ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 21 a 30 su 40

Trasferito dalla comunità al carcere

  1. #21
    Sempre più FdT
    Donna 28 anni da Bari
    Iscrizione: 9/4/2005
    Messaggi: 3,192
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Er_DvD_BeSt

    e prova a pensare al ragazzo che ha ucciso e non se n'è nemmeno accorto.

    ma sono casi estremi, non penso che questo ragazzo fosse malato mentale
    Puo essere malato quando vuoi ma penso che cmq se ne sia accorto di cio che ha fatto.Di cio che ho detto nn ne sono certa perche su questo nn sn affatto informata.



    la 2 frase la quoto.

  2. # ADS
     

  3. #22
    DiVX
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da CLEAR

    Puo essere malato quando vuoi ma penso che cmq se ne sia accorto di cio che ha fatto.Di cio che ho detto nn ne sono certa perche su questo nn sn affatto informata.

    la 2 frase la quoto.
    allora dato che ti piace dire: mettiti nei panni di ki viene accoltellato...mettiti nei panni di questo ragazzo (o comunque un ragazzo) malato di mente, che logicamente non sa di esserlo che fa atti assurdi senza rendersene conto... Perchè non ci si rende conto...ecco ti piacerebbe essere messa dentro per qualcosa che tu non hai commesso, perchè non eri cosciente?

  4. #23
    Sempre più FdT
    Donna 28 anni da Bari
    Iscrizione: 9/4/2005
    Messaggi: 3,192
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Er_DvD_BeSt

    allora dato che ti piace dire: mettiti nei panni di ki viene accoltellato...mettiti nei panni di questo ragazzo (o comunque un ragazzo) malato di mente, che logicamente non sa di esserlo che fa atti assurdi senza rendersene conto... Perchè non ci si rende conto...ecco ti piacerebbe essere messa dentro per qualcosa che tu non hai commesso, perchè non eri cosciente?
    Il punto è che se hai certi atteggiamenti i tuoi se ne accorgono e cercano di aiutarti con dei medici prima che la situazione peggiori

  5. #24
    DiVX
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da CLEAR

    Il punto è che se hai certi atteggiamenti i tuoi se ne accorgono e cercano di aiutarti con dei medici prima che la situazione peggiori
    il punto è che non sempre questi atteggiamenti si vedono...

  6. #25
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Er_DvD_BeSt


    ma sono casi estremi, non penso che questo ragazzo fosse malato mentale
    La questione è assai delicata.
    Bisogna vedere che cosa si intende per malato di mente.
    Secondo la legislazione il malato di mente è colui che non si rendeva conto dell'azione penalmente punibile (duplice omicidio nel nostro caso) nel mentre che la compiva.
    A parte che si è dimostrato che non è questo il caso perché una delle due vittime è stata accoltellata mentre tentava di fuggire e questa conclusione mi sembra alquanto discutibile...

    ...ma inoltre io dico:

    legislazione a parte, si può considerare mentalmente sano chiunque compia un omicidio?
    Secondo me ogni assassino ha dei problemi mentali.
    Quindi secondo me ogni assassino dovrebbe star fuori dalle carceri e posto in un centro di recupero mentale.

    Nel caso specifico un po' di carcere non guasterebbe semmai alla troietta causa di questa tragedia. Un carcere maschile, preferibilmente!

  7. #26
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 24/2/2005
    Messaggi: 7,041
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s@ve

    La questione è assai delicata.
    Bisogna vedere che cosa si intende per malato di mente.
    Secondo la legislazione il malato di mente è colui che non si rendeva conto dell'azione penalmente punibile (duplice omicidio nel nostro caso) nel mentre che la compiva.
    A parte che si è dimostrato che non è questo il caso perché una delle due vittime è stata accoltellata mentre tentava di fuggire e questa conclusione mi sembra alquanto discutibile...

    ...ma inoltre io dico:

    legislazione a parte, si può considerare mentalmente sano chiunque compia un omicidio?
    Secondo me ogni assassino ha dei problemi mentali.
    Quindi secondo me ogni assassino dovrebbe star fuori dalle carceri e posto in un centro di recupero mentale.

    Nel caso specifico un po' di carcere non guasterebbe semmai alla troietta causa di questa tragedia. Un carcere maschile, preferibilmente!
    perchè ogni assassino ha dei problemi mentali? sentiamo.

  8. #27
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s@ve

    La questione è assai delicata.
    Bisogna vedere che cosa si intende per malato di mente.
    Secondo la legislazione il malato di mente è colui che non si rendeva conto dell'azione penalmente punibile (duplice omicidio nel nostro caso) nel mentre che la compiva.
    A parte che si è dimostrato che non è questo il caso perché una delle due vittime è stata accoltellata mentre tentava di fuggire e questa conclusione mi sembra alquanto discutibile...

    ...ma inoltre io dico:

    legislazione a parte, si può considerare mentalmente sano chiunque compia un omicidio?
    Secondo me ogni assassino ha dei problemi mentali.
    Quindi secondo me ogni assassino dovrebbe star fuori dalle carceri e posto in un centro di recupero mentale.

    Nel caso specifico un po' di carcere non guasterebbe semmai alla troietta causa di questa tragedia. Un carcere maschile, preferibilmente!
    no ma adesso mi spieghi. Uno accoltella due tipi, e la colpa è della "troietta"?!? Ma dai perchè bisogna sempre dar la colpa agli altri?! E perchè sarebbe una troietta?! NOn è stato coglione lui a fare quello ke ha fatto?

  9. #28
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sally

    no ma adesso mi spieghi. Uno accoltella due tipi, e la colpa è della "troietta"?!? Ma dai perchè bisogna sempre dar la colpa agli altri?! E perchè sarebbe una troietta?! NOn è stato co****ne lui a fare quello ke ha fatto?

    Il senso del mio intervento voleva essere che mi sembra assai piu' grave il reato di prendere per il culo il prossimo, soprattutto quando ci si rende conto che non ha forti difese di un omicidio per amore.

    Il fatto certo è che sono stati uccisi due ragazzi.

    Secondo me quando accade un fatto, qualunque esso sia, la responsabilità va ripartita, nel gusto peso, tra tutti i protagonisti della storia.
    Certo che per calcolare il giusto peso occorrerebbe conoscere realmente tutti i particolari del giallo in questione... comunque sono abbastanza propenso a credere che la troietta avrà la sua bella parte di reponsabilità... di leinon se ne parla, mi sembra un po' troppo comoda la sua posizione... ehi, è l'oggetto (perché di oggetto si tratta) della vicenda!!!

  10. #29
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 24/2/2005
    Messaggi: 7,041
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s@ve


    Il senso del mio intervento voleva essere che mi sembra assai piu' grave il reato di prendere per il culo il prossimo, soprattutto quando ci si rende conto che non ha forti difese di un omicidio per amore.

    Il fatto certo è che sono stati uccisi due ragazzi.

    Secondo me quando accade un fatto, qualunque esso sia, la responsabilità va ripartita, nel gusto peso, tra tutti i protagonisti della storia.
    Certo che per calcolare il giusto peso occorrerebbe conoscere realmente tutti i particolari del giallo in questione... comunque sono abbastanza propenso a credere che la troietta avrà la sua bella parte di reponsabilità... di leinon se ne parla, mi sembra un po' troppo comoda la sua posizione... ehi, è l'oggetto (perché di oggetto si tratta) della vicenda!!!
    sì ma sono state uccise due persone, a prescindere da quanto abbia fatto la troietta la colpa dell'omicidio è imputabile solo al ragazzo, c'erano 1000 altri modi per risolvere la questione.

  11. #30
    obo
    .
    32 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da John Galliano

    sì ma sono state uccise due persone, a prescindere da quanto abbia fatto la troietta la colpa dell'omicidio è imputabile solo al ragazzo, c'erano 1000 altri modi per risolvere la questione.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. ..in comunità...
    Da pinky#lady nel forum Il confessionale
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 22/11/2007, 17:22
  2. 3 anni di carcere a due studenti
    Da franci89 nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 27/9/2007, 7:49
  3. Dirigente di comunità
    Da DueDiPicche nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 21/3/2007, 21:24
  4. carcere
    Da Fruits nel forum Giochi online
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 19/11/2006, 11:45