ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Visualizzazione risultati da 11 a 19 su 19

futuro verosimile

  1. #11
    FdT svezzato
    Uomo 32 anni da Agrigento
    Iscrizione: 2/10/2006
    Messaggi: 222
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Invincibile Dildoh
    Fai pace con l'ortografia, è una brava persona
    be pultroppo scrivando in fretta capita di sbagliare anche di brutto come ad esempio scrivere V apposto di F e tanti errori da paura

  2. #12
    Matricola FdT
    Donna 36 anni da Verbano-Cusio-Ossola
    Iscrizione: 17/9/2006
    Messaggi: 62
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito correzione: 4/10

    Quote Originariamente inviata da cyber512
    ho ipotizzato di vedere il futuro osservando il presente (o almeno della mia città) ma nel futura la dove la generazzione futura di oggi ormai è divenuta presente ecco il bilancio verosimile un buon 70% avrà i seguenti problemi:cirrosi epatica cancro ai polmoni malattie celebrali(in bassa percentuale ma cmq sempre + di quelle di oggi)e altre malattie dovuto principalmente all'abbuso anca tra minori si parla che si comincia a bera a 12-13 anni avvolte anche meno e fumo setessa età X inizziare
    se i medici futuri riusciranno a fare per noi di quest'epoca dei miracoli be allora bene ma se nn ci riescono che cambia di poco la chirurgia e altri settori di campo medico allora quello che ho scritto sopra le probbabilità ke succeda aumentano ammenochè nn si fermano prima tutti questi giovani e giovanissimi che fanno un uso abbuso di alcol e fumo
    io personalmente apparte il fumo passivo causato dai prof dai bidelli e compagni sia di scuola che di classe nn l'ho MAI provato ne MAI lo farò metre con l' alcol nn ne abbuso visto ke un bicchiere di vino fa bene l'importante e nn abbusarne dell'alcol e nn fumare propio.
    ho ipotizzato di vedere il futuro riferendomi al presente (quantomeno nella mia cittá). (qui ci va il punto, e a capo, perché é l´introduzione)
    ecco il mio bilancio sui problemi che la nostra generazione potrá avere in futurodue punti perché inizia una lista) cirrosi epatica, cancro ai polmoni, malattie cerebrali (in bassa percentuale, ma in ogni caso in % maggiore rispetto a quella odierna), e altre malattie dovute principalmente all´abuso di alcool. (qui si mette la virgola dopo ogni elemento della lista, e punto e a capo perché hai esposto la tua tesi.)
    (qui inizia a dimostrare la tesi) i piú esposti a questi rischi sono i ragazzi della nostra generazione, in quanto l´etá nella quale si inizia a fumare e a bere si sta sempre piú abbassando (si parla anche di 12/13 anni). (finito di dimostrare la tua tesi, si cambia argomento, quindi punto e a capo.)
    se la medicina e altri settori in campo medico riusciranno a fare in questi anni grandi progressi, la situazione che ho appena descritto potrebbe variare in meglio; ma se questi progressi non saranno abbastanza grandi e/o mirati, la probabilitá dei problemi di cui ho parlato sopra sarebbe ancora maggiore. (un punto qui ci sta perché sennó il periodo sarebbe troppo lungo) l´unica soluzione sarebbe proporre campagne di sensibilizzazione contro il fumo e l´abuso di alcool nei minori. (qui punto e a capo peché adesso parli della tua esperienza)
    io, a parte il fumo passivo che mi capita di respirare a scuola a causa dei bidelli, dei professori e dei miei compagni, non ho mai provato a fumare, e mai lo faró; (punto e virgola perché cambi soggetto) per quanto riguarda l´alcool, sono sicuro di non abusarne, in quanto si sa che un bicchiere di vino al giorno fa bene. (qui punto e a capo perché arriva la conclusione)
    ció che io ritengo importante é non esagerare con l´alcool, e soprattutto non iniziare a fumare.


    azz che lavoraccio. pausa caffé.

  3. #13
    FdT svezzato
    Uomo 32 anni da Agrigento
    Iscrizione: 2/10/2006
    Messaggi: 222
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Re: correzione: 4/10

    Quote Originariamente inviata da ilataglio

    ho ipotizzato di vedere il futuro riferendomi al presente (quantomeno nella mia cittá). (qui ci va il punto, e a capo, perché é l´introduzione)
    ecco il mio bilancio sui problemi che la nostra generazione potrá avere in futurodue punti perché inizia una lista) cirrosi epatica, cancro ai polmoni, malattie cerebrali (in bassa percentuale, ma in ogni caso in % maggiore rispetto a quella odierna), e altre malattie dovute principalmente all´abuso di alcool. (qui si mette la virgola dopo ogni elemento della lista, e punto e a capo perché hai esposto la tua tesi.)
    (qui inizia a dimostrare la tesi) i piú esposti a questi rischi sono i ragazzi della nostra generazione, in quanto l´etá nella quale si inizia a fumare e a bere si sta sempre piú abbassando (si parla anche di 12/13 anni). (finito di dimostrare la tua tesi, si cambia argomento, quindi punto e a capo.)
    se la medicina e altri settori in campo medico riusciranno a fare in questi anni grandi progressi, la situazione che ho appena descritto potrebbe variare in meglio; ma se questi progressi non saranno abbastanza grandi e/o mirati, la probabilitá dei problemi di cui ho parlato sopra sarebbe ancora maggiore. (un punto qui ci sta perché sennó il periodo sarebbe troppo lungo) l´unica soluzione sarebbe proporre campagne di sensibilizzazione contro il fumo e l´abuso di alcool nei minori. (qui punto e a capo peché adesso parli della tua esperienza)
    io, a parte il fumo passivo che mi capita di respirare a scuola a causa dei bidelli, dei professori e dei miei compagni, non ho mai provato a fumare, e mai lo faró; (punto e virgola perché cambi soggetto) per quanto riguarda l´alcool, sono sicuro di non abusarne, in quanto si sa che un bicchiere di vino al giorno fa bene. (qui punto e a capo perché arriva la conclusione)
    ció che io ritengo importante é non esagerare con l´alcool, e soprattutto non iniziare a fumare.


    azz che lavoraccio. pausa caffé.

    molti errori tipo quelli di punteggiatura, nn sono errori veri e propi ma nn li ho messi di proposito avevo fretta,dovevo uscire

  4. #14
    Matricola FdT
    Donna 36 anni da Verbano-Cusio-Ossola
    Iscrizione: 17/9/2006
    Messaggi: 62
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    certo, anch´io quando son di fretta e devo uscire mi metto a ipotizzare sul futuro del mio pianeta.

  5. #15
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ilataglio
    certo, anch´io quando son di fretta e devo uscire mi metto a ipotizzare sul futuro del mio pianeta.


    Chi cinque minuti prima di uscire non pensa al futuro del proprio pianeta, alla teoria dei massimi sistemi, alla relatività di Einstein?

  6. #16
    Sempre più FdT
    Donna 29 anni da Chieti
    Iscrizione: 15/12/2005
    Messaggi: 3,499
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Invincibile Dildoh
    Fai pace con l'ortografia, è una brava persona

  7. #17
    FdT svezzato
    Uomo 32 anni da Agrigento
    Iscrizione: 2/10/2006
    Messaggi: 222
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature


    Chi cinque minuti prima di uscire non pensa al futuro del proprio pianeta, alla teoria dei massimi sistemi, alla relatività di Einstein?

    il punto è che io nn avevo previsto che dovevo uscire e siccome ormai l'argomento lo avevo inizziato tanto vale finirlo

  8. #18
    FdT-dipendente
    Uomo 38 anni da Milano
    Iscrizione: 10/10/2004
    Messaggi: 1,152
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    La consecutio temporum è quel sistema che regola il rapporto dei tempi verbali all’interno delle proposizioni dipendenti al congiuntivo.
    I tempi si modificheranno ed adegueranno in relazione alla natura del verbo reggente (tempo storico o principale).

  9. #19
    Matricola FdT
    Donna 36 anni da Verbano-Cusio-Ossola
    Iscrizione: 17/9/2006
    Messaggi: 62
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Invincibile Dildoh
    La consecutio temporum è quel sistema che regola il rapporto dei tempi verbali all’interno delle proposizioni dipendenti al congiuntivo.
    I tempi si modificheranno ed adegueranno in relazione alla natura del verbo reggente (tempo storico o principale).
    quoto, quoto, quotoooooooooo!!
    ma che significa?qui si passa da uno che non sa scrivere a uno che lo sa fare troppo.

    QUALCUNO NELLA MEDIA?!?!?!?

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni simili

  1. non c'e futuro
    Da Usher nel forum Off Topic
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 4/11/2007, 19:19
  2. scelta per il futuro
    Da Emmasar nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13/12/2006, 13:43
  3. futuro
    Da Il Sovrano nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 7/9/2006, 14:10
  4. il mio futuro
    Da Fiammetta nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 26/2/2006, 10:03