ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 7 su 7

Malati da Videogames

  1. #1
    fntK
    Utente bannato

    Predefinito Malati da Videogames

    LONDRA - Aprirà ad Amsterdam, il mese prossimo, e offrirà cure 24 ore su 24 ai suoi pazienti. Il vizio da cui sono afflitti non è l'alcol, né la droga, né lo shopping compulsivo: è la mania di giocare ai videogiochi, in particolare a quelli su Internet che permettono a più giocatori di partecipare simultaneamente a una competizione comunicando tra loro in tempo reale.

    "Nell'ultimo anno e mezzo abbiamo visto il moltiplicarsi di casi di questo genere", dice Keith Bakker, fondatore e direttore di Smith & Jones, prima clinica per videogamesdipendenti in Europa. "Sono adolescenti, studenti universitari, spesso anche uomini adulti con un lavoro già avviato. E se sono per lo più uomini, forse è perché questi giochi, stabilendo una rigida gerarchia, soddisfano maggiormente l'ambizione maschile al comando".

    Analoghi centri di recupero, segnala l'Herald Tribune, edizione internazionale del New York Times, sono sorti recentemente negli Stati Uniti, in Cina, in Francia, in Corea del Sud. Le dimensioni del fenomeno sembrano enormi. Noon esistono dati certi, ma nel mondo si stima che qualcosa come tredici milioni di persone giochino abitualmente ai videogames su Internet, sulla Playstation o su altri lettori digitali. In particolare in Corea del Sud, specie tra i più giovani, gli appassionati sono numerosissimi: sei persone su dieci tra i nove e i trentanove anni d'età si considerano giocatori incalliti, secondo un sondaggio pubblicato lo scorso anno dal governo di Seul.

    Quanti siano, tra costoro, gli afflitti da una dipendenza patologica, è ovviamente opinabile. Marc Valleur, direttore di una clinica per videogamesdipendenti a Parigi, ridimensiona le cifre e ritiene che i giocatori "con un problema" siano tra il 2 e il 4 per cento del totale, più o meno la stessa percentuale dei giocatori d'azzardo e degli scommettitori che hanno sviluppato una forma di dipendenza verso il loro passatempo. Si tratta comunque di centinaia di migliaia di "malati", che si rovinano la vita come gli alcolizzati o i tossicodipendenti.



    "Smettono di avere relazioni sociali, tagliano i rapporti con la famiglia, abbandonano ogni attività sportiva o altra occupazione, non studiano più, mangiano seduti davanti al computer, dormono poche ore per notte, continuando a giocare fino al punto di autodistruggersi", dice Keith Bakker della clinica di Amsterdam. E qualcuno, giocando, letteralmente muore: proprio in Corea del Sud, dove si calcola che i videogamesdipendenti siano un milione, l'anno scorso sette persone hanno perso la vita per eccesso di gioco.

    In agosto, un uomo di 28 anni è morto dopo cinquanta ore ininterrotte di videogioco. In dicembre, un altro sudcoreano, 38enne, è morto in un Internet cafè: aveva giocato 417 ore nei precedenti venti giorni, dormendo tre ore per notte. C'è anche chi tenta di smettere, come un francese di 25 anni che, per sfuggire al vizio, è partito per una vacanza in Sud America: arrivato all'aeroporto di Rio de Janeiro ha cominciato a pensare ai personaggi del gioco, si è seduto a un computer di un Internet cafè e ha passato l'intera settimana di vacanza dentro al terminal.

    (13 giugno 2006)

  2. # ADS
     

  3. #2
    fntK
    Utente bannato

    Predefinito

















  4. #3
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    ma non pensavo fosse così grave


    Ste no problem, ti porto io ad Amsterdam per curarti vedi che brava bimba che sono penso alla tua salute

  5. #4
    Assuefatto da FdT
    Uomo 38 anni
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 884
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ma sti cazzoni della clinica non hanno di meglio da fare o un modo migliore per spendere i soldi? Che ne so in beneficenza??? ma andate a cagare, ma tanto ormai si sa i videogiochi ti fanno diventare n pazzo criminale omicida ammucciato istigano alla violenza al sesso ecc...
    Forse a qualcuno fa comodo scaricare la colpa su ciò per nascondere i veri problemi o le vere "cose" che fanno male prime tra tutte i telegiornali... Ma si sa il bambinetto pacioccoso non viene tramatizzato dalle immagini di morti tutti insanguinati ecc.. dei tg o della tele, ma dalla tettona del videogioco che gli ballano le zinne (buon motivo per stuprare) ma andate a cagare... ma per piacere...

  6. #5
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pollo82
    Ma sti cazzoni della clinica non hanno di meglio da fare o un modo migliore per spendere i soldi? Che ne so in beneficenza??? ma andate a cagare, ma tanto ormai si sa i videogiochi ti fanno diventare n pazzo criminale omicida ammucciato istigano alla violenza al sesso ecc...
    Forse a qualcuno fa comodo scaricare la colpa su ciò per nascondere i veri problemi o le vere "cose" che fanno male prime tra tutte i telegiornali... Ma si sa il bambinetto pacioccoso non viene tramatizzato dalle immagini di morti tutti insanguinati ecc.. dei tg o della tele, ma dalla tettona del videogioco che gli ballano le zinne (buon motivo per stuprare) ma andate a cagare... ma per piacere...

    storditazzo non hai letto

    non parla di comportamenti deviati suscitati dai videogame, parla del fatto ke alcune persone sono totalmente prese da questi giochi online ke non se ne staccano più.. mangiano al pc, passano la notte al pc, anche per giorni di fila.. ed è vero, ho sentito di persone ke lo fanno

  7. #6
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito

    Occhio che adesso viene s@ve e ricomincia con la predica sulle comuni.......

    Cmq una cosa la dico...le famiglie dovrebbero intervenire, costi quel che costi

  8. #7
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 24/2/2005
    Messaggi: 7,041
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pollo82
    Ma sti cazzoni della clinica non hanno di meglio da fare o un modo migliore per spendere i soldi? Che ne so in beneficenza??? ma andate a cagare, ma tanto ormai si sa i videogiochi ti fanno diventare n pazzo criminale omicida ammucciato istigano alla violenza al sesso ecc...
    Forse a qualcuno fa comodo scaricare la colpa su ciò per nascondere i veri problemi o le vere "cose" che fanno male prime tra tutte i telegiornali... Ma si sa il bambinetto pacioccoso non viene tramatizzato dalle immagini di morti tutti insanguinati ecc.. dei tg o della tele, ma dalla tettona del videogioco che gli ballano le zinne (buon motivo per stuprare) ma andate a cagare... ma per piacere...
    anche se quello che hai detto non centra molto col topic, sono d'accordissimo con tutto ciò che hai scritto

Discussioni simili

  1. quale il miglior videogames ?
    Da the aviator14 nel forum Videogiochi e trucchi
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 12/12/2006, 21:04
  2. Segreteria per malati di mente
    Da .:* Stefy *:. nel forum File e video umoristici
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 25/4/2006, 17:02