ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 10

Aiuto, sono in crisi!!!

  1. #1
    Matricola FdT
    Iscrizione: 22/2/2007
    Messaggi: 9
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Aiuto, sono in crisi!!!

    Ciao a tutti. Ho bisogno di consigli, sono in crisi con il mio ragazzo, con cui sto da 2 anni (ho 23 anni). Non so nemmeno io cosa succede di preciso, provo a dirvi un po' quel casino che ho in testa
    - mi sento un po' spenta, sono svogliata, mi sembra di non avere più energie da investire in questo momento. C'è anche da dire che non so se dipende dal nostro rapporto, o dalla fine dell'estate (che a me butta sempre un po' giù)
    - sento anche lui spento! Sento che mi da un po' per scontata, è sempre carino e gentile con me, però non ha più quelle attenzioni speciali. Come dire...ho la sensazione che con me stia bene, ma che io non sia indispensabile per lui, mentre in passato mi ha dimostrato di ritenermi fondamentale. E' un casino che non mi fa una sorpresa, un gesto romantico...anche se mi dice sempre che mi ama...
    - insieme stiamo bene lo stesso, non è che litighiamo un casino o che. Ci divertiamo, ci passa bene il tempo, ma non c'è più -o almeno io non la sento- quell'elettricità, quella magia tra noi. Io credo che questo dipenda appunto dal fatto che lui non si stia impegnando granché nel "corteggiarmi" e farmi sentire importante. Sa che ci sono, quindi non si crea un'atmosfera speciale.
    - io in questo periodo, in cui lui ha avuto qualche preoccupazione per il lavoro e altre cose, gli sono stata vicina, capendolo e accettando che avesse meno tempo da dedicare a piccole attenzioni. Io le mie non gliele ho fatte mancare, anzi, forse sapendo che per lui era un periodo un po' così gliene ho date anche di più, un po' per farlo sentire speciale e coccolarlo, un po' sperando che si scuotesse un po' e ricominciasse a sua volta. Forse ho sbagliato, avrei dovuto essere più sfuggente? So che ora cmq non ce la faccio più a dargli queste attenzioni senza essere ricambiata. Mi sento svuotata, sono tristissima
    - anche nella sfera intima è meno passionale. Mi cerca lo stesso, forse un po' meno frequentemente, ma non è questione di quantità, quanto di impegno. Segue sempre lo stesso "schema", non si mette in gioco più di tanto. Una volta gli vedevo una luce nello sguardo...mi manca tanto
    Mah, spero di aver detto abbastanza...scusate, so di aver scritto tanto, ma è solo un millesimo di quel che ci sarebbe da dire!
    Ultima cosa: ho provato sia a non dire niente e a risvegliarlo con i fatti (sia dolcemente, con regalini, cenette preparate da me, sia in modi più provocanti, stuzzicandolo), sia a parlargli. Lui ha sempre dimostrato di gradire le mie attenzioni, ma non si è dato altrettanto da fare...quando gli ho parlato, invece, all'inizio si è messo sulla difensiva, arrabbiandosi, ma passato il momento ha ammesso di avermi un po' trascurata e ha detto che si sarebbe impegnato maggiormente, ribadendo che mi ama e ci tiene a me. Io aspetto...per ora le cose mi sembrano uguali, anche se ogni tanto mi rifà questo discorso. Ma non voglio solo parole!
    Nell'attesa, cosa devo fare? Io ho paura di allontanarmi sempre più da lui, e non voglio. Però mi sento davvero più distaccata! Devo far sì che lui si accorga di questo?
    Aiuto, qualsiasi suggerimento o opinione, datemelo...e scusate il papiro! :-(


  2. # ADS
     

  3. #2
    Assuefatto da FdT
    Uomo 27 anni da Chieti
    Iscrizione: 30/8/2007
    Messaggi: 548
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    io credo che lui sia stressato per qualche altra attività........ è successo anche a me, quando mio padre era in ospedale....... io l' ho sempre amata, ma ero così giù da non riuscire a vedere le cose belle con lei......... alla fine lei mi ha lasciato......... non fare questo errore........ ci soffro tantissimo...... prova a continuare a stargli dietro e a capirlo........ aspetta che questo brutto momento venga superato e tornerà tutto come prima...... lo spero tanto per te....... buona fortuna
    utente obocard 0000 0000 0000 0041
    no entiendo nada!!!
    te felicito !!

  4. #3
    FdT-dipendente Atilim
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 16/9/2006
    Messaggi: 1,294
    Piaciuto: 32 volte

    Predefinito

    A me è successa una cosa simile dopo quasi due anni che stavo con il mio ragazzo. Lo amavo ancora, gli stavo vicina, ma sembrava essere una cosa scontata, non so come spiegare... E poi, fisicamente, sembrava non attirarmi più... Non reagivo quando mi toccava, mi dsturbava l'idea di fare l'amore con lui, quasi mi infastidiva, ma sinceramente non so bene perchè. Lui ha notato tutto questo e me ne ha parlato, è stato molto diretto, ma io non sono cambiata. Poi c'è stato un momento in cui ho capito che stavo facendo 1 grandissima cazzata perchè si stava allontanano da me e, grazie ad una gita, siamo stati del tempo insieme, gli ho fatto capire coi fatti che lo amavo ancora, mi piaceva ancora, e da quel momento tutto è andato ancora meglio di prima. E io ho imparato. Insomma, ti ho scritto questo per farti capire la mia situazione, che penso sia stata simile alla tua, e ti consiglio di esser chiara con il tuo ragazzo, di parlargli, ma anche di stargli accanto perchè penso che questo sia solo un brutto periodo, un po' così, presto capirà che sta sbagliando e tu continua a rimanere al suo fianco se davvero lo ami.Spero che tutto si sistemi al più presto!
    Dai diamanti non nasce niente... dal letame nascono i fiori...

  5. #4
    Matricola FdT
    Iscrizione: 22/2/2007
    Messaggi: 9
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Grazie...vorrei risp ad Atilim: sono contenta che x te si sia risolto bene, xò vedi lui se n'era accorto e si era preoccupato vedendoti diversa. Il mio lui, prima che io gli parlassi, non sembrava essersi accorto di nulla, sembrava gli andasse bene anche così. Insomma, zero impegno per migliorare le cose. Io gli voglio stare vicino, ma insomma un minimo capire che anche da parte sua c'è la volontà di sistemare le cose tra noi e di tornare a darmi attenzioni finito questo periodo!!
    Ad es, ieri, finito il lavoro siamo abituati a sentirci. Lui era senza soldi, perciò dava x scontato lo chiamassi io. Però, visto che in pausa ci eravamo salutati male e lui non si era + fatto sentire (mentre in passato se succedevano cose del genere faceva una sos ricarica e mi mandava almeno un mess), io non l'ho chiamato. L'ha fatto lui una volta arrivato a casa, xò non era triste o preoccupato x non avermi sentito, bensì arrabbiato. Mi ha detto "Insomma, perché non mi hai chiamato? Perché i tratti male?"
    Anche la sera, io ero un po' più fredda e lui invece di preoccuparsi si arrabbia. Io davvero, ho paura che gli importi poco ormai. Sono davvero giù, non so che fare.
    Avete qualche consiglio pratico per fargli capire che non deve darmi x scontata? Però non voglio tirare troppo la corda né mancargli di rispetto...vorrei solo tornasse tutto ok...sempre che sia possibile...

  6. #5
    FdT-dipendente Atilim
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 16/9/2006
    Messaggi: 1,294
    Piaciuto: 32 volte

    Predefinito

    Quando poi succedono queste cose, e lui si arrabbia, tu parlagli, naturalmente cercando di star calma, facendogli capire il tuo punto di vista cercando di essere ferma. Se lui si arrabbia, amen, ma almeno le cose gliele hai dette. Se lui ci tiene, di sicuro poi le tue parole gli tornano in mente e capisce che sta sbagliando... Ma tu non "subire", diciamo, ma parlagli facendogli vedere le cose anche dal tuo lato...
    Dai diamanti non nasce niente... dal letame nascono i fiori...

  7. #6
    Matricola FdT
    Iscrizione: 22/2/2007
    Messaggi: 9
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    ci proverò

  8. #7
    Matricola FdT
    Uomo 94 anni
    Iscrizione: 18/9/2007
    Messaggi: 37
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Re: Aiuto, sono in crisi!!!

    Quote Originariamente inviata da damina
    BLA BLA BLA
    Tienilo sempre sulle spine, fallo soffrire e dagli pochissime, svogliate attenzioni.
    state sprecando le vostre vite

  9. #8
    Matricola FdT
    Uomo 94 anni
    Iscrizione: 18/9/2007
    Messaggi: 37
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Atilim
    Non reagivo quando mi toccava, mi dsturbava l'idea di fare l'amore con lui, quasi mi infastidiva
    Beh, mi pare un segnale. [img][http://forum.ilmucchio.it/images/smilies/icon_lol.gif]http://forum.ilmucchio.it/images/smilies/icon_lol.gif[/img]
    state sprecando le vostre vite

  10. #9
    FdT-dipendente
    Uomo 29 anni da Lecce
    Iscrizione: 20/6/2007
    Messaggi: 1,184
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Atilim
    Quando poi succedono queste cose, e lui si arrabbia, tu parlagli, naturalmente cercando di star calma, facendogli capire il tuo punto di vista cercando di essere ferma. Se lui si arrabbia, amen, ma almeno le cose gliele hai dette. Se lui ci tiene, di sicuro poi le tue parole gli tornano in mente e capisce che sta sbagliando... Ma tu non "subire", diciamo, ma parlagli facendogli vedere le cose anche dal tuo lato...


    devi essere sempre te stessa....
    non puoi stare a soffrire troppo,parla

  11. #10
    FdT-dipendente
    Uomo 27 anni da Estero
    Iscrizione: 28/2/2006
    Messaggi: 1,179
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Re: Aiuto, sono in crisi!!!

    Quote Originariamente inviata da auctoritas

    Tienilo sempre sulle spine, fallo soffrire e dagli pochissime, svogliate attenzioni.
    io non sarò mai nessuno...
    ...ma nessuno sarà mai come me.

Discussioni simili

  1. Aiuto...Sono sull'orlo di una crisi di nervi!
    Da tyrphe nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 22/6/2007, 18:36
  2. Sono in crisi pc aiuto
    Da CLEAR nel forum Internet e computer
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 8/12/2006, 18:47
  3. sono in crisi
    Da KaraMala nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 3/7/2006, 20:15
  4. Sono in crisi!!!!
    Da Trudina nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 9/4/2006, 19:39
  5. Medicina(sono in crisi...)
    Da Eurasia nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 21/5/2005, 18:55