ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 24
Like Tree14Mi piace

Corsi e certificazioni di inglese

  1. #1
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito Corsi e certificazioni di inglese

    A breve mi trasferirò in Irlanda e avrò bisogno di fare un corso e una certificazione. Quale mi consigliate? Lo farò direttamente là, non qua in Italia, perché mi sembra decisamente più appropriato e di maggior valore!



    Avrei anche un'altra domanda, riguardante corsi e attestati online. Sto usando Duolingo da qualche giorno e mi sta piacendo, nel senso che mi permette di esercitarmi sia nell'ascolto che nella lettura e con i vocaboli. Questo sito permette anche di fare un esame e di avere una certificazione che, a quanto pare, sarebbe riconosciuta anche da LinkedIn.

    Conoscete qualcosa a riguardo? Avete altri siti da consigliare?

  2. # ADS
     

  3. #2
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Dipende da cosa richiedono loro per lavorare, ma ti consiglio lo IELTS che poi è spendibile in tutta europa.
    A Loller156 piace questo intervento
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  4. #3
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Sì, anche altri mi han consigliato quello
    A Jamila piace questo intervento

  5. #4
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2920 volte

    Predefinito

    Le certificazioni più famose (e ridicole) sono quelle di Cambridge.
    Te le consiglio solo per quello e perché hanno una valenza eterna.
    Cerca di sostenere l'esame B2 (FCE), aldisotto risulteresti poco interessante nel mondo del lavoro.
    Altrimenti lo IELTS, che di solito è quello che vogliono tu sostenga per l'Erasmus e nelle università straniere.

    Per allenarti, ogni certificazione ha siti ufficiali e libri di testo, usali!
    A Loller156 piace questo intervento


  6. #5
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Rosemary Visualizza il messaggio
    Le certificazioni più famose (e ridicole) sono quelle di Cambridge.
    Te le consiglio solo per quello e perché hanno una valenza eterna.
    Cerca di sostenere l'esame B2 (FCE), aldisotto risulteresti poco interessante nel mondo del lavoro.
    Altrimenti lo IELTS, che di solito è quello che vogliono tu sostenga per l'Erasmus e nelle università straniere.

    Per allenarti, ogni certificazione ha siti ufficiali e libri di testo, usali!
    Gracias, proverò a guardare queste certificazioni Cambridge che non le conosco! Il B2 dovrei averlo, ma prima vorrei esercitarmi un po' per evitare di sbagliare..

    L'IELTS mi dice che livello ho, vero? A differenza degli altri in cui ci si iscrive ad un determinato livello e si tenta l'esame. Giusto?

  7. #6
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2920 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    Gracias, proverò a guardare queste certificazioni Cambridge che non le conosco! Il B2 dovrei averlo, ma prima vorrei esercitarmi un po' per evitare di sbagliare..

    L'IELTS mi dice che livello ho, vero? A differenza degli altri in cui ci si iscrive ad un determinato livello e si tenta l'esame. Giusto?
    Quelle di Cambridge prevedono un risultato fail e narrow fail.
    Lo IELTS è come il TOEFL (certificazione per l'overseas), non puoi bocciare, ti indica semplicemente il tuo livello. Da quel che so, il minimo sindacale per la triennale è il livello 6, ma dipende da Facoltà a Facoltà.
    Servendoti per il lavoro, sicuramente il livello dovrà essere maggiore.. dai un occhio al sito!
    A Loller156 piace questo intervento


  8. #7
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Rosemary Visualizza il messaggio
    Quelle di Cambridge prevedono un risultato fail e narrow fail.
    Lo IELTS è come il TOEFL (certificazione per l'overseas), non puoi bocciare, ti indica semplicemente il tuo livello. Da quel che so, il minimo sindacale per la triennale è il livello 6, ma dipende da Facoltà a Facoltà.
    Servendoti per il lavoro, sicuramente il livello dovrà essere maggiore.. dai un occhio al sito!
    Grazie, gentilissima!

    In realtà mi servirebbe la certificazione per tentare il PhD, quindi dovrei puntare almeno a un C1.. La vedo grigia prenderla ora, ma con un po' di studio ci arriverò


    Thanks!
    A Fiona e Mephist piace questo intervento

  9. #8
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    Grazie, gentilissima!

    In realtà mi servirebbe la certificazione per tentare il PhD, quindi dovrei puntare almeno a un C1.. La vedo grigia prenderla ora, ma con un po' di studio ci arriverò


    Thanks!
    1) Non consigliere lo IELTS come certificazione da fare senza un obiettivo preciso, per il semplice motivo che ha valenza di 2 anni, dopo scade. Certo puoi comunque scrivere sul curriculum che lo hai fatto, ma a quel punto non so quanto sia meglio del FCE & co.

    Comunque, se vuoi farlo per trovare lavoro in Irlanda, io personalmente te lo sconsiglio. Vivo in UK da tre anni, e ti posso garantire che anche se potrebbe sicuramente fare una buona impressione, un recruiter non baserà di certo la scelta su quello.

    Se fai domanda per lavorare, il livello del tuo inglese verrà giudicato dal tuo CV, dalla cover letter che scriverai, e soprattutto dall'eventuale colloquio - tieni conto che spesso qui dopo aver ricevuto un CV che ritengono interessante, fanno spesso una telefonata "preliminare" (non so se lo facciano solo con gli stranieri, ma nella mia esperienza lo fanno quasi sempre) in cui ti chiedono domande generiche su come hai conosciuto l'azienda, se hai qualche altra candidatura o colloquio in sospeso ecc.
    Roba da 5/10 minuti, ma penso che la persona all'altro capo del telefono possa rendersi perfettamente conto se vale la pena di invitarti ad un colloquio per approfondire, oppure lasciar perdere.

    Ah, e in relazione a quello che diceva Rosemary: penso che tu già lo sappia, ma ovviamente non c'è un livello IELTS "per il mondo del lavoro", puoi controllare il sito quanto vuoi

    2) Per iscriverti all'Uni (anche per il PhD) ti serve lo IELTS Academic, non ci sono vie di scampo. Fatti un'idea su quali università e programmi vuoi scegliere, e trova i requisiti, generalmente sono spiegati molto chiaramente: c'è un punteggio minimo overall e spesso anche uno per il writing, che giustamente è forse la skill più importante, quindi ad esempio potrebbero chiederti un punteggio minimo di 7 allo IELTS, con almeno 6.5 nella prova di writing.

    Cmq, personalmente non ho trovato lo IELTS eccessivamente difficile, ti consiglio solo due cose: una volta che sai qual è il punteggio che devi raggiungere, dai l'esame il prima possibile (studio permettendo) in modo da avere almeno un'altra possibilità per rifarlo prima della deadline per fare domanda all'università.
    E procurati i manuali: una volta compresi alcuni "meccanismi" dell'esame secondo me è abbastanza facile capire cosa fare per prendere un punteggio alto.

    EDIT: ah scordavo una cosa: se devi fare un corso, certamente, fallo qui, avrai tutta una serie di vantaggi. Se devi fare solo la certificazione però falla in Italia, sia per la questione tempistiche di cui parlavo prima, sia perché pagherai sicuramente di meno.
    Ultima modifica di Layne S.; 4/7/2016 alle 15:03
    A Loller156 piace questo intervento

  10. #9
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2920 volte

    Predefinito

    Anche lo IELTS vale due anni, Layne? Che ladri! O_O

    Comunque se è per essere ammesso al PhD (o in un certo ambito di lavoro) il fatto che scada di lì a due anni gli cambia poco, così come il punteggio richiesto o preferito dovrebbe farselo specificare - se non è presente sul bando del PhD - da chi di competenza. Deve sapere su che livello orientarsi, così si allena e studia con un certo obietivo in mente. Io col TOELF ho fatto così e mi è servito. (Tra l'altro per allenarmi, a parte il libro, io non ho fatto un corso ma ho utilizzato Youtube: si è rivelato utilissimo!)

    Alla fine se non si è laureati in lingue, una certificazione nel curriculum fa comodo.
    Poi è vero quello che dici, se hai un GRADE B al FCE ma non spiccichi parola, possono fotterti anche i 5 minuti al telefono. E di solito per un PhD richiedono minimo un C1, che io sappia.

  11. #10
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Ok, allora niente IELTS. Sapevo già che la durata era solo di due anni, infatti mi infastidiva un po' questa cosa. Per il lavoro in realtà non mi han chiesto nulla, però si tratta di uno stage e quindi forse sono meno esigenti.
    Ad ogni modo mi interessa comunque farlo, principalmente perché voglio migliorare il mio inglese, con o senza certificazione.

    Guarderò l'Academic, ma tanto per il PhD è tutto rimandato all'anno prossimo. In tutto il periodo in cui vivrò in Irlanda spero di impararlo abbastanza bene da passare qualsiasi test, considerando anche che non parto da 0 ma da una buona base.

    Sicuramente prenderò altri manuali. Ne ho già due ma sono generici, non quelli specifici per i vari test, nonostante ci sia scritto che ti preparano sia per IELTS che per il TOEFL.

    Dici che mi costerebbe meno farlo in Italia? Devo controllare i prezzi..
    A Fiona piace questo intervento

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Colloquio di Inglese
    Da brevil nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 21/4/2011, 16:35
  2. corsi online di inglese
    Da robinho nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 5/11/2008, 22:15
  3. lezioni di InGleSe By IO_GIUDICO
    Da IO_GIUDICO nel forum Off Topic
    Risposte: 63
    Ultimo messaggio: 19/10/2006, 2:00
  4. prof di inglese
    Da Silvietta16 nel forum Figuracce
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 18/10/2006, 17:42
  5. Tornei di inglese
    Da Impersonatore nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 7/3/2006, 15:47