ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Visualizzazione risultati da 11 a 11 su 11

Incidente e CID assicurazione

  1. #11

    Donna da Napoli
    Iscrizione: 20/11/2010
    Messaggi: 187
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wittmann Visualizza il messaggio
    Se ho capito bene (cioè la colpa è dell'altro che ti ha tamponato e la tua assicurazione copre i danni che causa il conducente a patto che questi abbia + di 25 anni), non dovresti avere nessun problema dalla tua assicurazione, visto che anche l'indennizzo se lo fa girare dall'assicurazione dell'altro veicolo..
    Il fatto poi che abbiate messo la crocetta per indicare l'urto non proprio nel punto esatto non cambia niente direi, l'importante è che la dinamica sia chiara..
    Cioè se il problema è solo quello lo risolvete..e poi non capisco, a lui non cambia niente l'averti beccata dietro, dietro a sinistra, nello spigolo, ecc., mica paga lui (salvo che gli aumenterà la polizza, ma vabè).
    Se non riesci a farglielo firmare mi sa che ti toccherà andare dalla tua assicurazione, spiegarti a modo ed eventualmente farti assistere da un legale (sicuramente l'assicurazione ti saprà indirizzare, o ne avrà già uno abituale)
    sinceramente vorrei sapere anche io cosa gli cambia se mi ha colpita dietro o da un'altra parte....anche se penso che l'unico motivo sia di uscirne pulito e rigirare la frittata....



    Quote Originariamente inviata da Abel Balbo Visualizza il messaggio
    Posso rassicurarti perché mi è successo qualcosa del genere, seppur qualche annetto fa, a meno che non siano cambiate le leggi nel contempo.
    Ebbi un incidente guidando senza patente da minorenne, ma nonostante questo l'assicurazione dell'altro pagò sia il danno materiale all'automobile che al mio passeggero ferito, avendo il suo assicurato piena responsabilità dell'accaduto.

    Che poi mi abbiano aperto il culo per guida senza patente, senza assicurazione, senza passaggio di proprietà del mezzo, è un altro discorso.


    Il concetto di fondo è che un tizio assicutato ha provocato un danno e quindi deve risarcirlo. Poi le beghe contrattuali (nel tuo caso) o legali (nel mio) poco importano se non in separata sede (per esempio la vostra compagnia di assicurazione potrebbe sfancularvi alla scadenza del contratto o chiedere un adeguamento del premio come previsto dal contratto se alla guida c'è un giovane...)

    La vostra assicurazione invece non avrebbe verosimilmente risarcito i danni se la responsabilità degli stessi fosse stata tua, quindi occhio a perseverare nella guida con quella copertura assicutativa fasulla!
    Mio padre adesso ha fatto l'integrazione,anche se la mia assicurazione diceva che non c'era alcun problema dal momento che io l'incidente l'ho subìto....io ho messo tutto in mano all'avvocato,ke però mi ha spiegato che dal 2007,la legge è cambiata, per cui è più facile che vinca chi ha torto rispetto a chi invece ha ragione,anche perchè adesso non è più l'altra assicurazione a pagare te,ma ogni assicurazione paga il proprio assicurato e poi una delle 2 si rivale sull'altra...ma adesso ognuno può inventare ciò che vuole....tanto le assicuraioni e gli assicurati sono messi da parte,se la sbrigano gli avvocati....

  2. # ADS
     

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni simili

  1. Assicurazione
    Da Meox nel forum Motori
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 24/11/2010, 17:54
  2. Assicurazione auto
    Da Prozac. nel forum Consulenza legale e fiscale
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 22/11/2009, 16:49
  3. Assicurazione neopatentati
    Da Alessia_Star nel forum Motori
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 13/3/2009, 20:05
  4. assicurazione 125
    Da @*tony nel forum Motori
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 31/5/2008, 15:03
  5. assicurazione motorino
    Da DKNY nel forum Motori
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31/7/2007, 22:36