ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 20

La tigre e la neve

  1. #1
    Overdose da FdT
    33 anni
    Iscrizione: 1/10/2004
    Messaggi: 5,020
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito La tigre e la neve

    ragazzi.... è un film dolcissimo...
    è il nuovo film di roberto benigni..
    [img][images/thumbs/grimmy_4342ac17b4bd0_big.jpg]http://images.virgilio.it/n_canali/spettacolo/gallery/La_tigre_e_la_neve/4342ac17b4bd0_big.jpg[/img]
    ma quant'è tenero
    però non mi chiedete la trama perchè è un po contorta e ora non me ne tiene di raccontare...


    però andate a vederlo!!!!!!!


  2. # ADS
     

  3. #2
    twix ™
    Ospite

    Predefinito ehi

    davvero???? nmmnm magari questo week-end vado a vederlo e poi darà il mio commento !

    zao

    __________________________________________________ _____________________

    ci sono solo due giorni a cui non penso mai.. ieri e domani

    __________________________________________________ _____________________

  4. #3
    BelaLugosa
    Ospite

    Predefinito

    credo che andrò a vederlo

  5. #4
    Matricola FdT
    Iscrizione: 13/10/2005
    Messaggi: 5
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    allora è assolutamente da vedere

  6. #5
    Alias Joy Turner Bonnie Tyler
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 22/2/2005
    Messaggi: 11,586
    Piaciuto: 3845 volte

    Predefinito

    La tigre e la neve
    2003. Docente di poesia in una università per stranieri a Roma, Attilio è un poeta che sembra vivere in una dimensione letteraria tutta sua e che ha da poco pubblicato una raccolta intitolata La tigre e la neve. E' innamorato di Vittoria, che ogni notte sogna di sposare, impegnata nella stesura della biografia di Fuad, il più grande poeta iracheno, il quale, dopo aver abitato per tantissimi anni a Parigi, torna nella sua vecchia casa a Baghdad, in quanto, nel caso in cui la guerra dovesse scoppiare, vorrebbe trovarsi insieme ai suoi concittadini.
    Attilio, protetto da un avvocato che cerca continuamente di tirarlo fuori dagli impicci, segue Vittoria ovunque, anche se lei non vuole saperne niente di lui. E nulla riesce a fermarlo neppure il giorno in cui viene a sapere da Fuad che la donna, partita per l'Iraq per portare a termine la biografia, è moribonda all'ospedale di Baghdad, vittima di un trauma cranico subìto durante uno dei primi bombardamenti angloamericani. Spinto dal folle amore e con la solita incoscienza, Attilio si mischia ai medici della Croce Rossa, arrivando in Iraq il giorno stesso, dove la trova, senza conoscenza ed in gravi condizioni, in un angolo di un ospedale cadente.
    Sulle note di You can never hold back spring, eseguita dal cartavetrato Tom Waits, apre l'ultima fatica del robertaccio nazionale, che si avvale anche della presenza di Jean Reno (è Fuad), a tre anni di distanza dal disastroso Pinocchio. Tra sequenze oniriche come quella che vede protagonista un canguro in abito da sposa ed altre decisamente surreali, La tigre e la neve affronta il tema della poesia, di quel lirismo che scandisce tutti i momenti della vita quotidiana, belli e brutti che siano, dei sacrifici che riesce ad affrontare soltanto chi è in grado di valorizzare al massimo i propri sentimenti. Ovviamente, all'interno di questa intelligente ed interessante idea di fondo, il Premio Oscar Roberto Benigni, nuovamente musicato da Nicola Piovani, innesta i suoi immancabili sketches comici da antologia, tra i quali, stavolta, è impossibile non citare il momento in cui, per pregare Allah, recita il Padre nostro. Purtroppo, però, al di là del fatto che ci troviamo dinanzi ad un prodotto piuttosto godibile, nonostante la sua non breve durata (circa due ore), si ride meno del solito, in quanto il regista-attore, sempre meno toscanaccio e maggiormente rivolto alla ricerca autoriale, sembra voler assumere a tutti i costi i connotati artistici del Charlie Chaplin italiano. Quindi, inutile stare a precisare che buona parte dei momenti esilaranti e non solo non sembrano altro che pseudo-remake di quelli sfruttati in La vita è bella (1998); ma, se nella pellicola pluripremiata lo scenario bellico aveva pienamente senso, in quanto si proponeva come sbeffeggio nei confronti delle atrocità naziste, qui risulta totalmente gratuito. Si ha la piena sensazione che Benigni, come molti altri addetti ai lavori dello stivale tricolore, intimorito dall'idea di vedere il suo film bollato dalla critica nostrana come melenso e buonista, vi abbia inserito forzatamente il contesto iracheno, che risulta tutt'altro che indispensabile, per far sì che apparisse socialmente impegnato.
    E infine, lasciatecelo dire: quanti film abbiamo visto in cui il personaggio interpretato da Roberto Benigni s'innamora di un altro che ha il volto di Nicoletta Braschi? Si tratterà pure di un connubio artistico, ma la cosa comincia ad assumere fattezze grottesche, tanto che viene voglia di fare ironicamente "improbabili" paragoni con durature coppie artistiche del calibro di Bud Spencer e Terence Hill o, addirittura, Stanlio e Ollio!

    La frase: "Come sono belle le donne quando decidono di fare l'amore tra poco"




  7. #6
    Lady Stardust
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 11,666
    Piaciuto: 35 volte

    Predefinito

    Avevo sentito dire che questo film era una boiata...in più lui nn mi sta molto simpatico, dunque sono partita più che prevenuta!
    Invece mi sono dovuta ricredere...mi è piaciuto, concordo con Grimmy! La Braschi però recita in modo scandaloso...
    Ah...anch'io avevo sentito che Benigni sarebbe il nuovo Chaplin...nn diciamo cazzate...

  8. #7
    Strega in Wonderland Traccia
    Donna 34 anni
    Iscrizione: 16/1/2005
    Messaggi: 984
    Piaciuto: 39 volte

    Predefinito

    personalmente nn è il mio genere di film ...ma ki l'ha visto mi ha detto ke è bellissimo...quindi potrei anke affitarne il dvd quando esce! ...

  9. #8
    Overdose da FdT
    32 anni
    Iscrizione: 21/12/2004
    Messaggi: 5,610
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    me lo vedrò sicuramente,ma a dvd

  10. #9
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,131
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    bellissimo ...romanticissssssimo come al solito benigni ha puntato sul finale rrrrrrromanticissimo bello bello

  11. #10
    pietra miliare FDT.. maya
    Donna 37 anni da Piacenza
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 14,707
    Piaciuto: 420 volte

    Predefinito

    Benigni la sà

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. la tigre alla iena
    Da cavallo4ever nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 28/8/2007, 19:47
  2. Il cucciolo di tigre
    Da Noodles nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12/10/2006, 21:48
  3. siete + un gattino o una tigre?
    Da eli5 nel forum Sondaggi
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 30/7/2006, 18:35
  4. Neve Neve solo Neve
    Da maya nel forum Off Topic
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 8/2/2006, 16:27
  5. =NEVE=
    Da Enery nel forum Argomento libero
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 30/1/2005, 22:24