ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 43

Stampa schierata

  1. #11
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da UriGeller

    giornalista schierato a destra = giornalista fazioso venduto ai potenti
    giornalista schierato a sinistra = giornalista libero e indipendente

    Così non è, eppure in quanti lo pensano...
    Sta cosa fa venire i nervi pure a me, non puoi immaginare quanto....




    Ah.....e NON OSATE TOCCARMI VITTORIO FELTRI E LIBERO!
    Non ci provate o mi incazzo

  2. # ADS
     

  3. #12
    Vivo su FdT
    34 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Cazzate cazzate e cazzate, Cosa significa neutrale? I giornali sono scritti da persone che in quanto tali hanno idee che hanno il diritto di portare avanti. La cosa importante è non stravolgere comnpletamente i fatti, analizzarli sotto un ben determinato punto di vista invece credo che sia lecito. L'importante è che il lettore sia cosciente di questo punto di vista e legga un articolo tenendo bene a mente le idee di chi lo scrive.

    p.s Amo Feltri e il suo giornale :smt040 la prima pagina dopo la crisi di governo è epocale :smt050

  4. #13
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steil
    Cazzate cazzate e cazzate, Cosa significa neutrale? I giornali sono scritti da persone che in quanto tali hanno idee che hanno il diritto di portare avanti. La cosa importante è non stravolgere comnpletamente i fatti, analizzarli sotto un ben determinato punto di vista invece credo che sia lecito. L'importante è che il lettore sia cosciente di questo punto di vista e legga un articolo tenendo bene a mente le idee di chi lo scrive.

    p.s Amo Feltri e il suo giornale :smt040 la prima pagina dopo la crisi di governo è epocale :smt050
    Sono d'accordissimo

    p.s.: e perchè? quella in cui c'era Prodi col c**o a forma e colore di mortadella, col tappo di champagne che gli arrivava "lì"?


    E poi non ho capito....le vignette, quando le fa Vauro sono divertenti, e quando le fanno i giornalisti di Libero sono brutte? Siete di un'incoerenza spaventosa

  5. #14
    Vivo su FdT
    34 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature

    Sono d'accordissimo

    p.s.: e perchè? quella in cui c'era Prodi col c**o a forma e colore di mortadella, col tappo di champagne che gli arrivava "lì"?


    E poi non ho capito....le vignette, quando le fa Vauro sono divertenti, e quando le fanno i giornalisti di Libero sono brutte? Siete di un'incoerenza spaventosa
    è esattamente la prima pagina di cui parlavo, quella appunto dopo la crisi di governo da querela, ma semplicemente meravigliosa

  6. #15
    Overdose da FdT
    Donna 36 anni da Genova
    Iscrizione: 20/3/2007
    Messaggi: 5,326
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da grimmy
    è normale solo se un giornale è DICHIARATAMENTE schierato. Libero, ad esmpio, con un direttore come Feltri, è dichiaratamente di destra. Così anche l'Unità, sotto il titolo riporta "Giornale di Rifondazione Comunista". Quest giornali prendono anche sostanziosissimi contributi statali, perchè nascono come "giornali di partito" (e io non sono assolutamente d'accordo, ma questo è un altro discorso). La Stampa, invece, ad esempio, non dichiara nessuno schieramento, e secondo me a volte è un giornale scandaloso, semplicemente scandaloso. Il problema è che finchè c'è un editore, che nel bene o nel male vuole lasciare trapelare le sue idee tramite il suo giornale, un giornalista non ha libertà di scrittura, a volte non ha nemmeno la libertà sufficiente per la neutralità.
    Purtroppo il mestiere del giornalista è estremamente infame, solo una volta che ti sei fatto un nome e un gruzzoletto per sopravvivere puoi alzare la tetsa e decidere di non sottostare più a l dio denaro
    Concordo in pieno.

    Tra le altre cose, dato che giornalisti, editori e direttori sono esseri umani, possono benissimo permettersi di avere idee politiche ed esprimerle attraverso le pagine della testata che rappresentano, ma se fanno parte di un quotidiano in teoria "indipendente" dai partiti (per intenderci, non mi riferisco a l'Unità, per fare un esempio), dovrebbero comunque esporre le notizie con un minimo di imparzialità, cosa che purtroppo molto spesso non accade...

  7. #16
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da steil

    è esattamente la prima pagina di cui parlavo, quella appunto dopo la crisi di governo da querela, ma semplicemente meravigliosa
    non mi ricordavo che fosse proprio in quell'occasione

    Meravigliosa sì!

  8. #17
    Overdose da FdT
    33 anni
    Iscrizione: 1/10/2004
    Messaggi: 5,020
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    ma infatti è stato sottolineato, non si parla nè di Libero nè de L'Unità, ma di quei giornali non dichiarati. E non si parla di annullamento dello spirito critico del giornalista, a volte semplicemente diventa sgradevole un'eccessiva ingerenza "di pensiero" sul fatto

  9. #18
    Overdose da FdT
    Uomo 28 anni da Pordenone
    Iscrizione: 10/2/2007
    Messaggi: 5,895
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Agatuccia
    Il giornale è di tutti quindi non deve essere schierato da una parte sola
    :smt045

  10. #19
    Sempre più FdT
    Iscrizione: 1/4/2005
    Messaggi: 3,368
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Come disse l'ex ex (..) direttore del New York Times, i giornalisti sono delle prostitute intellettuali.
    Se qualcuno ancora crede che esista informazione non di parte è proprio un illuso.. E non si tratta di politica, si va dalla scienza alla letteratura, dall'attualità alla televisione.
    I veri giornalisti sono estinti da un pezzo.

  11. #20
    Vivo su FdT
    Donna
    Iscrizione: 30/4/2006
    Messaggi: 3,731
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da grimmy
    è normale solo se un giornale è DICHIARATAMENTE schierato. Libero, ad esmpio, con un direttore come Feltri, è dichiaratamente di destra. Così anche l'Unità, sotto il titolo riporta "Giornale di Rifondazione Comunista". Quest giornali prendono anche sostanziosissimi contributi statali, perchè nascono come "giornali di partito" (e io non sono assolutamente d'accordo, ma questo è un altro discorso).
    Ma io sapevo che TUTTI i giornali prendono contributi statali, più o meno sostanziosi a seconda delle copie vendute.

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Stampa vs Technofolli
    Da -V4L3- nel forum Musica
    Risposte: 52
    Ultimo messaggio: 12/10/2008, 21:30
  2. la mia stampante stampa a righe
    Da errante92 nel forum Internet e computer
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 5/10/2007, 15:13
  3. Stampa foto digitali
    Da sari nel forum Internet e computer
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 21/2/2006, 16:40
  4. Liberta' di stampa in Italia!
    Da ChaoticGood nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 30/1/2006, 16:00