ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 7 su 7

Compie 60 Anni "Bully" il Furgoncino dei Figli dei Fiori

  1. #1
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito Compie 60 Anni "Bully" il Furgoncino dei Figli dei Fiori

    attualita
    • condividi
    • .









    buon compleanno "bully" volkswagen
    il furgoncino dei figli dei fiori


    compie sessant'anni il piccolo camper nato a wolfsburg, in bassa sassonia
    un simbolo del dopoguerra, dalle famiglie numerose ai concerti rockdal nostro corrispondente andrea tarquini










    berlino - ha sessant'anni ma è immarscescibile, come di solito succede ai miti. E' stato il padre di tutti i monovolume o 'van' o 'camper van' che dir si voglia. Fu il veicolo delle famiglie tedesche per i viaggi in italia dai primi anni del boom economico postbellico, poi il mezzo preferito degli hippies per andare a woodstock e a ogni altro concerto rock. Fu anche l'auto di servizio più pratica per la polizia in molti paesi, e poi il veicolo prediletto dei movimenti pacifisti negli anni ottanta. Di chi parliamo? Ma è ovvio, del furgoncino volkswagen. Soprannominato affettuosamente 'bully' dai tedeschi, 'camper van' dagli inglesi, o con un divertente accento 'fawksuèigenbus' negli states e in canada, è stato un simbolo del dopoguerra. Simbolo di successo del made in germany ma ancor più del costume, prima delle famiglie e poi delle varie culture giovanili. E appunto festeggia adesso i suoi sessant'anni.

    Fu nel marzo 1950 che i primi furgoncini volkswagen uscirono dalla linea di montaggio della casa madre a wolfsburg, in bassa sassonia. Piacquero subito: La germania ovest, grazie al piano marshall (gli ingenti aiuti americani) e alla stabile democrazia fondata da adenauer, si ricostruiva, pian piano si riappropriava del benessere. Per le famiglie che tornavano a formarsi il 'bully' diventava il cavallo di lavoro quotidiano per commercianti e piccole imprese, e soprattutto il sogno per le famiglie: Per scampagnate, gite nel weekend, ferie estive, o per accompagnare i figli a scuola o a far la spesa. Anche se all'inizio costava davvero non poco: 5850 marchi di allora. Con un motore di appena 25 cavalli, posteriore e raffreddato ad aria. Insomma la stessa meccanica del maggiolino. Ma mentre il maggiolino aveva cinque posti risicati e quasi niente vano bagagli, nel 'bully' entravano almeno otto persone, più valigie, giocattoli e tant'altro. Monovolume ante litteram, appunto. Decenni prima del chrysler voyager, del renault espace e di tutti gli altri.


    Il successo dell'export cominciò subito, in nordamerica e in europa occidentale. Ma fu soprattutto dagli anni sessanta che il furgoncino vw si conquisto un ruolo di simbolo dopo l'altro. "the who" gli dedicarono persino un motivo, "going mobile". Col furgoncino volkswagen magari comprato usato gli hippies, i figli dei fiori, andavano a migliaia e migliaia ai grandi raduni rock. Con lui i pacifisti percorrevano la germania per raggiungere le loro grandi manifestazioni. La germania ovest di allora era anche così, nell'immagine quotidiana: 'bullies' dipinti con fiori e simbolo della pace che si fronteggiavano, il più delle volte pacificamente, con i bullies biancoverdi della polizia. E il 'bully' fu parte immancabile di moltissimi film: Film di quell'epoca sulla gioventù ribelle, e film successivi, come little miss sunshine, storia ironica-amara di una famiglia della middle class americana che percorre gli states da un capo all'altro per portare la figlia più piccola a un concorso di bellezza per bambine. Fino a cars di walt disney, il cartone animato con tante famose auto con un carattere umano. In cui fillmore, il furgoncino vw del caso, tutto verniciato in stile hippy, ha sempre l'aria un po' allampanata e allegra d'un giovane che ha appena fumato uno spinello. Per non parlare degli aeroporti: In tutta europa, di qua e di là della cortina di ferro, il bully fu il più diffuso veicolo giallo-arancione con la scritta "follow me" per guidare gli aerei sulle piste.

    L'avvento delle nuove tecnologie e del catalizzatore, si pensava, avrebbe segnato la sua lenta fine. Eppure ancora oggi ne sono in circolazione circa dieci milioni in tutto il mondo. Persino in germania qualche esemplare degli ultimi modelli, chiamati t3, è ancora in servizio nella polizia. E il suo erede, il potentissimo, gigantesco van volkswagen t5, non ce la fa a nascondere la parentela col progetto originario: Grande spazio pensato per famiglie, viaggi e gite, grandi porte laterali, comodo posto guida ben alto. Buon compleanno, furgoncino: Resti nell'immaginario collettivo come un simbolo della germania del dopo-'45, decisa a vincere non più guerre ma la pace.
    fantastico


  2. # ADS
     

  3. #2
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Mezzo eccezionale, so già chi verrà in questo topic
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  4. #3
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    ma vogliamo parlare di questa parola?

    immarscescibile

    che caspita vuol dire?

  5. #4
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Tyler Durden Visualizza il messaggio
    ma vogliamo parlare di questa parola?

    immarscescibile

    che caspita vuol dire?
    Suona strana ed è poco usata, ma in effetti esiste


    Gli hippie non li considero Ma il mezzo in sè merita celebrazione, sì, al pari del Maggiolino o della nostrana vecchia 500
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  6. #5
    Sempre più FdT mformatteo
    Uomo 31 anni da Imperia
    Iscrizione: 14/12/2009
    Messaggi: 3,427
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    quanto darei per averne uno *___*

    me lo aerograferei tutto, lo trasformerei in 2 posti davanti e un salottino/open bar da rimorchio dietro dove regnerebbe la lussuria e l'ebbrezza

    no davvero, sarebbe una figata u.u
    "..Ooh - being crazy in paradise is easy
    Can you see the prisoners in my eyes?"

  7. #6
    The Raven.
    32 anni
    Iscrizione: 13/3/2006
    Messaggi: 4,948
    Piaciuto: 12 volte

    Predefinito

    Appena patentata sarà mio, ne sto tenendo uno d'occhio da un sacco

    [.ǝɹoɟǝq ɯɐǝɹp oʇ pǝɹɐp ɹǝʌǝ 1ɐʇɹoɯ ou sɯɐǝɹp buıɯɐǝɹp 'buıʇqnop.]

  8. #7
    kiara90
    Utente cancellato

    Predefinito

    sono andata la mare con uno di questi anni fa
    colore cimice e con dietro scritto: "Vado piano per non umiliarti"

Discussioni simili

  1. Usa, 19 figli "per volere di Dio"
    Da HPf2280 nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 65
    Ultimo messaggio: 5/9/2009, 17:13
  2. Risposte: 160
    Ultimo messaggio: 29/7/2009, 20:06
  3. A 98 anni viva dopo 30 ore: "Ho fatto l'uncinetto"
    Da SteekHutzee nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 14/4/2009, 19:57
  4. Bimba di 6 anni si suicida: "Voglio diventare un angelo"
    Da KIss of Death nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 159
    Ultimo messaggio: 19/9/2008, 18:53
  5. Tenta il suicidio a 103 anni ->"Volevo morire, mi sono stufato"
    Da KIss of Death nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 28/7/2008, 20:34