ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 3 su 3

Pasta asparagi e burrata

  1. #1
    Alias Joy Turner Bonnie Tyler
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 22/2/2005
    Messaggi: 11,586
    Piaciuto: 3845 volte

    Predefinito Pasta asparagi e burrata

    Non amo molto gli asparagi, ma se c'è la burrata sarà buonissimo questo piatto

    INGREDIENTI

    • 250 g di asparagi
    • 2 scalogni
    • 250 ml circa di brodo vegetale
    • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    • sale
    • pepe
    • 100 g di burrata
    • 160 g di pasta
    PREPARAZIONE



    • Lavare accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovere la parte bianca del gambo, raschiarli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte, fragili e delicate. Tagliare i primi 2-3 cm di punta ed affettare il gambo in dischetti di mezzo centimetro di spessore.
    • Pulire gli scalogni eliminando lo strato più esterno di consistenza cartacea e tritarlo finemente.
    • Scaldare il brodo.
    • Mettere in una padella l'olio, lo scalogno e portarla sul fuoco. Farlo imbiondire a fiamma media, quindi unire gli asparagi, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e far cuocere per qualche minuto a fiamma vivace.
    • Unire un mestolo di brodo vegetale, coprire e cuocere a fiamma media per 10 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo unire altro brodo vegetale.
    • A fine cottura regolare di sale e servire.
    • Ridurre la burrata a pezzettini, privilegiando la parte del cuore, più morbida e tenera.
    • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella di scalogni ed asparagi, quindi accendere il fuoco.
    • Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
    • Spegnere il fuoco, mescolare per un paio di minuti per far intiepidire, unire la burrata, mescolare brevemente e servire.
    NOTE

    • Questa pasta è ottima anche al forno. Disporla in una pirofila ben unta d'olio, cospargerla con Parmigiano grattugiato e gratinarla. In questo modo è possibile anche conservarla per un giorno in frigorifero, gratinandola solo poco prima di mangiarla.
    • Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola.
    • E' possibile anche congelarla, si conserva così per 3 mesi circa. Al momento di consumarla metterla nel frigorifero la sera prima e scaldarla al momento di mangiarla nel forno come descritto in precedenza.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Eden
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 7/3/2006
    Messaggi: 5,183
    Piaciuto: 119 volte

    Predefinito


  4. #3
    Mai più senza FdT
    Iscrizione: 19/1/2005
    Messaggi: 14,996
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    deve essere troppo buona

Discussioni simili

  1. Burrata
    Da Bonnie Tyler nel forum Cucina e ricette
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 17/12/2011, 12:37
  2. La pasta
    Da princy nel forum Sondaggi
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 24/10/2011, 19:09
  3. Pasta
    Da RayParkour nel forum Immagini e foto divertenti
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 22/8/2008, 13:28
  4. Pasta -Some like it hot-
    Da Grì nel forum Cucina e ricette
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12/8/2008, 19:27
  5. Caro Gesù, puoi cambiare il sapore degli asparagi?
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10/5/2008, 17:44