ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Visualizzazione risultati da 11 a 15 su 15
Like Tree7Mi piace

I mali della sanita' in italia

  1. #11
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Io ho scelto chirurgia generale. Cmq è vero, alcuni mali si scoprono quando è troppo tardi, ma si pagarsi di tasca propria sia che fosse lo stato a pagare certe indagini sarebbe una cosa troppo onerosa. Purtroppo per ora "conviene" che a curarsi sia chi ha i fattori di rischio per determinate malattie, ragionando con i grandi numeri è inconcepibile fare 1000 rx per 1000 pazienti per trovare solo 1 tumore, oltre ai costi esorbitanti per la sanità ci sarebbe da tener conto delle radiazioni inutili a cui esponi il soggetto.. Questo ragionamento è un esempio, potrebbe essere fatto con qualsiasi altro esame

    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  2. # ADS
     

  3. #12
    Ravenclaw Jeggi
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 1/11/2011
    Messaggi: 3,724
    Piaciuto: 3068 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio
    Io ho scelto chirurgia generale. Cmq è vero, alcuni mali si scoprono quando è troppo tardi, ma si pagarsi di tasca propria sia che fosse lo stato a pagare certe indagini sarebbe una cosa troppo onerosa. Purtroppo per ora "conviene" che a curarsi sia chi ha i fattori di rischio per determinate malattie, ragionando con i grandi numeri è inconcepibile fare 1000 rx per 1000 pazienti per trovare solo 1 tumore, oltre ai costi esorbitanti per la sanità ci sarebbe da tener conto delle radiazioni inutili a cui esponi il soggetto.. Questo ragionamento è un esempio, potrebbe essere fatto con qualsiasi altro esame
    Sìsì, lo so, però rode che delle persone si trovino all'improvviso con pochi mesi di vita (come un tipo che ha dato un passaggio a un signore, pochi giorni fa...sposato con 2 figli gli han dato 3 mesi di vita)
    Ste cose mi fanno morire un po' dentro ecco
    .
    'CAUSE I'M ONLY A CRACK IN THIS CASTLE OF GLASS.
    .

  4. #13
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jeggi Visualizza il messaggio


    Sìsì, lo so, però rode che delle persone si trovino all'improvviso con pochi mesi di vita (come un tipo che ha dato un passaggio a un signore, pochi giorni fa...sposato con 2 figli gli han dato 3 mesi di vita)
    Ste cose mi fanno morire un po' dentro ecco
    Già..ma i test di screening per essere fatti devono soddisfare determinati punti tipo:
    - la malattia deve essere presente in molte donne (es mammografia x tumore al seno che ha un incidenza di 1 donne su 10)
    - la malattia deve essere curabile (che senso ha spendere per un male se poi non lo puoi trovare?)
    - il test che permette di scoprirlo deve essere di facile esecuzione

    purtroppo negli altri casi non "conviene" spendere alla sanità.

    Il mio consiglio è cmq quello di condurre uno stile di vita sano e di stare attenti alla familiarità per determinate patologie.
    Es se avete la nonna e la mamma che sono morte d'infarto tenete d'occhio colesterolo e pressione.
    Es se avete mamma e nonna che sono morte di tumore al seno tenete d'occhio la mammella.
    Ognuno sa più o meno quali sono i propri punti deboli e su cosa concentrarsi di piu.
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  5. #14
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,137
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio


    purtroppo negli altri casi non "conviene" spendere alla sanità.
    @Jamila, non so se già in passato ti ho fatto una domanda del genere, non ricordo, ma ti chiedo:

    Con una TAC o PET total body fatta annualmente a tutti, non si preverrebbero la maggior parte dei tumori riducendone la mortalità a pochi punti percentuali rispetto a ora?
    Il costo di una TAC total body in un laboratorio privato dove mi reco per le analisi del sangue, leggevo proprio ieri che è di € 300, costo che si ridurrebbe di molto se fatta a tappeto. Una spesa minima che permetterebbe di risparmiare le costose cure per i malati terminali di tumore.

    Che ne pensi?

    Dal punto di vista della salute, secondo te varrebbe la pensa 'sta bombardata annuale di radiazioni in cambio della massima prevenzione attualmente possibile contro i tumori?
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  6. #15
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da P S Y C H O Visualizza il messaggio
    @Jamila, non so se già in passato ti ho fatto una domanda del genere, non ricordo, ma ti chiedo:

    Con una TAC o PET total body fatta annualmente a tutti, non si preverrebbero la maggior parte dei tumori riducendone la mortalità a pochi punti percentuali rispetto a ora?
    Il costo di una TAC total body in un laboratorio privato dove mi reco per le analisi del sangue, leggevo proprio ieri che è di € 300, costo che si ridurrebbe di molto se fatta a tappeto. Una spesa minima che permetterebbe di risparmiare le costose cure per i malati terminali di tumore.

    Che ne pensi?

    Dal punto di vista della salute, secondo te varrebbe la pensa 'sta bombardata annuale di radiazioni in cambio della massima prevenzione attualmente possibile contro i tumori?
    Per me no, per svariate ragioni.
    1) radiazioni a cui si è esposti inutilmente e che possono far male
    2) tac e pet hanno una determinata risoluzione e non vedono tutto
    3) un tumore molto aggressivo crescerebbe cmq nel giro di poco tempo, prima che tu riuscissi a vederlo a tac o pet. Al contrario un tumore meno aggressivo crescerebbe lentamente dando cmq sintomi della sua presenza senza che tu ti esponga ad inutili radiazioni.

    E cmq per riuscire davvero a prevenire la maggior parte dei tumori si parlerebbe di tac e pet ogni 3 mesi, e questo è infattibile. Sono radiazioni troppo alte per essere considerato sano farle ogni cosi poco tempo.
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni simili

  1. Dopo la scoperta del bosone di Higgs la distruzione della ricerca in Italia
    Da Mayak nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 8/7/2012, 18:12
  2. Riflessioni della prostituzione in italia
    Da Artemysia's fun nel forum Off Topic
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 15/1/2009, 14:46
  3. Calcio: Maradona miglior straniero della storia sbarcato In italia
    Da SteekHutzee nel forum Sport
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 12/1/2009, 0:46
  4. Arriva anche in Italia in Dual Disc
    Da Ser Nwanko nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 20/9/2005, 19:53
  5. Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 3/8/2005, 14:49