ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Visualizzazione risultati da 31 a 40 su 40

E' il momento di tornare single?

  1. #31
    Assuefatta da FdT ChanceMarti
    Donna 27 anni da Lecco
    Iscrizione: 16/6/2009
    Messaggi: 906
    Piaciuto: 12 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Guns17 Visualizza il messaggio
    credo che aspettero un po per capire i miei sentimenti...forse se sono davvero cambiati cambiera anche il mio comportamto con lui e le cose verranno fuori..in ogni caso mi sento come un vuoto dentro..è una persona con cui ho condiviso davvero tanto e vederla soffrire mi strazierà!
    qlkno ci è gia passato?
    Sono stata on un ragazzo 1 anno emezzo , andavo d'accordo .
    E anche se non era perfetto mi piaceva , era innamorato perso di me , io di lui .
    Verso la fine del periodo in cui stavamo assieme mi è successa la stessa identica cosa che è successa a te xD.
    Gliene ho parlato prima al telefono , in un pomeriggio , poi di persona ovvio .
    Gli dissi proprio tutto .
    E lui mi disse che era innamorato troppo di me .
    E io per lui provavo grande affetto ,così stammo ancora insieme per circa qualche settimana , poi lo lasciai io .
    Lui ne soffre ancora oggi nonostante siano passati 4 mesi o più.
    Ma per mè è stata una cosa giustissima , e anche per lui alla fine .
    Adesso io ho un ragazzo , e ho rincominciato tutto da capo .
    E lui vive la sua vita .. ; )

    Ho fatto abbastanza errori . xD
    Ma è tardi . domani correggo.


  2. # ADS
     

  3. #32
    kil
    Utente cancellato

    Predefinito

    Secondo il mio modesto (e magari inutile) parere i problemi sono (in ordine sparso):

    1. La tua eta': sei una bambina. E' normale fare nuove esperienze e abbandonare la routine;

    2. Lui: il cambiamento, vistoche' non c'e' stato da parte sua, e' da parte tua. In un anno, alla tua eta', cambiano tante cose. Magari non vuoi piu' solo coccole e affetto;

    3. Pochi litigi: la perfezione stufa, sopratutto (e qui rischio di diventare noioso) alla tua eta. Mai provato il sesso dopo un litigio? Rigenerante!

    4. Amore: piu' che domandarti se tu ne sia ancora innamorata, io mi chiederei se sai cosa sia l'amore. Per me e' andare oltre la quotidianita'. E qui torno (eh, lo so, sono noioso) alla tua eta'. Chi te lo fa fare? Divertiti, fai le tue esperienze. Se non c'e' piu' la passione e non vuoi passare il resto della tua vita con lui, cambia. Perche' e' proprio la passione che ci fa vivere!

    Parlarne con lui credo sia inutile, vistoche' la persona che ha il problema sei te (mentre lui e' ancora innamorato/legato/non annoiato/e quant'altro). Almeno finche' non riesci a capire dove stia questo problema. Se ti lascia libera forse sei stufa di non poterti considerare "sulla piazza". Non essendo (ipotizzo) qualla che comunemente in gergo viene definita "*****", non hai cercato un altro ma, inconsciamente, ne hai voglia. Non c'e' niente di male, colpa sua che e' finito nel baratro della quotidianita'. E stai sicura che, se ci tiene ancora a te, lo farai stare TANTO di merda. E parlo per esperienza personale. Solo che me n'ero accorto e l'ho mandata allegramente dove non batte il sole. Se lui non e' troppo orgoglioso, potresti usarlo come amico/zerbino/una spalla su cui piangere. Spero per lui che non sia cosi'.

    Ci sarebbe da aggiungere un NOTA BENE sui possibili sviluppi futuri, come, per esempio, un tira e molla. Finira' in ogni caso e lui ci rimarra' ancora peggio. Certe volte mi chiedo se il genere di donna "ma io ci sto bene mi fa sentire una dea pero' non so cosa voglio magari vedo come va con qualcun'altro e poi eventualmente torno da questo tanto sembra cosi' stupido/innamorato da esserci sempre e comunque" (detto tutto d'un fiato) non si renda conto di essere una pessima persona (sara' l'eta'..avrei inserito un insulto a caso un anno fa..xD).

    Aggiungo una citazione da "Vi presento Joe Black":

    Lo so che ti sembra smielato ma l'amore è passione, ossessione, qualcuno senza cui non vivi. Io ti dico: "Buttati a capofitto! Trovati qualcuno che ami alla follia e che ti ami alla stessa maniera!"
    Come trovarlo? Be', dimentica il cervello e ascolta il cuore. Io non sento il tuo cuore perché la verità, tesoro, è che non ha senso vivere se manca questo. Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente, be', equivale a non vivere. Ma devi tentare perché se non hai tentato non hai mai vissuto.
    In sintesi: torna sopra e rileggi il punto 1.

    Disclaimer: questo mucchio di str*nzate e' da considerarsi come una mia personale opinione. Se qualcuno si sente offeso da queste parole (ma perche' mai?), sono unicamente affari suoi. Avevo 10 minuti liberi e non volevo piu' pensare all'esame di domani Notte!

    Ah si, mi ero dimenticato della soluzione piu' facile: fatti suora e non ci pensare piu'

  4. #33
    Spotless Echoes
    Donna 29 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    grazie il farsi suora mi alletta
    cmq vi ringrazio per tutti questi consigli...ma la soluzione piano piano sta venendo a galla da sola.
    è vero, io mi sento una bambina in certe situazioni. E forse un po' è questo il punto:
    a 16 anni e mezzo è difficile un rapporto cosi stabile, cosi duraturo..e mai avrei detto di trovare un ragazzo cosi, di instaurare un legame cosi forte..e lo so, mi sento piccola per un rapporto del genere...tutta questa confusione non puo generarsi se non da questo!
    essere "impegnati" certo a volte pesa, è normale...pero fino a poco tempo fa non lo sentivo come un peso..ora, che questa cosa è un po cambiata, mi sto chiedendo se ne vale la pena. E dentro di me so già che è tempo di cambiamenti, ma il pensiero di perderlo di fargli del male di essere sola (non nel senso single, ma nel senso che perdo una persona che faceva parte di ogni mia giornata) mi spaventa..non voglio pentirmi. Ma credo che ne parlero con lui, cercando un po di coraggio. Vi faro sapere

  5. #34
    kil
    Utente cancellato

    Predefinito

    Gli faresti piu' male rimanendoci assieme, pur non essendone affatto convinta.

  6. #35
    Assuefatto da FdT
    Donna 29 anni da Torino
    Iscrizione: 16/2/2007
    Messaggi: 606
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Io ho passato un momento così, ne abbiamo parlato e ora non so come sto meglio certo ci sono voluti molti mesi ma quel vuoto che sentivo si sta colmando di un nuovo amore. La paura che la cosa non sia stabile è tanta ed ho ancora momenti bui, però certo di combattarli ed andare avanti.
    Il mio consiglio è quindi quello di parlarne con lui, di spiegargli i tuoi sentimenti, anche se gli possono apparire contrastanti, magari è la routine, magari hai bisogno di novità.. cercate insieme una soluzione. Spiegagli che tu ci tieni troppo a lui e che speri si risolva, non ne sei sicura, affatto, ma ci proverete insieme..

  7. #36
    hellion
    Ospite

    Predefinito

    quoto la rose!

    comunque sia sii sincera! digli che sei in crisi e hai bisogno capire cosa vuoi...

  8. #37
    Spotless Echoes
    Donna 29 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    ragazzi grazie per tutto questo aiuto...è tanto davvero, perchè ho bisogno di parlarne...
    cmq, domani che è il giorno del mio saggio di pianoforte (al quale non vedeva l'ora di partecipare!) dovro parlargli ...è inevitabile...abbiamo passato una settimana buia, con telefonate stupide e corte, mentre cervaco di evitarlo...che giornata infausta sara domani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! help me!!!!!!!!!!!!!

  9. #38
    Rosemary
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Guns17 Visualizza il messaggio
    ragazzi grazie per tutto questo aiuto...è tanto davvero, perchè ho bisogno di parlarne...
    cmq, domani che è il giorno del mio saggio di pianoforte (al quale non vedeva l'ora di partecipare!) dovro parlargli ...è inevitabile...abbiamo passato una settimana buia, con telefonate stupide e corte, mentre cervaco di evitarlo...che giornata infausta sara domani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! help me!!!!!!!!!!!!!
    Come hai detto sei giovane, molto giovane, quindi è giusto che tu ne possa parlare con lui così da trovare una soluzione che vada 'bene' per entrambi... chi lo sà, magari parlandone le cose cambieranno, ma di certo hai avuto un campanello d'allarme sentendoti pochi spazi (il che è pure normale vista l'età) quindi in bocca al gufo XD per il saggio e per la chiacchierata e facci sapere!

  10. #39
    Spotless Echoes
    Donna 29 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    ragazzi, ieri notte mi ha chiamata, se ne era accorto gia da tempo e mi chiedeva di questo periodo, in cui sono sempre piu distaccata. dicevo non lo so non lo so e non lo so fino a che non mi ha chiesto "tu mi ami?".
    ho risposto che non ne sono piu sicura.
    e si è messo a piangere. e anche io. e non smetto da ieri, non lo sopporto vedere soffrire!
    e la cosa peggiore è che sono sempre piu indecisa...da una parte so che non è piu quell'amore travolgente e ossessivo di un tempo, ma dall'altra come potrei dividermi da una persona che è stata cosi importante per me? ho paura della solitudine, della sua mancanza, a prescindere s elo amo ancora o no.
    piango da tutto il giorno, sono indecisa, stasera ho un saggio (e penso che lui verra) ma non ho proprio la testa...non so che devo fare!!! non so se stare o no con lui!

  11. #40
    Assuefatto da FdT
    Donna 29 anni da Torino
    Iscrizione: 16/2/2007
    Messaggi: 606
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Guns17 Visualizza il messaggio
    ragazzi, ieri notte mi ha chiamata, se ne era accorto gia da tempo e mi chiedeva di questo periodo, in cui sono sempre piu distaccata. dicevo non lo so non lo so e non lo so fino a che non mi ha chiesto "tu mi ami?".
    ho risposto che non ne sono piu sicura.
    e si è messo a piangere. e anche io. e non smetto da ieri, non lo sopporto vedere soffrire!
    e la cosa peggiore è che sono sempre piu indecisa...da una parte so che non è piu quell'amore travolgente e ossessivo di un tempo, ma dall'altra come potrei dividermi da una persona che è stata cosi importante per me? ho paura della solitudine, della sua mancanza, a prescindere s elo amo ancora o no.
    piango da tutto il giorno, sono indecisa, stasera ho un saggio (e penso che lui verra) ma non ho proprio la testa...non so che devo fare!!! non so se stare o no con lui!
    se non sai più se lo ami o no vuol dire che in fondo quello che devi fare lo sai.. devi soltanto riuscere ad ammetterlo a te stessa e trovare la forza. Certo puoi sempre provare a risolvere la cosa, sperando che si risvegli l'amore.. qualunque cosa è importe però che tu gli abbia detto la verità.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234

Discussioni simili

  1. Tornare al capitalismo
    Da toscanoxdoc nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 24/10/2008, 0:05
  2. non ci voglio più tornare
    Da +++ Black Rose +++ nel forum Il confessionale
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 26/7/2007, 0:19
  3. L'amore può tornare?
    Da Irenikus nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 22/8/2006, 10:44
  4. sto per tornare...
    Da chaoz nel forum Off Topic
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 18/7/2006, 12:38
  5. Tornare a fidarsi o no?
    Da 5_chiccolina_5 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 25/6/2006, 15:13