ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 4 su 4

"L'ultimo elfo" e "L'ultimo orco" di Silvana de Mari

  1. #1
    Nerdfighter - DFTBA Deryn_Sharp
    Donna 30 anni da La Spezia
    Iscrizione: 26/2/2008
    Messaggi: 1,725
    Piaciuto: 17 volte

    Predefinito "L'ultimo elfo" e "L'ultimo orco" di Silvana de Mari

    L'ultimo elfo
    C’era un tempo il popolo degli elfi, che possedeva magia e sapienza e regnava pacificamente sulla terra. Poi vennero le piogge, lo sterminio, e ora rimane solo un piccolo elfo, un nato da poco, dal nome impronunciabile, capace di accendere un fuoco con il pensiero ma spaventato a morte dagli umani. Ma quando proprio due umani, Monser e Sayra, a loro volta perseguitati, chiedono il suo aiuto, l’ultimo degli elfi saprà mettere da parte ogni paura e condurli verso la libertà.

    L'ultimo orco
    Un'ombra cupa, una terribile minaccia si stende sul Mondo degli Uomini: gli Orchi, che si abbattono come cavallette sulle città, radendole al suolo e trucidandone gli abitanti. Il Capitano Rankstrail della cavalleria leggera di Daligar giura a se stesso che nessun Orco potrà di nuovo infestare e uccidere. Ma ecco che qualcuno gli dà ordine di andare a caccia di un altro nemico, di sventare una nuova minaccia: e il Capitano Rankstrail incontra Yorsh, l'Ultimo Elfo mentre, fuggiasco, trascina verso la salvezza un esercito di diseredati, pronti a combattere piuttosto che tornare a una vita di stenti. Due vite segnate dalle scelte, dal senso di giustizia, dall'amore. Ognuno è artefice del proprio destino: e Rankstrail imparerà che Orco non è soltanto chi per disgrazia si ritrova cieco e brutale portatore di odio, ma è soprattutto chi, con discernimento e potere, sceglie la via della barbarie e della morte. Eroe potente e indimenticabile, Rankstrail ci accompagna nel memorabile passaggio da un mondo di idee a un mondo di carne e ossa; dal mondo dei destini segnati a quello delle scelte.

    penso ke siano due libri splendidi, soprattutto il secondo. fanno riflettere, piangere, arrabbiare, e ogni tnt anke ridere. purtroppo nn sn molto conosciuti, e nn capisco cm mai.
    secondo me sn veramente straordinari, quindi ve li consiglio proprio.
    (qualcuno x caso li ha già letti?)


  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT-dipendente Atilim
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 16/9/2006
    Messaggi: 1,294
    Piaciuto: 32 volte

    Predefinito

    Li ho letti entrambi, ma mi è piaciuto di più l'ultimo elfo. Molto dolce come libro, mi ha anche fatta commuovere. Forse all'inizio può sembrare una "storia per bambini", ma per me significa di più.
    Ho anche avuto il paicere di incontrare l'autrice ed è una persona splendida.

  4. #3
    FdT svezzato
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 13/8/2008
    Messaggi: 144
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Raga anche a me piacciono molto i libri fantasy...anche se questi 2 non li ho ancora letti...purtroppo mancanza di tempo...Volevo sapere se conoscevate "Le Cronache delle terre emerse" perchè le vedo in libreria ma non so mai se acquistarle poichè è più di un libro...
    Grazie baci baci

  5. #4
    Nerdfighter - DFTBA Deryn_Sharp
    Donna 30 anni da La Spezia
    Iscrizione: 26/2/2008
    Messaggi: 1,725
    Piaciuto: 17 volte

    Predefinito

    resuscito un vecchio post, perchè nel frattempo è uscito il terzo libro della serie: Gli ultimi incantesimi.

    Gli ultimi incantesimi è una storia di Regine. Una storia di Guerriere. Il loro destino non è scolpito su un muro, ma scandito da una filastrocca che, dai passi di una bambina a quelli di un’altra, attraversa i secoli. Tra tutte le regine la più disperata è quella degli Orchi, disposta a sacrificare non solo la vita, ma l’eternità. La più sola è la Regina del Mondo degli Uomini. La più disarmata è la Regina del popolo deportato dei Nani, condannato a morire nelle miniere, la più improbabile è Masciak la Grassa, la figlia del boia, Signora degli Eserciti. Tutte dovranno imparare a combattere e a vincere, perché il futuro del mondo passa dalla libertà e dalla forza delle madri, passa dal loro diritto inalienabile di scegliere il padre dei loro figli, mostrare il viso, sentire il vento nei capelli, dal loro diritto inalienabile di non essere battute, vendute, comprate, sfruttate, ripudiate, lapidate, bruciate. Gli ultimi incantesimi è una storia di eroi involontari, improvvisati, minori, quelli bassi, i brutti, i deboli, i qualsiasi. È un coro di voci piccole. L’eroe più piccolo è un bambino terrorizzato dai mostri che vivono nell’ombra sotto il suo letto.

    Ok, forse è un po' più pesante degli altri due (ci ho messo parecchio a superare la parte iniziale) ma poi recupera ampiamente, anche se è ancora più triste degli altri due. Impossibile, dite voi. No, fidatevi, è proprio da suicidio!

Discussioni simili

  1. about MySpace "Firefox" VS "IE"
    Da Tyler Durden nel forum Internet e computer
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 28/4/2008, 17:29
  2. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 14:47
  3. Quote "rosa" e quote "giovani" in politica
    Da metodico nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 24/12/2006, 19:26
  4. il ragazzo "allegro" e la "brava bambina"
    Da UriGeller nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 12/11/2006, 13:09
  5. da noi si dice "fatta e dagada"="fatta e lasciata!"
    Da Askra nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 12/8/2006, 15:11