ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 40
Like Tree22Mi piace

Tic che mi crea problemi.

  1. #1
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito Tic che mi crea problemi.

    Buonasera, sono troppi anni che soffro di tricomania, sono andata da più psicologi diversi ma il problema non si risolve (solo 1 anno avevo smesso).
    Ipotizzo che sto tic derivi dalla mia insicurezza ma non ne sono certa perché mi capita di farlo anche quando sono agitata o nervosa o ansia ed é anche un forte motivo di litigio con i miei.
    Vorrei solo smettere anche perché ricado in quel tic il momento dopo ho i sensi di colpa e cerco di nascondere il danno. Sono una ragazza molto introversa, ho poche amicizie e sono molto insicura di me, ho un ragazzo che mi ama davvero anche sto tic. Vorrei potermi vedere con tutte ciglia e sopracciglie anche perché molte persone mi guardano male o mi chiedono se sono malata.



  2. # ADS
     

  3. #2
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Psicologi...hai mica provato uno psichiatra?
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  4. #3
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    No mai.
    É frustante sentirti dire da tuo padre che per lui sono anormale e passare davanti agli occhi della gente come una malata, in paese un giorno alcuni ragazzi mi presero in giro...
    Ero riuscita a smettere in quell'anno solo perché ho avuto la forza di reagire a sto problema.

    Ps grazie x la correzione, il correttore del cellulare fa schifo...
    Ultima modifica di Harley_Quinn; 23/7/2015 alle 9:35

  5. #4
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Prova ad andare da uno psichiatra, in modo che magari ti affianchi anche una terapia farmacologica.

    Sto proprio ora preparando l'esame di psichiatria e la tricotillomania, come tutti i disturbi ossessivo compulsivi ha una forte componente data dall'ansia. Forse una terapia con benzodiazepine,prese al bisogno o in cronico e poi scalate gradualmente potrebbe aiutarti.

    Cmq sono disturbi questi in cui in genere la reiterazione del comportamento porta al suo rinforzo. Prova a non smettere subito del tutto ma ad andare a gradi. Magari decidi che d'ora in poi ti occuperai solo del sopracciglio sx e solo a determinate ore del giorno, per poi scalare occupandoti solo del margine sx del sopracciglio sx e di seguito così.
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  6. #5
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    Oltre a qualche seduta da uno psichiatra io darei una bella sediata in testa a tuo padre.
    Perché le sue uscite non è che migliorano la situazione.

  7. #6
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 28 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,159
    Piaciuto: 4925 volte

    Predefinito

    Avevo visto una ragazza in tv che aveva lo stesso tic-ossessione. Non so nulla a riguardo, ma da quello che ricordo gli esperti della trasmissione dicevano che era impossibile smettere all'improvviso, l'unica soluzione era andare per gradi, seguendo un percorso particolare. Ad esempio come dice Jamila.
    Sicuramente il fatto che tuo padre dice che non sei normale non migliora per nulla la situazione, anzi. Quindi ti consiglierei di portare anche lui dallo psicologo o dallo psichiatra.

  8. #7
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 17/10/2014
    Messaggi: 1,805
    Piaciuto: 1867 volte

    Predefinito

    Durante l'anno nel quale hai smesso tu individui un fattore (interno a te, esterno, circostanze di vita, terapia, stati d'animo etc) che secondo te ti ha aiutata a distrarti da questo tic?
    A nali piace questo intervento
    l'ipocrisia non è lo strumento dell'ipocrita, ma la sua prigione

  9. #8
    alias Annie Lennox Elaine Marley
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 22/4/2010
    Messaggi: 8,528
    Piaciuto: 6430 volte

    Predefinito

    Ce l'ho anche io da anni, da sola non ne esci, vorrei andare da una psichiatra anche io, è l'unica che ti aiuta.
    "look like the innocent flower, but be the serpent under it"

  10. #9
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Elaine Marley Visualizza il messaggio
    Ce l'ho anche io da anni, da sola non ne esci, vorrei andare da una psichiatra anche io, è l'unica che ti aiuta.
    Hai mai capito come mai é iniziato sto disturbo?


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da lunantica Visualizza il messaggio
    Durante l'anno nel quale hai smesso tu individui un fattore (interno a te, esterno, circostanze di vita, terapia, stati d'animo etc) che secondo te ti ha aiutata a distrarti da questo tic?
    Secondo me ho avuto maggiore controllo delle miei ansie in quel periodo.
    Ora la situazione mi é sfuggita di mano...


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    Oltre a qualche seduta da uno psichiatra io darei una bella sediata in testa a tuo padre.
    Perché le sue uscite non è che migliorano la situazione.
    Infatti in quell'anno che le ha detto, sono arrivata a non avere nè sopracciglie e ciglie.
    So che mi vuole bene e che vorrebbe il meglio per me ma questi suoi modi a volte mi fanno stare male...


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio
    Prova ad andare da uno psichiatra, in modo che magari ti affianchi anche una terapia farmacologica.

    Sto proprio ora preparando l'esame di psichiatria e la tricotillomania, come tutti i disturbi ossessivo compulsivi ha una forte componente data dall'ansia. Forse una terapia con benzodiazepine,prese al bisogno o in cronico e poi scalate gradualmente potrebbe aiutarti.

    Cmq sono disturbi questi in cui in genere la reiterazione del comportamento porta al suo rinforzo. Prova a non smettere subito del tutto ma ad andare a gradi. Magari decidi che d'ora in poi ti occuperai solo del sopracciglio sx e solo a determinate ore del giorno, per poi scalare occupandoti solo del margine sx del sopracciglio sx e di seguito così.
    Vorrei provare una terapia senza farmaci e poi se non riesco, sicuramente chiederò di andare da un psichiatra.
    Provo appunto a seguire il tuo consiglio anche perchè quando smetto di colpo, ritorno all'attacco peggio di prima.

  11. #10
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Guarda che lo psichiatra fa anche psicoterapia,poi valuta lui se darti farmaci o meno. E poi l'ansia non è nulla di cui vergognarsi, studio medicina, sono sulla strada per diventare chirurgo ma le benzodiazepine le prendo anche io prima di un esame o di una performance importante. Non sono nulla di assurdo o di cui vergognarsi, a patto che non diventino un abitudine.
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Problemi aerei
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17/3/2006, 20:52
  2. Problemi aerei
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 15/9/2005, 16:18
  3. Problemi di cuore, aiuto!
    Da The_DeeJay nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13/4/2005, 19:35
  4. problemi di età..
    Da LadyKiller88 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 19/1/2005, 15:50
  5. Cristina D'Avena - Piccoli problemi di cuore
    Da Bad girl nel forum Testi musicali
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 3/11/2004, 18:33