ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 11

La giustizia non funziona?

  1. #1
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito La giustizia non funziona?

    Sono giorni che giro forum legali e volevo raccontarvi qualche storiella, dato che ormai c'è il luogo comune--> uccidi qualcuno, neanche vai in galera.

    Caso numero 1
    Un casino di persone fa acquisti su ebay. Alcune hanno comprato scarpe di marca, a un prezzo minore, perchè fabbricate in altri paesi. Esempio, se mi compro un paio di nike dall'Asia le pago meno, una volta arrivate in Italia ci mettono le tasse doganali, e il mio acquisto è perfettamente legale. Allora quale è il problema?

    Il problema è che c'è gente che vende falsi. Molti hanno acquistato gucci, nike, e via dicendo per vere, e una volta arrivate hanno scoperto che erano falsi.
    Incazzatura totale. Magicamente il venditore sparisce. Non si può fare niente. Super incazzatura perchè ho speso soldi per delle scarpe false, e non ci sono modi per riaverli.

    Ma fino a qua non sarebbe niente.. dopo giorni arriva la polizia a casa di questa gente, per notificare il reato di "incauto acquisto" perchè comprare merce contraffatta è illegale. Avrò letto almeno 20 persone con lo stesso problema.

    Conseguenze?



    E' un reato penale. Uno potrebbe dire "non sapevo fossero falsi.." vero. Ma il reato punisce la colpa, l'intenzione non c'entra niente. Hai comprato falso, sei colpevole. Se tu avessi comprato falso intenzionalmente, allora è RICETTAZIONE.
    Avvocato, processo, condanna sicura, anche se magari lieve.
    "
    Secondo il codice penale l’incauto acquisto prevede l’arresto fino a sei mesi o ammenda non inferiore a dieci euro. Senza considerare il sequestro del bene di provenienza furtiva e gli aspetti processuali del fatto."

    Fino a 6 mesi, o da 10 euro in su. Qualcuno penserà: ma si dai, non è niente. Se vi va bene e dovete solo pagare, aggiungete alla cifra almeno 1000 euro di avvocato, se vi va bene e tutta la storia dura poco.

    Se vi danno anche solo un giorno di carcere, vi salta la condizionale. Per chi non lo sapesse, se in futuro dovesse capitare di commettere un qualsiasi altro reato (anche inconsapevolmente come questo) e vi danno ancora 1 giorno di galera, la condizionale non c'è più, e vi fate i 2 giorni).

    Poi, è un reato penale. Quindi avete la fedina sporca. Quindi non potete fare nessun concorso pubblico (lavorare in comune, insegnare, fare il vigile..). E alla domanda di assunzione di un qualsiasi lavoro, dovrete dichiare di avere "precedenti penali".

    Morale: mi fregano 80 euro per un paio di scarpe false, non posso riaverli e oltre a ciò spenderò 1000 euro o più per un processo e avrò la fedina penale sporca.

    Caso numero 2
    Un ragazzo astemio (ASTEMIO) viene fermato e sottoposto a etilometro. Risultato: 3. Il tipo sclera.. non beve. Chiede ulteriori prove, ma gli viene rifiutato. Chiede il prelievo del sangue, ma gli viene rifiutato. Gli domandano se è sotto medicinali.. prende solo la PROPOLI. Un rimedio naturale per il mal di gola. (sempre che non mi ricordi male il nome..) La polizia dice ha bevuto. Verbale, sospensione della patente, e tutto il resto.

    Nei giorni seguenti sistema le storie per il ritiro della patente, prenota gli esami da fare, si rivolge ad un avvocato.
    L'avvocato dice che aveva diritto ad una seconda prova e pure al prelievo del sangue, ora non può dimostrare nulla.
    Giorni dopo, scopre dal medico che la "propoli", fa sballare l etilometro o forse contiene percentuali di alcool, non so, ma è un rimedio naturale, una medicina.

    Ormai è tardi, non può più dimostrarlo non avendo fatto gli esami quel giorno.

    Con un tasso alcoolico di 3, sei in 3 fascia e rischi cose assurde. Prendiamo per esempio un tasso di 1,20 che si è preso 1700 euro di multa più 20 giorni di carcere. Moltiplichiamo il tutto per 2 3400 euro, 40 giorni di carcere. Patente sospesa per almeno 6 mesi. Almeno 1000 euro di avvocato.. (calcolo io 1000 euro, non so..)

    Conclusione: per un mal di gola spendo 5000 euro (almeno) ho la fedina penale sporca, non ho più la condizionale, non ho più la patente per 6 mesi! Se lavoro piuttosto lontano da casa sicuramente mi licenziano, dovrò effettuare esami del sangue per almeno 2 anni, e avrò la patente rinnovata di volta in volta se risulterò totalmente senza alcool nel corpo. Ovviamente dovrò cambiare medicinale..

    --------------------------

    Adesso sono stanca di scrivere, questi sono solo 2 casi tra le infinità che ho letto in questi giorni.
    Ma perchè succedono queste cose?
    Perchè succedono sempre e solo a persone a cui possono rovinare la vita?
    Perchè non ci sono soluzioni?

    Ma poi mi chiedo.. capisco la giustizia, che deve funzionare. Ma un giudice, di fronte a casi del genere, perchè non lascia perdere?



  2. # ADS
     

  3. #2
    Risolvo problemi Winston Wolf
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 14/11/2006
    Messaggi: 8,550
    Piaciuto: 185 volte

    Predefinito

    bhe che ci vuoi fare----purtroppo sono arrivato alla conclusione ke ki fa le leggi,nn pensa poi alle conseguenze ke possono portare.qsti due esempi,sono la prova vivente

  4. #3
    Sempre più FdT
    Uomo 27 anni da Taranto
    Iscrizione: 20/8/2006
    Messaggi: 2,692
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Su ebay ti assicuro che non c'è nessun controllo! Agli amministratori di ebay basta che gli inserzionisti paghino le tariffe! Se poi vendono truffe o falsi non gliene sbatte un *****! Per questo dovete acquistare solo da me! Ho feedback 100%

  5. #4
    obo
    .
    32 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    il problema è sempre il solito. la povera gente che si fa il culo dalla mattina alla sera, che paga le tasse e che cerca di rispettare le leggi alla minima cazzata la prende nel culo.

    i bastardi figli di papà invece che conoscono tutti basta che sganciano la mazzetta e sono puliti.

    che ci vuoi fare? tanto la legge è uguale per tutti.

  6. #5
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 39 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da obo Visualizza il messaggio
    il problema è sempre il solito. la povera gente che si fa il culo dalla mattina alla sera, che paga le tasse e che cerca di rispettare le leggi alla minima cazzata la prende nel culo.

    i bastardi figli di papà invece che conoscono tutti basta che sganciano la mazzetta e sono puliti.

    che ci vuoi fare? tanto la legge è uguale per tutti.
    concordo!

  7. #6
    Sedobren Gocce
    Ospite

    Predefinito

    il detto dura lex sed lex può anche andare a farsi f...

    concordo con obo...

  8. #7
    Sempre più FdT
    Iscrizione: 1/4/2005
    Messaggi: 3,368
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da obo Visualizza il messaggio
    il problema è sempre il solito. la povera gente che si fa il culo dalla mattina alla sera, che paga le tasse e che cerca di rispettare le leggi alla minima cazzata la prende nel culo.

    i bastardi figli di papà invece che conoscono tutti basta che sganciano la mazzetta e sono puliti.

    che ci vuoi fare? tanto la legge è uguale per tutti.

  9. #8
    Vincitore concorso poesia 2010
    Uomo 41 anni da Gorizia
    Iscrizione: 24/3/2007
    Messaggi: 1,334
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Concordo sul malfunzionamento della giustizia, ma nel primo caso, dalle cognizioni che ho, se uno viene raggirato o non si avvede del falso ha diritto all' annullamento del contratto.
    Nel secondo caso dovrebbe esserci un termine per ricorrere al giudice di pace contro il provvedimento allegando le relative prove, dopo il termine in effetti non c' è rimedio.
    Purtroppo però le seccature rimangono, e anche la frustrazione di esercitare rimedi spesso costosi e inefficaci. E' un dato di fatto.

  10. #9
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 36 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bobot Visualizza il messaggio
    Concordo sul malfunzionamento della giustizia, ma nel primo caso, dalle cognizioni che ho, se uno viene raggirato o non si avvede del falso ha diritto all' annullamento del contratto.
    Nel secondo caso dovrebbe esserci un termine per ricorrere al giudice di pace contro il provvedimento allegando le relative prove, dopo il termine in effetti non c' è rimedio.
    Purtroppo però le seccature rimangono, e anche la frustrazione di esercitare rimedi spesso costosi e inefficaci. E' un dato di fatto.
    la merce è stata comprata su ebay, il venditore sparito, la gente non sapeva che fare.. come possono annullare il contratto? Cmq se fai una ricerca su google c'è un casino di gente nella stessa situazione..

    Quali prove? L unica era dimostrare il giorno dell etilometro di essere sotto propoli.. non è che dopo 1 settimana porto le prove, altrimenti lo farebbero tutti quelli fermati e trovati positivi..

  11. #10
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 38 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito

    beh puff nel caso dell'etilometro si dimostra quanto la polizia abusa.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. giustizia è fatta!
    Da monty nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 12/11/2007, 22:18
  2. Mestolo delle giustizia
    Da Garnet nel forum Off Topic
    Risposte: 52
    Ultimo messaggio: 28/9/2007, 14:06
  3. Giustizia e saggezza
    Da Bécassine nel forum Argomento libero
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 11/9/2007, 20:03
  4. Legame tra vendetta e giustizia
    Da Wolverine nel forum Sondaggi
    Risposte: 73
    Ultimo messaggio: 18/4/2006, 16:20
  5. RNP già funziona
    Da alchimista nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 10/4/2006, 20:21