ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 2 su 2

una costruzione molto lollosa

  1. #1
    Assuefatto da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 664
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito una costruzione molto lollosa

    Art. 36.
    Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa.

    La durata massima della giornata lavorativa è stabilita dalla legge.

    Il lavoratore ha diritto al riposo settimanale e a ferie annuali retribuite, e non può rinunziarvi.

    Art. 38
    I lavoratori hanno diritto che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita in caso di infortunio, malattia, invalidità e vecchiaia, disoccupazione involontaria.


    Art. 37
    La donna lavoratrice ha gli stessi diritti e, a parità di lavoro, le stesse retribuzioni che spettano al lavoratore. Le condizioni di lavoro devono consentire l'adempimento della sua essenziale funzione familiare e assicurare alla madre e al bambino una speciale adeguata protezione.

    Art. 46.

    Ai fini della elevazione economica e sociale del lavoro in armonia con le esigenze della produzione, la Repubblica riconosce il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende.

    Art. 33, comma 6

    Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato.

    Art. 34, comma 3 e 4
    I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.

    La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso.

    Art. 50.
    Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.



    Art. 53.

    Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.

    Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.

    Art. 54.
    Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

    I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.

    fonte : La costituzione italiana

    :smt033 stoned again (V)

  2. # ADS
     

  3. #2
    Eurasia
    Ospite

    Predefinito

    Ne parlavamo proprio con delle mie compagne qualche settimana fa dopo una lezione di diritto privato...forse dovrebbero apportare qualche modifica

Discussioni simili

  1. Ivano Fossati - La costruzione di un amore
    Da obo nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 14/9/2007, 19:18
  2. Mi piace molto.
    Da °Francesca° nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 28/7/2007, 21:51
  3. Sta volta e per molto...
    Da chaoz nel forum Off Topic
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 25/5/2007, 18:12
  4. Sinfoni sull'ararat.. (canzone lollosa)
    Da Guru's Way nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 19/6/2005, 0:14