ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 1 su 1

Soltanto Ti Chiedo, Signore

  1. #1
    Matricola FdT
    Uomo 41 anni da Reggio Calabria
    Iscrizione: 30/6/2005
    Messaggi: 25
    Piaciuto: 1 volte

    Sorriso Soltanto Ti Chiedo, Signore

    In un tempo di guerra che non finisce, e che giorno dopo giorno diventa più disastrosa per l’Iraq, come per gli altri paesi, cresce la grande paura degli attentati terroristi, com’è avvenuto in Spagna. Per questo ci pare opportuno ricordare una canzone del compositore argentino Leon Gieco che ci aiuti a riflettere e pregare per la pace.
    Leon Gieco scrisse la canzone "Solo le pido a Dios" ("Soltanto chiedo Iddio") in occasione de la guerra delle Malvine-Falkland con l’inutile distruzione di tante vite di giovani argentini in quella guerra. La cantante Mercedes Sosa, anch’essa argentina, l’internazionalizzò e di questa canzone commentò in un’intervista: "Sólo le pido a Dios, de León Gieco, è una canzone che non passerà mai di moda; è un tema di sempre e per sempre, ... con una poesia che tutti dobbiamo tenere molto presente, soprattutto
    quando dice: soltanto chiedo Iddio che la guerra non mi sia indifferente. – Nelle guerre tutto il mondo perde. Cosa che è avvenuta nelle Malvine, in Vietnam, in Iraq. Qualsiasi conflitto non ha vincitori, né vinti; tutti perdono".
    SOLO LE PIDO A DIOS
    (Questa canzone dice semplicemente: Soltanto ti chiedo, Signore, che non mi lasci indifferente alle sofferenze)
    Soltanto ti chiedo, Signore che il dolore non mi lasci indifferente. Che la morte secca non mi trovi vuoto e solo senza aver fatto quanto basta.
    Soltanto ti chiedo, Signore, che l’ingiustizia non mi lasci indifferente. Che non mi colpiscano l’altra guancia dopo che un artiglio mi abbia graffiato questa fronte
    Soltanto ti chiedo, Signore, che la guerra non mi lasci indifferente. È un mostro grande e calpesta fortemente la povera innocenza della gente.
    Soltanto ti chiedo, Signore, che l’inganno non mi lasci indifferente. Se un traditore può più che tanti, che questi tanti non dimentichino facilmente.
    Soltanto ti chiedo, Signore, che il futuro non mi lasci indifferente. Esiliato è colui che deve marciare per vivere in una cultura diversa.
    FONTE




  2. # ADS
     

Discussioni simili

  1. La crus - Soltanto amore
    Da obo nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18/2/2008, 21:21
  2. Michele Zarrillo - Soltanto amici
    Da obo nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 3/11/2006, 19:03
  3. per te soltanto...
    Da imok nel forum Improvvisazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 7/1/2006, 17:47
  4. Soltanto non - Erich Fried
    Da Sally nel forum Improvvisazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 28/6/2005, 14:12
  5. Io voglio soltanto lui...
    Da Darkina nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 20/4/2005, 18:45