ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 36

"I neri sono meno intelligenti dei bianchi.."

  1. #1
    Sempre più FdT
    Iscrizione: 1/4/2005
    Messaggi: 3,368
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito "I neri sono meno intelligenti dei bianchi.."

    James Watson non è il primo venuto. È lo scienziato che ha scoperto la struttura del Dna ed ha ricevuto il premio Nobel per la Medicina nel 1962. Per una volta è stato è lui a dare lustro al premio e non l’inverso: infatti quella scoperta rappresenta una straordinaria svolta nella conoscenza della fisiologia umana e una tappa epocale nella medicina. Raramente una scoperta è stata tanto importante.Se oggi però si riparla di lui è per alcune affermazioni assolutamente contrarie alla political correctness, pubblicate dal “Corriere” e da molti giornali. Lo scienziato si è detto pessimista «Per le prospettive del continente africano, dal momento che tutte le nostre politiche sociali si basano sul fatto che la loro [dei neri] intelligenza sia pari alla nostra, mentre tutti i test lo smentiscono». Egli riconosce ovviamente come naturale l’aspirazione umana all’uguaglianza, ma «le persone che hanno avuto a che fare con dipendenti neri sostengono che non è vera».
    «Non c’è un valido motivo – pensa Watson - per prevedere che le capacità intellettive delle persone divise geograficamente al momento della loro evoluzione si siano esplicate in maniera identica».


    Gli stralci delle affermazioni di Watson e l'articolo originale li trovate a questo link


    Io credo che siano delle cretinate immonde.
    Nonostante ciò è interessante vedere come chi crede nella teoria dell'evoluzione, sia vincolato a queste affermazioni (non mosse da un pirla qualsiasi..). Perchè se l'uomo si è evoluto nei millenni, è logico pensare come un bianco di fronte a problemi di tipo 'mentale' avesse avuto bisogno di un maggiore sforzo intellettivo rispetto ad un nero che doveva risolvere problematiche di tipo differente, che necessitavano di una maggiore prestanza fisica.
    Ai neri la supremazia fisica, ai bianchi quella dell'intelletto insomma. Questo secondo l'evoluzione.. Perchè di contro, l'ipotesi creazionista non avrebbe di questi problemi.

    Voi che ne dite? Lo vogliamo buttare un po' di melenso buonismo in questo topic, oppure mi diventate tutti creazionisti?


  2. # ADS
     

  3. #2
    okno
    Ospite

    Predefinito

    Probabilmente al Professor James Watson mancano informazioni sui recenti sviluppi nel campo dell'intelligenza. Non mi spiego in altro modo le sue affermazioni.

  4. #3
    Assuefatto da FdT
    Uomo 34 anni da Milano
    Iscrizione: 7/10/2007
    Messaggi: 771
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    è soprattutto una questione geografica...fossimo stati noi bianchi in africa e i negroni altrove sarebbe stato il contrario...

  5. #4
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcolino87
    è soprattutto una questione geografica...fossimo stati noi bianchi in africa e i negroni altrove sarebbe stato il contrario...
    uff.. negli ultimi tempi questa parola ha assunto una connotazione negativa, è meglio non usarla, grazie.

    Detto questo, l intelligenza non ha niente a che vedere con il colore della pelle.

  6. #5
    KristaL*
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcolino87
    è soprattutto una questione geografica...fossimo stati noi bianchi in africa e i negroni altrove sarebbe stato il contrario...

    infatti.
    è una questione di società, di ambiente di cultura etc.
    Watson comunque non è la prima volta che se ne esce con queste affermazioni razziste e idiote.

  7. #6
    Overdose da FdT
    Donna 36 anni da Genova
    Iscrizione: 20/3/2007
    Messaggi: 5,326
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Io quoto la Montalcini :smt003

  8. #7
    okno
    Ospite

    Predefinito

    Esistono diversi tipi di intelligenza, attualmente se ne individuano circa 20.

    Il Dottor Howard Gardner ne individuo' 7 ai suoi tempi, poi negli anni 90 ne aggiunse altre 2. Ora appunto a queste 9 se ne aggiungono altre piu' selettive, particolari. A questo proposito, propongo a chi puo' interessare l'argomento, il testo "Intelligenza Emotiva", del Dottor Daniel Goleman.

  9. #8
    Assuefatto da FdT
    Uomo 34 anni da Milano
    Iscrizione: 7/10/2007
    Messaggi: 771
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Puff

    uff.. negli ultimi tempi questa parola ha assunto una connotazione negativa, è meglio non usarla, grazie.

    Detto questo, l intelligenza non ha niente a che vedere con il colore della pelle.
    ok ok...la mia non voleva essere una cosa negativa...mi sembrava simpatico...

  10. #9
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcolino87

    ok ok...la mia non voleva essere una cosa negativa...mi sembrava simpatico...

    Sisi lo capisco.. ma ci sono persone di colore che frequentano il forum, e a loro potrebbe non sembrare così simpatico

    Cmq dipende anche da cosa si intende per "intelligenza".
    Perchè secondo me non dipende neanche dalla posizione geografica nè dalla cultura.

    Prendiamo un bambino di 8 anni italiano, e uno senegalese della stessa età.
    Cresciuti insieme, stessa scuola, pari opportunità.
    il senegalese può benissimo essere più intelligente dell'italiano.

    Quello che dipende dalla zona geografica o dalla culutra, è la possibilità di accedere alla conoscenza.

  11. #10
    Overdose da FdT
    Donna 36 anni da Genova
    Iscrizione: 20/3/2007
    Messaggi: 5,326
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Puff
    Quote Originariamente inviata da marcolino87

    ok ok...la mia non voleva essere una cosa negativa...mi sembrava simpatico...

    Sisi lo capisco.. ma ci sono persone di colore che frequentano il forum, e a loro potrebbe non sembrare così simpatico

    Cmq dipende anche da cosa si intende per "intelligenza".
    Perchè secondo me non dipende neanche dalla posizione geografica nè dalla cultura.

    Prendiamo un bambino di 8 anni italiano, e uno senegalese della stessa età.
    Cresciuti insieme, stessa scuola, pari opportunità.
    il senegalese può benissimo essere più intelligente dell'italiano.

    Quello che dipende dalla zona geografica o dalla culutra, è la possibilità di accedere alla conoscenza.
    Concordo in pieno.

    Appunto scherzoso a una frase contenuta nell'articolo: magari chi ha avuto a che fare con dipendenti neri ha lamentato scarsa intelligenza da parte loro, ma allora che dovremmo dire dei bianchi che occupano posizioni dirigenziali nelle aziende? A sentire chi lavora "sotto" di loro, sono tutti peggio che cerebrolesi.

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 13:47
  2. Quali sono i vostri "anticristo" musicali????
    Da Guru's Way nel forum Musica
    Risposte: 123
    Ultimo messaggio: 22/10/2007, 16:54
  3. perchè le ragazze non sono così "maialine" come noi ometti?
    Da jim85 nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 14/8/2007, 10:59