ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 9 su 9

Dopo le mucche e dopo i polli....gli spinaci!

  1. #1
    Overdose da FdT
    Uomo 31 anni da Bergamo
    Iscrizione: 22/11/2005
    Messaggi: 5,062
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito Dopo le mucche e dopo i polli....gli spinaci!

    il nuovo battero dell'anno ha infettato gli spinaci!

    http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/a...lo327708.shtml

    gli effetti:

    "I colibatteri possono causare violente diarree: in genere, se per gli adulti il problema si risolve dopo qualche giorno, bambini e anziani sono esposti a crisi renali che possono risultare fatali.

    che braccio di ferro sia morto per questo?



    oh ragazzi..più bagni e cessi più larghi sennò qui si rischia veramente di arrivare nellla merda fino al collo!

  2. # ADS
     

  3. #2
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito Re: Dopo le mucche e dopo i polli....gli spinaci!

    Quote Originariamente inviata da FedericoHetfield

    che braccio di ferro sia morto per questo?
    L'argomento è serio, sicuramente......ma quando ho letto sta frase non ho potuto fare a meno di ridere

  4. #3
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 39 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    il solito allarme di pulcinella.
    I colibatteri dannosi sono quelli di origine fecale per cui sicuramente questa morte (io non penso cmq sia l'unica causa...) è dovuta ad un "intoppo" nella catena di montaggio dell'alimento e quindi ad una errata osservanza delle leggi igiene sul luogo di lavoro (leggi igieniche che vanno dalla lavorazione della materia prima allo stoccaggio nei vari market).
    Appena la ditta individuerà il problema in questa catena lo risolverà e tutto tornerà alla normalità.
    Nel frattempo comunque avranno sicuramente fermato la produzione degli spinaci in quello stabilimento e per legge si faranno dei controlli per rilevare in anticipo altri ceppi di questi spinaci infetti.

  5. #4
    DiVX
    Ospite

    Predefinito

    se la natura ha creato i batteri un motivo c'è

    semplicemente loro stanno facendo quello per cui sono stati creati non colpevolizziamoli!

    piuttosto gli uomini dovrebbbero fare attenzione a queste cose... la mucca pazza è colpa dell'uomo se esiste.. non è un virus o un batterio... per l'influenza aviaria in italia non è mai arrivata

  6. #5
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 39 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Er_DvD_BeSt
    se la natura ha creato i batteri un motivo c'è

    semplicemente loro stanno facendo quello per cui sono stati creati non colpevolizziamoli!

    piuttosto gli uomini dovrebbbero fare attenzione a queste cose... la mucca pazza è colpa dell'uomo se esiste.. non è un virus o un batterio... per l'influenza aviaria in italia non è mai arrivata
    Si moriva di mucca pazza anche nel medioevo....e comunque vero che l'uomo aumenta l'incidenza di alcune malattie con comportamenti scorretti

  7. #6
    DiVX
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da killuminato
    Si moriva di mucca pazza anche nel medioevo....e comunque vero che l'uomo aumenta l'incidenza di alcune malattie con comportamenti scorretti
    non credo.. la mucca pazza è data da alcune particolari molecole (non so se sono proteine o cosa) chiamate prioni che se ingerite dall'animale hanno conseguenze particolari e modificano geneticamente l'esemplare... si viene a contatto con queste particolari molecole (nel caso della mucca pazza) dalle farine animali , ovvero le ossa triturate delle mucche morte..

    se l'uomo non avesse voluto risparmiare con i mangimi adatti usando queste farine non sarebbe mai nata la BSE o morbo della mucca pazza

  8. #7
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 39 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Er_DvD_BeSt

    non credo.. la mucca pazza è data da alcune particolari molecole (non so se sono proteine o cosa) chiamate prioni che se ingerite dall'animale hanno conseguenze particolari e modificano geneticamente l'esemplare... si viene a contatto con queste particolari molecole (nel caso della mucca pazza) dalle farine animali , ovvero le ossa triturate delle mucche morte..

    se l'uomo non avesse voluto risparmiare con i mangimi adatti usando queste farine non sarebbe mai nata la BSE o morbo della mucca pazza
    I prioni vengono creato naturalmente a causa di mutazioni genetiche.
    Nel passato questa malattia era rara proprio perché l'avvento della malattia diprendeva solo da queste mutazioni che sono statisticamente molto basse.
    L'uomo in seguito ha aumentato il numero di mutazioni da prioni aumentando di conseguenza il numero dei casi.
    Oggi se ne parla di piú semplicemente perché i mass media ci tempestano di notizie 24 ore al giorno, secoli fa ció non avveniva ma sono stati fatti ritrovamenti di nobili morti che hanno alcune caratteristiche tipiche del morbo della mucca pazza.
    Appena trovo il documento in cui ho letto queste cose lo linko.

  9. #8
    DiVX
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da killuminato
    I prioni vengono creato naturalmente a causa di mutazioni genetiche.
    Nel passato questa malattia era rara proprio perché l'avvento della malattia diprendeva solo da queste mutazioni che sono statisticamente molto basse.
    L'uomo in seguito ha aumentato il numero di mutazioni da prioni aumentando di conseguenza il numero dei casi.
    Oggi se ne parla di piú semplicemente perché i mass media ci tempestano di notizie 24 ore al giorno, secoli fa ció non avveniva ma sono stati fatti ritrovamenti di nobili morti che hanno alcune caratteristiche tipiche del morbo della mucca pazza.
    Appena trovo il documento in cui ho letto queste cose lo linko.
    grazie per l'informazione... me la segno

  10. #9
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 39 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Er_DvD_BeSt

    grazie per l'informazione... me la segno
    Aggiungo solo un ultima cosa, nel '700 era piú diffusa la "capra matta" di cui parla anche dante nella divina commedia (quinto canto del paradiso).
    Questa malattia delle capre matte é sempre una malattia da prioni e si pensa che sia quella piú diffusa nel passato.

    Non confondiamo peró la malattia degli spinaci con bse ecc.... Sono molto diverse.
    Come ho giá detto quei poveri spinaci sono stati lavorati non nelle migliori condizioni igieniche.

Discussioni simili

  1. dopo quanto?
    Da claudia:-) nel forum Salute e medicina
    Risposte: 45
    Ultimo messaggio: 11/1/2008, 13:01
  2. Il mattino dopo...
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10/7/2007, 13:27
  3. dopo mezzanotte
    Da BelaLugosa nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 29/11/2006, 22:44
  4. dopo 3 ore!!!
    Da Biby91 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 26/1/2006, 20:23
  5. Dopo il robot....
    Da AC/DC nel forum Giochi online
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20/7/2005, 18:59