ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 7 su 7

Il ragazzo del corridoio... E i suoi amici...

  1. #1
    FdT-dipendente
    Donna 30 anni da Brescia
    Iscrizione: 7/11/2005
    Messaggi: 1,085
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito Il ragazzo del corridoio... E i suoi amici...

    Mi sento un po' stupida ad esporre il mio "dilemma esistenziale", ma non so a chi rivolgermi.
    Durante la ricreazione della scuola, esco nel corridoio adiacente alla mia classe e già da una settimana vedo girare da quelle parti un gruppo di ragazzi, di terza o quarta superiore e tra loro c'è un ragazzo che, diciamo, ha colpito il mio interesse.
    Non è molto carino, ma ha degli occhi e... uno sguardo che sembra una calamità. E poi mi ispira un enorme desiderio di amicizia.
    Ieri ho provato a sorridergli, e lui mi ha ricambiato il sorriso, però i suoi amici (se posso considerarli così, dal momento che non li conosco) sono scoppiati a ridere e mi sono sentita molto imbarazzata, perchè ho pensato che ridessero di me...
    Ora, io non sono nè una ragazza introversa nè estroversa, una via di mezzo diciamo. Se il ragazzo passasse da solo nei corridoi, potrei attaccare bottone facilmente, ma è sempre accompagnato da quegli altri e, sinceramente, il fatto di parlare con lui davanti a loro, mi imbarazza troppo.
    La scuola è grande, non so niente di lui, nè come si chiama, nè quanti anni ha, nè in classe va... Ho provato a chiedere alle persone che conosco, ma nessuno pare conoscerlo solo dalla descrizione fisica...
    Non lo considero un colpo di fulmine; più che altro mi sembra una buona persona con cui fare amicizia... I suoi occhi così sinceri mi ispirano fiducia...
    Voi cosa mi consigliate di fare? Aspettare di vederlo girare da solo e continuare a scocciare le persone della scuola che conosco per chiedere informazioni riguardo lui oppure rimboccarmi le maniche, fare un corso anti-imbarazzo e farmi avanti per parlare un po' con lui, nonostante la compagnia bella?
    Non so proprio che fare, non mi sono mai trovata in questa situazione...


  2. # ADS
     

  3. #2
    eleo
    Utente cancellato

    Predefinito

    ti consiglio di cercare di parlare con lui nonostante la timidezza e soprattutto fregatene dei suoi amici, perchè altrimenti non vai da nessuna parte...

  4. #3
    Assuefatto da FdT
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 12/1/2006
    Messaggi: 527
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    dai forza fatti coraggio e parlagli

  5. #4
    Assuefatto da FdT
    Donna 36 anni da Taranto
    Iscrizione: 4/1/2006
    Messaggi: 539
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da eleo
    ti consiglio di cercare di parlare con lui nonostante la timidezza e soprattutto fregatene dei suoi amici, perchè altrimenti non vai da nessuna parte...
    Si però sai come sono i ragazzi... ti immagini le risatine? Io personalmente non riuscirei mai a parlare con un ragazzo davanti ai suoi amici, rischi di mettere in imbarazzo anche lui! Piuttosto cerca di beccarlo una volta che è da solo... tipo quando entra a scuola è in compagnia? Se no potresti aspettarlo fuori! (Io non farei nemmeno questo, perchè sono timidissima, ma se tu dici che riusciresti a parlargli senza problemi mi pare una buona soluzione...)

  6. #5
    Assuefatto da FdT
    Donna 36 anni da Genova
    Iscrizione: 1/11/2005
    Messaggi: 793
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    parlagli se è da solo...gli amici x i maschi adolescenti,soprattutto se compagni d scuola,hanno troppa importanza...lo influenzerebbero..meglio parlare lontano da orecchie indiscrete

  7. #6
    Matricola FdT
    Donna 30 anni da Brescia
    Iscrizione: 26/1/2006
    Messaggi: 84
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Hola!

    Ciao Lady Alessia... sai chi sono, vero? Sono riuscita a registrarmi... cosa stai scrivendo?!? Julee

  8. #7
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ellie
    parlagli se è da solo...gli amici x i maschi adolescenti,soprattutto se compagni d scuola,hanno troppa importanza...lo influenzerebbero..meglio parlare lontano da orecchie indiscrete
    quoto

Discussioni simili

  1. Se mi amava non doveva credere ai suoi amici
    Da tigrottina nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 18/1/2007, 13:26
  2. Argh!!! i suoi amici...
    Da Rapper Girl (M54) nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 28/11/2006, 22:44
  3. Ser e i suoi test......
    Da violetta nel forum Off Topic
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 24/1/2006, 13:43