ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Visualizzazione risultati da 21 a 26 su 26
Like Tree9Mi piace

Presentazione Zampa_3

  1. #21
    Matricola FdT
    Donna 22 anni
    Iscrizione: 21/6/2014
    Messaggi: 17
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    non ho alcun dubbio che la fedeltà e servilismo del cane si traducano anche in aiuto nei confronti del padrone, il cane ha personalità



    quando il padrone non ha capacità di leadership c'è l'ammutinamento e lui prende il suo posto, per insegnargli come si fa

    e questo non inficia il carattere incondizionato della fedeltà, anche se il padrone ha dei difetti lui gli sarà sempre fedele, a prescindere[/QUOTE]

    non so se ho ben capito cosa vuoi dire, comunque se il cane prende il posto di leader non è per insegnare al suo padrone come si fa, ma perché c'è bisogno di qualcuno che sappia gestire il branco, e si accolla questa responsabilità, che magari non vuole nemmeno, e non lo fa per aiutare il padrone.

  2. # ADS
     

  3. #22
    FdT-dipendente Mephist
    Uomo da Trento
    Iscrizione: 28/7/2009
    Messaggi: 1,512
    Piaciuto: 350 volte

    Predefinito

    Benvenuta sul forum! Anche a me piacciono molto gli animali, specie i cani *-*

    Quote Originariamente inviata da Sousuke Visualizza il messaggio
    sì ma sarebbero tutte fedeli, quindi creerebbero problemi a me

    inoltre la fedeltà cieca incondizionata può creare dipendenze e produrre ugualmente situazioni problematiche contro la propria dignità e interesse, in cui sarebbe meglio non essere così,

    a me annoierebbe una ragazza cagnolino, voglio che tenta testa a me, rischierebbe di essere sottomessa risucchiata dalla mia personalità
    Te ti crei problemi da solo, non ti serve altro espediente
    "Se vuoi essere positivo, perdi un elettrone!" cit. Ing

  4. #23
    Sousuke
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Zampa_3 Visualizza il messaggio
    non so se ho ben capito cosa vuoi dire, comunque se il cane prende il posto di leader non è per insegnare al suo padrone come si fa, ma perché c'è bisogno di qualcuno che sappia gestire il branco, e si accolla questa responsabilità, che magari non vuole nemmeno, e non lo fa per aiutare il padrone.
    intendo che il cane, anche quando adotta atteggiamenti di comando o si intromette nella sfera privata del padrone per mancanze/difetti/incapacità di quest'ultimo, non lo fai mai contro il padrone o per mettere in discussione il rapporto di subordinazione, quindi la sua fedeltà incondizionata rimane intatta

    si tratta di un comportamento circoscritto, limitato a una questione o ambito

    e il cane si comporta così per sopperire a ciò che il padrone non sa fare secondo loro, quindi è una forma di aiuto anche se magari non efficace o necessaria, non di sostituzione permanente del ruolo,

    come nell'esempio che avevi fatto, cioè rimettere al posto giusto cuscini e oggetti in casa

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Mephist Visualizza il messaggio
    Te ti crei problemi da solo, non ti serve altro espediente
    solo perchè sono bravo a risolverli, e devo trovare un modo per non annoiarmi

  5. #24
    Matricola FdT Seba73
    Uomo 45 anni
    Iscrizione: 19/6/2014
    Messaggi: 51
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito

    Benvenuta anche da parte mia. Anch'io adoro i cani, ne ho avuti due (due meticci, un maschio Whisky e una femmina Chicca) e ahimè sono morti entrambi. Dopo la morte del secondo cane, mi rifiuto di prendere in considerazione l'ipotesi di possedere un altro animale, ci si affeziona troppo e li si considera parte della famiglia, ma purtroppo la loro vita è decisamente più breve della nostra e non riuscirei a sopportare la morte di un altro "familiare" quando questo è stato tuo fedele compagno per dieci, quindici, vent'anni!

  6. #25
    Matricola FdT
    Donna 22 anni
    Iscrizione: 21/6/2014
    Messaggi: 17
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Mephist Visualizza il messaggio
    Benvenuta sul forum! Anche a me piacciono molto gli animali, specie i cani *-*
    ciao e grazie
    come ti è nata la passione per gli animali? a me sono piaciuti fin da bambina, poi mi sono appassionata in particolare ai cani, non solo per il loro carattere, ma proprio per la loro mentalità, se così si può definire... così simile ma allo stesso tempo così diversa dalla nostra!

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Sousuke Visualizza il messaggio
    intendo che il cane, anche quando adotta atteggiamenti di comando o si intromette nella sfera privata del padrone per mancanze/difetti/incapacità di quest'ultimo, non lo fai mai contro il padrone o per mettere in discussione il rapporto di subordinazione, quindi la sua fedeltà incondizionata rimane intatta

    si tratta di un comportamento circoscritto, limitato a una questione o ambito

    e il cane si comporta così per sopperire a ciò che il padrone non sa fare secondo loro, quindi è una forma di aiuto anche se magari non efficace o necessaria, non di sostituzione permanente del ruolo,

    come nell'esempio che avevi fatto, cioè rimettere al posto giusto cuscini e oggetti in casa
    non è così, il cane o prende il comando o no, non lo fa sporadicamente, e non lo fa per aiutare il padrone, ma per il branco (che comprende anche lui). E non riposiziona gli oggetti per dare una mano, ma perché, essendo lui al comando ed essendo quella casa sua, lui decide dove vanno messe le cose.
    Almeno è così che la vede il cane

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Seba73 Visualizza il messaggio
    Benvenuta anche da parte mia. Anch'io adoro i cani, ne ho avuti due (due meticci, un maschio Whisky e una femmina Chicca) e ahimè sono morti entrambi. Dopo la morte del secondo cane, mi rifiuto di prendere in considerazione l'ipotesi di possedere un altro animale, ci si affeziona troppo e li si considera parte della famiglia, ma purtroppo la loro vita è decisamente più breve della nostra e non riuscirei a sopportare la morte di un altro "familiare" quando questo è stato tuo fedele compagno per dieci, quindici, vent'anni!
    Già... è difficile, quando è morto il mio cane sono stata malissimo... è stato con noi fin da quando i miei si sono sposati, era una parte importante della famiglia...
    dopo di lui non abbiamo avuto altri cani se non 2 randagi che abbiamo aiutato, ma che affidato ad altre famiglie, ma anche loro mi mancano tantissimo, anche se sono stati con noi solo per qualche mese...

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da cikay Visualizza il messaggio
    Lo ha "addestrato" mio cugino, e anche se è un cretino (in senso affettuoso ) ha fatto un buon lavoro perchè non ha mai dato problemi nel nostro palazzo, fa sempre i bisogni fuori, non si diverte a rompere le cose (anche se sò che quando legge i post di Sousuke dentro di se vorrebbe tanto distruggermi il pc ) e fa anche una discreta guardia (per quello che può fare un pinscher xD).
    E' un amore di cagnolino il mio Loki
    Secondo me educare un cane a vivere secondo le nostre regole è molto più difficile che insegnargli il seduto o il riporto! E parlo per esperienza personale XD
    a volte non si riesce nemmeno a sgridarli, hanno quel musetto così dolce che gli farebbe ottenere qualsiasi cosa *-*
    Però una volta che sei riuscito a insegnargli qualcosa, magari anche una cosa scema, ti da una soddisfazione esagerata!!
    A Jeggi piace questo intervento

  7. #26
    Sousuke
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Zampa_3 Visualizza il messaggio
    non è così, il cane o prende il comando o no, non lo fa sporadicamente, e non lo fa per aiutare il padrone, ma per il branco (che comprende anche lui). E non riposiziona gli oggetti per dare una mano, ma perché, essendo lui al comando ed essendo quella casa sua, lui decide dove vanno messe le cose.
    Almeno è così che la vede il cane
    ma quello non è un cane, è una cagna

    io dò sempre per scontato che il padrone abbia un minimo di capacità nel suo ruolo, di leadership, altrimenti lo so anch'io che il cane prende il comando e fa quello che gli pare

    è sempre fedele ma mica stupido, nè un masochista cioè non si fa trascinare in un burrone se lo fa anche il padrone

    negli altri casi, cioè quando il padrone ha comunque un ruolo di comando che il cane percepisce come corretto e adeguato, lui interviene in subordine al padrone, quindi se non aiuta il padrone comunque non farà mai nulla contro di lui, perchè rimane intaccata la sua ferrea fedeltà
    Secondo me educare un cane a vivere secondo le nostre regole è molto più difficile che insegnargli il seduto o il riporto! E parlo per esperienza personale XD
    a volte non si riesce nemmeno a sgridarli, hanno quel musetto così dolce che gli farebbe ottenere qualsiasi cosa *-*
    Però una volta che sei riuscito a insegnargli qualcosa, magari anche una cosa scema, ti da una soddisfazione esagerata!!
    beh di sicuro è più facile istruire un cane anzichè un gatto, che è autonomo e senza padrone, o meglio usa gli altri a seconda di come gli conviene (e ruba la carne dal tavolo appena ti giri)

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Discussioni simili

  1. Presentazione!
    Da Lilith nel forum Figuracce
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 29/2/2016, 23:30
  2. Presentazione su Como... aiuto!
    Da heiheiho nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 7/3/2013, 18:21
  3. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 1/7/2009, 8:44
  4. Musica in presentazione
    Da paky92 nel forum Internet e computer
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 24/2/2009, 10:48
  5. Presentazione divina
    Da twix ™ nel forum Off Topic
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 30/5/2008, 12:30