ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 14

Roman black hunour. Alemanno urbe alles

  1. #1
    FdT-dipendente
    Uomo 65 anni
    Iscrizione: 30/5/2005
    Messaggi: 1,014
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito Roman black hunour. Alemanno urbe alles


    E’ cambiato er vento pure a Roma. Mò c’avemo er vento der Norde pure qua, c’ha spazzato via tutti li communisti e l’amichi sua. Mò er vento de la sera se chiama Polentino.
    Mò c’avemo Alemanno, quello che un tempo faceva er picchiatore fascista ma poi a forza da beve l’acqua de Fiuggi s’è messo pure lui a piscia’ su la Fiamma Tricolore. L’hanno estinta. Il Grande Estintore mò fa er presidente da ‘a Camera - camera con servizi, ovvio.
    Mò c’avemo Alemanno, che sarà er Zindaco de tutti li romani, pure dde quelli che nun l’hanno votato. Nun m’hai votato?! ecchissef rega! sarò uguale er Zindaco tuo. M’hanno votato? e mò me tenete!
    Cambierà tutto, mò: la Sala Rossa der Campidoglio, ha detto je cambiamo er colore: er rosso spara. Mò manco le Brigate Rosse spareno più, però la Sala Rossa sì, tocca daje ‘na mmano dde n’artro colore. Uno a caso, tò: j’ha detto a l’imbianchini de daje ‘na mano de nero. Anzi no, famo due, si no, se vedeno le sfumature. Poi è tornato lì er giorno dopo e su du’ pareti staveno apese du’ belle manone dde negro a tipo senegalese. “Aò, riga’, che è sta robba?” j’ha strillato l’ex picchiatore che quasi je faceva schifo.
    “Aò, si stato tu a dicce dde daje ddu’ mani dde nero. Quelle so’ dde uno che faceva er borzeggiatore sur 64 pe’ S. Pietro. Mò, bene che je va’, fa la mano mmorta”. Maronna le risate, su ‘sto giro de calamburre! ‘Mbè, mò va dde moda l’umorismo nero, sa?
    Poi, lì davanti ar Campidoglio Alemanno ha fatto caccia’ la statua de Marco Aurelio e j’ha fatto mette’ ‘na statuona dde Nerone co’ sotto scritto a caratteri cubbitali: “LUI BRUSCIAVA ROMA” e vicino ‘na gigantografia de se medesimo Alema’, ca ‘a scritta: “ROMA BRUSCIA PE’ LLUI”.
    L’artre vorte io e l’amichi mia amo votato er Piacione e er Lumacone perché vinceveno loro sicuri, ma ‘stavorta se s’eravamo rotti li coioni d’avecce ddi nuovo ‘sto fregnone che perde sempre dar 2001 in poi. Noi semo romani, semo gente che ha da vince’!
    Io e l’artri amichi mia un po’ su d’età se semo già organizzati: amo fatto ‘a sezione de PANCERA NERA e se semo federati ar gruppo europeo de’ BLACK PANCER PARTY. Aò, se divertimo: mò je famo er culo nero a tutti li froci olandesi, berghi e pure spagnoli.
    Amo fatto er banchetto d’inaugurazione da ‘a sede co’ ‘na magnata de quelle d’artri tempi (quelli da ‘a DC, pe’ ccapisse):
    Carbonara co’ ‘a pancetta nera (no d’a Abissinia, però, che quelli nun zo bboni cor majale);
    risotto ar nero de seppia;
    olive nere cor pecorino romano, ca ‘a scorza nera;
    more;
    torta nera ar cioccolato fonnente;
    nero d’Avola e pinot nero.
    Che ddichi? so’ battute da Bagaglino? ‘mbe’, Pippo Franco e l’amichi sua nun zò de li nostri? uno che se chiama Franco de cognome, po’ nun sta’ co’ Alemanno?
    Basta co’ sta satira de sinistra, ‘sta robba de fighetti ‘ntellettuali. Noi volemo ridde come ridde er poppolo: che se capisce subbito, no che hai da pensacce sopra prima e ddopo.
    Aò, Alemanno j’ha già cambiato er nome pure ar Campidoglio: sarà er Campidoglio de ricino. Bona questa, eh?!
    Li ecsteracomunitari e li communisti vanno de già in giro co’ le chiappe strette, come li froci. Sa ‘a fanno sotto da ’a paura, sa ‘a fanno: è finita ‘a pacchia pe’ tutti li delinquenti, adesso sì che potemo de annà ‘n giro dde notte sicuri sicuri. Meno che li froci, li comunisti e li ecsteracomunitari, ovvio.



    Alemanno ha battuto il Rutello
    Ora basta col truce buonismo.
    Pe’ ‘l delitto e per il comunismo
    nuova legge sarà il manganello.

    Li prendiamo e li sbattiamo al muro
    Poi chiamiamo Borghezio e i suoi soci:
    negri, rossi, cinesi e anche froci,
    noi facciamo a chi ce l’ha più duro.

    Quando il gioco è più duro anche i duri
    scendon dentro la pista da ballo.
    Alemanno vedrai senza fallo
    dentro l’Urbe difenderà i puri.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Sedobren Gocce
    Ospite

    Predefinito

    divino come solito

    è sempre un piacere per me leggerti qui...

    saluti

  4. #3
    FdT-dipendente
    Uomo 65 anni
    Iscrizione: 30/5/2005
    Messaggi: 1,014
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    DI VINO NERO, OVVIO ...
    grazie

  5. #4
    Sedobren Gocce
    Ospite

    Predefinito

    mmh buono vino nero

  6. #5
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Troppo forte!!!

    Ma Alemanno che piscia sulla fiamma tricolore dopo aver bevuto l'acqua Fiuggi, ha attinenza con l'appropriazione che il fascista Ciarrapico fece delle famose acque?

  7. #6
    FdT-dipendente
    Uomo 65 anni
    Iscrizione: 30/5/2005
    Messaggi: 1,014
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    ciarrapico, sì, grande amico di Andreotti che si sirviva degli (ex) fascisti Sbardella ed Evangelisti e, narrano le leggende metropolitane, avesse punti di contatto con la banda della Magliana, nota contaminazione di criminalità comune e criminalità fascista. Alemanno viene da lontano pure lui ... ma, per carità, ha subito il battesimo purificatore delle acque Fiuggi.
    I fini giustificano i mezzi (senza allusione alla statura del Gianni, neh!)

  8. #7
    thorpe
    Ospite

    Predefinito

    grandioso

  9. #8
    Dio Il Lupo
    34 anni
    Iscrizione: 15/5/2006
    Messaggi: 7,232
    Piaciuto: 93 volte

    Predefinito

    Mitico Gregna

  10. #9
    FdT-dipendente
    Uomo 65 anni
    Iscrizione: 30/5/2005
    Messaggi: 1,014
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    bè, un applauso dal lupo mi fa sempre piacere!

  11. #10
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gregnapola Visualizza il messaggio
    ciarrapico, sì, grande amico di Andreotti che si sirviva degli (ex) fascisti Sbardella ed Evangelisti e, narrano le leggende metropolitane, avesse punti di contatto con la banda della Magliana, nota contaminazione di criminalità comune e criminalità fascista. Alemanno viene da lontano pure lui ... ma, per carità, ha subito il battesimo purificatore delle acque Fiuggi.
    I fini giustificano i mezzi (senza allusione alla statura del Gianni, neh!)
    Dovresti fare dono del vissuto che hai di tali paragrafi di storia, a certi ragazzetti ignoranti qui del forum...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Alemanno basta gay pride
    Da Usher nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 337
    Ultimo messaggio: 6/8/2008, 7:18
  2. No Use For A Name - Black Box
    Da Litha nel forum Testi musicali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 3/8/2008, 22:21
  3. Die Toten Hosen - Alles Aus Liebe
    Da NewFoundGlory nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 25/12/2007, 19:33