ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 14

Par Condicio

  1. #1
    Dav
    Ospite

    Predefinito Par Condicio

    "...Prodi per sette anni diresse l’IRI, sfruttandolo anche per far assegnare commesse da parte di aziende del gruppo a favore di Nomisma, la sua società bolognese di consulenza. Prodi uscì indenne dai processi perché le aziende erano società per azioni di diritto privato e quindi i dirigenti non erano qualificati come pubblici ufficiali. Mani Pulite cambierà anche questo, per cui le società controllate da enti pubblici sarebbero state considerate tutte operanti nell'interesse pubblico, con le relative conseguenze per gli amministratori.

    Al termine dei sette anni, Prodi lasciò la Presidenza dell’ente, dopo aver «lottizzato come un democristiano». 170 nomine, delle quali, ben 93 (il 54,7 per cento) assegnate a esponenti democristiani «di sinistra».

    Giocando sulle parole e sull’interpretazione dello statuto dell’Ente, Prodi vantò utili inverosimili (12 miliardi e 400 milioni nel 1985). La Corte dei Conti, magistratura di sorveglianza, chiarì le menzogne: «Il complessivo risultato di gestione dell’Istituto per il 1985, cui concorrono... sia il saldo del conto profitti e perdite sia gli utili e le perdite di natura patrimoniale, corrisponde a una perdita di 980,2 miliardi, che si raffronta a quella di 2.737 miliardi consuntivata nel 1984». La Corte, inoltre, segnalava che le perdite nette nel 1985 erano assommate a 1.203 miliardi contro i 2.347 miliardi del 1984. Nei sette anni di gestione Prodi, il netto patrimoniale dell’IRI si dimezzò, passando da 3.959 a 2.102 miliardi: la spiegazione è semplice, si era mangiato il capitale.

    La conferma di tutto questo si trova nell’indebitamento dell’Istituto, salito dal 1982 al 1989 da 7.349 a 20.873 miliardi (+184 per cento), e quello del gruppo IRI da 34.948 a 45.672 (+30 per cento).

    Lo stesso D’Alema, intervistato da Biagi in televisione, affermò che Prodi, da lui scelto per guidare la coalizione contro Berlusconi, era un «uomo competente» perché quando lasciò l’IRI nel 1989 il bilancio dava un «più 981 miliardi». Fu facile confutare queste affermazioni, facendogli notare che la cifra reale, tenendo contro delle perdite siderurgiche transitate soltanto nel conto patrimoniale, era di «meno» 2.416 miliardi. Il buco reale non fu mai contestato dai diretti interessati.

    La vera abilità di Prodi stava nel riuscire a prendere soldi dallo Stato a costo zero. La conferma ci viene da un articolo di Paolo Cirino Pomicino (sul «Giornale» a firma «Geronimo»), nel quale rileva che dei 28.500 miliardi erogati dallo Stato a titolo di fondo di dotazione dalla data di nascita dell’IRI, Prodi ne ottenne ben 17.500!

    La falsità politica di Prodi verrà alla luce il 17 luglio del 1988, quando nella qualità di Presidente del Consiglio affermò alla Camera che, con la Prima Repubblica, l’Italia non sarebbe mai potuta entrare in Europa.

    Feroce la risposta, quattro giorni dopo di De Mita: «È singolare che un ex ministro democristiano, un uomo che per sette anni ha diretto il più grande ente economico italiano per conto della DC, faccia la storia della Democrazia Cristiana con una grossolanità che è solo il riscontro di un limite di intelligenza».

    Questo è l’uomo che si propone come guida dell’Ulivo alle Europee. Questo è l’uomo che ha portato l’Italia in Europa, senza aver preparato il Paese al cambio di moneta, affermando che il Paese era pronto. In realtà, il passaggio all’Euro ha messo in ginocchio il Paese.

    Questo è anche l’uomo che si propone come alternativa di Berlusconi alle prossime politiche del 2006.

    Per questo bisogna andare a votare. E per poter contrastare meglio la sinistra, come avrebbe detto Montanelli, bisognerà turarsi il naso e votare Forza Italia. Non perché ci sia simpatico Berlusconi, ma perché a livello europeo ha più peso.



    Lui, uomo senza passato, è preferibile a chi un passato lo aveva ma lo ha rinnegato per una poltrona."

  2. # ADS
     

  3. #2
    Overdose da FdT
    Uomo 31 anni da Bergamo
    Iscrizione: 22/11/2005
    Messaggi: 5,062
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Perchè come è il passato di Berlusconi?

  4. #3
    Dav
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da FedericoBlasco
    Perchè come è il passato di Berlusconi?
    Nelle discussioni su Berlusconi ho sempre parlato di BERLUSCONI e non di PRODI.

    Nelle discussioni su Prodi, si parla di PRODI e non di BERLUSCONI.

    Altrimenti, i moderatori possono cancellare i messaggi perché off-topic. Prego.

  5. #4
    Assuefatto da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 664
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Re: Par Condicio

    Quote Originariamente inviata da Dav

    Lui, uomo senza passato
    fammi capire; l'uomo senza passato è Berlusconi ???

  6. #5
    Overdose da FdT
    Uomo 31 anni da Bergamo
    Iscrizione: 22/11/2005
    Messaggi: 5,062
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dav

    Nelle discussioni su Berlusconi ho sempre parlato di BERLUSCONI e non di PRODI.

    Nelle discussioni su Prodi, si parla di PRODI e non di BERLUSCONI.

    Altrimenti, i moderatori possono cancellare i messaggi perché off-topic. Prego.
    Ah che ne sò..io sono solo contro Berlusconi ed il mio obbiettivo e di rovinare i suoi piani mafiosi..poi degla'ltri non me ne frega niente

  7. #6
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    Dav ha ragione, non capisco niente di politica ma se apre un topic su Prodi perchè parlare di Berlusconi? Atteniamoci all'argomento

  8. #7
    Assuefatto da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 664
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sally
    Dav ha ragione, non capisco niente di politica ma se apre un topic su Prodi perchè parlare di Berlusconi? Atteniamoci all'argomento
    ciao lesa, ho fatto solo una semplice domanda, se vuole può rispondermi in MP


  9. #8
    Dav
    Ospite

    Predefinito Re: Par Condicio

    Quote Originariamente inviata da kiwiacustico

    fammi capire; l'uomo senza passato è Berlusconi ???
    Stando all'articolo, sì. L'ho citato e dunque non ho apportato modifiche.

    Ma non cambiate discorso..

  10. #9
    Dav
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da FedericoBlasco
    Ah che ne sò..io sono solo contro Berlusconi ed il mio obbiettivo e di rovinare i suoi piani mafiosi..poi degla'ltri non me ne frega niente
    FedericoBlasco che vuole rovinare i piani mafiosi di Silvio Berlusconi.


  11. #10
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito Re: Par Condicio

    Quote Originariamente inviata da Dav
    E per poter contrastare meglio la sinistra, come avrebbe detto Montanelli, bisognerà turarsi il naso e votare Forza Italia. Non perché ci sia simpatico Berlusconi, ma perché a livello europeo ha più peso."
    Dav, sei libero di sparare tutte le cavolate che ti piace, come hai fatto in questo intervento di apertura, però che addirittura vuoi attribuire a Montanelli di aver detto l'opposto di quello che ha affermato, mi sembra troppo!!!

    Montanelli, forse il più grande giornalista italiano, pur essendo di destra, era il più contrario a Berlusconi, in tutti i sensi e, proprio perché di destra disse che si sarebbe otturato il naso e avrebbe votato a sinistra pur di toglierlo dallo scenario politico italiano.

    Se vuoi sperare di essere credibile, sparale meno grosse...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Bruscoi - rap condicio
    Da N£nn@ nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20/1/2007, 14:27
  2. par condicio...la banda della linguaccia
    Da Ligaro nel forum Off Topic
    Risposte: 74
    Ultimo messaggio: 19/7/2006, 20:07
  3. Per la ''par-condicio''
    Da Akemi nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 14/7/2006, 12:02
  4. Par condicio
    Da adfk nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17/2/2006, 12:22
  5. PAR CONDICIO DE CHE?
    Da AldoVincent nel forum Off Topic
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 3/2/2006, 14:24