ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Visualizzazione risultati da 11 a 13 su 13

La Leishmaniosi

  1. #11
    Overdose da FdT
    32 anni
    Iscrizione: 21/12/2004
    Messaggi: 5,610
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    "La fase cutanea
    Si manifesta spesso con ulcerazioni chesi formano spesso sulle zampe e tra le dita e non tendono a guarire. Un segno frequente è alopecia, soprattutto attorno agli occhi e muso, sulle parti del corpo in contatto con il terreno( gomiti) e la coda. La pelle diventa secca,squamosa e con forfora.
    Le unghie crescono in maniera abnorme e curve.
    Nella fase viscerale
    Possono manifestarsi:
    dimagrimento, nonostante che il cane non perde l’appetito.
    Astenia, febbre
    Anemia
    Atrofia muscolare con tremori muscolari agli arti.
    hepatomegalia ( epatit cronica nel 5%), splenomegalia , linfadenopatia,
    infezioni degli occhi tutte le parti del occhio possono essere coinvolte fino ad un uveite.
    Mucosa nasale infiammata e sanguinamento per formazione di ulcere
    Dolori articolari
    Edemi e versamenti cavitari come conseguenza dell’ ipoalbuminemia.
    Abbattimento, sonnolenza.
    Polidipsia (bere frequente) e poliuria (urinare frequente) può essere il segno di un’insufficienza renale.
    Paresi del treno posteriore, tremori, iperestesie,come espressione di un coinvolgimento del sistema nervoso.
    Trombosi
    A causa del calo delle difese, altre malattie possano sovrapporsi al quadro e renderlo ancora più complicato, quindi bisogna controllare l’eventuale presenza di erlichia, ricketsia ed altri malattie parassitari che vanno curate con gli antibiotici adeguati.



    L’infezione oculare ed il danno renale ed epatico sono la conseguenza di una reazione immunitaria abnorme che finisce con colpire i tessuti dell’ospite senza colpire l’agente infettante. Questi danni sono complicazioni gravi, difficilmente curabili, e l’insufficienza renale rappresenta la complicazione più temuta ed è spesso la causa della morte del animale"


    ah e poi,sta attenta a chi "potresti" affidarlo,xkè non tutti hanno questà bontà:
    Abbandonano magari i cani "sani" e non se ne importano,figuriamoci un cane che è "malato",quando poi i primi malati sono loro,e che ha,giustamente bisogno di cure e di affetto.
    Non se ne importano e magari lo farebbero morire così,senza tentare di salvarlo ed aiutarlo,xkè direbbero che sarebbe uno "spreco di soldi"...

  2. # ADS
     

  3. #12
    Matricola FdT
    Donna 35 anni da Roma
    Iscrizione: 15/10/2007
    Messaggi: 39
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da claudia-bionda Visualizza il messaggio
    "La fase cutanea
    Si manifesta spesso con ulcerazioni chesi formano spesso sulle zampe e tra le dita e non tendono a guarire. Un segno frequente è alopecia, soprattutto attorno agli occhi e muso, sulle parti del corpo in contatto con il terreno( gomiti) e la coda. La pelle diventa secca,squamosa e con forfora.
    Le unghie crescono in maniera abnorme e curve.
    Nella fase viscerale
    Possono manifestarsi:
    dimagrimento, nonostante che il cane non perde l’appetito.
    Astenia, febbre
    Anemia
    Atrofia muscolare con tremori muscolari agli arti.
    hepatomegalia ( epatit cronica nel 5%), splenomegalia , linfadenopatia,
    infezioni degli occhi tutte le parti del occhio possono essere coinvolte fino ad un uveite.
    Mucosa nasale infiammata e sanguinamento per formazione di ulcere
    Dolori articolari
    Edemi e versamenti cavitari come conseguenza dell’ ipoalbuminemia.
    Abbattimento, sonnolenza.
    Polidipsia (bere frequente) e poliuria (urinare frequente) può essere il segno di un’insufficienza renale.
    Paresi del treno posteriore, tremori, iperestesie,come espressione di un coinvolgimento del sistema nervoso.
    Trombosi
    A causa del calo delle difese, altre malattie possano sovrapporsi al quadro e renderlo ancora più complicato, quindi bisogna controllare l’eventuale presenza di erlichia, ricketsia ed altri malattie parassitari che vanno curate con gli antibiotici adeguati.

    L’infezione oculare ed il danno renale ed epatico sono la conseguenza di una reazione immunitaria abnorme che finisce con colpire i tessuti dell’ospite senza colpire l’agente infettante. Questi danni sono complicazioni gravi, difficilmente curabili, e l’insufficienza renale rappresenta la complicazione più temuta ed è spesso la causa della morte del animale"


    ah e poi,sta attenta a chi "potresti" affidarlo,xkè non tutti hanno questà bontà:
    Abbandonano magari i cani "sani" e non se ne importano,figuriamoci un cane che è "malato",quando poi i primi malati sono loro,e che ha,giustamente bisogno di cure e di affetto.
    Non se ne importano e magari lo farebbero morire così,senza tentare di salvarlo ed aiutarlo,xkè direbbero che sarebbe uno "spreco di soldi"...

    Ormai è da un bel pò che raccolgo gli animali dalla strada e li faccio adottare, quando ero più piccola mi capitò di dare un cagnolino a delle persone che in realtà non mi convincevano più di tanto... la sera quando chiamai per sapere notizie mi accorsi che il numero che mi avevano dato era inesistente.

    Da quel giorno dò in adozione l'animale solo a patto che mi facciano venire a casa loro e che firmino il foglio di adozione.

  4. #13
    Overdose da FdT
    32 anni
    Iscrizione: 21/12/2004
    Messaggi: 5,610
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Minami Visualizza il messaggio
    Da quel giorno dò in adozione l'animale solo a patto che mi facciano venire a casa loro e che firmino il foglio di adozione.
    Brava brava

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12