ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 4 di 22 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 31 a 40 su 214
Like Tree111Mi piace

Unione Europea a un bivio fondamentale: Gran Bretagna al voto per "Leave" o "Remain"

  1. #31
    blablaologa illusione
    Donna 104 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    @Layne S. il problema non è circoscritto alla Gran Bretagna, gli euroscettici stanno prendendo piede OVUNQUE, e il continuare a bollarli solo come ignoranti e populisti non risolve il problema. Anzi continua a radicarlo e ad amplificarlo, e lo fa perchè a capo dell'UE ci sono persone che oltre ad avere pochi scrupoli hanno anche la vostra stessa saccenza, che li porta a ignorare i problemi creati dal carrozzone europeo ai cittadini, e a stabilire una distanza sempre maggiore tra politica e popolazione.

    La Gran Bretagna ha voluto inviare un messaggio forte: "Tra i nostri confini comandiamo noi". Non vedo che cosa ci sia di sbagliato...questo non impedisce accordi per rendere più snella la circolazione di merci e persone, siete voi che continuate a credere che queste ultime cose non possano esistere senza portarsi appresso tutto l'apparato burocratico-governativo.
    Essere euroscettici non porta automaticamente a votare a favore dell’uscita dall’EU. Si possono riconoscere dei problemi nell’organizzazione attuale dell’EU senza per questo giungere alla drastica conclusione che l’unico modo di superarli è uscire da essa.



    La Gran Bretagna ha mandato un messaggio forte, adesso aspettiamo il messaggio forte che di risposta le manda l’Unione Europea in quanto a snellimento delle procedure commerciali, come dici tu. Io mi aspetto un sonoro “go and fuck yourself!”

    TZWMBfZ.gif

    se non altro per evitare il possibile effetto domino che tanto rallegra Half.

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Half shadow Visualizza il messaggio
    Ma poi soprattutto, chi ha soldi per studiare all'estero ce l'ha comunque... Infatti cosa lamentiamo da sempre dell'unione europea e dell'euro? Che ha reso più poveri i poveri (e ne ha persino creati di nuovi) ed ha reso più ricco chi già lo era. Per 4 gatti dovevamo sacrificare tutto il resto? Chi invece non ha soldi ma è meritevole di studiare all'estero può sempre vincere una borsa di studio, come si era sempre fatto.
    “come si è sempre fatto”... Conosci le differenze tra accordi bilaterali tra università interne all’EU e università straniere? Sai quanto è difficile instaurarli? Sai come funziona il programma erasmus e quali sono i Paesi che ne fanno parte? Dalla risposta che hai dato sembra proprio di no.
    A Loller156 piace questo intervento
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

  2. # ADS
     

  3. #32
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,172
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Ma almeno lo sai da quanti anni si discute del fatto che l'europa non è perfetta? E cosa ha fatto l'europa per arginare le proteste? Si è forse ammorbidita, ha forse fatto qualcosa per migliorare le condizioni dei cittadini in difficoltà? NO! Ha prestato dei soldi alla Grecia, con gli interessi, appropriandosi pure di un loro aeroporto e gli ha persino imposto tagli alle pensioni ed aumento dell'età pensionabile! Anni di diritti sociali di pubblica assistenza al cittadino annullati dal venale egoismo della banca centrale europea (leggi tedesca) e non solo in Grecia, anche qui e soprattutto in Spagna, la Finlandia poi è sempre stata rigorosamente attenta, sempre. È bastato il fallimento della Nokia per fargli capire che in europa nessuno li aiuterà a rialzarsi, l'effetto domino ci sarà e torneremo alle monete nazionali com'è giusto che sia, avete avuto le unioni civili? Adesso tocca a noi essere soddisfatti, rivogliamo la moneta nazionale e non farci più comandare da chi si sta palesemente vendicando per la sconfitta di 2 guerre mondiali, se volete continuare a sottostare al rigore tedesco adesso siete voi a sentirvi invitare ad andarvene da casa vostra, trasferitevi in germania dai crucchi che vi sembrano tanto responsabili e tanto meglio, noi vogliamo restare a casa nostra e lavorare con uno stipendio adeguato al costo della vita come sancisce la costituzione. Mettere la riuscita del progetto europa prima del benessere di chi la abita è incommentabile.

    E chi se ne frega degli attuali accordi tra le varie università, possono essere nuovamente discussi e soprattutto non possono competere con i diritti sociali che erano stati ottenuti negli anni. Proprio come il pd che riesce solo a pensare in grande, pensano alle olimpiadi ed ignorano le strade di Roma ridotte a macerie. Per gli accordi europei universitari dovevamo veder privatizzare la sanità pubblica e probabilmente la fine della previdenza sociale. Tanto chi guarda dall'alto del suo palazzo non vede cosa succede nei quartieri bassi, sempre stato così e lo dimostrano anche le intenzioni di voto dei ricchi in Inghilterra. Ma sicuramente dipenderà dal fatto che essendo ricchi erano istruiti e non degli sporchi ignoranti che non capiscono quanto sia nobile e prioritario il progetto europa...
    Un forte desiderio può far vincere.

  4. #33
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4006 volte

    Predefinito

    Quindi ciao ciao Erasmus in UK? E io che volevo diventare padre per poter far vivere questa esperienza alla mia prole.
    E non avevo neanche considerato che la mia idea di andarmene in UK un anno se questo lavoro va in vacca. Ciao ciao sogni
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  5. #34
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Oltre all'effetto domino di cui parla Half si sta verificando anche l'effetto opposto, e cioè l'Irlanda del Nord e la Scozia vogliono uscire dalla GB ed entrare in Europa.

    Strano. Se fosse così evidente che la UE è una merda non direbbero certe cose.
    A Dade piace questo intervento

  6. #35
    Il bello. alfio61
    Uomo 24 anni
    Iscrizione: 11/8/2014
    Messaggi: 2,617
    Piaciuto: 1712 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Quindi ciao ciao Erasmus in UK? E io che volevo diventare padre per poter far vivere questa esperienza alla mia prole.
    E non avevo neanche considerato che la mia idea di andarmene in UK un anno se questo lavoro va in vacca. Ciao ciao sogni
    Perché Ciao ciao erasmus? Attualmente, almeno la mia università, ha tra le varie mete possibili anche paesi al di fuori dell'unione quindi non vedo perché debba accadere diversamente con gli UK

  7. #36
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4006 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alfio61 Visualizza il messaggio
    Perché Ciao ciao erasmus? Attualmente, almeno la mia università, ha tra le varie mete possibili anche paesi al di fuori dell'unione quindi non vedo perché debba accadere diversamente con gli UK
    Non so come funziona ma ci sono flotte di universitari che si disperano...boh
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  8. #37
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Gli accordi tra università sono differenti a seconda che i Paesi siano in Europa o meno, per cui non è uguale. L'Europa ti può fornire soldi per alcune mete, solitamente interne alla UE, ad esempio.

  9. #38
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,172
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Come se fosse altissima la reputazione degli irlandesi e soprattutto degli scozzesi... Facciano pure, noi il precedente adesso ce l'abbiamo e lo sfrutteremo, si aggrappino pure alla speranza di una vita migliore in europa, gli inglesi, che non sono idioti, l'hanno fatto anche per decidere di controllare chi deve entrare in casa loro, chiamali scemi, dopo atti di terrorismo in qua e là, almeno trasportare armi sarà più difficile, com'è giusto che sia, la totale abolizione delle frontiere senza controllo è il più grande suicidio di questa unione, oltre a tutte le altre porcate che hanno fatto e questa da parte degli inglesi è la ricevuta. La stessa ricevuta che gli recapiteranno Finlandia, Spagna, Svezia ed Olanda. Su noi italiani ho parecchi dubbi, possiamo anche fare il referendum, ma da noi ci sono troppi testardi sostenitori dell'unione a tutti i costi, anche se i membri che consideri alleati arrivano a minacciarti pur di non farti uscire.
    Un forte desiderio può far vincere.

  10. #39
    blablaologa illusione
    Donna 104 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Quindi ciao ciao Erasmus in UK? E io che volevo diventare padre per poter far vivere questa esperienza alla mia prole.
    E non avevo neanche considerato che la mia idea di andarmene in UK un anno se questo lavoro va in vacca. Ciao ciao sogni
    Sono possibili entrambe le cose ma molto più difficili da ottenere. Gli accordi presi tra università interne all’Unione Europea sono molto più semplici da instaurare rispetto a quelli tra un’università interna e una esterna. Per quanto riguarda il lavoro in UK, ha accennato qualcosa Layne, ma se i problemi si avvicinano anche solo lontanamente a quelli che ci sono per andare negli USA, la faccenda si fa molto molto molto complicata.
    A Temperance e alfio61 piace questo intervento
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

  11. #40
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4006 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio
    Gli accordi tra università sono differenti a seconda che i Paesi siano in Europa o meno, per cui non è uguale. L'Europa ti può fornire soldi per alcune mete, solitamente interne alla UE, ad esempio.
    Quindi sarà più difficile ottenere un erasmus in uk? giusto?


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da illusione Visualizza il messaggio
    Sono possibili entrambe le cose ma molto più difficili da ottenere. Gli accordi presi tra università interne all’Unione Europea sono molto più semplici da instaurare rispetto a quelli tra un’università interna e una esterna. Per quanto riguarda il lavoro in UK, ha accennato qualcosa Layne, ma se i problemi si avvicinano anche solo lontanamente a quelli che ci sono per andare negli USA, la faccenda si fa molto molto molto complicata.
    Ok mi hai risposto!
    Perchè siccome studio inglese, se entro marzo 2017 non trovo un lavoro stabile me ne voglio andare a imparare la lingua seriamente. Quindi studio + lavoro
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

Pagina 4 di 22 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. La Sharia diventa fonte di diritto per i musulmani in Gran Bretagna
    Da kunoichi nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 26/4/2012, 1:24
  2. Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 5/12/2011, 0:44
  3. Finlandia: la rete internet è un diritto fondamentale
    Da obo nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 7/7/2010, 0:38
  4. Alta tensione tra Silvio Berlusconi e l'Unione europea
    Da HPf2280 nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 3/9/2009, 22:52
  5. Troppa lingerie in valigia, la Gran Bretagna non fa entrare brasiliana
    Da SteekHutzee nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 18/4/2009, 17:37