ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 7 su 7
Like Tree1Mi piace
  • 1 Intervento di Scentless91

Un addio doloroso.

  1. #1
    Scentless apprentice Scentless91
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 22/7/2013
    Messaggi: 3
    Piaciuto: 2 volte

    Sorriso Un addio doloroso.

    Ho avuto una cagnolina con cui ho condiviso 18 anni della mia vita, ricordo ancora quando me la regalarono nel Natale 1995. Siamo cresciute insieme e di anno in anno è diventata sempre più parte della famiglia, parte di me ( io sono anche figlia unica). Non l'ho mai trascurata nè dal punto di vista affettivo nè l'ho mai privata di cure mediche. Ha superato due investimenti, un ictus, una forma grave di piometra e vi lascio immaginare quante ne abbiamo passate insieme. Ma purtroppo il tempo vola e la vecchiaia si faceva sempre più straziante non solo per lei ma anche per me che la vedevo stanca e debilitata. Era diventata incontinente, il treno posteriore era quasi paralizzato. In casa era un vero problema perchè sporcava dappertutto: sono stata costretta a metterle il pannolino e anche di notte mi alzavo per cambiarla in modo che lei potesse essere sempre asciutta ;ormai le cucinavo cibo umido e la imboccavo col cucchiaino perchè non riusciva a masticare bene oltre a problemi con la prensione del cibo,data la mancanza dei denti ( non mi prendete a parolacce : i miei non erano tentativi di umanizzazione ma soltanto l'amore che mi spingeva ad aiutarla infatti, presi la decisione del pannolino sopratutto perchè aveva sempre il pelo bagnato e non è del tutto salutare per un cane anziano). La cosa che più mi dava tormento era la paralisi del treno posteriore perchè sapevo che avrebbe voluto dire eutanasia ma non volevo pensarci affatto e con l'aiuto di internet trovai un'associazione che fabbricava carrellini richiedendo SOLO il prezzo del materiale (che a fine messaggio vi linkerò) poichè sui cataloghi ufficiali costano davvero un occhio della testa. E poi alla fine arrivò quel maledetto giorno. Era un sabato mattina invernale insolitamente soleggiato , lei mi fece capire che voleva uscire fuori al balcone così la accontentai e restai un po' con lei per coccolarla. Il tempo di entrare dentro a fare una cosa quando sentii la mia vicina di casa che urlava e corsi subito fuori ma quando vidi che la mia piccolina non era più fuori al balcone capii che era caduta. Corsi subito a prenderla e col pigiama la portai dal veterinario perchè era ancora viva. Non sapevo come era potuto succedere, arrivai a pensare che si era buttata di sua spontanea volontà. Il veterinario mi disse di aspettare 4 giorni per vedere come si sarebbe risolta la cosa ma lei era paralizzata ormai, non riusciva ad urinare nè defecare e non poteva assumere cibo e acqua. Capii che dovevo prendere una decisione perchè questa ormai non era più vita: aveva dolori dappertutto, si lamentava, abbaiava al vuoto ed ero costretta ad addormentarla con i sedativi per alleviarle i dolori. E così quel sabato notte non dormii, decisi di rimanere a guardarla perchè l'indomani ci saremmo salutate per sempre, non avevo assolutamente intenzione di prolungare una cosi atroce sofferenza nemmeno un giorno in più, perchè in fondo sapevo che non ci sarebbe stato nulla da fare. La domenica mattina chiamai mia madre per dirle di salutarla perchè l'avremmo persa per sempre e poi andai dal veterinario per la puntura. Quando lei arrivò io avevo solo 3 anni e non ricordavo quanto fosse vuota la casa prima del suo arrivo.I giorni seguenti furono uno strazio, non volevo tornare a casa perchè sembrava che volesse crollarmi addosso; mi soffermavo a guardare la sua ciotola, la sua cuccia, i suoi giochi. Tutti mi dicevano "Ma dai, è solo un cane!" ( frase che ho odiato a morte)..ma, sapete, chi non ha mai avuto un amico a quattro zampe non può capire la tristezza che c'è dietro l'ultimo saluto.. Sono passati circa 5 mesi e ancora ci sto male, non ho intenzione di prendere altri animali perchè mi sembra di tradirla. So che la morte sopraggiunge per tutti ma ciò che mi fa star più male è che ci siamo salutate in un modo così tragico..Mi scuso se ho fatto un papiello e se ho fatto qualche errore perdonatemi perchè non vi nascondo che non riesco a trattenere le lacrime. Inoltre scrivo questo post per tre motivi :
    1) Per dirvi che gli animali sono per sempre anche quando diventano vecchi e non sono più autosufficienti, stategli sempre accanto perchè meritano più di certe "persone";
    2) Per dirvi che se avete un cane anziano vi prego di non farli avvicinare al balcone se non in vostra presenza perchè io mi sento ancora in colpa per essermi allontana ( è stato UN ATTIMO) . Gli animali quando sentono che la morte sta incombendo tentano di scappare e abbandonano il branco e penso che il balcone sia una via d'uscita ( documentandomi ho scoperto che molti cani anziani si gettano dai balconi..io ci credo a questa cosa, poi uno è libero anche di non crederci.) ;
    3) Per segnalarvi, qualora vi trovaste nella mia stessa situazione questo meraviglioso sito che realizza carrellini chiedendo solo il prezzo del materiale e le spese di spedizione( mentre se date un'occhiata sui cataloghi che spesso si trovano dai veterinari costano dai 300 euro in su per i piccoli, figuratevi per i cani di taglia grande e gigante) per cani gatti e anche conigli ( ne ho visto qualcuno anche per animali selvatici) e se non avete animali potete fare una donazione che andrà a favore dei cani disabili dei canili:Pagina di Benvenuto - carrellini disabili ( sono anche su Facebook scrivete Carrellini Del Mago --->https://www.facebook.com/carrellini.mago?fref=ts)
    Grazie per l'attenzione, grazie per aver sopportato il mio sfogo che per molti so che non ha senso perchè "in fondo era solo un cane" ma credetemi "quel cane" mi ha dato molto , anche di più di certe merdacce umane.

    A Oregon piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #2
    Matricola FdT
    Donna 60 anni
    Iscrizione: 5/7/2013
    Messaggi: 23
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ho appena letto il tuo scritto per la perdita della tua cagnolina e ti confesso con le lacrime agli occhi perche purtroppo sto vivendo una situazione analoga,la mia adorata cagnolina ha 17 anni e ti capisco benissimo,quelli che dicono (e solo un cane)sapessi in quanti me lo. Ripetono kio dico loro che non meritano di essere chiamati esseri umani le vere bestie sono loro e purtroppo ce ne sono troppe

  4. #3
    Ravenclaw Jeggi
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 1/11/2011
    Messaggi: 3,724
    Piaciuto: 3068 volte

    Predefinito

    Un cane non è mai "solo un cane"
    E mi dispiace per tutti quelli che dicono "È solo un cane", perché per me il loro valore diventa di parecchio più basso rispetto a quello del cane. Ok, ho scritto troppo la parola cane, ma poco importa.

    Mi dispiace molto per la tua cagnolina...
    .
    'CAUSE I'M ONLY A CRACK IN THIS CASTLE OF GLASS.
    .

  5. #4
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 28 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,159
    Piaciuto: 4925 volte

    Predefinito

    Mi son commosso a leggere quello che hai scritto. Coloro che dico "è solo un cane" significa che non lo hanno mai avuto, è impossibile pensare una cosa del genere. Il cane è un compagno di vita e ti da così tanto senza volere nulla in cambio. Mi dispiace per la tua cagnolina..un abbraccio!
    Ah comunque quando hai scritto quella cosa che i cani anziani si allontanano dal gruppo per morire, mi è vanuto in mente il film Hachiko, dove lui per morire se ne va sotto l'albero lontano da tutti.

  6. #5
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,136
    Piaciuto: 1391 volte

    Predefinito

    Secondo me avresti dovuto trovare la forza di portarla prima dal veterinario per accorciarle la vita di quel poco che non l'avrebbe costretta a quell'epilogo così doloroso.
    Anche un tale gesto estremo sarebbe stato un atto d'amore.
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  7. #6
    ;
    Donna 30 anni da Piacenza
    Iscrizione: 7/1/2006
    Messaggi: 4,591
    Piaciuto: 3614 volte

    Predefinito

    Parlo da persona che un "bel" giorno ha visto "piovere" dal cielo un cagnolino (che per fortuna non si è sfracellato a terra, ma si è comunque rotto due zampe)... quando si ha un cane di piccola taglia è sempre bene mettere una rete alla ringhiera del balcone. Sia per la sicurezza del cane, che per quella di chi passa sotto e da un momento all'altro si vede piombare un cane in testa.

    Detto questo mi dispiace, io domani dovrò portare la mia cagnolina dal veterinario e decidere con lui se è il caso di farla "vivere" ancora in condizioni pessime, o dirle addio per sempre... fa male, certo, ma fa di certo più male vederla ogni giorno soffrire per niente.
    A bird doesn't sing because it has an answer, it sings because it has a song.

  8. #7
    Assuefatto da FdT MrLordDark98
    Uomo 20 anni
    Iscrizione: 22/8/2012
    Messaggi: 537
    Piaciuto: 25 volte

    Predefinito

    mi sono commosso lo ammetto,e mi dispiace per la tua cagnolina, anche io molti anni fa persi un cane gli volevo un bene dell'anima,quindi so cosa stai passando credimi,e poi mi fanno incazzare le persone che ti dicono...''ma era solo un animale non una persona'' si ma quando ai visto crescere una creatura lo prendi come parte della famiglia e lo perdi,significa perdere una parte della famiglia una parte di te,quindi di dico di non demoralizarti e continua ha guardare avanti con ottimismo.

Discussioni simili

  1. Gianluca Grignani - Un ciao dentro un addio
    Da ilventodldeserto nel forum Video musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 19/10/2011, 12:47
  2. Commovente...un addio a Roger Williamson
    Da Miatamania nel forum Motori
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12/3/2007, 9:16
  3. UN ADDIO IMPROVVISO!!!
    Da THEGIRIN nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 9/3/2007, 12:29
  4. Questo non e’ un addio
    Da AldoVincent nel forum Off Topic
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 15/3/2006, 22:01
  5. Forse un addio
    Da Enery nel forum Improvvisazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 9/5/2005, 17:52

Tag per questa discussione