ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 2 su 2

il pugile

  1. #1
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito il pugile

    Il mio spettacolo ha un inizio folgorante: arrivo e ci sono le
    trombe che squillano da una parte e le squillo che trombano
    dall'altra. Io entro e dico un pugile a caso, c'e' chi dice "Patrizio
    Oliva", c'e' chi dice "Carnera" io dico "Benvenuti" e' una questione
    di tradizione. Quindi comincio lo spettacolo e comincio a parlare di
    me, mi presento, e' una questione di buona educazione, di galateo,
    scritto dal monsignor Della Casa che ha fatto due cose nella vita:
    "Galateo" ed il vino che si beve in tutte le trattorie: il "vino della
    casa". Io sono Riccardo Cassini, nasco da madre napoletana e padre
    Ralph, praticamente appena nato giravo "Uccelli di rovo". Una volta
    venuto al mondo nell'alleanza atlantica, in una parola NATO, ho
    conosciuto i miei genitori: la mia mamma che si divideva tra il
    lavoro, era in Polizia, e l'hobby, che era il cinema; pensate che fu
    la prima donna ad essere prima-donna in un film di poliziotti, fu la
    prima prima-donna donna-poliziotto poliziotto del cinema. E poi mio
    papà, il cantante Dario Baldambembo divenuto famoso con il nome Dario
    Badalbimbo al quale io dissi la mia prima parola: "Zio Armando", mio
    padre mi disse: "Ma come non dovresti dire come tutti i bambini
    "papà"?", ed io dissi la mia seconda parola: "Appunto". Fu a quel
    punto che mio padre mi mollò in un fiume in piena in una cesta di
    vimini, o di Viccione, adesso non mi ricordo perché ero veramente
    piccolo. Mi salvarono e mi mandarono a scuola: al liceo Valpadana ero
    malvisto dai professori, perché si sa che quando l'umidità sale in
    cattedra la nebbia e' in banchi. Ma fui malvisto soprattutto a causa
    di un tema che scrissi con l'inchiostro invisibile dove avevo scritto:
    "I professori sono un po' stronzi ma l'inchiostro e' simpatico". Fu
    alla fine dell'anno scolastico che sentii che dentro di me qualcosa
    crebbe, "crebbe" che significa crescette come trebbie significa
    tressette.... Crebbe l'amore per una mia compagna: andammo a vivere
    insieme, io sono favorevole alla convivenza ed ai rapporti
    prematrimoniale a patto che i rapporti prematrimoniali li abbiano con
    me ed il matrimonio con un altro. Purtroppo la storia e' finita a
    causa di mia suocera sarda che si ostinava a non voler chiamarmi
    "genero" ma sempre "Nuoro". Fu una catastrofe e dovetti cambiare vita
    seguendo le orme di una mia zia che era una portiera e mio zio era un
    cofano: ho tentato di aprire una carrozzeria ma mentre ci provavo alle
    due di notte con un piede di porco sono stato arrestato ed il porco e'
    tornato a casa zoppicando. Sono stato condannato alla stessa pena di
    Aldo Biscardi: 6 mesi senza condizionale perche' Biscardi il
    condizionale non lo sa usare, ed ora rischio di nuovo l'arresto per
    necrofilia perche' continuo a "farmi le ossa" nei teatri in giro per
    l'Italia. Del resto mentre da sempre si sa che la maestra insegna agli
    alunni e la scritta luminosa insegna al neon, l'unico grande dilemma
    e': "ma se la museruola si mette sul muso, dove si mette la
    cazzuola?".


  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT-dipendente xMaia
    Donna 27 anni da Estero
    Iscrizione: 9/4/2008
    Messaggi: 1,884
    Piaciuto: 32 volte

    Predefinito


Discussioni simili

  1. Ma il Webmaster è un pugile?
    Da Un Curioso nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 1/7/2006, 17:48