ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 20

Bin Laden: "Se Khaled sarà giustiziato uccideremo gli americani"

  1. #1
    Cuzco User tato
    28 anni
    Iscrizione: 27/11/2005
    Messaggi: 1,383
    Piaciuto: 35 volte

    Predefinito Bin Laden: "Se Khaled sarà giustiziato uccideremo gli americani"

    Il leader di Al Qaeda contro Obama:
    la politica Usa verso l'Islam
    non è cambiata

    Osama Bin Laden torna a parlare attraverso un nuovo messaggio registrato, lo ha reso noto Al Jazeera.

    Nella registrazione audio il leader di al-Qaeda minaccia di uccidere tutti gli americani catturati se Khaled Cheikh Mohammed e i suoi compagni saranno giustiziati: «Risponderemo con un’azione analoga, uccidendo qualsiasi prigioniero americano si trovi nelle nostre mani, se saranno condannati a morte Khaled Mohammed Sheikh e i suoi compagni».



    «Oh popolo americano, questo mio messaggio riguarda i nostri prigionieri che sono ancora nelle vostre mani - spiega il terrorista saudita - la vostra Amministrazione segue i passi dei suoi predecessori e prosegue la guerra in Afghanistan. Per questo vi diciamo che il giorno in cui gli Stati Uniti dovessero prendere la decisione di uccidere Khaled Sheikh Mohammed e i suoi compagni deciderebbero anche l’uccisione degli americani che finiscono nelle nostre mani».

    «Il padrone della Casa Bianca sta proseguendo sui passi dei suoi predecessori in molte questioni - afferma ancora Bin Laden nella registrazione audio - alzando il livello dello scontro in Afghanistan e aumentando l’oppressione nei confronti dei nostri detenuti e in particolare dell’eroe Khaled Sheikh Muhammed».
    Il leader di al-Qaeda minaccia quindi di colpire ancora gli Stati Uniti, ribadendo le accuse al presidente Barack Obama di non aver cambiato la sua politica nei confronti del mondo musulmano.

    «Il padrone della Casa Bianca continua a opprimerci, in particolare aiutando gli israeliani a occupare la nostra terra che è la Palestina - conclude - Pensavano che gli Stati Uniti si trovassero
    in un continente al riparo dalla rabbia degli oppressi fino a quando non c’è stato l’11 settembre. La cosa più giusta è rispondere con la stessa moneta, perchè la via della guerra è segnata».

    Khaled Sheikh Mohammed è considerato il regista degli attentati dell’11 settembre ed è sotto processo negli Stati Uniti, dovrà infatti comparire insieme a quattro altri imputati di fronte ad un tribunale federale o ad una corte militare, senza che al momento siano ancora state fissata una data o una sede per il processo: le autorità di New York hanno protestato contro la scelta iniziale dell’Amministrazione di far celebrare il dibattimento nella Grande Mela, a causa degli elevati costi per la sicurezza.
    Fonte: Bin Laden: "Se Khaled sarà giustiziato uccideremo gli americani" - LASTAMPA.it

  2. # ADS
     

  3. #2
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Toh Il buon vecchio Osama!

  4. #3
    Assuefatto da FdT
    35 anni
    Iscrizione: 25/3/2010
    Messaggi: 578
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Ma sara' ancora vivo?

    Sul serio?

    Io penso che in realta' sia morto da tempo.. ma che a tutti convenga continuare la farsa.

    A loro perche' e' un emblema delle masse, e agli americani e compagni perche' e' l'uomo nero che si puo' usare per giustificare tutto.

    Non so perche' ma sento che tra 100 anni ci saranno ancora proclami di Osama

  5. #4
    I run these tracks thorpe
    Uomo 34 anni da Vercelli
    Iscrizione: 6/9/2009
    Messaggi: 1,124
    Piaciuto: 119 volte

    Predefinito

    "Well, it's a dog eat dog. Eat cat too. The French eat frog and I eat you"

  6. #5
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Vogliono solo che siano graziati o anche il loro rimpatrio?

  7. #6
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Che sia lui o no, cheppalle dovere soccombere a sta gentaglia -.-
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  8. #7
    Assuefatto da FdT
    35 anni
    Iscrizione: 25/3/2010
    Messaggi: 578
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Non credo soccomberanno...

  9. #8
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Già, loro fanno leva proprio sul fatto che siamo molto più civilizzato di loro, a loro non importa nulla della vita, sgozzerebbero 5 bambini in cambio di 20 proiettili per pistola, ma noi siamo diversi da loro, siamo migliori, e loro lo sanno, per questo avanzano richieste simili. Ma per me Kalhed o come si scrive possono anche bruciarlo vivo per quanto mi riguarda. Sta stronzata del terrorismo deve finire ad ogni costo

  10. #9
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Tanto la verità non si saprà mai.
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  11. #10
    Assuefatto da FdT
    35 anni
    Iscrizione: 25/3/2010
    Messaggi: 578
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Cal io non la metterei sul piano del migliore o peggiore.

    "Loro" sono ignoranti. E con "Loro" intendo la povera gente.. quella che vive di stenti e che i loro emiri,sceicchi,sultani o quel ***** che e' tengono a stexcchetto (mentre loro accumulano miliardi e miliardi) e nell'assoluta,appunto, ignoranza... perche' altrimenti si ribellerebbero

    (l'han fatto in inghilterra, l'han fatto in francia, l'han fatto in russia.... quando raggiungeranno un decente livello di consapevolezza lo faranno anche li).

    E la scusa della religione fa perfettamente il gioco di questa gente.

    Comodissimo no?

    "Non pensate alle vostre miserabili vite, al fatto che io guadagni col petrolio tanti di quei soldi che se 10 persone si impegnassero a spendere per tutta la vita quel che io guadagno in un anno non ce la farebbero...
    Non pensate nemmeno che da capo ASSOLUTO dello stato potrei forse rendere il paese migliore coi soldi che mi crescono...

    Pensate solo che l'occidente e' cattivo, che l'occiente e' senza dio, he l'occidsente e' il nostro nemico e che se non ci fosse l'occiente sareste tutti miliardari e,sopratutto, in pace con dio".





    Anche noi l'abbiamo vissuta questa storia eh... si chiama MEDIOEVO.
    Atto II :adesso sono piu' cattivo!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Bin Laden:"è molto difficile fare un attentato in Italia"
    Da DueDiPicche nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 3/12/2014, 18:14
  2. Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 18/2/2010, 17:41
  3. "Se non si agisce subito tra 20 anni sarà catastrofe"
    Da SteekHutzee nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 2/5/2009, 12:04
  4. Bossi: "se non sara fatto il federalismo sara secessione"
    Da SteekHutzee nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 201
    Ultimo messaggio: 22/11/2008, 16:27
  5. Fiorello - "Lui non ci sarà"
    Da anemy nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 1/11/2006, 18:41

Tag per questa discussione