ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 10 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 91
Like Tree79Mi piace

Fertility Day

  1. #1
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 28 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,158
    Piaciuto: 4925 volte

    Predefinito Fertility Day

    Il primo "Fertility day" si celebra il 22 settembre 2016 per richiamare l’attenzione di tutta l’opinione pubblica sul tema della fertilltà e della sua protezione. La sua Istituzione è prevista dal Piano Nazionale della Fertilità per mettere a fuoco con grande enfasi:

    • il pericolo della denatalità nel nostro Paese
    • la bellezza della maternità e paternità
    • il rischio delle malattie che impediscono di diventare genitori
    • l’aiuto della Medicina per le donne e per gli uomini che non riescono ad avere bambini

    L’evento coinvolgerà tutti i Comuni Italiani attraverso l'Anci, e tutti gli attori e gli stakeholder in numerose iniziative di sensibilizzazione e approfondimento: giovani, famiglie, medici, farmacisti, ordini professionali, associazioni e società scientifiche.
    Il sito dedicato alla Giornata www.fertilityday2016.it conterrà tutte le notizie sugli eventi del fertility day e la mappa dei Comuni che hanno aderito all’iniziativa. Dal sito sarà possibile condividere sui social i messaggi chiave per la prevenzione dell’infertilità attraverso le cartoline del #fertilityday e giocare con il #fertilitygame, un gioco per ragazzi sui comportamenti che limitano la fertilità.
    Nelle città di Roma, Bologna, Catania, Padova saranno organizzate:

    • Tavole rotonde con esperti della materia, operatori sanitari, rappresentanti degli ordini professionali, di società scientifiche e associazioni di pazienti, istituzioni locali e media in video collegamento tra di loro e in streaming live.
    • “Villaggi della Fertilità”, dove esperti, associazioni, società scientifiche, offriranno alla popolazione consigli e screening.

    Nei Villaggi della Fertilità vi saranno inoltre spazi dedicati a bambini e ragazzi:

    • un’area per i bimbi denominata “Lo sai che”, dove i più piccoli possono conoscere la fisiologia del corpo umano sotto la guida di tutor specializzati
    • un’area per gli adolescenti e le famiglie, dove sarà allestita una grande Mostra fotografica, predisposta dal Ministero della Salute, ove sono rappresentate tutte le fasi della fertilità. La mostra è illustrata da un tutor e offre anche lo spunto per aprire un dialogo sul tema della salute riproduttiva.




    Fertility Day

    Ma c'era veramente bisogno di creare questa cagata di "day"?!
    C'era davvero bisogno di promuovere la fertilità nel 2016 e c'era davvero bisogno di illustrare la donna come una macchina sforna bimbi?
    Ognuno non è libero di procreare quando, come e quanti figli vuole, se li vuole veramente?






  2. # ADS
     

  3. #2
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Onestamente non capisco il motivo di questo macello, manco la Lorenzin si fosse messa dietro di noi a spingerci dentro a delle donne.

    L'Italia è un paese di vecchi, gli unici che fanno figli sono gli stranieri, di sto passo la crescita demografica non ci sarà più.

    Dopotutto ha solo consigliato a chi volesse, di fare figli, tutto qua, poi ognuno fa quel che vuole...

    Certo sarebbe stato più utile dare fondi o bonus, ma da qui a linciarla... boh, mi pare ci siano iniziative politiche ben peggiori di questa.
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  4. #3
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,147
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    secondo me ci può anche stare, ma ha decisamente scelto il periodo sbagliato... dove lo stato si ciulla il 40% della gente in tasse.

    detto questo la rivolta dei pecoroni è assurda.. tutti quelli che conosco non hanno figli perchè non vogliono averne o perchè non trovano il partner su misura per loro.. e non perchè non riescono o per colpa dei soldi come molti lamentano su facebook, quando poi vedi coppie ancora più in difficoltà fare bimbi.

  5. #4
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,730
    Piaciuto: 2780 volte

    Predefinito

    Effettiva pressione fiscale al 50% e spesso anche oltre...crescita lentissima, disoccupazione in lieve calo ma con cifre da bollettino di guerra fra giovani e quasi giovani e continuo precariato nelle suddette categorie.

    E vorrebbero pure addossarci la colpa di non fare figli? Ma andassero a fanculo, va...

    (Io non faccio testo, i bambini non mi piacciono quindi probabilmente non ne farei sfornare neanche se fossi Briatore, ma sono un caso a parte)
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  6. #5
    blablaologa illusione
    Donna 103 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Hulk Visualizza il messaggio
    secondo me ci può anche stare, ma ha decisamente scelto il periodo sbagliato... dove lo stato si ciulla il 40% della gente in tasse.

    detto questo la rivolta dei pecoroni è assurda.. tutti quelli che conosco non hanno figli perchè non vogliono averne o perchè non trovano il partner su misura per loro.. e non perchè non riescono o per colpa dei soldi come molti lamentano su facebook, quando poi vedi coppie ancora più in difficoltà fare bimbi.
    Il fatto che gente in difficoltà economica faccia figli è sintomo solo della loro irresponsabilità, non del fatto che tutti gli altri avvallano scuse per non farli.

    La Lorenzin ha cagato fuori dal vaso, in primis con la campagna pubblicitaria che ha ideato.
    A Half shadow e Jamila piace questo intervento
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

  7. #6
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    L'Italia è un paese di vecchi, gli unici che fanno figli sono gli stranieri, di sto passo la crescita demografica non ci sarà più.

    Dopotutto ha solo consigliato a chi volesse, di fare figli, tutto qua, poi ognuno fa quel che vuole...

    Certo sarebbe stato più utile dare fondi o bonus, ma da qui a linciarla... boh, mi pare ci siano iniziative politiche ben peggiori di questa.
    Perchè "chi vuole" giustamente ha bisogno di vedere dei cartelloni per ricordarselo del tipo "dunque, cosa ho scordato... ah già dovevo comprare il latte e fare un figlio!".

    "Sarebbe stato più utile dare fondi o bonus" - parli come se le due cose fossero sullo stesso piano, "istituisco un minimo di welfare per le famiglie, oppure faccio una stupida campagna che incita le persone a figliare?" Guarda sono proprio indecisa su quale sia la più utile delle due cose...

    Se l'Italia è un paese di vecchi, la colpa è anche di quei vecchi, che hanno creato una situazione precaria senza preoccuparsi un minimo che non era sostenibile. Certo poi l'attuale pochezza della classe politica non aiuta. Paghiamo tasse altissime, ma a quanto pare non siamo in grado di fermare l'evasione fiscale e il lavoro nero; e non riusciamo nemmeno a rimettere in circolo i soldi di queste tasse, magari proprio perché una parte di esso viene usato per pagare la fecondazione assistita alla 40enne ministra; o per fare stupide campagne di questo tipo...

  8. #7
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Layne S. Visualizza il messaggio
    Perchè "chi vuole" giustamente ha bisogno di vedere dei cartelloni per ricordarselo del tipo "dunque, cosa ho scordato... ah già dovevo comprare il latte e fare un figlio!".

    "Sarebbe stato più utile dare fondi o bonus" - parli come se le due cose fossero sullo stesso piano, "istituisco un minimo di welfare per le famiglie, oppure faccio una stupida campagna che incita le persone a figliare?" Guarda sono proprio indecisa su quale sia la più utile delle due cose...

    Se l'Italia è un paese di vecchi, la colpa è anche di quei vecchi, che hanno creato una situazione precaria senza preoccuparsi un minimo che non era sostenibile. Certo poi l'attuale pochezza della classe politica non aiuta. Paghiamo tasse altissime, ma a quanto pare non siamo in grado di fermare l'evasione fiscale e il lavoro nero; e non riusciamo nemmeno a rimettere in circolo i soldi di queste tasse, magari proprio perché una parte di esso viene usato per pagare la fecondazione assistita alla 40enne ministra; o per fare stupide campagne di questo tipo...

    Ho solo detto che con tutta la merda che fa la nostra politica, indignarsi per due cartelloni mi pare esagerato.
    Abbiamo il parlamento pieno di mafiosi, corrotti, pregiudicati, concussori, lobbysti, petrolieri... e nessuno dice nulla, un ministro fa uno spot che per carità, può anche non trovare consensi, ma non ci vedo nulla di tragico. Non ha obbligato nessuno.

    Ho bisogno di un cartellone che mi dica di allacciare le cinture per farlo? No, ma se lo mettono non succede niente...
    S potrebbe fare molto di più, vero, ma trovo tutto sto casino eccessivo, manco sia successo chissà cosa.
    A morrigan piace questo intervento
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  9. #8
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    Ho solo detto che con tutta la merda che fa la nostra politica, indignarsi per due cartelloni mi pare esagerato.
    Abbiamo il parlamento pieno di mafiosi, corrotti, pregiudicati, concussori, lobbysti, petrolieri... e nessuno dice nulla, un ministro fa uno spot che per carità, può anche non trovare consensi, ma non ci vedo nulla di tragico. Non ha obbligato nessuno.

    Ho bisogno di un cartellone che mi dica di allacciare le cinture per farlo? No, ma se lo mettono non succede niente...
    S potrebbe fare molto di più, vero, ma trovo tutto sto casino eccessivo, manco sia successo chissà cosa.
    Ho già detto in altri thread (qualcuno ricorda quello sulle unioni gay) che non abbocco alla retorica del "ci sono cose più importanti". Ci sono sempre cose più importanti, quest'obiezione non ha senso.
    I ministri della repubblica sarebbero, in teoria, impiegati per prendere delle decisioni che giovino al Paese, ne aiutino la crescita, migliorino le condizioni della popolazione, aiutino il Paese a progredire ecc. Quando qualcuno non fa palesemente il suo lavoro (o lo fa malissimo), mi sembra più che naturale denunciarlo e scandalizzarsi.

    E questa cosa non è come mettere le cinture, perché tutte le macchine hanno le cinture, non sono un'optional come l'autoradio o i fari a led. Proprio perché ci sono tante persone che non possono permettersi di avere una famiglia per le scellerate politiche economiche portare avanti negli ultimi decenni, questa campagna è semplicemente uno schiaffo in faccia a tutte loro.

    EDIT: scusa devo fare una precisazione perché forse non sono stata chiara: non è che togliendo il fattore costi il paragone con le cinture abbia un senso. Si può non avere l'abitudine di portare le cinture (cosa diffusa in alcune parti d'Italia... anche i miei hanno iniziato a mettersele da quando la macchina suona se non lo fai, e mi vergogno a dirlo). Si può scordarsi di mettersi le cinture.

    Non si può scordarsi di fare un figlio, te lo posso assicurare.

  10. #9
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Layne S. Visualizza il messaggio
    Ho già detto in altri thread (qualcuno ricorda quello sulle unioni gay) che non abbocco alla retorica del "ci sono cose più importanti". Ci sono sempre cose più importanti, quest'obiezione non ha senso.
    I ministri della repubblica sarebbero, in teoria, impiegati per prendere delle decisioni che giovino al Paese, ne aiutino la crescita, migliorino le condizioni della popolazione, aiutino il Paese a progredire ecc. Quando qualcuno non fa palesemente il suo lavoro (o lo fa malissimo), mi sembra più che naturale denunciarlo e scandalizzarsi.

    E questa cosa non è come mettere le cinture, perché tutte le macchine hanno le cinture, non sono un'optional come l'autoradio o i fari a led. Proprio perché ci sono tante persone che non possono permettersi di avere una famiglia per le scellerate politiche economiche portare avanti negli ultimi decenni, questa campagna è semplicemente uno schiaffo in faccia a tutte loro.

    Punti di vista...
    Trovo la questione irrilevante se penso che abbiamo una situazione disastrosa su altri fronti, e purtroppo il "ci sono cose più importanti" ha senso, altrimenti i politici passerebbero tutto il loro tempo ad occuparsi di cagate inutili, tenendo anche conto che sono un branco di incapaci... figurati fare più di due cose per volta...
    E' ovvio che un governo deve essere efficace sotto molti aspetti, dai più importanti a quelli più leggeri, ma ripeto, vi foste indignati perchè dopo 30 cazzo di anni la salerno/reggio è ancora uno schifo, o perchè stiamo accogliendo tutta l'africa, o perchè la disoccupazione fa paura non direi nulla, sono d'accordo, ma come sempre, gli italiani fanno un gran casino per le cose piccole e stanno muti e chini quando pagano il 70% di tasse o quando un referendum non viene rispettato.

    Panem et circenses.
    A Half shadow e Hulk piace questo intervento
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  11. #10
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    Punti di vista...
    Trovo la questione irrilevante se penso che abbiamo una situazione disastrosa su altri fronti, e purtroppo il "ci sono cose più importanti" ha senso, altrimenti i politici passerebbero tutto il loro tempo ad occuparsi di cagate inutili. .
    scusami ma... Se ci sono cose più importanti e i politici non dovrebbero occuparsi di queste cagate inutili, perché lo stanno facendo? Allora non potevano dedicare il tempo e il denaro spesi per questa campagna a qualcos'altro?
    E se loro hanno ritenuto di farlo, allora perché io non dovrei "perdere il mio tempo" ad indignarmi?
    A illusione piace questo intervento

Pagina 1 di 10 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Green day - Basket Case
    Da Pollo82 nel forum Testi musicali
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 8/7/2007, 13:10
  2. Green day - american idiot
    Da *Ska* nel forum Testi musicali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 19/2/2007, 14:05
  3. Green day - Good Riddance (Time Of Your Life)
    Da Pollo82 nel forum Testi musicali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 18/4/2006, 13:09
  4. Sigle tv - Happy days
    Da maya nel forum Testi musicali
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 27/7/2005, 14:59
  5. green day - forum d'assago
    Da scemo del villaggi nel forum Raduni, eventi e iniziative
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 24/11/2004, 23:59

Tag per questa discussione