ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 5 su 5

Una difficile esperienza per un'amica

  1. #1
    Matricola FdT
    Donna 23 anni da Torino
    Iscrizione: 31/7/2010
    Messaggi: 17
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Una difficile esperienza per un'amica

    Penso di essere un po' ingrata. Vengo su questa community solo quando ho qualche dubbio o qualcosa del genere, e un po' come pregare solo quando le cose vanno male.
    Ma credo dovrei parlare del mio "problema" invece che annoiarvi con frasi nonsense.
    Be' ho un' amica.
    Le avrà fregato il ragazzo e si sente in colpa?
    Probabilmente avrete pensato più o meno questo, oppure siete andate immediatamene alla riga sotto senza tanti complimenti.
    Comunque non è nulla del genere, aggiungendo il fatto che io con questa mia amica mi sento solo su Msn, per E-mail o su Facebook. Inoltre l'ho conosciuta su Efp, mai vista dunque.
    Vedete qualche giorno fa' mi ha comunicato su Messanger che suo padre sta' male, naturalmente ha detto tutto senza aggiungere faccine idiote o cose del genere e non con una frase tipo:
    Sai, ieri mi sonodimenticata di dirti una cosa, ecco mio padre sta' male gli hanno diagnosticato una cisti al cervello, strano eh?
    Io mi sono sul serio preoccupata per lei e su come se dovesse sentire ma lei immediatamete prima che potessi scrivere alcunchè ha aggiunto che non lo voleva dire in giro perchè non voleva la pietà delle professoresse o robe del genere.
    Magari voi potrete pensare "Ma non la conosci! Magari ti ha raccontato balle, non credi?"
    a- la conosco da più o meno un annetto anche se ci siamo parlate solo su internet
    b- PERCHE' MENTIRE SU UNA COSA DEL GENERE?
    In un certo senso penso di voler bene a queta ragazza ance se abbiamo fatto amicizia in un modo strambo. Sono preoccupata.
    Poi non sò più come comunicarle cosa penso davvero, le mie sensazioni, la mia voglia di farla sorridere in una stupida chat! Magari mettendo emotions che potrebbero far parere che la cosa non mi paia così interessante.
    Ci siamo scambiate i numeri di cellulare, gli indirizzi di posta elettronica nonostante abitiamo io in Pemonte e lei in Sicilia, nonostante non ci siao mai prlate a faccia faccia, mai guardate negli occhi: io le voglio bene. Vorrei che tutto per lei vada per il meglio. Lo vorrei veramente tanto. Avreste dovuto leggere il suo messaggio, le sue prole quando mi ha comunicato su suo padre, quando andiamo sull'argomento non sò mai cosa dirle e finisco per uscirne con frasette ipocrite del tipo:
    E te come stai?
    Quando ti connetti?
    Cosa stai facendo?
    Esattamente dopo che lei mi ha detto che le cose stanno peggiorando.
    Aiutatemi, non sò più fare per farla stare bene. Non sò se devo parlarne o ignorare la cosa, se mostrarmi indfferente o molto presa. Consigliatemi.

    p.s: Inoltre per caso qualcuno di voi mi saprebbe dare informazioni sulla cisti al cervello di III grado sugli adulti? Ve ne sarei grata.


  2. # ADS
     

  3. #2
    Sempre più FdT Dubhe
    Donna 28 anni da Modena
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 3,414
    Piaciuto: 8 volte

    Predefinito

    devi aspettare che sia lei a volerne parlare.. perchè se inizi tu potresti solo, come dire, girare il coltello nella piaga.. ce farla solo ricordare e magari se è in un momento felice torna subito triste..

  4. #3
    ... SteekHutzee
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 19/7/2008
    Messaggi: 16,203
    Piaciuto: 100 volte

    Predefinito

    cerca di non parlarne innanzitutto... e poi tu non è che puoi fare tanto se non quello di fargli passare qualche minuto parlando d altro. non cercare battute inutili , sii naturale insomma...

  5. #4
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Cerca di farla svagare, coinvolgendola magari in conversazioni leggere, divertenti, perchè è di questo che ha bisogno, allontanare anche per un attimo la mente dai problemi che ha. Di più, non puoi fare, se non starle accanto come fai, pur non potendola incontrare.

  6. #5
    Mind over matter Elefantino Blu
    Uomo 30 anni da Biella
    Iscrizione: 15/5/2007
    Messaggi: 2,173
    Piaciuto: 513 volte

    Predefinito

    trattala come hai sempre fatto, se per caso si entra nell'argomento falle capire che sono dispiaceri della vita che capitano purtroppo, ma portano sempre esperienze di vita.
    Se suo padre muore, amen, meglio morire così che stirati da un camion, a volte bisogna essere un po cinici... non c'è solo lei che soffre e che ha il padre malato

Discussioni simili

  1. La mia esperienza di fantasmi
    Da bimba_aliena nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 15/10/2009, 16:15
  2. Ragazzo con più esperienza
    Da Caska nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 14/7/2009, 19:52
  3. Prima esperienza
    Da *Sniper* nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29/6/2007, 3:40
  4. esperienza con una lucciola
    Da brevil nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 23/5/2007, 20:16
  5. problema: carattere difficile di un'amica
    Da winnie nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 8/12/2006, 15:10