ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Visualizzazione risultati da 21 a 22 su 22

Problema furetti

  1. #21
    Sempre più FdT Haydée ~
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 25/12/2006
    Messaggi: 3,255
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Se ti può interessare qui ci sono un po' di informazioni generali, prese su un sito dedicato appositamente ai furetti. Per quanto riguarda il portarli al mare ti hanno già risposto abbondantemente Quoto loro.


    Il Furetto è un animale domestico, non è un roditore ma un carnivoro, per chi non lo conosce si può descrivere come una via di mezzo tra cane e gatto, ma di dimensioni più contenute. Questo simpatico animale è amichevole e giocherellone come un cane, ma il comportamento domestico è molto simile a quello di un gatto. La taglia del furetto è molto varia, le specie allevate dai cacciatori sono molto piccole, anche solo 40 cm di lunghezza (coda compresa) ed oggi vengono vendute come specie nane, mentre i furetti allevati per la compagnia sono di taglia più grande, intorno ai 60 cm compresa la coda. Le dimensioni sono comunque molto soggettive, visto che i maschi e le femmine hanno una grande differenza di taglia e peso; in generale le femmine hanno un peso che varia dai 500 ai 1300 grammi ed i maschi dai 1000 ai 2000 grammi. Alla vista il furetto si presenta con un aspetto allungato, longilineo e sfilato per entrare meglio nelle tane. Il muso è appuntito, la testa triangolare, gli occhi vispi e rotondi (neri o marroni scuri nei soggetti normali e rossi negli albini), le orecchie rotondeggianti e ricoperte di peluria poste ai lati del cranio leggermente schiacciato. Il naso è rotondo e va da un colore rosa fino al nero a seconda della pigmentazione dei soggetti. I denti sono molto sviluppati e taglienti, specialmente i canini e sono in totale 34. Il collo è lungo e resistente. Il corpo è interamente ricoperto di pelliccia e come in molti altri animali il pelo è formato da peli più lunghi e scuri ed un sottopelo più chiaro e sottile. La coda è lunga e folta. Le zampe sono corte e munite di cinque dita ciascuna.
    Molte gente pensa che i Furetti siano 'roditori' a causa dei loro nasi e corpi lunghi, ed i loro orecchi corti. Comunque non lo sono. I Furetti sono carnivori membri della famiglia dei Mustelidi (Mustelidae), la quale include la lontra, la donnola, la puzzola, il visone, la martora, il tasso, lo zibellino e l'ermellino (ve ne sono ben 65 specie diverse). Come c'è differenza tra tigri e leopardi, ci sono differenze tra i Furetti e gli altri mustelidi. Un Furetto domestico può essere imparentato con una lontra o una donnola, ma non è lo stesso animale.
    Il Furetto è un animale estremamente socievole, di grande compagnia per gli uomini e per questo motivo non può restare da solo in casa tutto il giorno perché soffrirebbe di solitudine.
    Il suo organismo e molto sensibile alle correnti d'aria e ai climi freddi, nel nord Italia in inverno non può restare all'aperto.
    Il Furetto in casa si comporta come un gatto: sporca nella sabbietta, gioca con palline e gomitoli, dorme nelle ceste con caldi panni di lana, ma al contrario di un gatto non si affila le unghie su tappeti e mobili. Con un po' di pratica riconosce il suo nome e corre non appena il padrone lo chiama.
    Furetti sono piccoli e vivaci, animali domestici ideali per gente con case piccole o appartamenti. I Furetti in generale non provocano allergie, per i soggetti molto allergici è comunque consigliato recarsi in un posto con molti furetti e tenerli un po' in braccio per verificare che non ci siano problemi. Recentemente, è stato scoperto che i Furetti possono essere animali domestici ideali per persone HIV-Positive; gatti e cani possono portare malattie che potrebbero essere trasmesse a persone malate e potrebbero essere loro fatali. Sembra che Furetti non sono corrieri di queste malattie pericolose.
    Per gli amanti degli animali è facile innamorarsi di un Furetto a prima vista, è tenero e simpatico, ha dimensioni contenute ed è socievole, ma come si può ben intuire dalla sua famiglia di appartenenza anche la convivenza con un Furetto ha i suoi lati negativi....
    Per prima cosa occorre prendere in casa solo un Furetto completamente addomesticato, in caso contrario preparatevi a ricevere numerosi morsi sulle mani, poi è necessario insegnargli dove fare i suoi bisogni e gli ci vorrà un po' di tempo per imparare completamente. Un altro lato spiacevole dei Furetti è che amano scavare e quando riescono a raggiungere la terra di un vaso di fiori in pochi minuti è sparsa sul pavimento. Inoltre anche se capiscono molto bene che cosa possono o non possono fare spesso ignorano i divieti del padrone e combinano qualche disastro.
    Attenzione a non perderli di vista, specialmente i primi giorni !!!
    Un'altra caratteristica del Furetto e di molti altri mustelidi è la presenza di particolari ghiandole para-anali che secernono una sostanza dall'odore pungente e sgradevole (simile alle fialette puzzolenti che si usano a carnevale). L'animale usa queste ghiandole per marcare il territorio e per difendersi dai nemici. Oltre alle ghiandole para-anali, l'odore del sebo della pelle del furetto è molto acuto: è dato dallo stato sessuale dell'animale che se intero (non sterilizzato o castrato)può essere fastidioso. Si può intervenire sterilizzando(per le femmine) o castrando(per i maschi) il furetto MA FATE ATTENZIONE, rivolgentevi SOLO a veterinari specializzati !!


  2. # ADS
     

  3. #22
    Petite. Petit Sha
    Donna 52 anni da Agrigento
    Iscrizione: 20/7/2009
    Messaggi: 3,110
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ♣NoFutureForYou♣ Visualizza il messaggio
    Si però come ho detto ci devi stare sempre accanto e tenerlo,perchè appunto non sanno nuotare, quindi non andare troppo al largo e come per i cani devi guardargli sempre all interno delle zampette se ci sono granelli di sabbia che possono dargli fastidio
    Infatti

    Dicono che sbagliando s'impara, allora lasciatemi sbagliare.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Discussioni simili

  1. Ho un problema...
    Da Jax3871 nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 10/6/2008, 17:57
  2. problema mega problema!!!
    Da giulietta65 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 10/1/2007, 17:00
  3. Problema
    Da erry69 nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 14/12/2006, 9:14