ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 1 su 1

Modena City Ramblers - Auschwitz

  1. #1
    Vivo su FdT DKNY
    Donna 37 anni da Estero
    Iscrizione: 14/10/2004
    Messaggi: 3,630
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito Modena City Ramblers - Auschwitz

    Son morto con altri cento,
    son morto ch'ero bambino:
    passato per il camino,
    e adesso sono nel vento.

    Ad Auschwitz c'era la neve:
    il fumo saliva lento
    nel freddo giorno d'inverno
    e adesso sono nel vento.



    Ad Auschwitz tante persone,
    ma un solo grande silenzio;
    è strano: non riesco ancora
    a sorridere qui nel vento.

    Io chiedo come può l'uomo
    uccidere un suo fratello,
    eppure siamo a milioni
    in polvere qui nel vento.

    Ancora tuona il cannone,
    ancora non è contento
    di sangue la belva umana,
    e ancora ci porta il vento.

    Io chiedo quando sarà
    che l'uomo potrà imparare
    a vivere senza ammazzare,
    e il vento si poserà

    (Scritta e cantata da Francesco Guccini nel 1964)

  2. # ADS
     

Discussioni simili

  1. Modena City Ramblers - Quarant'anni
    Da Kim nel forum Testi musicali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 27/7/2010, 10:36
  2. Modena City Ramblers - All you fascists
    Da twix ™ nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 8/7/2007, 10:38
  3. Modena City Ramblers - contessa
    Da polla nel forum Testi musicali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 8/7/2007, 10:31
  4. Modena City Ramblers - La Locomotiva
    Da Kim nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15/6/2006, 12:23