ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 8 su 8

Biopsia (*) Di Un Povero

  1. #1
    FdT-dipendente
    Uomo 65 anni
    Iscrizione: 30/5/2005
    Messaggi: 1,014
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito Biopsia (*) Di Un Povero

    Gianastolfo Epulone era così povero, ma così povero che un bel giorno si mise a rapinare le banche del seme: “Almeno –disse agli amici – potrò coltivare la speranza di un domani migliore”.
    A via di non mangiare era diventato così magro, che la sua immagine non si vedeva riflessa nello specchio. Quando morì, si portò sottoterra tutti i suoi arretrati di fame; quando, dopo 30 anni, lo dissotterrarono, lo trovarono più florido che da vivo: si era mangiato tutti i vermi nel raggio di un chilometro cubico.
    Ma torniamo a quando era ancora in vita; per quanto …… Era così nullatenente, che nel suo vocabolario non esistevano né il verbo ‘dare’ né il verbo ‘avere’: non avendo niente, niente aveva da dare.
    Per sopravvivere, quando ne aveva la possibilità era costretto a mangiarsi con gli occhi le donne nude sui manifesti pubblicitari. I periodi più duri per lui erano le campagne eletorali.
    Per anni e anni visse ridotto così male, che gli faceva la carità anche la sua ombra. Finchè non morì di stenti pure lei. D’estate, per raggranellare qualche soldo, bazzicava le spiagge affollate e, prima che morisse, faceva prostituire la sua ombra con gli ombrelloni.
    Purtroppo per lui, la miseria fu l’unica eredità che gli lasciò il padre, che riuscì a non morire di fame solo suicidandosi.
    Gianastolfo, invece, per non sentire i morsi della fame, a volte si metteva nelle orecchie i tappi di cera, a volte raccoglieva tutta la forfora grassa che trovava in giro, la faceva essiccare e poi la masticava a mo’ di coca. Che schifo! – direte voi: era sempre meglio che farsi cagare sulla lungua dai piccioni tanto per avere qualcosa da mettere sotto i denti.
    In gioventù, per lunghi periodi gli riuscì di sopravvivere nutrendo uno smisurato orgoglio: perlomeno, si sentiva pieno di sé.
    La sua fama di morto di fame si era così estesa, che Pannella, durante i suoi lunghi digiuni, gli lasciava cadere le briciole dalla finestra.
    Cone tutti i maschi, aveva le sue esigenze; però, quando andava a ******* era costretto a pagare in natura.
    Di suo era una persona onesta, ma era così indigente che non riuscì mai a mantenere la parola data.
    Non si può dire che non fece mai niente per uscire dal suo stato di nullatenente: ogni tanto si faceva investire sulle strisce pedonali, nella speranza che fosse un investimento fruttuoso. Ma regolarmente veniva investito anche dai tracolli di Borsa.
    Naturale che, in uno stato così miserabile, sentisse il bisogno di autocommiserarsi, ma doveva farsi prestare le lacrime dai salici piangenti per piangere su se stesso.
    Parliamoci chiaro: ma chi se ne frega di uno così?!
    Figuratevi che era così povero, ma così povero, che per sopravvivere un po’, si vendette l’ero e morì pov.

    (*) I poveri mica possono permettersi una biografia!


  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT-dipendente
    Uomo 26 anni da Torino
    Iscrizione: 26/3/2008
    Messaggi: 1,872
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    ahahci sono pezzi troppo belli!!

  4. #3
    Sempre più FdT
    Donna 32 anni da Firenze
    Iscrizione: 24/12/2005
    Messaggi: 3,112
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    carino

  5. #4
    Assuefatto da FdT
    Donna 27 anni da Arezzo
    Iscrizione: 11/8/2007
    Messaggi: 877
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da monique Visualizza il messaggio
    carino

  6. #5
    FdT-dipendente
    Uomo 65 anni
    Iscrizione: 30/5/2005
    Messaggi: 1,014
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    grazie dell'attenzione! è sempre un piacere potervi far fare quatttro risate (van bene anche due)

  7. #6
    Overdose da FdT Majiko
    Uomo 32 anni da Torino
    Iscrizione: 25/8/2006
    Messaggi: 7,752
    Piaciuto: 18 volte

    Predefinito

    lol povero il protagonista

  8. #7
    FdT quasi assuefatto
    Uomo 26 anni da Roma
    Iscrizione: 4/8/2008
    Messaggi: 427
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    xd

  9. #8
    FdT-dipendente
    Uomo 65 anni
    Iscrizione: 30/5/2005
    Messaggi: 1,014
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    grazie a Cloud e Salazar, ben felice di avervi divertito

Discussioni simili

  1. Il mio povero n 95
    Da melody-star nel forum Telefonia e cellulari
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 26/8/2008, 12:06
  2. Povero pene...
    Da Cinzia Racca nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 18/7/2008, 12:52
  3. Povero Weber!
    Da chaoz nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10/3/2008, 23:45
  4. Il principe e il povero
    Da P S Y C H O nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 7/1/2008, 10:44
  5. Povero maialino >_<
    Da Eurasia nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 21/3/2006, 21:43