ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 19

Quote "rosa" e quote "giovani" in politica

  1. #1
    FdT svezzato
    Uomo da Torino
    Iscrizione: 28/4/2006
    Messaggi: 228
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Quote "rosa" e quote "giovani" in politica

    ciao a tutti
    volevo aprire un dibattito sulla necessità di inserire quote rosa e quote
    giovani nelle liste elettorali comunali, provinciali, regionali e nazionali.
    Forse sarebbe finalmente l'inizio di un cambiamento della politica in Italia.
    Si otterebbero due risultati: uno diminuirebbe il numero dei vecchi militanti e affaristi soliti del mondo politico, due si attuerebbe un ringiovanimento della classe politica. Ci sono molti giovani laureati che potrebbero comodamente sostituire quelli già presenti, e portare un contributo valido alla risoluzione di problemi annosi, che certamente i vecchi politici non hanno interesse o necessità di risolvere.
    che ne pensate ?
    ciao,

    la vita non va mai vissuta nel disimpegno e i Giovani sono fondamentali per il futuro
    di qualsiasi Nazione.

  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT-dipendente
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 30/5/2006
    Messaggi: 1,250
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Non sono d'accordo con le quote rosa!

    Mi sembra un favorire ingiustamente per ovviare ad un problema che non dipende da leggi.
    Le donne possono entrare in politica già adesso e se lo vogliono veramente fare lottino per questo senza cercare una garanzia sul "minimo di donne presenti"... è un assurdità!!
    Lo capirei se qualche legge ne impedisse la loro nomina ma siccome non c'è non è la strada della legislazione che le deve portare dsulle poltrone!


    Per quanto riguarda i giovani dovrei informarmi un pò di più perchè so che ci sono delle età minime per certe cariche che io personalmente eliminerei!! ma non so se farei delle qute giovani per gli stessi motivi che dicevo prima!

  4. #3
    FdT svezzato
    Uomo da Torino
    Iscrizione: 28/4/2006
    Messaggi: 228
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    si ma senza l'introduzione delle quote difficilmente i "marpioni vecchi della politica" lasceranno il posto !!!
    la vita non va mai vissuta nel disimpegno e i Giovani sono fondamentali per il futuro
    di qualsiasi Nazione.

  5. #4
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,132
    Piaciuto: 1389 volte

    Predefinito

    Io su questo discorso non mi esprimo.
    A me non piacciono i politici in genere. Non mi piace il loro mondo.
    Non esiste il discorso largo ai giovani perché i giovani politici sono dei rampanti forse piu' pericolosi dei vecchi, avendo la bramosia di scalare la vetta obiettivo per il quale sarebbero disposti a tutto.
    Consiglio a chi non conosce i politici, soprattutto se vivete in un paese e non in una metropoli, di andare a vedere un consiglio comunale... non c'è bisogno che entriate nella sala consiliare, è sufficiente che vi intrufoliate fra i crocchietti che si creano all'esterno, fatti di marpioni, leccaculo, portaborse... tutti aspiranti alla carriera di politico... per farvi un'idea.

    Il discorso delle quote rosa è un discorso complicato... bisognerebbe capire bene a che cosa ambisca la classe femminile, se alla pariteticità o alla suddivisione dei seggi in modo paritario... sarei d'accordo sul primo punto ma non sul secondo.
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  6. #5
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,733
    Piaciuto: 2780 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s@ve

    Il discorso delle quote rosa è un discorso complicato... bisognerebbe capire bene a che cosa ambisca la classe femminile, se alla pariteticità o alla suddivisione dei seggi in modo paritario... sarei d'accordo sul primo punto ma non sul secondo.
    La penso anche io. Gli uomini non devono scavalcare le donne se non con i meriti veri, così come le donne non devono scavalcare gli uomini se non lo meritano
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  7. #6
    FdT svezzato
    Uomo da Torino
    Iscrizione: 28/4/2006
    Messaggi: 228
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    o.k se valesse il principio della meritocrazia sarei daccordo con voi. Ma visto che spesso vale quello delle opportunità e clientelismo, io vedrei comunque bene una quota di partecipazione delle donne e dei giovani. Mettere dei "freni" alla presenza quasi esclusiva di personalità stagionate nelle cariche amministrative e politiche. Senza dei paletti credo che sia difficile riuscire a dare spazio ai giovani e alle donne.
    la vita non va mai vissuta nel disimpegno e i Giovani sono fondamentali per il futuro
    di qualsiasi Nazione.

  8. #7
    Carlooo
    Utente bannato

    Predefinito

    In un primo periodo io ero contrario alle quote rosa perchè pensavo fossero un'offesa verso le donne, poi ragionando ho capito che se non si crea un precedente definito della donna come politico quste non riusciranno mai ad entrarvi, per questo sono favorevole alle quote rosa. Per quanto riguarda le quote giovani credo sia una grossa stronzata, al parlamento e al governo devono esser mandate persone che rappresentino l'elettorato e quindi persone competenti, non si possono mandare giovani che non hanno esperienza..

  9. #8
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,733
    Piaciuto: 2780 volte

    Predefinito

    Ci sono tante donne che ce l'hanno fatta Carlooo, in Italia e all'estero.

    E se obietti che sono comunque poche, ti rispondo che bisogna vedere quante sono rispetto agli uomini quelle che scelgono questa carriera.
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  10. #9
    FdT-dipendente
    Uomo 32 anni da Monza
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 1,156
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature
    Ci sono tante donne che ce l'hanno fatta Carlooo, in Italia e all'estero.

    E se obietti che sono comunque poche, ti rispondo che bisogna vedere quante sono rispetto agli uomini quelle che scelgono questa carriera.
    sono d'accordo...

    comunque i giovani andrebbero introdotti in politica... saperbbero gestire lo stato con un occhio più moderno
    _Oro,Diamanti...Polvere di Stelle_
    dirtysexymoney.it Fan site

  11. #10
    Carlooo
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature
    Ci sono tante donne che ce l'hanno fatta Carlooo, in Italia e all'estero.

    E se obietti che sono comunque poche, ti rispondo che bisogna vedere quante sono rispetto agli uomini quelle che scelgono questa carriera.
    tante donne? e dove le vedi? ce ne sono pochissime e non solo perchè non scelgono di fare politica, ma soprattutto perchè la nostra società gli preclude quella possibilità, attuando le quote rosa si creerebbe un precedente per il cambiamento della società in questo verso..

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Quote
    Da Ultimate nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 6/4/2010, 18:49
  2. malfunzionamento quote
    Da P S Y C H O nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 21/10/2007, 9:46