ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 7 su 7

mi chiamo sam

  1. #1
    FdT Star twix ™
    Donna 29 anni da Treviso
    Iscrizione: 11/10/2005
    Messaggi: 23,583
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito mi chiamo sam

    ..ok spero di non inseriri un argomento di cui si è già discusso
    comunque un film che mi ha colpito è stato 'Mi chiamo Sam'.
    Sean Penn ha fatto un'interpretazione straordinaria, e anche la bambina Dakota Fanning
    voi ke ne pensate? e riguardo all'adozione di bambini da parte di persone giudicate con un q.i. basso?

    C'è chi sulla strada ha costruito la sua storia.. VIVE, SOFFRE, SORRIDE, perché ogni giorno la strada riserva le sue sorprese,i bei tramonti, i temporali, un viso amico, una notizia improvvisa.

  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT svezzato
    Uomo
    Iscrizione: 14/10/2005
    Messaggi: 129
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Credo che sarebbero i migliori genitori perchè sono spontanei e senza preconcetti....è vero che li puoi fregare facilmente ma chi puo capire meglio un bambino se non chi è rimasto bambino?

  4. #3
    pietra miliare FDT.. maya
    Donna 35 anni da Piacenza
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 14,707
    Piaciuto: 420 volte

    Predefinito Re: mi chiamo sam

    Quote Originariamente inviata da pikkolaSILVIA
    Sean Penn ha fatto un'interpretazione straordinaria, e anche la bambina Dakota Fanning
    voi ke ne pensate? e riguardo all'adozione di bambini da parte di persone giudicate con un q.i. basso?
    Quoto e straquoto!

    Sinceramente non saprei...non credo che darei in adozione un bambino non ho nulla contro quelle persone..però...se già fan fatica ad occuparsi di se stessi...figurati di una bambina...
    Comunque anche Forrest Gump c'è riuscito benissimo non so lascio fare al servizio sociale
    Io sono una foresta e una notte di alberi scuri: ma chi non ha paura della mia oscurità trova anche, sotto i miei cipressi, declivi di rose.
    Miei lavori,anche su commissione:
    http://www.facebook.com/WonderlandFactory

  5. #4
    FdT Star twix ™
    Donna 29 anni da Treviso
    Iscrizione: 11/10/2005
    Messaggi: 23,583
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito sam

    L'amore che Sam prova verso sua figlia è davvero commuovente, quindi io direi che il suo q.i. è superiore a quello che dicono gli altri! Poi è un padre affettuoso, prottettivo, giusto e attento ai suoi bisogni. Forse non potrà aiutarla nello svolgere i compiti, non le potrà insegnare nulla che le potrà essere utile alla cultura, ma le tresmetterà tanti valori che spesso le scuole non insegnano.. come l'amicizia, l'amore e la solidarietà, ciò che è più importante. E' vero che è un padre con il cervello di un bambino di sette anni, ma è un padre profondamente innamorato della figlia, in maniera forse inarrivabile dalle xsone così dette 'normali'. Durante la visione del film ho pensato a tutte quelle persone k rinunciano ad avere figli e a quella gente che li ha e li fa soffire facendoli sentire un peso. Le persone con handicap non hanno limiti o maschere come i 'normali' e secondo me dovremmo noi imparare da loro.
    C'è chi sulla strada ha costruito la sua storia.. VIVE, SOFFRE, SORRIDE, perché ogni giorno la strada riserva le sue sorprese,i bei tramonti, i temporali, un viso amico, una notizia improvvisa.

  6. #5
    Assuefatto da FdT
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 830
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    pensavo che si stesse parlando di me....


    cmq nn l'ho mai visto... ma mi piacerebbe....

  7. #6
    FdT Star twix ™
    Donna 29 anni da Treviso
    Iscrizione: 11/10/2005
    Messaggi: 23,583
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da SamFisher
    pensavo che si stesse parlando di me....


    cmq nn l'ho mai visto... ma mi piacerebbe....



    devi vederlo
    C'è chi sulla strada ha costruito la sua storia.. VIVE, SOFFRE, SORRIDE, perché ogni giorno la strada riserva le sue sorprese,i bei tramonti, i temporali, un viso amico, una notizia improvvisa.

  8. #7
    Matricola FdT
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 5/11/2005
    Messaggi: 51
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Davvero bellissimo il film...

    grande regia e attori straordinari...
    La sceneggiatura è molto bella e fa riflettere, le musiche dei Beatles sono storiche, e fra le poche che mi piacciono fra le loro

    il fatto è che il q.i. è una cosa, l'handicap è un'altra...
    Lo so che forrest Gump ci è riuscito, ma un ragazzo handicappato non penso possa essere una buona guida e un buon punto di riferemento, questo parlando in generale...
    Non so se avete avuto a che fare con handicappati per periodi prolungati, ma si impara che anche se "spontanei" come nessun uomo "normale" riesce a fare, sono capricciosi ed estremamente volitivi. spesso perdono la concezione del tempo (essenziale per allevare un bambino) e del dovere...
    Date queste premesse, negherei assolutamente l'affido a priori...

    tuttavia si impara anche che ogni handicappato è un caso a se...
    non solo esistono diversissime tipologie (Autistici, down, ritardati... etc...etc...) ma entro la stessa tipologia esistono varie differenzazioni...
    E, sempre e comunque, il caso isolato è diversissimo da qualsiasi altra persona sul pianeta.

    Ad esempio ci sono Autistici a diversi gradi... Generalmente un autistico sarebbe la persona meno indicata in assoluto ad allevare un bambino (gli autistici sono le persone che perdono il contatto con la realtà, coloro che soffrono di questa patologia hanno sintomi come urla immotivate, difficoltà e spesso impossibilità ad ascoltare e a parlare, si strappano i capelli...)
    tuttavia a volte riescono a guarire, altre volte la malattia è talmente lieve da non costituire un vero problema.
    Considerando poi il fatto che gli autistici gravi di solito sono confinati in manicomio, e anche se non lo fossero ho seri dubbi che possano concepire un bambino...

    quindi non vieterei neppure a priori l'affido a una persona portatrice di handicap.

    In ogni caso, è quasi sempre necessaria la presenza di un altro adulto (che può essere la madre della bimba, o la nonna...)

    Dato che di casi simili, penso ce ne siano pochissimi, ci si può permettere di analizzare caso per caso...
    l'ideale sarebbe un addetta/o che stia a stretto contatto con la famiglia per 1 o 2 settimane, e verifichi il corretto andamento familiare e il corretto adempimento dei doveri di genitore.
    Non penso che in tal caso abbia problemi ad affidare bambini a genitori amorevoli anche senza eccessive capacità mentali (che spessimo e volentieri sono superflue per la corretta crescita di un bambino), magari coadiuvando l'incarico educativo con qualche sistema per chiedere consigli (una linea telefonica ad esempio), alla quale il genitore può sempre rivolgersi in situazioni che non riesce bene a decifrare...

    Magari non lo sapete ma in molti casi, i bambini sono affidati di ufficio a genitori portatori di Handicap...
    un esempio?! I Dislessici!
    I Dislessici hanno difficoltà spazio/orientative...
    Il difetto principale è che non riescono a leggere, se non concentrandosi moltissimo, ma hanno anche altri difettucci sparsi:
    ad esempio non riescono ad allacciarsi le scarpe, o a cantare intonati...

    tuttavia i loro difetti non ne precludono minimamente l'inserimento nella società, o l'allevare bambini.

    Esempi di personaggi Dislessici:

    Keira Knightley (attrice della maledizione della prima luna), addirittura Robin Williams (l'attore di Patch adams, l'attimo fuggente e un milione di altri bellissimi films)

    e perfino
    Friedrich Gauss, uno fra i Fisici più famosi, riconosciuti e importanti mai esistiti

Discussioni simili

  1. scusa se ti chiamo amore...
    Da konfuso. nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 20/10/2007, 14:29
  2. Ciao, mi chiamo...
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 8/3/2007, 20:53
  3. Lo chiamo?
    Da Geogirl90 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 1/6/2006, 16:26
  4. Io li chiamo angeli
    Da Lilith nel forum Argomento libero
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 23/6/2005, 17:30