ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 9 su 9

Dichiarazione dei redditi

  1. #1
    Little Spongy Folletta
    Donna 29 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 4006 volte

    Predefinito Dichiarazione dei redditi

    Prima di tutto, spero sia giusta la sezione. Se ho sbagliato scusatemi..

    Volevo capire cos'è la dichiarazione dei redditi..
    Chi deve farla?
    Bisogna per forza rivolgersi a un competente oppure una persona può anche compilarla da sola?
    Perchè a fine dichiarazione può esserci il caso in cui lo stato ti deve dei soldi, oppure al contrario tu [cittadino] devi dare dei soldi allo stato?

    Grazie mille


  2. # ADS
     

  3. #2
    MisterNO
    Ospite

    Predefinito

    Nessun errore anzi tutto corretto !
    Prima cosa un saluto alla mia città ..Rione S.Fruttuoso si può avere ? Grazie !
    (nostalgia di casa )
    Ora vengo all' argomento :La dichiarazione dei redditi è obbligatoria per chi lavora o produce comunque reddito (entrate da affitti , rendite , guadagni da azioni , fondi ecc).
    La tua domanda è corretta . Certo che se uno può o vuole può compilarla da solo .
    Una volta io la feci per mio padre ...mistò ancora riprendendo ....E quella volta si parlò di modulo lunare ....
    Talvolta proprio a causa di questi moduli chiari , semplici e facili ci possono essere delle deduzioni o delle controdeduzioni che indicano un errore da una parte o dall' altra .
    E' sempre meglio far complilare il documento da chi lo fa di mestiere : Commercialisti o centri abilitati a questi compiti . I principali sindacati italiani forniscono questo tipo di servizio , il ocsto è contenuto e la sicurezza è garantita .
    Per ogni altro dubbio il "vecchio bullseye " è qui !
    Ancora un saluto alla mia città ! CCCCCCCCCCCCCiao !

  4. #3
    Little Spongy Folletta
    Donna 29 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 4006 volte

    Predefinito

    Ultima domanda a cui non hai risposto.
    Perchè da una dichiarazione dei redditi [fatta fare] può sorgere che io debba pagare Tot € allo Stato, oppure il contrario, cioè che lo Stato debba dei soldi a me.. Da cosa è dovuto ciò?
    Cmq grazieee

  5. #4
    MisterNO
    Ospite

    Predefinito

    La corte approva ed accoglie la domanda !
    Hai ragione ..Allora avviene a causa della differente interpretazione da parte del verificatore . Cioè potresti aver interpretato male una voce ed aver pagato di più oppure pagato meno mentre avresti dovuto pagare di più.

  6. #5
    Little Spongy Folletta
    Donna 29 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 4006 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bullseye Visualizza il messaggio
    La corte approva ed accoglie la domanda !
    Hai ragione ..Allora avviene a causa della differente interpretazione da parte del verificatore . Cioè potresti aver interpretato male una voce ed aver pagato di più oppure pagato meno mentre avresti dovuto pagare di più.
    ok grazie mille!!!

  7. #6
    MisterNO
    Ospite

    Predefinito

    Felice di esserti stato utile !
    Ciao

  8. #7
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Qual è il reddito minimo annuo che obbligherebbe a presentare 730 o CUD?

  9. #8
    SS-Hauptsturmführer Wittmann
    Uomo 39 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 21/12/2007
    Messaggi: 5,371
    Piaciuto: 799 volte

    Predefinito

    La materia ma fa letteralmente schifo e non sono sicuro di aver capito la domanda, comunque posso consigliarti di dare un'occhiata a questi 2 link, forse ci sono le informazioni che cerchi...
    Ah, in particolare, dal sito dell'agenzia delle entrate scaricati il pdf con le istruzioni sul 730 e guarda il capitolo 2 alle pagine 7 e 8 che ti riporto di seguito.
    Potrei non aver capito un cacchio, meglio se arriva un commercialista ad aiutare!
    Esonero dalla dichiarazione dei redditi: chi non deve presentarla?
    Agenzia delle Entrate - Dipendente o pensionato
    2 - CHI NON È OBBLIGATO A PRESENTARE
    LA DICHIARAZIONE
    Non è obbligato a presentare la dichiarazione dei redditi chi nell’anno 2009 ha posseduto:


    • un reddito complessivo, al netto dell’abitazione principale e relative pertinenze, non superiore a
    euro 8.000,00 nel quale concorre
    un reddito di lavoro dipendente o assimilato con periodo di lavoro non inferiore a 365 giorni e il sostituto d’imposta non
    ha operato ritenute;
    • un reddito complessivo, al netto dell’abitazione principale e relative pertinenze, non superiore a

    euro 7.500,00 nel quale concorre
    un assegno periodico corrisposto dal coniuge ad eccezione di quello relativo al mantenimento dei figli;
    • un reddito complessivo, al netto dell’abitazione principale e relative pertinenze, non superiore a

    euro 7.500,00 nel quale concorre
    un reddito di pensione con periodo di pensione non inferiore a 365 giorni e il sostituto d’imposta non ha operato ritenute;
    • un reddito complessivo, al netto dell’abitazione principale e relative pertinenze, non superiore a

    euro 7.750,00, nel quale concorre
    un reddito di pensione con periodo di pensione non inferiore a 365 giorni e il soggetto ha un’età pari o superiore a 75
    anni e il sostituto d’imposta non ha operato ritenute;
    • un reddito complessivo, al netto dell’abitazione principale e relative pertinenze, non superiore a

    euro 4.800,00 nel quale concorre
    uno dei redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente per i quali la detrazione prevista non è rapportata al periodo di lavoro
    (es. compensi percepiti per l’attività libero professionale intramuraria del personale dipendente dal Servizio sanitario nazionale,
    redditi derivanti da attività commerciali non esercitate abitualmente, redditi derivanti da attività di lavoro autonomo non
    esercitate abitualmente)
    • solo redditi di lavoro dipendente (anche se corrisposti da più soggetti ma certificati dall’ultimo sostituto d’imposta che ha effettuato
    il conguaglio) e reddito dei fabbricati, derivante esclusivamente dal possesso dell’abitazione principale e di sue eventuali
    pertinenze (box, cantina, ecc.);
    • solo redditi da pensione per un ammontare complessivo non superiore a

    euro 7.500,00, goduti per l’intero anno, ed eventualmente
    anche redditi di terreni per un importo non superiore ad

    euro 185,92 e dell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale
    e relative pertinenze;
    • solo redditi fondiari (terreni e/o fabbricati) per un ammontare complessivo non superiore a
    euro 500,00;



  10. #9
    Matricola FdT
    Donna 41 anni da Milano
    Iscrizione: 13/7/2009
    Messaggi: 74
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    io una volta l'ho compilata in autonomia: c'è un programma apposta, e poi bisogna spedire i dati sperando siano giusti (e nei tempi, chiaramente)... è davvero difficile per chi non se ne intende, consiglio di chiedere a esperti

Discussioni simili

  1. Dichiarazioni dei redditi pubbliche
    Da Sally nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 151
    Ultimo messaggio: 18/10/2011, 9:39
  2. Dichiarazione
    Da *AllStar* nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 8/9/2009, 17:00
  3. Franceschini: «I redditi più alti corrano in aiuto di quelli più bassi»
    Da obo nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 110
    Ultimo messaggio: 3/6/2009, 20:39
  4. Dichiarazione d'amore
    Da DueDiPicche nel forum Improvvisazione
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 12/6/2008, 21:28
  5. Una strana dichiarazione
    Da megamororph nel forum File e video umoristici
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24/5/2008, 20:13