ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 25
Like Tree14Mi piace

Regole morali dell'Amicizia

  1. #11
    Sousuke
    Utente bannato

    Predefinito

    sono d'accordo con la tua visione del concetto di amicizia, molti confondono le conoscenze per amicizie

    A rerosku piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #12
    Matricola FdT rerosku
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 17/12/2014
    Messaggi: 30
    Piaciuto: 10 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kovacic Visualizza il messaggio
    secondo il tuo modo di vedere l'amicizia, io di amici non ne avrei manco uno.

    non so, credo dipenda dai punti di vista, per me tu sei un pò troppo esagerato..
    QUi non sto parlando di amici "comuni" ma di migliori amici o comunque amici molto sretti e intimi. Per quanto queste regole si applichino si da un peso diverso in base al rapporto di amicizia che si ha.

  4. #13
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kovacic Visualizza il messaggio
    secondo il tuo modo di vedere l'amicizia, io di amici non ne avrei manco uno.

    non so, credo dipenda dai punti di vista, per me tu sei un pò troppo esagerato..
    'spe però, esagerato mica tanto, nel senso che sì, letto così sembra che si voglia rompere un rapporto per cazzate - tranne la questione che non ci sono quando ha bisogno di loro, questo è gravissimo - però alla fin fine cazzate non sono, secondo me. O forse parlo così perchè ho da poco - mica tanto, son quasi due anni - vissuto una situazione simile, a un certo punto pure le cose stupide pesano. Questo perchè pure l'amicizia è una relazione, e come a un certo punto non ci sta bene più nulla del partner tanto che arriviamo a lasciarlo così capita anche per l'amicizia. E non è neanche questione di essere un vero amico o no, perchè fino a quando si sta bene insieme lo è, è che si cambia, per tanto motivi ma si cambia, e magari una persona che prima era perfetta per noi poi non lo è più.
    A rerosku piace questo intervento

  5. #14
    Overdose da FdT Morgana
    Donna 34 anni da Catania
    Iscrizione: 24/1/2008
    Messaggi: 8,419
    Piaciuto: 1655 volte

    Predefinito

    Se sono mesi che va avanti così, se hai parlato e riparlato e per dirla papale papale, tu sei a posto con la tua coscienza, allora hai fatto la cosa migliore per te...
    A Temperance piace questo intervento

  6. #15
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 39 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,148
    Piaciuto: 1353 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rerosku Visualizza il messaggio
    QUi non sto parlando di amici "comuni" ma di migliori amici o comunque amici molto sretti e intimi. Per quanto queste regole si applichino si da un peso diverso in base al rapporto di amicizia che si ha.
    nemmeno io parlavo di amicizie comuni ma di amici intimi.
    sono d'accordo riguardo sincerità, rispetto, altruismo ecc. però ecco non tutti hanno sempre tutto questo tempo da dedicare agli amici.

    magari è anche una questione di età e di stato sentimentale/famigliare, certo se siete tutti coetanei e single allora ti potrei dare ragione, se invece uno è sposato con figli non puoi pretendere che non possa mai avere contrattempi/problemi che gli facciano saltare un appuntamento, magari anche all'ultimo.

    certo se è uno che molto spesso ti tira il gancio allora ti do ragione, io uno che faceva cosi ce l'avevo e ora l'ho "declassato" ad amico comune.

    in altre situazioni, come quella della visita a casa, il tuo amico pare un pò stronzetto di carattere, però sei tu che te lo sei scelto..

  7. #16
    rebel86
    Utente cancellato

    Predefinito

    L'amicizia nasce intanto da un feeling, uno stare bene in compagnia, dall'avere un'attrazione verso l'altra persona per un qualche motivo, che può essere una conoscenza comune sia fisica che intellettuale, un interesse, o vedere il completamento della propria personalità, magari laddove uno è impulsivo l'altro è calmo e razionale e insieme riescono a "completarsi". A trarre vantaggio l'uno dall'altro.
    Nell'amicizia ci deve essere rispetto, sincerità e altruismo.


    Be quando condividi divertimento e tempo libero, esempio uscire il sabato, andare a bere qualcosa e cazzeggiare e lo fai per anni, allora capisci che il tuo amico è come te, è non so quanto sia positivo...pero sai che quando sei giu hai un amico che ti ascolta e non ti prende per il culo...almeno non dovrebbe! Il giorno che le cose cambieranno per uno dei due l'altro comunque ci rimarrà male e si sentirà piu solo.

  8. #17
    Matricola FdT rerosku
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 17/12/2014
    Messaggi: 30
    Piaciuto: 10 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio


    'spe però, esagerato mica tanto, nel senso che sì, letto così sembra che si voglia rompere un rapporto per cazzate - tranne la questione che non ci sono quando ha bisogno di loro, questo è gravissimo - però alla fin fine cazzate non sono, secondo me. O forse parlo così perchè ho da poco - mica tanto, son quasi due anni - vissuto una situazione simile, a un certo punto pure le cose stupide pesano. Questo perchè pure l'amicizia è una relazione, e come a un certo punto non ci sta bene più nulla del partner tanto che arriviamo a lasciarlo così capita anche per l'amicizia. E non è neanche questione di essere un vero amico o no, perchè fino a quando si sta bene insieme lo è, è che si cambia, per tanto motivi ma si cambia, e magari una persona che prima era perfetta per noi poi non lo è più.
    bellissima risposta, hai capito perfettamente la situazione. Una "cazzata" che succede una volta si risolve, una cazzata che succede tante volte e oltre a non risolversi è in mezzo a tante altre cazzate, diventano un mare di cazzi, perdonate il francesismo

    Quote Originariamente inviata da Morgana Visualizza il messaggio
    Se sono mesi che va avanti così, se hai parlato e riparlato e per dirla papale papale, tu sei a posto con la tua coscienza, allora hai fatto la cosa migliore per te...
    certo ma fa male lo stesso dover recidere un legame che era importante

    Quote Originariamente inviata da Kovacic Visualizza il messaggio
    nemmeno io parlavo di amicizie comuni ma di amici intimi.
    sono d'accordo riguardo sincerità, rispetto, altruismo ecc. però ecco non tutti hanno sempre tutto questo tempo da dedicare agli amici.

    magari è anche una questione di età e di stato sentimentale/famigliare, certo se siete tutti coetanei e single allora ti potrei dare ragione, se invece uno è sposato con figli non puoi pretendere che non possa mai avere contrattempi/problemi che gli facciano saltare un appuntamento, magari anche all'ultimo.

    certo se è uno che molto spesso ti tira il gancio allora ti do ragione, io uno che faceva cosi ce l'avevo e ora l'ho "declassato" ad amico comune.

    in altre situazioni, come quella della visita a casa, il tuo amico pare un pò stronzetto di carattere, però sei tu che te lo sei scelto..
    Sia io che Edo che Tia lavoriamo e siamo fidanzati da piu o meno lo stesso lasso temporale. Anche Gae lavora ed è fidanzato. Se si vuole il tempo si trova per tanto o poco che sia, e per scrivere un messaggio non serve tempo ma affetto.
    Dare buca puo capitare, quello che non deve capitare è il non giustificare il motivo e il non scusarsi. Secondo loro questo non è una mancanza di rispetto ma io essendo il migliore amico dorei capire che magari lui si è dimenticato. Come ripetuto, si io capisco, una volta, due, magari tre, ma mi da immensamente fastidio il fatto che se sei in torto non ti scusi, se mi dai appuntamento, io ti dedico del tempo. Il mio tempo vale quanto il tuo quindi se non riesci ad esserci ti scusi, è una convenzione sociale e una questione di educazione.

    E comunque non è stronzo, vive in un vasetto di olive, non ha tatto ne educazione nei rapporti con le altre persone.
    A Temperance piace questo intervento

  9. #18
    vcp
    Pollon Style vcp
    Donna 35 anni
    Iscrizione: 25/6/2014
    Messaggi: 615
    Piaciuto: 231 volte

    Predefinito

    Scusa se te lo dico ma c'ho perso gli occhi a leggerlo!!!

    1- non prenderla come un'infamata ma ti attacchi alle stronzate

    2- gli vuoi bene?

    3- se la risposta è si, perchè non imposti l'amicizia in modo diverso?

    Crescendo i rapporti cambiano, essere amici non è vedersi sempre e comunque, ma è sapere di potere contare su una persona anche se non la si vede mai.

    Ti lascio un esempio: ho un'amica per la quale darei un rene! Lei è un tipo che al telefono non risponde mai, c'ha i cazzi sua come io ho i miei, ma se le chiedo aiuto lei CORRE, e così faccio io!

    Capita che non ci vediamo per mesi, giusto ieri l'ho rivista dopo un mese e più! Me ne faccio un problema? Mi faccio un problema se non mi risponde al telefono? NO!
    E se fissiamo e mi dice mezzora prima che non ce la fa, ci vediamo nel pomeriggio, e poi magari non si fa sentire, non penso male, ma piuttosto penso che forse ha avuto da fare. E lo sai che faccio? Appena la trovo online su fb o su whatsapp le faccio una battuta e le faccio notare che si è scordata di avvertirmi. SENZA RANCORE!

    Vuoi stare bene? Smettila di attaccarti alle cavolate. Se lui ha questo carattere prendilo per quello che è! Non sono queste le mancanze di rispetto nelle amicizie. Fidati!

  10. #19
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 39 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,148
    Piaciuto: 1353 volte

    Predefinito

    D'accordissimo con vale
    A vcp piace questo intervento

  11. #20
    Matricola FdT rerosku
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 17/12/2014
    Messaggi: 30
    Piaciuto: 10 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vcp Visualizza il messaggio
    Scusa se te lo dico ma c'ho perso gli occhi a leggerlo!!!

    1- non prenderla come un'infamata ma ti attacchi alle stronzate

    2- gli vuoi bene?

    3- se la risposta è si, perchè non imposti l'amicizia in modo diverso?

    Crescendo i rapporti cambiano, essere amici non è vedersi sempre e comunque, ma è sapere di potere contare su una persona anche se non la si vede mai.

    Ti lascio un esempio: ho un'amica per la quale darei un rene! Lei è un tipo che al telefono non risponde mai, c'ha i cazzi sua come io ho i miei, ma se le chiedo aiuto lei CORRE, e così faccio io!

    Capita che non ci vediamo per mesi, giusto ieri l'ho rivista dopo un mese e più! Me ne faccio un problema? Mi faccio un problema se non mi risponde al telefono? NO!
    E se fissiamo e mi dice mezzora prima che non ce la fa, ci vediamo nel pomeriggio, e poi magari non si fa sentire, non penso male, ma piuttosto penso che forse ha avuto da fare. E lo sai che faccio? Appena la trovo online su fb o su whatsapp le faccio una battuta e le faccio notare che si è scordata di avvertirmi. SENZA RANCORE!

    Vuoi stare bene? Smettila di attaccarti alle cavolate. Se lui ha questo carattere prendilo per quello che è! Non sono queste le mancanze di rispetto nelle amicizie. Fidati!
    TI ringrazio per la risposta costruttiva, sono d' accordo in parte.
    Le stronzate possono capitare hai ragione ma se accadono sistematicamente non trovo giusto non cercare per lo meno di correggerle. Gae che è il mio amico più stretto ha un carattere molto diverso ma a differenza di Tia ha l'accortezza di fare piccoli gesti che smussano i suoi difetti come io ho imparato a farne per smussare i miei. Per quanto simili siamo cambiati molto ma mantenendo sempre un filo conduttore di base che ha permesso alla nostra amicizia di continuare, e non ci sono mai stati problemi di alcun genere, perchè i problemi nascono e si risolvono con la volontà di entrambi di far funzionare l'amicizia che tanto di sta a cuore.
    Con TIa avrei voluto impostare l'amicizia in modo diverso, diciamo "ridimensionarla". Sono una persona molto impulsiva e quando mi arrabbio per qualcosa la mia arrabbiatura non dura molto, ma nel periodo di mezzo non ragiono sulle cose. Tia mi ha chiesto di vederci per parlare e io gli ho risposto con sincerità chiedendogli tempo almeno fin dopo capodanno; oltre a essere incazzato non avrei avuto tempo in questi giorni in cui mi pressano al lavoro, il capodanno da organizzare e impegni personali. Lasciarmi sbollire è la cosa migliore da fare. La sua risposta è stata "Dopo questa risposta non hai capito niente dalla vita, vaffanculo bambino di merda"
    Al che ho deciso di lasciar perdere del tutto. Non aveva alcun motivo di insultarmi e rispondere così.

    Sono daccordo che crescendo i rapporti cambiano, infatti con Gae ho lo stesso rapporto che hai tu con la tua amica, capita che non ci vediamo per giorni, settimane a volte mesi, ma se ho bisogno corre da me. Quando non ci vediamo è comunque "presente" o con un semplice messaggio ogni tanto o con un post su facebook etc. cosi come lo faccio io. E' una cosa reciproca, per riallacciarmi al discorso di prima, io capisco i suoi impegni e lui i miei. Con Tia non funziona cosi, se scrivi tu bene, se no non ti aspettare di sentirlo... mai. Ogni persona è diversa, ma se si fissa un appuntamento e tu oltre a non presentarti non ti giustifichi neanche, a me da molto fastidio, cosi come a lui dà fastidio essere corretto quando parlando sbaglia un verbo. La differenza è che ancora una volta, io ho cercato di non correggerlo perchè capisco il suo fastidio, mentre delle cose che infastidiscono me lui non si cura in alcun modo, la sua risposta tipica è "io sono così".
    A Temperance piace questo intervento

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Regole dell'amore
    Da Dark_Master nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 5/6/2010, 8:54
  2. Amicizia: Solo per ragazze in cerca di amicizia seria
    Da ratzinger nel forum Bacheca degli annunci
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 21/5/2010, 21:14
  3. Amicizia: Cerco amicizia
    Da Crazy Burst Angel nel forum Bacheca degli annunci
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 21/7/2009, 16:41
  4. Le dieci regole dell'ozio
    Da *AllStar* nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 4/4/2009, 12:46
  5. Cinque regole dell'impero romano
    Da *AllStar* nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 9/3/2009, 17:06