ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 49

Bush

  1. #11
    Sempre più FdT
    Uomo da Vibo Valentia
    Iscrizione: 16/12/2005
    Messaggi: 2,760
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lo_Zio

    xkè prodi o berlusconi o altri politici sono meglio?
    diciamo ke sn meno peggio


  2. # ADS
     

  3. #12
    Sempre più FdT
    Uomo 25 anni da Taranto
    Iscrizione: 20/8/2006
    Messaggi: 2,692
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Re: TANTI PARLANO DI SADDAM MA BUSH?

    Quote Originariamente inviata da rmrm
    TANTI PARLANO DI SADDAM MA VOI NON FARESTE NIENTE A BUSH???
    CIOE' LUI, SECONDO LA MIA IDEA, NON E' TANTO MEGLIO DI SADDAM E DEGLI ALTRI CRETINI CHE CERCANO IMPERTERRITI A FARE I SUPER EROI...
    Bush esporta un modello di vita vincente mentre Saddam no.

    VIVI OGNI ATTIMO COME SE FOSSE L'ULTIMO..

  4. #13
    Carlooo
    Utente bannato

    Predefinito Re: TANTI PARLANO DI SADDAM MA BUSH?

    Quote Originariamente inviata da Re Stefan

    Bush esporta un modello di vita vincente mentre Saddam no.
    sto fuori 4 giorni e si arriva a questo.. ma provvedo subito. Prima di ogni discorso bisogna precisare che Bush non ha esportato niente perchè lì a quanto sembra la situazione non è cambiata per niente, anzi ora Saddam è visto come un martire. Poi sappiamo bene tutti cosa ha fatto Bush e per quale motivo l'ha fatto e se qualcuno di voi afferma (come in questo caso) che Bush ha fatto delle belle cose in Iraq o è un grande ignorante oppure è un grande oppressore alla stessa stregua di Saddam. Inoltre rispondo a Darkness dicendo che è vero, la Russia ha finanziato alcuni dittatori e io non starò quì a difenderla perchè credo sia difficilmente difendibile, ma quì non si parla dei finanziamenti Russi o statunitensi ai vari dittatori, ma si parla di un uomo (bush) che si è dimostrato un guerrafondaio, un assassino e un megalomane. Inoltre possiamo espandere questi aggettivi a tutti quei cittadini americani che hanno rivotato per un tale elemento e che hanno causato così la morte da una parte di 3000 soldati americani e dall'altra di parecchie migliaia di cittadini iracheni.

  5. #14
    Sempre più FdT
    Uomo da Vibo Valentia
    Iscrizione: 16/12/2005
    Messaggi: 2,760
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Re: TANTI PARLANO DI SADDAM MA BUSH?

    Quote Originariamente inviata da Carlooo
    sto fuori 4 giorni e si arriva a questo.. ma provvedo subito. Prima di ogni discorso bisogna precisare che Bush non ha esportato niente perchè lì a quanto sembra la situazione non è cambiata per niente, anzi ora Saddam è visto come un martire. Poi sappiamo bene tutti cosa ha fatto Bush e per quale motivo l'ha fatto e se qualcuno di voi afferma (come in questo caso) che Bush ha fatto delle belle cose in Iraq o è un grande ignorante oppure è un grande oppressore alla stessa stregua di Saddam. Inoltre rispondo a Darkness dicendo che è vero, la Russia ha finanziato alcuni dittatori e io non starò quì a difenderla perchè credo sia difficilmente difendibile, ma quì non si parla dei finanziamenti Russi o statunitensi ai vari dittatori, ma si parla di un uomo (bush) che si è dimostrato un guerrafondaio, un assassino e un megalomane. Inoltre possiamo espandere questi aggettivi a tutti quei cittadini americani che hanno rivotato per un tale elemento e che hanno causato così la morte da una parte di 3000 soldati americani e dall'altra di parecchie migliaia di cittadini iracheni.
    quoto al 200 per cento>!!!

  6. #15
    Vivo su FdT
    Uomo 30 anni da Milano
    Iscrizione: 15/9/2006
    Messaggi: 4,153
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    sto fuori 4 giorni e si arriva a questo.. ma provvedo subito. Prima di ogni discorso bisogna precisare che Bush non ha esportato niente perchè lì a quanto sembra la situazione non è cambiata per niente, anzi ora Saddam è visto come un martire. Poi sappiamo bene tutti cosa ha fatto Bush e per quale motivo l'ha fatto e se qualcuno di voi afferma (come in questo caso) che Bush ha fatto delle belle cose in Iraq o è un grande ignorante oppure è un grande oppressore alla stessa stregua di Saddam. Inoltre rispondo a Darkness dicendo che è vero, la Russia ha finanziato alcuni dittatori e io non starò quì a difenderla perchè credo sia difficilmente difendibile, ma quì non si parla dei finanziamenti Russi o statunitensi ai vari dittatori, ma si parla di un uomo (bush) che si è dimostrato un guerrafondaio, un assassino e un megalomane. Inoltre possiamo espandere questi aggettivi a tutti quei cittadini americani che hanno rivotato per un tale elemento e che hanno causato così la morte da una parte di 3000 soldati americani e dall'altra di parecchie migliaia di cittadini iracheni.
    1- saddam nn è visto come un martire da tutta la popolazione irachena, ma solo da una parte, ovvero quella sunnita di cui faceva parte saddam e che comprende il 25% della popolazione.

    2- considerare bush un guerrafondaio, un assassino, un megalomane mi sembra esagerato, certo nn verrà mai proclamato santo, ma i veri assassini, megalomani e guerrafondai sono e sono stati altri

    3- le guerre vengono considerate da molti ingiuste a priori, ma nn è cosi e basta guardare nel passato...bisognerebbe quindi aspettare qlc anno prima di giudicare..

  7. #16
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da andre4ever88

    3- le guerre vengono considerate da molti ingiuste a priori, ma nn è cosi e basta guardare nel passato...bisognerebbe quindi aspettare qlc anno prima di giudicare..
    Questa parte infatti è particolarmente interessante. Tutti protestano appena gli israeliani e gli americani sputano per terra, e nessuno dice niente per esempio della guerra civile che sta coinvolgendo la Palestina in questi mesi (Hamas contro Al-Fatah), così come magari tutti gioiscono per la rivoluzione castrista a Cuba....mentre invece si disperano per la rivoluzione cilena che portò Pinochet al potere.....molti inveiscono contro questa guerra in Iraq, ma nessuno protestava mentre Saddam era al potere......

    ....Andando un po' off-topic, tutti inveite appena l' America condanna un criminale a morte DOPO UN PROCESSO LUNGO ANNI, e sempre con la possibilità di portare prove fino all'ultimo minuto....e non dite niente per le condanne a morte in Cina, o in Arabia e Africa (tranne pochi casi come quello di Safiya), che tutto sono meno che conseguenza di un processo giusto.....

    Tutto questo per segnalare una PROFONDA INCOERENZA (oserei dire una GRANDISSIMA BASTARDATA) di tanti "pacifisti" di sto c***o (scusate ma ci vuole) che sanno guardare soltanto in poche parti del mondo, mentre sembra che nel resto sia tutto rose e fiori.
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  8. #17
    Vivo su FdT
    Uomo 30 anni da Milano
    Iscrizione: 15/9/2006
    Messaggi: 4,153
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Questa parte infatti è particolarmente interessante. Tutti protestano appena gli israeliani e gli americani sputano per terra, e nessuno dice niente per esempio della guerra civile che sta coinvolgendo la Palestina in questi mesi (Hamas contro Al-Fatah), così come magari tutti gioiscono per la rivoluzione castrista a Cuba....mentre invece si disperano per la rivoluzione cilena che portò Pinochet al potere.....molti inveiscono contro questa guerra in Iraq, ma nessuno protestava mentre Saddam era al potere......

    ....Andando un po' off-topic, tutti inveite appena l' America condanna un criminale a morte DOPO UN PROCESSO LUNGO ANNI, e sempre con la possibilità di portare prove fino all'ultimo minuto....e non dite niente per le condanne a morte in Cina, o in Arabia e Africa (tranne pochi casi come quello di Safiya), che tutto sono meno che conseguenza di un processo giusto.....

    Tutto questo per segnalare una PROFONDA INCOERENZA (oserei dire una GRANDISSIMA BASTARDATA) di tanti "pacifisti" di sto c***o (scusate ma ci vuole) che sanno guardare soltanto in poche parti del mondo, mentre sembra che nel resto sia tutto rose e fiori.
    giusto..son daccordo!

  9. #18
    Carlooo
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da andre4ever88
    sto fuori 4 giorni e si arriva a questo.. ma provvedo subito. Prima di ogni discorso bisogna precisare che Bush non ha esportato niente perchè lì a quanto sembra la situazione non è cambiata per niente, anzi ora Saddam è visto come un martire. Poi sappiamo bene tutti cosa ha fatto Bush e per quale motivo l'ha fatto e se qualcuno di voi afferma (come in questo caso) che Bush ha fatto delle belle cose in Iraq o è un grande ignorante oppure è un grande oppressore alla stessa stregua di Saddam. Inoltre rispondo a Darkness dicendo che è vero, la Russia ha finanziato alcuni dittatori e io non starò quì a difenderla perchè credo sia difficilmente difendibile, ma quì non si parla dei finanziamenti Russi o statunitensi ai vari dittatori, ma si parla di un uomo (bush) che si è dimostrato un guerrafondaio, un assassino e un megalomane. Inoltre possiamo espandere questi aggettivi a tutti quei cittadini americani che hanno rivotato per un tale elemento e che hanno causato così la morte da una parte di 3000 soldati americani e dall'altra di parecchie migliaia di cittadini iracheni.
    1- saddam nn è visto come un martire da tutta la popolazione irachena, ma solo da una parte, ovvero quella sunnita di cui faceva parte saddam e che comprende il 25% della popolazione.

    2- considerare bush un guerrafondaio, un assassino, un megalomane mi sembra esagerato, certo nn verrà mai proclamato santo, ma i veri assassini, megalomani e guerrafondai sono e sono stati altri

    3- le guerre vengono considerate da molti ingiuste a priori, ma nn è cosi e basta guardare nel passato...bisognerebbe quindi aspettare qlc anno prima di giudicare..
    1: non è affatto così, infatti non è solo il 25% ad osannare Saddam, ma una parte molto più ampia della popolazione irachena..

    2:Un assassino è colui che provoca volontariamente delle morti e Bush ne ha provocate parecchie per una guerra che non serve a niente, un guerrafondaio è colui che cerca la guerra e Bush ha dimostrato d'esserlo attaccando Saddam usando la scusa delle armi di distruzione di massa (in realtà inesistenti) ed un megalomane è una persona che presuppone che il suo pensiero sia il migliore, anche quì Bush ha dimostrato spesso d'esserlo.

    3:io non considero le guerre ingiuste a priori, ma considero la guerra in Iraq ingiusta a priori perchè le motivazioni che hanno portato tale guerra non sono quelle dichiarate da Bush inoltre a distanza di 3 anni non è cambiato niente lì..

  10. #19
    Carlooo
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature

    Questa parte infatti è particolarmente interessante. Tutti protestano appena gli israeliani e gli americani sputano per terra, e nessuno dice niente per esempio della guerra civile che sta coinvolgendo la Palestina in questi mesi (Hamas contro Al-Fatah), così come magari tutti gioiscono per la rivoluzione castrista a Cuba....mentre invece si disperano per la rivoluzione cilena che portò Pinochet al potere.....molti inveiscono contro questa guerra in Iraq, ma nessuno protestava mentre Saddam era al potere......

    ....Andando un po' off-topic, tutti inveite appena l' America condanna un criminale a morte DOPO UN PROCESSO LUNGO ANNI, e sempre con la possibilità di portare prove fino all'ultimo minuto....e non dite niente per le condanne a morte in Cina, o in Arabia e Africa (tranne pochi casi come quello di Safiya), che tutto sono meno che conseguenza di un processo giusto.....

    Tutto questo per segnalare una PROFONDA INCOERENZA (oserei dire una GRANDISSIMA BASTARDATA) di tanti "pacifisti" di sto c***o (scusate ma ci vuole) che sanno guardare soltanto in poche parti del mondo, mentre sembra che nel resto sia tutto rose e fiori.
    Non riuscendo a confutare quello che dico cerchi di appiopparmi del no-global, comunista e quant'altro per poi criticare i movimenti, io non sono un pacifista di quelli con i paraocchi ed ho una visione totale, so i crimini della cina ecc e se farai un topic su questo non avrò problemi a criticare i vari sistemi, anche comunisti.

  11. #20
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Carlooo
    Non riuscendo a confutare quello che dico cerchi di appiopparmi del no-global, comunista e quant'altro per poi criticare i movimenti, io non sono un pacifista di quelli con i paraocchi ed ho una visione totale, so i crimini della cina ecc e se farai un topic su questo non avrò problemi a criticare i vari sistemi, anche comunisti.
    Ho per caso fatto il tuo nome? non mi sembra.

    E poi che c'è da confutare? E' un semplice scontro fra favorevole e contrario alla pena di morte
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. bush
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12/8/2007, 1:06
  2. Bush
    Da Blacko nel forum Trash
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 26/12/2006, 2:43
  3. George W. Bush
    Da Kompanero nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 24/10/2006, 15:06
  4. bush
    Da Into the wild nel forum Trash
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 29/8/2006, 19:20
  5. Bush Shootout
    Da Kim nel forum Giochi online
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 11/1/2006, 17:36