ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 7 su 7

Ritardo e rapporto a rischio

  1. #1
    Matricola FdT
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 27/4/2008
    Messaggi: 1
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Ritardo e rapporto a rischio

    Salve a tutti,vorrei porvi ad analisi il mio problema.
    La mia ragazza ha un ritardo,le sarebbero dovute venire ieri,ma non è stato cosi e dolori pre-mestruali che di solito ha sempre avuto,non ne ha...
    Il rapporto è stato mezzo sicuro e mezzo no,nel senso che un po l'abbiamo fatto con e un po senza.
    Questo è successo piu di 5-6 volte durante l'arco del mese di Aprile,ma la maggior parte delle volte l'abbiamo fatto con il preservativo e rotture non ce ne sono state.
    Sono un maniaco della precisione su questo genere di cose ed ogni volta prima di ricominciare a fare l'amore correvo in bagno a lavarmi per bene per eliminare ogni traccia di seme,che anche se so che non appena viene a contatto con l'aria muore dopo pochi minuti,io lo faccio comunque per ulteriore precauzione.
    C'è da dire che prima di questo mese dove abbiamo ripreso a fare l'amore,ci sono stati 5 mesi abbondanti in cui non l'abbiamo proprio fatto e quindi il ciclo le veniva con regolarita,anzi le veniva sempre 3-4 giorni prima della data prefissata,come è sempre stato per lei.
    Le sarebbero dovute venire il 26 e l'ultima volta che l'abbiamo fatto è stato il 22 di questo stesso mese.
    Situazioni del genere le abbiamo gia vissute,almeno altre 3 volte.
    Mentre due di queste finivano con farle arrivare il ciclo puntuale con ritardo di un paio di giorni,un'altra volta ci è successo di aver avuto un ritardo di 5 giorni e allo scoccare del sesto giorno le sono venute e anche in quella occasione non aveva alcun tipo di dolore pre-mestruale,che vi ricordo ha sempre avuto in altri casi.
    Le ho detto di stare tranquilla,di cercare,anche se è molto difficile,di non stare in ansia perchè non aiuta e che puo essere anche dovuto al cambiamento climatico di questi giorni con l'arrivo del caldo e inoltre puo dipendere anche il fatto che erano un bel po di mesi che non lo facevamo ed il suo organismo era abituato ad un altro ritmo.
    Possono essere motivi validi di ritardo questi,secondo voi?
    Un'altra domanda...se volessivo fare il test che si compra in farmacia sulle urine,dopo quanti giorni dal ritardo possiamo farlo per essere sicuri che dica il vero?
    Per favore datemi qualche risposta esauriente...vi prego!

  2. #2
    Overdose da FdT
    Donna 33 anni da Roma
    Iscrizione: 8/2/2008
    Messaggi: 6,230
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    hai già detto tutto tu..
    x il test dopo una settimana 10giorni nn prima

  3. #3
    Bambolina_dolce (non attivo)
    Reginetta Sexy

    Predefinito

    Dipende da tante cose, le hai citate tutte. Resta il fatto ke se si hanno rapporti sessuali non protetti alcuni giorni prima dell'arrivo del ciclo allora si è a rischio, ma se tu sei così scrupoloso e preciso non capisco la tua preoccupazione. Al momento ti dico solo di aspettare e se il ritardo aumenta allora comprate il test.

  4. #4
    hellion
    Ospite

    Predefinito

    mettici che lo sbalzo delle mestruazioni è dovuto anche al cambiamento del clima... e nn ci aiuta molto... inoltre se lei sa di essere a rischio ed è preoccupata è anche peggio... quest'anno sono arrivata ad avere ritardi anche di tre settimane proprio per questi motivi... state tranquilli fate un test o andate a prendere un appuntamento nella sezione del pronto soccorso per la maternità (ti fanno gli esami e ti dicono subito se sei incinta

  5. #5
    FdT quasi assuefatto
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 26/9/2007
    Messaggi: 367
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    allora un pò d'ordine...
    permettimi una piccolissima nota: se dici di essere tanto screpuloso non capisco come mai hai rapporti non protetti anche se parziali.
    anche dopo eiaculazione, nell' uretra (ultimo tratto di canale delle vie urinarie) rimangono tracce di sperma, che sono quantitativamente irrilevanti rispetto al volume di eiaculazione, ma che contengono qualche milione di spermatozoi.
    Quindi anche dopo una profonda igene, non si elimina mia il rischio di concepimento avendo un rapporto sessuali non protetto.

    Per il resto ti consiglio di stare calmo e di trasmettere serenità alla tua lei. L'ansia e lo stress possono essere causa del ritardio. Più passa il tempo, più amumenta lo stress, più amumenta il ritardo, e cosi via.
    l'ansia e le preoccupazioni possono portare a saltare il ciclo.
    In ogni caso i test in farmacia possono confermare una gravidanza solo ed esclusivamente dal 15° giorno di ritardo dalla presunta data del ciclo. Quindi per ora aspetta.
    La possibilità sull'analisi del sangue per sapere se si è in gravidanza è più attendibile, ma si basa esattamente sugli stessi marker misurati dal test di gravidanza che acquisti in farmacia. Con l'analisi del sangue hai un resposnsor più affidabile ma non prima del 10° giorno di ritardo.
    Spero di esseri stato di aiuto... sennò chiedi pure!

  6. #6
    FdT-dipendente
    Donna 31 anni da Bologna
    Iscrizione: 6/7/2007
    Messaggi: 1,316
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    non credo c sia rimasta.
    devi aspettare 2 settimane xk il test sia valido.

  7. #7
    Sempre più FdT
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 9/2/2006
    Messaggi: 2,137
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    il cambiamento climatico, lo stress e l ansia sono già buoni motivi per il ritardo, secondo me nn è rimasta incinta. per il test circa una settimana.

Discussioni simili

  1. Il rischio
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 2/5/2008, 13:09
  2. RISCHIO GRAVIDANZA?
    Da VENERE90 nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 14/1/2008, 2:22
  3. il rischio è tanto?
    Da masterina!! nel forum Contraccezione, malattie e visite
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 5/9/2007, 16:11
  4. Rischio?
    Da Cup nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 31/10/2006, 15:46