ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 40
Like Tree22Mi piace

Tic che mi crea problemi.

  1. #11
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 17/10/2014
    Messaggi: 1,805
    Piaciuto: 1867 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Harley_Quinn Visualizza il messaggio


    Secondo me ho avuto maggiore controllo delle miei ansie in quel periodo.
    Ora la situazione mi é sfuggita di mano...





    E riesci ad individuare un punto di forza? Mi spiego meglio: le cose non capitano "così", prova ad identificare meglio cosa c'era di diverso in quel periodo da permettere di aiutarti a controllare meglio le ansie. Focalizzare certe informazioni nell'ambito di un nuovo lavoro di consapevolezza su noi stessi è importante.
    l'ipocrisia non è lo strumento dell'ipocrita, ma la sua prigione

  2. # ADS
     

  3. #12
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio
    Guarda che lo psichiatra fa anche psicoterapia,poi valuta lui se darti farmaci o meno. E poi l'ansia non è nulla di cui vergognarsi, studio medicina, sono sulla strada per diventare chirurgo ma le benzodiazepine le prendo anche io prima di un esame o di una performance importante. Non sono nulla di assurdo o di cui vergognarsi, a patto che non diventino un abitudine.
    Non sapevo che il psichiatra faceva anche psicoterapia, ho solo sempre saputo che il psicologo fa psicoterapia.
    Scusa la mia domanda ma il benzodiazepine sarebbe un tranquillante?

  4. #13
    alias Annie Lennox Elaine Marley
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 22/4/2010
    Messaggi: 8,528
    Piaciuto: 6430 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Harley_Quinn Visualizza il messaggio

    Hai mai capito come mai é iniziato sto disturbo?


    - - - Aggiornamento - - -


    Secondo me ho avuto maggiore controllo delle miei ansie in quel periodo.
    Ora la situazione mi é sfuggita di mano...


    - - - Aggiornamento - - -



    Infatti in quell'anno che le ha detto, sono arrivata a non avere nè sopracciglie e ciglie.
    So che mi vuole bene e che vorrebbe il meglio per me ma questi suoi modi a volte mi fanno stare male...


    - - - Aggiornamento - - -



    Vorrei provare una terapia senza farmaci e poi se non riesco, sicuramente chiederò di andare da un psichiatra.
    Provo appunto a seguire il tuo consiglio anche perchè quando smetto di colpo, ritorno all'attacco peggio di prima.
    Non mi ricordo QUANDO ho iniziato, so che da piccola lo facevo saltuariamente, mi strappano qualsiasi pelo, tranne i capelli.
    Da qualche anno è peggiorato, sono molto nervosa, stressata e ansiosa e sfogo il mio malessere così.
    Il problema è che quando ce l'hai non riesci a fermarti, per questo ti dico che da soli è difficile, non credo occorrano farmaci, giusto una terapia che ti faccia capire come comportarti.
    Comunque io vivo di ansia, ho spesso attacchi di panico e soffro di crisi nervose, purtroppo vivo in una famiglia che non mi permette di stare tranquilla, quando sono fuori infatti non mi strappo nulla, rivolgiti a qualcuno, vedrai che andrà meglio.
    A Dade piace questo intervento
    "look like the innocent flower, but be the serpent under it"

  5. #14
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Elaine Marley Visualizza il messaggio
    Non mi ricordo QUANDO ho iniziato, so che da piccola lo facevo saltuariamente, mi strappano qualsiasi pelo, tranne i capelli.
    Da qualche anno è peggiorato, sono molto nervosa, stressata e ansiosa e sfogo il mio malessere così.
    Il problema è che quando ce l'hai non riesci a fermarti, per questo ti dico che da soli è difficile, non credo occorrano farmaci, giusto una terapia che ti faccia capire come comportarti.
    Comunque io vivo di ansia, ho spesso attacchi di panico e soffro di crisi nervose, purtroppo vivo in una famiglia che non mi permette di stare tranquilla, quando sono fuori infatti non mi strappo nulla, rivolgiti a qualcuno, vedrai che andrà meglio.
    Mi sono rispecchiata in molte cose che hai detto, sono molto ansiosa anche io, non ho crisi di panico o altro ma sfogo la mia ansia cosí e quando sono fuori e sono agitata mi sudano parecchio le mani e anche questo é un problema di cui mi vergogno.
    Spesso mi domandano i miei se non mi faccio male a strappare le ciglia e io rispondo no, ho provato solo una volta a strapparmi un capello e faceva davvero molto male.
    Il mio ragazzo mi aveva suggerito di tatuarmi le sopracciglie ma ho rifiutato la sua idea per orgoglio mio personale.


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da lunantica Visualizza il messaggio
    E riesci ad individuare un punto di forza? Mi spiego meglio: le cose non capitano "così", prova ad identificare meglio cosa c'era di diverso in quel periodo da permettere di aiutarti a controllare meglio le ansie. Focalizzare certe informazioni nell'ambito di un nuovo lavoro di consapevolezza su noi stessi è importante.
    Quando avevo smesso avevo circa 9 anni, il come ho fatto a smettere e a gestire al meglio l'ansia non lo so nemmeno io, non ti nego che molte volte mi sono posta la domanda di come ci ero riuscita.
    Forse di diverso c'era che ero ancora una bambina, stavo passando un bel periodo magari e tutti problemi dell'adolescenza fino adesso non c'erano.

  6. #15
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4007 volte

    Predefinito

    Molti qui sanno che nei mesi scorsi non me la sono passata affatto bene per via di continui attacchi di ansia. Per fortuna mi "sfogavo" solo grattandomi, sudorazione e tremolii ma niente di più.
    Sono andato da uno psicologo per 4 sedute, mi è servito ma non sono migliorato (non puoi migliorare con 4 sedute), al momento ho risolto trasferendomi a Roma dove l'ansia mi sembra un miraggio.

    Con questo vai via di casa, ad esempio fatti un erasmus e senti vai da un terapista.
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  7. #16
    alias Annie Lennox Elaine Marley
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 22/4/2010
    Messaggi: 8,528
    Piaciuto: 6430 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Harley_Quinn Visualizza il messaggio


    Mi sono rispecchiata in molte cose che hai detto, sono molto ansiosa anche io, non ho crisi di panico o altro ma sfogo la mia ansia cosí e quando sono fuori e sono agitata mi sudano parecchio le mani e anche questo é un problema di cui mi vergogno.
    Spesso mi domandano i miei se non mi faccio male a strappare le ciglia e io rispondo no, ho provato solo una volta a strapparmi un capello e faceva davvero molto male.
    Il mio ragazzo mi aveva suggerito di tatuarmi le sopracciglie ma ho rifiutato la sua idea per orgoglio mio personale.


    - - - Aggiornamento - - -


    Quando avevo smesso avevo circa 9 anni, il come ho fatto a smettere e a gestire al meglio l'ansia non lo so nemmeno io, non ti nego che molte volte mi sono posta la domanda di come ci ero riuscita.
    Forse di diverso c'era che ero ancora una bambina, stavo passando un bel periodo magari e tutti problemi dell'adolescenza fino adesso non c'erano.
    Non c'è niente di cui vergognarti, purtroppo è un comportamento diffuso.
    Nemmeno io sento dolore, anzi provo solo piacere!
    Per il resto io ormai son ridotta così male che dovrò tatuarmele, ma chissenefrega! =)
    Stai tranquilla, conosco diverse persone che hanno questo disturbo, è la stessa cosa di chi è nervoso e si mangia le unghie, tu lo sfoghi sui peli.
    Purtroppo deriva tutto da un'agitazione interiore, lo capisco bene.
    "look like the innocent flower, but be the serpent under it"

  8. #17
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Molti qui sanno che nei mesi scorsi non me la sono passata affatto bene per via di continui attacchi di ansia. Per fortuna mi "sfogavo" solo grattandomi, sudorazione e tremolii ma niente di più.
    Sono andato da uno psicologo per 4 sedute, mi è servito ma non sono migliorato (non puoi migliorare con 4 sedute), al momento ho risolto trasferendomi a Roma dove l'ansia mi sembra un miraggio.

    Con questo vai via di casa, ad esempio fatti un erasmus e senti vai da un terapista.
    Non so se andando via di casa risolvo la situazione, sono una molta ansiosa.
    Da un terapista ci volevo già andare quest'anno ma non ho mai trovato il tempo, tra esami dell'uni, patente, seguire le lezioni e tornare a casa, andavo direttamente a letto e sono una pendolare...

  9. #18
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4007 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Harley_Quinn Visualizza il messaggio


    Non so se andando via di casa risolvo la situazione, sono una molta ansiosa.
    Da un terapista ci volevo già andare quest'anno ma non ho mai trovato il tempo, tra esami dell'uni, patente, seguire le lezioni e tornare a casa, andavo direttamente a letto e sono una pendolare...

    Non risolvi infatti, io non ho risolto. Ogni tanto la stronza torna, basta parlare con mio padre al telefono. Ma a Roma sto meglio...questo week end ero a Milano e era di nuovo con l'ansia

    Ma sicuramente cambiare aria ti farà stare meglio. Non stare più in ambiente ostile aiuta eccome.
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  10. #19
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Elaine Marley Visualizza il messaggio
    Non c'è niente di cui vergognarti, purtroppo è un comportamento diffuso.
    Nemmeno io sento dolore, anzi provo solo piacere!
    Per il resto io ormai son ridotta così male che dovrò tatuarmele, ma chissenefrega! =)
    Stai tranquilla, conosco diverse persone che hanno questo disturbo, è la stessa cosa di chi è nervoso e si mangia le unghie, tu lo sfoghi sui peli.
    Purtroppo deriva tutto da un'agitazione interiore, lo capisco bene.
    Io appena lo faccio provo piacere e poi dopo ho i sensi di colpa.
    Mi conforta parecchio sapere che non sono l'unica.
    Per provare a risolvere il problema avevo iniziato a sfogarmi mangiando le unghie ma anche lí con i miei é stata una guerra.

  11. #20
    FdT quasi assuefatto margot
    Donna 36 anni
    Iscrizione: 12/5/2011
    Messaggi: 316
    Piaciuto: 288 volte

    Predefinito

    secondo me come ti hanno detto... uno psichiatra in gamba può aiutarti..magari andando a lavorare su due fronti nn solo psicoterapia...

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Problemi aerei
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17/3/2006, 20:52
  2. Problemi aerei
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 15/9/2005, 16:18
  3. Problemi di cuore, aiuto!
    Da The_DeeJay nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13/4/2005, 19:35
  4. problemi di età..
    Da LadyKiller88 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 19/1/2005, 15:50
  5. Cristina D'Avena - Piccoli problemi di cuore
    Da Bad girl nel forum Testi musicali
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 3/11/2004, 18:33