ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 15

IL MASSIMO!!

  1. #1
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito IL MASSIMO!!

    LA PUBBLICITA' VUOLE FARCI CREDERE CHE...

    La famiglia italiana media è costituita dal padre che non raggiunge i 30 anni, la madre ne ha 20 e i figli hanno solo 10 anni in meno di loro, ovviamente tutti sani e bellissimi.

    Lei fa la mantenuta, infatti è sempre a casa che sforna torte e biscotti, innaffia le piante oppure si mette in perizoma e si lascia fotografare sul balcone dai vicini e quando ha il ciclo si arrampica sugli alberi oppure si butta col paracadute.

    Lui ovviamente è un super manager, lavora 2 h al giorno, va in ufficio in elicottero, e prende sui 10 mila € al mese per poter mantenere il casolare di campagna, la moglie e i 5 figli.

    I figli miracolosamente non litigano mai, vanno bene a scuola, sono ubbidienti e l'unica cosa che chiedono è la loro merendina preferita e l'unica disgrazia che potranno mai combinare è una macchia di cioccolata sulla maglietta (ma a quella ci pensa la nonna).

    Si fa sesso ogni giorno in ogni angolo della casa.

    Vieri sa cos'è l'ADSL.

    Quando ti ammali, se prendi una medicina ti passerà tutto in 30 secondi.

    I tuoi colleghi di lavoro sono tutti fotomodelli/e al di sotto dei 30 anni

    Il capo non ti dice niente se ti becca col walkman o se fai disegnini in riunione.

    Se ti metti a ballare il tango in mezzo alla strada non ti prendono per schizofrenica.

    Quando fai una passeggiata ti può capitare di incontrare Antonio Banderas o Sean Connery.

    Se non hai voglia di cucinare, tuo marito e i tuoi figli si accontentano benissimo di una scatoletta di carne gelatinosa e ti ringraziano pure.

    Quando è ora di cena tutta la famiglia si riunisce e fa una danza rituale con un camaleonte.

    Quando litighi col tuo ragazzo, fuori dalla porta ce n'è un altro pronto a consolarti.

    Le donne semplicemente adorano avere il ciclo e ti raccontano tutte contente com'è bello avere ½ m di cotone in mezzo alle gambe.

    I neonati non sporcano mai i pannolini e la prima cosa che imparano è cambiarsi da soli. Se pisciano, pisciano una strana acqua blu...

    Del Piero ha confidenza con gli uccelli (no, forse questa è vera...)

    Non c'è mai traffico e tutte le strade passano per vallate stupende dove ci sei solo tu!

    Tua nonna fa yoga, ginnastica artistica, ti porta ai concerti, ti dà il numero di telefono del cantante e corre a portarti i vestiti perché tu, povera nipotina, hai voluto fare il bagno nuda.

    Giochi a basket e sei contento di stare a perdere tanto pensi alla tua macchina nuova. Che è una Fiat...

    Tu vai in giro e tutti ti ringraziano per aver fatto la spesa.




    Rinnovo la casella quando trovo qualcosa.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Sul programma mattutino della WBAM FM di Chicago, il DJ gestisce un gioco a premi molto apprezzato dagli ascoltatori. Il gioco si chiama "Mate Match".

    Il gioco funziona nel modo seguente: il DJ chiama una persona a
    caso in ufficio e gli domanda se è sposato o se ha una relazione consolidata.
    Se la persona risponde "SI'", allora lui o lei devono rispondere a tre domande,normalmente molto personali e intime.
    L'intervistato a questo punto deve rivelare il nome del partner e il numero di telefono per verificare che le risposte date alle domande coincidano, solo in tal caso la coppia si assicura la vincita del premio.
    Una mattina di qualche mese Chicago ha avuto la mattina piùdivertente della sua storia.
    Ecco la battitura della trasmissione tradotta:
    DJ: "Hey! Sono Edgar della WBAM. Hai mai sentito parlare di "Mate-Match'?"
    Contestant: (ridendo) "Si lo conosco."
    DJ: "Perfetto! Allora sai che ti stiamo per regalare un viaggio a Orlando in Florida se vinci.
    Come ti chiami? Solo il nome di battesimo per favore."
    Contestant: "Jim."
    DJ: "Jim, sei sposato o cosa?"
    Jim: "Si."
    DJ: "Si? Che significa Si, sei sposato o che altro?"
    Jim: "Si, sono sposato."
    DJ: "Grazie. Adesso qual è il nome di tua moglie. Solo il nome di battesimo per favore."
    Jim: "Sara."
    DJ: "Jim, rispondimi, Sara è al lavoro adesso?"
    Jim: "...lei mi ucciderà per questo."
    DJ: "Ripeto la domanda : "Sara è al lavoro adesso?"
    Jim: (ridendo) "Si, è al lavoro adesso."
    DJ: "Okay, prima domanda per te Jim - Quando è stata l'ultima volta che avete fatto sesso?"
    Jim: "...lei mi ucciderà per questo."
    DJ: "Resta con me Jim! Rispondi alla domanda"
    Jim: "Verso le 8 di questa mattina."
    DJ: "Sei un mandrillo, Jim."
    Jim: (ridendo lusingato) "Beh, insomma..."
    DJ: "Seconda domanda. Devi essere sincero : quanto è durato?"
    Jim: "Circa 10 minuti."
    DJ: "Caspita! Ma allora vuoi davvero vincere il viaggio! Nessuno avrebbe mai detto così poco se non ci fosse un viaggio in premio."
    Jim: "Si, quel viaggio sarebbe sicuramente piacevole."
    DJ: "Bene adesso l'ultima domanda: Dove avete fatto sesso questa mattina tra le 8 e le 8.10?"
    Jim: (ridendo in modo compiaciuto) "Noi, ummm, io, ovvero...
    "DJ: "Questo lascia intravedere qualcosa di buono, Jim. Dove èsuccesso?"
    Jim: "Niente di speciale, ma sua madre è venuta a trovarci per due settimane... "
    DJ: "Uh huh..."
    Jim: "...e mia suocera stava facendo la doccia questa mattina..."
    DJ: "Vai avanti Jim."
    Jim: "Sul tavolo della cucina.
    "DJ: "Non un gran che. Questo è molto più avventuroso e eccitante delle ultime 100 volte che io ho fatto sesso. Okay gente,adesso mettiamo la telefonata di Jim in attesa, mi faccio dare il numero di lavoro di sua moglie e la chiamiamo. Voi ascoltatevi qualche annuncio pubblicitario"
    (3 minuti di annunci pubblicitari seguono)
    DJ: "Okay gente, adesso chiamiamo Sara, che ne dite?"
    (si sente comporre il numero.....squilla il telefono....)
    Voce al telefono "Buongiorno, qui è la Quinkos"
    DJ: "Buongiorno, potrebbe passarmi Sara per cortesia?"
    Voce al telefono: "Sono io."
    DJ: "Sara, io sono Edgar di WBAM. Siamo in diretta sul mio programma radio in questo momento e abbiamo fatto una chiacchierata con Jim nelle ultime due ore."
    Sara: (ridendo) "Un paio di ore?"
    DJ: "Be' per un po'. Adesso lui è in linea con noi. Jim sa che non sbaglierai nemmeno una risposta, altrimenti perderete il viaggio premio.
    Quindi ... conosci le regole di 'Mate match?"
    Sara: "No."
    DJ: "Bene!"
    Jim: (ride) "Sara..."
    Sara: (ridendo) "Jim, che cavolo di scherzo mi stai combinando?"
    Jim: (ridendo) "Devi solo rispondere alle domande con sincerità amore, d'accordo? Devi essere completamente sincera."
    DJ: "Si, questo è il requisito essenziale. Adesso ti faro 3 domande, Sara. Se le tue risposte corrisponderanno a quelle date da Jim, allora avrete vinto e partirete per un meraviglioso viaggio a Orlando,in Florida, per 5 giorni a nostre spese: Disney World, Sea World,biglietti per il tutte le attrazioni.
    "DJ: "Bene, iniziamo: Quando è stata l'ultima volta che avete fatto sesso, Sara?"
    Sara: "Oh mio Dio, Jim....uh, questa mattina prima che Jim andasse in ufficio."
    DJ: "A che ora esattamente?"
    Sara: "Verso le 8 di questa mattina."
    DJ: "Molto bene. Seconda domanda: Quanto è durato?"
    Sara: "12, 15 minuti forse.
    "DJ: "Hmmmm. Questa risposta è abbastanza vicina. Sono sicuro che Sara sta proteggendo la mascolinità del suo uomo. Adesso è rimasta l'ultima domanda, Sara. Sei ad una domanda dal vincere il viaggio e partire con Jim per la Florida. Sei pronta?"
    Sara: (ridendo) "Si..."
    DJ: "Ultima domanda per vincere il viaggio premio: Dove lo avete fatto?"
    Sara: "OH MIO DIO JIM!! Non hai risposto anche a questo, vero?"
    Jim: "Non aver paura amore, rispondi ed è finita."
    DJ: "Di cosa ti preoccupi adesso Sara? Rispondi alla mia ultima domanda"
    Sara: "Bene, è che mia madre è venuta a passare qualche settimana da noi e..."
    DJ: "Vi ha visto?"
    Sara: "JIM?!"
    Jim: "No, no io non..."
    DJ: "Tranquillizzati Sara. Volevo solo vedere che reazione avevi.Allora la tua risposta?
    Sara: "Ohhhh signore ... Non ci posso credere che lo hai detto!"
    Jim: "Forza tesoro, è per un viaggio gratis in Florida."
    DJ: "Avanti Sara. Non abbiamo tutto il giorno! Dove lo avete fatto?"
    Sara: (una breve pausa, un lieve sospiro) "Nel culo."
    (lunga pausa di silenzio radio)
    DJ: "Ritorneremo fra pochi istanti dopo aver ascoltato i nostri sponsor."
    P.S. - La coppia non è andata in Florida ma ha reso allegri più di un milione ascoltatori.

  4. #3
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    LA LINGUA ITALIANA

    Un cortigiano: un uomo che vive a corte
    Una cortigiana: una mignotta

    Un massaggiatore: un Kinesiterapista
    Una massaggiatrice: una mignotta

    Un professionista: un uomo che conosce bene la sua professione
    Una professionista: una mignotta

    Un uomo di strada: un uomo duro
    Una donna di strada: una mignotta

    Un uomo senza morale: un politico
    Una donna senza morale: una mignotta

    Un uomo pubblico: un uomo famoso, in vista
    Una donna pubblica: una mignotta

    Un uomo facile: un uomo con il quale è facile vivere
    Una donna facile: una mignotta

    Un intrattenitore: un uomo socievole afabulatore
    Una intrattenitrice: una mignotta

    Un adescatore: un uomo che coglie al volo persone e situazioni
    Un'adescatrice: una mignotta

    Un uomo molto disponibile: un uomo gentile
    Una donna molto disponibile: una mignotta

  5. #4
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Il 20 luglio 1969, il comandante del modulo lunare Apollo 11 Neil Armstrong, fu il primo uomo che mise piede sulla luna. Le sue parole appena sceso sul suolo, "Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un passo da gigante per l'umanità", furono trasmesse alla terra e ascoltate da milioni di persone. Ma appena prima di rientrare nel LEM, fece un'enigmatica esclamazione:
    "Buona fortuna, signor Gorsky."
    Molte persone alla N.A.S.A. pensarono fosse una citazione che riguardasse un cosmonauta rivale sovietico; comunque, dopo aver controllato, si accorsero che non c'era nessun Gorsky nelle liste (sia russe che americane) del programma spaziale. Negli anni seguenti, molti giornalisti chiesero ad Armstrong cosa significasse quella frase, ma il cosmonauta si limitava semplicemente a sorridere. Il 5 luglio 1995 a Tampa Bay in Florida, nella conferenza stampa dopo un discorso, un reporter rifece la domanda, ormai vecchia di 26 anni, ad Armstrong. Finalmente questa volta Armstrong rispose. Il signor Gorsky era morto, così l'astronauta pensò fosse arrivato il momento di rispondere alla fatidica domanda. Nel 1938, quando era un ragazzino di una piccola città del Midwest, stava giocando a baseball con un amico in cortile. Il suo amico colpì la palla, spedendola nel giardino dei vicini. La palla atterrò proprio di fianco alla finestra della camera da letto della casa. I suoi vicini erano il signor e la signora Gorsky. Come fece per raccogliere la palla, il giovane Armstrong udì la signora Gorsky urlare al marito:
    "Un pompino! Tu...vorresti un pompino??? Ti farò un pompino quando il ragazzo della porta accanto camminerà sulla luna!!!"

  6. #5
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    IL BANCOMAT

    Vi siete mai chiesti perchè specie nei centri commerciali allo sportello bancomat c'è sempre una fila esagerata?

    Io sempre... e visto che quando faccio un'operazione ci metto dai 20 ai 60 secondi la cosa mi ha sempre fatto imbufalire, perciò non ho potuto far atro che spiare le operazioni altrui, adesso so perchè e ve lo spiego:

    SBARBATELLO NEOPATENTATO
    _arriva allo sportello
    _tira fuori il portafoglio
    _naturalmente invicta con apertura a strappo
    _si guarda in giro circospetto
    _apre il portafoglio
    _STRAAAAAAPPPP!!!!
    _si rende conto che la canna che ha in mano lo impiccia nelle operazioni
    _mette via il portafoglio
    _la spegne sul muro
    _cerca il pacchetto di sigarette nel walls
    _lo trova ripone la canna e ripone il pacchetto
    _prende il portafoglio
    _STRAAAAAAPPPP!!!
    _fruga al suo interno in mezzo alle cartine,i filtri,la foto della tipa, la foto del motorino elaborato, biglietti del metrò,una foto di una foglia di maria ecc...
    _trova la tessera
    _la inserisce
    _seleziona prelevamento esitando
    _si gonfia tutto per cercare di coprire il codice segreto
    _si sgonfia
    _guarda tutti gli importi
    _seleziona "altro"
    _scrive 10€
    _"l'importo minimo erogabile è di €20" dice lo sportello
    _sbuffa
    _sbuffa di nuovo
    _si decide e chiede 20
    _"desidera lo scontrino?"
    _pensa che gli può servire per i filtri e conferma
    _ritira la tessera e la sbatte nel pattume di portafoglio
    _gli cadono 2 foto
    _guarda quella del motorino con aria soddisfatta
    _soffia sulla foto della tipa e la mette via sempre più soddisfatto
    _ritira i soldi e se li mette in tasca
    _va via soddisfatto riaccendendosi la canna
    durata operazione: 7 MINUTI!!!

  7. #6
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    VECCHIETTA SESSANTENNE:
    _arriva allo sportello
    _appoggia la borsa
    _tira fuori un profumo
    _tira fuori una brioches incartata
    _finalmente trova il borsellino
    _lo apre
    _prende la tessera
    _la inserisce
    _non entra
    _la gira
    _la rigira
    _la capovolge
    _poi la guarda attentamente e scopre che è la fidaty card esselunga
    _riapre il borsellino e ripone la tessera
    _prende quella giusta
    _inserisce
    _non entra
    _la gira... finalmente ok
    _legge tutto attentamente
    _esita perchè le freccine non sono ben allineate con le opzioni
    _seleziona prelevamento
    _richiesta codice
    _fruga freneticamente nella borsa
    _tira fuori gli occhiali
    _tira fuori un depliant di ferri da stiro
    _trova un blocco appunti
    _lo sfoglia di corsa fino ad arrivare alla pagina: CODICE BANCOMAT
    _legge la prima cifra
    _la inserisce
    _controlla sullo schermo per vedere se è giusta
    _vede solo un'asterisco
    _legge la seconda cifra
    _la inserisce e si riguarda il secondo asterisco
    _molto dubbiosa continua fino alla fine
    _importi disponibili:
    _si compiace d'esserci riuscita
    _pensa un pò
    _legge tutto attentamente e da vicino
    _cerca di selezionare "ALTRI IMPORTI"
    _sbaglia e seleziona 250 EURO
    _PANICO
    _cristona un attimo in dialetto bergamasco
    _trova sul tastierino il tasto annulla e ci si avventa sopra
    _ritira la tessera tutta agitata
    _si gira e mi dice "MI SCUSI"
    _io penso "TI FAREI ENTRARE DENTRO IL MONITOR VECCHIA BAGASCIA IMBRANATA"
    _reinserisce
    _stessa trafila per il codice
    _decide che è meglio per lei prelevare 50E
    _capisce che mi sto innervosendo
    _ritira la tessera e la butta nella borsa a casaccio
    _prende i soldi
    _rifiuta lo scontrino borbottando(magari te lo fanno pagare)
    _sbatte tutto nella borsa e gli cadono 10 cent
    _si avventa a rincorrerli lasciando tutto appoggiato allo sportello
    _torna indietro prende tutto e se ne va
    DURATA OPERAZIONE :14 MINUTI!!!!!!

  8. #7
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    UOMO D'AFFARI SULLA TRENTINA
    _arriva allo sportello tutto serio
    _posa la 24ore
    _prende il portafoglio di pelle in tinta con le scarpe da culo
    _gira fruga e rifruga
    _niente la tessera non c'è
    _apre la 24ore
    _fruga anche lì
    _tira fuori un listino
    _tira fuoriun catalogo
    _tira fuori un calzino (giuro che è vero)
    _fino ad arrivare ad un palmare in una custodia di pelle sempre in tinta
    _cerca di ficcare tre dita nella minuscola taschina della custodia
    _non ci riesce prova con due
    _tira fuori il bancomat
    _inserisce
    _seleziona prelevamento
    _richiesta codice
    _prende il palmare
    _lo tira fuori dalla custodia
    _lo accende
    _aspetta l'avvio del sistema
    _tira fuori lo stilo dal palmare e inizia a gasarsi premendo sullo schermo dello stesso
    _trova il codice in qualche sottocartella
    _lo memorizza e mette via il palmare
    _squilla il cellulare
    _PRONTO.....SI CAPO...CERTO CAPO....NO SONO DA UN CLIENTE CAPO.....SONO NEL TERZO CASSETTO CAPO.....MI SCUSI CAPO......NON SUCCEDERà PIù CAPO.....VA BENE CAPO....SALVE CAPO....
    _mette giù e come un cagnolino bastonato si gira verso lo sportello
    _realizza che ha dimenticato il codice
    _riprende il palmare
    _lo accende
    _aspetta l'avvio del sistema
    _ritira fuori lo stilo
    _ritrova il codice
    _lo legge e rimemorizza
    _lo inserisce
    _preleva abbastanza rapidamente
    _tira fuori la tessera
    _prende i soldi e li mette nel portafoglio sempre in tinta
    _reinserisce la tessera
    _ricarica il suo cellulare
    _controlla il messaggio di notifica sul telefono
    _poi ricarica il telefono della moglie
    _poi chiede il saldo e mette nell'agenda
    _poi chiede i movimenti e mette nell'agenda
    _mette via l'agenda
    _chiude la 24ore e se ne va
    DURATA OPERAZIONE: 12 MINUTI

  9. #8
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ecco a voi alcune tra le scoperte più buffe ma VERE che siano state fatte, spero che vi piacciano quanto sono piaciute a me:




    E impossibile per un uomo leccarsi il gomito.
    (Io preferirei potermi leccare qualcos'altro...)

    Un suino può avere orgasmi di 30 minuti.
    (Voglio essere un maiale!)

    Gli orsi polari sono mancini
    (Chissà quanti milioni di $ avranno speso per scoprirlo)

    Uno scarafaggio può vivere più di una settimana senza testa
    (Mi viene da vomitare)

    Le stelle marine non hanno il cervello
    (Non solo loro...)

    I maiali non possono fisicamente guardare il cielo
    (Con orgasmi di mezz'ora che cazzo gliene frega)

    Se cercassi di starnutire con gli occhi aperti ti uscirebbero dalle orbite.
    (E noi paghiamo gli scienziati con le nostre tasse per ste minchiate)

    I ratti e i cavalli non possono vomitare.
    (Ora sono proprio felice)

    Il maschio della mantide religiosa deve essere decapitato per accoppiarsi.
    (Meglio un giorno da maiale che cento da mantide)

    E infine...
    CIRCA IL 90% DI QUELLI CHE HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO ANNO CERCATO DI LECCARSI IL GOMITO!

    E mi raccomando aggiornate costantemente questa sezione con le vostre scoperte!

  10. #9
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Non sono esperto di particelle subatomiche, non sono in grado di fare sistemi in dimensioni, non sò come è nato l'universo, ma di merda ce ne intendiamo davvero....
    I VARI TIPI DI CACCA

    fantasma
    quando uno sente che sta per evacuare, ma quando si siede non esce nulla

    fantasma 2
    e' quella che, quando uno si volta verso l'interno della tazza per osservare con orgoglio la sua opera, e' sparita

    perfetta
    quando uno evacua, si pulisce e vede che la carta igienica e' perfettamente pulita, pronta per soffiarcisi il naso

    umida
    quando, non importa se ti sei pulito 50 volte, continui a sentire il sedere umido e non perfettamente intonso; quindi decidi di porre un po' di carta igienica tra esso e le mutande, ed esci dal bagno dissimulando l'incomodo

    Hulk
    e' quella nella quale il semplice fatto di andare a deliverare si converte in uno sforzo smisurato che ti gonfia le vene del collo e ti fa salire il sangue alla testa; Stringendo pugni e denti, termini esausto e verde dallo sforzo

    esplosiva
    viene accompagnata da gas rumorosi e di solito viene ascoltata da tutti coloro che si trovano in casa, nel palazzo o comunque negli immediati dintorni- ha provocato un sacco di falsi allarmi a Baghdad

    alcolica
    molto comune dopo una notte di bevute; e' caratterizzata dalle spennellate che lascia sulle pareti della tazza; e' di colore nero, eccessivamente odorosa ed ha una consistenza poco solida

    parto difficile
    tanto dolorosa ad uscire che ci si chiede se stia uscendo davvero un escremento o qualcosa tipo il mostro di "Alien"

    splash
    esce tanto veloce e pesante che, cadendo nell'acqua, ci bagna le natiche

    esorcista
    esce mezza verde e mezza gialla, che uno pensa che il suo intestino sia posseduto dal demonio

    alta societa'
    quella che non ha odore

    spia
    quella che, dopo aver tirato la catena, riemerge a sorpresa

    da esposizione
    la classe di cagata tanto mostruosa che e' difficile credere sia stata prodotta da un essere umano; il suo autore la lascia nella tazza perche' tutti possano apprezzarla ed evita di bagnare la carta igienica per non ostruire la visione della sua opera

    disintegrabile
    e' quella che esce in forma solida abbastanza, ma quando uno preme il bottone pare esplodere in mille piccoli pezzi

    goccia di candela
    e' quella che si trova marcata come un sigillo nelle mutande (altro nome: tarzanello, tobia)

    stalattite
    e' quella che sembra venire in una volta sola e per quanto uno possa serrare lo sfintere non si spezza; solitamente rimane appesa finche' uno non inizia a dimenare le anche

    sorpresina
    e' il tipo di cagata che uno pensa di poter contenere, per cui decide di non andare in bagno; pero', indovina un po'...Sorpresa!

    Babbo Natale
    e' tanto voluminosa che uno si chiede come fara' a passare per lo scarico una volta premuto il bottone

    Titanic
    e' quella che gallegga e sembra essere inaffondabile per la sua imponenza, anche se prima o poi...

    rituale
    quella che si fa alla stessa ora, giorno dopo giorno; genera dipendenza del tipo "non posso dormire se non cago alle 22.30..."

    brontolona
    e' il tipo di cagata di dimensioni tali che non esce senza assistenza di un forte suono vocale

    mosca
    e' quella che rimane appiccicata alle pareti della tazza e non vuole scendere; richiede un pezzo di carta piu' piccolo

    anonima
    compare misteriosamente nelle tazze e nessuno ne rivendica la paternita'

    suicida
    e' il pezzo che inizia a scendere da solo per lo scarico prima ancora di premere il bottone

    e adesso?
    capita quando uno, finito di evacuare, osserva che non c'e' carta; si usa sacrificare i fogli del quotidiano o rivista che si ha in mano, un calzino ed il tubo di cartone del rotolo terminato, spiegato da capo a capo ed avvolto e svolto varie volte per conferire morbidezza al materiale risultante

    ad ombrello
    quando è tanto molle e viene espulsa ad una pressione elevata che sporchi tutta la tazza meno che l'acqua in fondo. consiglio pratico: mai fare la cacca ad ombrello nei cessi alla turca ne vanno i vostri calzoni e le vostre gambe!

    RICORDO A CHI FA SCHIFO LEGGERE QUESTE COSE... LASCIATE PERDERE

  11. #10
    Matricola FdT
    33 anni
    Iscrizione: 4/2/2005
    Messaggi: 82
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    TIPI DI SCOREGGIE

    MATILDA: Generalmente si sviluppa sotto sforzo, esce velocemente ma brevemente. Il suo odore è anonimo.

    EOLINA: Rumore cupo e basso, fa presagire uno scombussolamento intestinale. E' l'anticamera della TRISTANA.

    TRISTANA: Si manifesta per lo più dopo qualche ora dai pasti. Assenza di rumore, spesso è accompagnata da un gorgoglio intestinale. L'odore è acre e rispecchia il menu del pasto consumato.

    GT: Gli esperti sono convinti che si tratti della sindrome del finestrino chiuso. Si manifesta soltanto in auto. E' silenziosissima, calda e grassa. Di solito accompagnata dalla frase "viene da fuori".

    GT2: Variante della GT. Una volta aperto il finestrino non esce, rimane incollata alla tappezzeria dell'auto.

    CASPER: E' sicuramente la più apprezzata. Si manifesta nell'intimità delle proprie lenzuola. Chiunque è tentato di annusarla a fondo. Purtroppo, spesso capita di non poterla condividere con qualcuno, oppure che non venga sufficientemente apprezzata.

    UPANDDOWN: La più difficile da gestire: trattasi di rimescolamento tra materia solida e gassosa. L'arte sta nel "tagliarla" prima che si trasformi in una DRESSED, con un esercizio pubo-cogigeo estremamente difficile: bisogna comprimere e rilasciare gradatamente le natiche. Si può effettuare questa operazione anche tre o quattro volte prima che sia completamente esaurita.

    DRESSED: Un tempo volgarmente chiamata "VESTITA", la DRESSED, nuova versione della release precedente, unisce il disagio della VESTITA con la potenza della GT2.

    JOKE: è la più temuta dagli sciatori; potrebbe essere confusa con la DRESSED ma non lo è. Il fastidio che si avverte è soltanto sudore in mezzo alle natiche. Una volta controllato il contenuto delle mutande ci si accorge che nulla è successo.

    SOUND RIP: Parte bassa e cupa, poi aumenta gradatamente il tono fino ad arrivare ad una quinta superiore. Qualcuno la chiama TUNE-UP.

    MARECHIARO: Tipica dei paesi mediterranei: si sviluppa esclusivamente dopo enormi pasti a base di pesce. E' aspra, con un aroma che ricorda il retro dei ristoranti di pesce ad agosto. Se il soggetto ha assunto frutti di mare, il suo aroma diventa fortissimo.

    ASPIRINA: Si manifesta dopo il terzo giorno di malattia e cura di antibiotici: una via di mezzo tra una farmacia e il cesso dell'ospedale.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Massimo di Cataldo - Se adesso te ne vai
    Da Fabio nel forum Testi musicali
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 30/7/2008, 21:40
  2. Se vi impegnaste al massimo..
    Da o0Sym0o nel forum Off Topic
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 12/9/2007, 12:26
  3. il bepi - massimo carrera
    Da obo nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 2/6/2006, 17:50
  4. il mio mito è massimo di cataldo
    Da miki01 nel forum Musica
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 21/4/2006, 21:48
  5. ricerca massimo lusso
    Da il principe nel forum Off Topic
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 25/1/2006, 12:35