ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 456789 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 71 a 80 su 86
Like Tree27Mi piace

Omofobia in Russia: locale gay lesbo assaltato, 4 donne ferite

  1. #71
    Demigod87
    Uomo 31 anni da Genova
    Iscrizione: 24/6/2009
    Messaggi: 3,535
    Piaciuto: 124 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pink cloud Visualizza il messaggio


    Ti credo.
    E mi dispiace profondamente.
    Ho frequentato il circolo ArciGay per un breve periodo... Ho sentito delle storia raccapriccianti... Genitori che cacciano i figli di casa, transessuali scherniti (uno addirittura gli avevano rovesciato un secchio di sterco in testa); Io non pretendo che la gente accetti! Il mio auspicio è solo che si capisca le difficoltà di queste persone e aiutarlo cercando di non peggiorare ulteriormente uno stato interiore che spesso è debole!



    In Italia non saremo mai accettati! Purtroppo la mentalità rimane a milioni di anni fa! (anzi, nell'epoca romana l'omosessualità era accettata più di ora)
    JUST LIKE A PIED PIPER!!!!

  2. # ADS
     

  3. #72
    Get behind me, Satan Mister White
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 21/6/2012
    Messaggi: 689
    Piaciuto: 272 volte

    Predefinito

    @Lukinho92 un'infrazione è un richiamo ufficiale da parte dello staff.

    Quote Originariamente inviata da Pink cloud Visualizza il messaggio

    Visto come si e' evoluto il topic, purtroppo ho difficolta' a pensare che tu riesca a sensibilizzare le persone attraverso questa tua riflessione e triste testimonianza.
    Ancora con questa sensibilizzazione.
    Mi spieghi cosa vuoi sensibilizzare? E a chi interessa essere sensibilizzato?

    Io non ho nulla contro i diversamente eterosessuali (così va bene?). Ho amici così sia maschi che femmine, gli ho accompagnati pure al gay pride quando me l'hanno chiesto nonostante non è che la cosa mi facesse piacere. Loro sanno come la penso io e io so come la pensano loro, punto, una birra e passa ogni paura. Per dirne una: sono assolutamente contro le adozioni per le coppie gay e nell'immediato anche al matrimonio [vedi altri post]. Loro lo sanno benissimo. E quindi? Sono libero di tenermi la mia idea? Mi si deve fare il lavaggio del cervello? Sono un fascionazicattocomunista pericoloso?

    Seconda cosa: se siamo tutti uguali, siamo tutti uguali. Quando tocca fare lo sfottò sul bimbominchia va bene. Quando tocca al comunistello va bene. Quando tocca al punkabestia va bene. Quando tocca al gay non va più bene, non politically correct. Considerando che qua nessuno ha nulla contro Lukinho e Demigod perchè preferiscono gli uomini se ho capito bene.
    You see me now a veteran of a thousand psychic wars, my energy's spent at last and my armor is destroyed

  4. #73
    Dinleyici Sedna
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 16/4/2012
    Messaggi: 1,798
    Piaciuto: 1460 volte

    Predefinito

    E la polizia? È arrivata dopo un’ora sul luogo dell’incidente ma nessuno è stato arrestato
    E chi dovevano arrestare?
    Ah sicuramente conoscendo il contesto locale erano impreparati ad una situazione del genere.
    "L'uomo non troverà la pace interiore finché non imparerà ad estendere la propria compassione a tutti gli esseri viventi". Albert Schweitzer
    "Nobody can hurt me without my permission". Mahatma Gandhi

  5. #74
    Assuefatto da FdT Lukinho92
    Uomo 27 anni
    Iscrizione: 18/9/2012
    Messaggi: 504
    Piaciuto: 20 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sedna Visualizza il messaggio
    E chi dovevano arrestare?
    Ah sicuramente conoscendo il contesto locale erano impreparati ad una situazione del genere.
    Infatti in Russia, la situazione degli omosessuali è molto più repressa e regressa rispetto alla nostra purtroppo...

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Mr White Visualizza il messaggio
    Io non ho nulla contro i diversamente eterosessuali (così va bene?). Ho amici così sia maschi che femmine, gli ho accompagnati pure al gay pride quando me l'hanno chiesto nonostante non è che la cosa mi facesse piacere. Loro sanno come la penso io e io so come la pensano loro, punto, una birra e passa ogni paura. Per dirne una: sono assolutamente contro le adozioni per le coppie gay e nell'immediato anche al matrimonio [vedi altri post]. Loro lo sanno benissimo. E quindi? Sono libero di tenermi la mia idea? Mi si deve fare il lavaggio del cervello? Sono un fascionazicattocomunista pericoloso?

    Seconda cosa: se siamo tutti uguali, siamo tutti uguali. Quando tocca fare lo sfottò sul bimbominchia va bene. Quando tocca al comunistello va bene. Quando tocca al punkabestia va bene. Quando tocca al gay non va più bene, non politically correct. Considerando che qua nessuno ha nulla contro Lukinho e Demigod perchè preferiscono gli uomini se ho capito bene.
    Già il fatto che usi diversamente eterosessuali, è sbagliato, mica l'essere omosessuali è una disabilità. Puoi avere quanti amici omosessuali vuoi e puoi andare in quanti Gay Pride vuoi, ma per me è assolutamente inutile che ci vai, se continui a rimanere di questo pensiero. Vai li per che cosa? Ai tuoi amici o li appoggi o non li appoggi, se vai al Gay Pride un motivo ci sarà... Non voglio pensare, che ci vai per perdere tempo, dato che è una manifestazione importante per i tuoi cari amici no? Accetto il tuo punto di vista, ma non lo condivido, lo trovo molto ma molto retro, fatti tuoi sinceramente a me non interessa... Ma poi quando leggo certe cose mi viene da ridere, "non ho niente contro gli omosessuali, però sono contro i matrimoni e contro le adozioni"... In poche parole, è come dire, non ho niente contro di voi, basta che non vi sposate e non adottate dei bambini o meglio basta che, non conducete la vita come noi eterosessuali... Sinceramente, questo pensiero non lo condivido e non dire che non volevi intendere ciò... Sennò spiegati meglio, cosa accetti dell'omosessuale? Solo se è single e solo se si fidanza? Basta che i diritti a determinate cose, appartengano a te, ma a lui no? Una persona o la si accetta per quella che è o non la si accetta proprio, se fossi un tuo amico Gay, non so se ti sarei rimasto amico, per il semplice fatto che accetti in maniera opportunistica e non in maniera totale, che amico saresti?
    Per me siamo tutti uguali, anche i ragazzini che seguono determinate mode e ascoltano del tipo di musica chiamati dalla società ma non da me "bimbominchia" e così via...

  6. #75
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Oddio mio quante imbecillità sto leggendo

    E' questo che fa odiare chi o cosa. Non l'orientamento sessuale.
    E' il vostro modo di porvi, mi spiace ma è così.
    Perché qua nessuno vi ha detto che siete delle merde che non hanno diritto di viviere.
    Tutt'altro.
    Quindi smettetla di rompere i coglioni per una parola di merda (Ok, adesso un'infrazione per turpiloquio però me la merito, cazzo.)

    Quote Originariamente inviata da Demigod87 Visualizza il messaggio
    Comunque io vi invito solamente a leggere questo articolo. Purtroppo nel nostro mondo (e nel silenzio di molte testate giornalistiche) accade anche cose come quella che state per leggere dove la parola 'frocio' può essere per molti un dolore. Vi assicuro che è pieno di casi simili al giorno; Non sapendo chi vi trovate di fronte (magari una persona molto emotiva) forse sarebbe sensato capire e comprendere che già per molti essere gay è una difficoltà... Sentirsi poi il mondo sempre contro non fa bene specialmente in età adolescenziale.

    Questa storia assomiglia per certi versi alla mia... Solo che io sono stato più forte della deficienza... Leggete e probabilmente capirete perchè di questa nostra avversione verso certe cose:

    19enne gay si suicida dopo anni di violenze fisiche e psicologiche
    Ma tu ti sei per caso sforzato di capire la personalità di chi -seppur non con l'intento di offendere- ti chiama frocio?
    Personalità, linguaggio, modo di fare...
    No, magari non ti preoccupi.

    E...io VI capisco, sul serio. Capisco tutte le angherie che dovete subire.
    Però imparate anche a passarci sopra e farci una risata su.
    Alla fine, o frocio o gay, non cambia quello che sei.
    Se ti accetti il problema non si pone.

    Ti faccio un esempio. A me possono dire che sono poco delicata o stronza o pezzo di merda.
    Essendo vero, non me la prendo cmq. Spero che il discorso sia piu chiaro adesso.

    Viviamo in un mondo di merda. Il linguaggio è una delle ultime cose di cui mi preoccupo.




    Quote Originariamente inviata da Demigod87 Visualizza il messaggio
    A me sinceramente non me ne frega nulla! Se uno non vuole capire sono fatti suoi! Se uno non ci vuole accettare sono fatti suoi! Vivo ugualmente bene! Ma quando la deficienza diventa per alcuni un ostacolo alla sua vita mi si stringe il cuore! Non faccio riferimento a nessuno del forum sia chiaro ma bisogna a volte essere più coscienziosi nella vita!

    Questa situazione io la vivo dall'interno e credimi che essere trattato come un lebbroso è frustrante!
    Ma vai a cagare va.



    A me pare che il problema si sia sollevato proprio qui nel forum. QUindi mo' non fa il frocio col culo degli altri...tanto pe' rimane' in tema eh.
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  7. #76
    Dinleyici Sedna
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 16/4/2012
    Messaggi: 1,798
    Piaciuto: 1460 volte

    Predefinito

    Ma in un mondo che già di per sè è merda, non sarebbe male sforzarsi di mettersi nei panni altrui utilizzando un linguaggio che non ferisca. Non ho capito cosa c'entra in questo contesto un dibattito di questo tipo, ma è un po' come chi afferma che terrone è uguale a meridionale. O come chi nota la differenza tra romeno e rumeno. Insomma, basterebbe un piccolo accorgimento quando l'intento non è ferire. Abbiamo tutti delle sensibilità diverse e questo è vero, ma un po' di buon senso ogni tanto non manca visto che la parola - al momento - è l'unica arma che ci è concessa.
    A illusione piace questo intervento
    "L'uomo non troverà la pace interiore finché non imparerà ad estendere la propria compassione a tutti gli esseri viventi". Albert Schweitzer
    "Nobody can hurt me without my permission". Mahatma Gandhi

  8. #77
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Ma anche quelli che stanno dentro "quegli altri panni" potrebbero sforzarsi di non sentirsi feriti.
    Avrebbero bisogno di molti meno leggi antidiscriminatorie.


    C'è chi dà più peso ai comportamenti e al rispetto più concreto piuttosto che al linguaggio e alla forma.
    Se qualcuno non lo capisce non è più un problema mio.



    Chi è che aveva aperto il topic su quel libro buufala ... The Secret?Luchigno?
    Nel documentario c'era proprio uno spezzone che trattava i problemi di chi si sente disciminato o preso di mira...

    http://gayburg.blogspot.it/2012/01/e...ista-e-un.html


    Che differenza ci sta tra bullismo e bullismo omofobo?

    Un omosessuale soffre di più il bullismo rispetto a una ragazzina un po' bruttina?
    Un omosessuale può suicidarsi con giustificazioni migliori?
    Non credo...
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  9. #78
    Assuefatto da FdT Pink cloud
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 20/7/2010
    Messaggi: 939
    Piaciuto: 671 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Mr White Visualizza il messaggio
    @Lukinho92 un'infrazione è un richiamo ufficiale da parte dello staff.



    Ancora con questa sensibilizzazione.
    Mi spieghi cosa vuoi sensibilizzare? E a chi interessa essere sensibilizzato?
    A nessuno interessa. E infatti e' quello che ho detto.


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Sedna Visualizza il messaggio
    Ma in un mondo che già di per sè è merda, non sarebbe male sforzarsi di mettersi nei panni altrui utilizzando un linguaggio che non ferisca. Non ho capito cosa c'entra in questo contesto un dibattito di questo tipo, ma è un po' come chi afferma che terrone è uguale a meridionale. O come chi nota la differenza tra romeno e rumeno. Insomma, basterebbe un piccolo accorgimento quando l'intento non è ferire. Abbiamo tutti delle sensibilità diverse e questo è vero, ma un po' di buon senso ogni tanto non manca visto che la parola - al momento - è l'unica arma che ci è concessa.
    Concordo.

  10. #79
    Demigod87
    Uomo 31 anni da Genova
    Iscrizione: 24/6/2009
    Messaggi: 3,535
    Piaciuto: 124 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Oddio mio quante imbecillità sto leggendo

    E' questo che fa odiare chi o cosa. Non l'orientamento sessuale.
    E' il vostro modo di porvi, mi spiace ma è così.
    Perché qua nessuno vi ha detto che siete delle merde che non hanno diritto di viviere.
    Tutt'altro.
    Quindi smettetla di rompere i coglioni per una parola di merda (Ok, adesso un'infrazione per turpiloquio però me la merito, cazzo.)



    Ma tu ti sei per caso sforzato di capire la personalità di chi -seppur non con l'intento di offendere- ti chiama frocio?
    Personalità, linguaggio, modo di fare...
    No, magari non ti preoccupi.

    E...io VI capisco, sul serio. Capisco tutte le angherie che dovete subire.
    Però imparate anche a passarci sopra e farci una risata su.
    Alla fine, o frocio o gay, non cambia quello che sei.
    Se ti accetti il problema non si pone.

    Ti faccio un esempio. A me possono dire che sono poco delicata o stronza o pezzo di merda.
    Essendo vero, non me la prendo cmq. Spero che il discorso sia piu chiaro adesso.

    Viviamo in un mondo di merda. Il linguaggio è una delle ultime cose di cui mi preoccupo.






    Ma vai a cagare va.



    A me pare che il problema si sia sollevato proprio qui nel forum. QUindi mo' non fa il frocio col culo degli altri...tanto pe' rimane' in tema eh.
    Scusa ma non hai capito il senso del mio discorso! Io mi ci faccio una risata su e lo accetto! Ma ci manca ancora! Due giorni fa un mio collega mi ha regalato un vibratore da 40cm quindi voglio dire... Direi che non sono il tipo che se la prende!

    il problema che sollevo io é assai differente. Io dico solo che bisognerebbe (quantomeno pubblicamente essendo questo un forum pubblico) evitare di utilizzare comunque terminologie interpretabili come dispregiative perche purtroppo esistono persone martoriate e tartassate verso le quali una sola parola puó scatenare reazioni interne davvero difficili da controllare! Persone che vedono in internet un rifugio da un mondo che sembra non accettarli (purtroppo ci sono).

    Io personalmente me ne frego! Dopo essermi sentito dire frasi tipo 'piglianculo del cazzo' o 'abominio della natura' direi che una persona che mi da del frocio sia l'ultima delle cose che mi puó offendere! Dico solo ci sono forti e deboli... Io ormai a 24 anni gli anticorpi li ho sviluppati... Tanto ragazzi peró ancora no!

    sia chiaro che é un discorso che estendo anche a persone di colore o comunque discriminabili in qualche modo!

    P.S. Davvero il mio messaggio non era mirato a nessuno credimi! Era un semplice pour-parler....
    JUST LIKE A PIED PIPER!!!!

  11. #80
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Demigod87 Visualizza il messaggio
    Io dico solo che bisognerebbe (quantomeno pubblicamente essendo questo un forum pubblico) evitare di utilizzare comunque terminologie interpretabili come dispregiative perche purtroppo esistono persone martoriate e tartassate verso le quali una sola parola puó scatenare reazioni interne davvero difficili da controllare! Persone che vedono in internet un rifugio da un mondo che sembra non accettarli (purtroppo ci sono).

    [...]Dico solo ci sono forti e deboli... [...]

    sia chiaro che é un discorso che estendo anche a persone di colore o comunque discriminabili in qualche modo!
    Tu hai perfettamente ragione.
    E ti dico che in passato anche io saltavo dalla sedia se mi sentivo in qualche modo pizzicata.
    In tutta onestà qualche volta mi capita anche adesso. Ma non certo su un forum.

    Se si impara a prenderla con filosofia si campa meglio.
    Il messaggio che vorrei far passare è questo.


    "Un frocio ha tutti i diritti di adottare bambini"
    "Un omosessuale non è in grado di educare un bambino"
    Quale delle due frasi è più offensiva / discriminatoria / etc / etc /etc etc ??
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 456789 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Arabia, la libertà in un blog: sul web le donne alzano il velo
    Da Eurasia nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 24/2/2010, 11:05
  2. Risposte: 51
    Ultimo messaggio: 7/11/2008, 17:25
  3. Emo? potrebbe essere illegale in Russia
    Da Nouvelle Vague nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 26/7/2008, 0:01
  4. Creatura misteriosa trovata in Russia
    Da Silent Enigma nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 2/6/2008, 10:50
  5. Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 13/5/2008, 21:08