ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 18

il nemico in casa

  1. #1
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito il nemico in casa

    i casi di questi giorni mi hanno fatto molto riflettere, lo so che c'e in questo caso già un post quello dedicato ai fratelli di Gravina, ma questo non vuol dire che che la realta non ci proponga situazioni al quanto inquietanti in questi tempi moderni.
    Il fenomeno che voglio evidenziare e sottoporre alla vostra attenzione e quello della separazione dei conuigi e della gestione dei figli che attraverso di essi gestiscono le loro frustrazioni e depressioni per la fine del rapporto matrimoniale fino ad arrivare ,in casi estremi, sgomento nella nostra società quando i figli pagano con la morte i problemi degli adulti.

    (il post continua sotto la notizia di cronaca)

    Poliziotta spara alla figlia e si uccide I due corpi ritrovati in un'auto

    Tragedia familiare: una poliziotta, nata a Firenze dove lavorava e residente a Quarrata (Pistoia), ha sparato alla figlia di 9 anni e poi ha rivolto contro di sé l'arma e si è uccisa. I corpi della donna e della bambina sono stati ritrovati in un'auto, parcheggiata in una piazza a Ponte a Nievole (Pistoia)

    È successo a Pieve a Nievole (Pistoia). I corpi della donna e della bambina sono stati ritrovati stamattina in
    un'auto, parcheggiata in una piazza. Secondo quanto appreso la donna ha parcheggiato la propria auto nella piazza don Moro, in uno spazio dietro all'ufficio postale, ha ucciso la figlia e si è poi sparata un colpo in bocca.




    E' stato un automobilista a scoprire i due cadaveri. L'uomo aveva parcheggiato la sua auto a poca distanza da quella in cui si trovavano i due corpi senza vita.

    La donna, poliziotta presso il compartimento interregionale di Firenze della Polizia di Stato, aveva 51 anni. Per il momento sono sconosciute le cause della tragedia.

    Il marito, un poliziotto in servizio alla questura di Prato, è arrivato sul luogo della tragedia. Tra i due era in corso una separazione. L'uomo aveva già chiesto l'affidamento della figlia. La donna, secondo quanto appreso, avrebbe sofferto di una profonda depressione e di sbalzi di umore tanto gravi da convincere l'uomo a chiedere la separazione e l'affido della figlia.
    (la nazione - 26/02/2008)

    Quello sopra e un caso ecclatante,la depressione, come poteva essere il rancore il risentimento ecc.. aggiungo io.... il ma se invece non lo fosse?
    Esempio: la cattiva fama di uno dei due coniugi, in fase di separazione e materia sufficente per condannare un padre o una madre per la morte dei figli o basta il nostro pregiudizio ?
    Meglio, i due fratellini di gravina erano vivi quando sono caduti nel pozzo e sono morti in conseguenza di questo fatto.
    Ora dovrebbero liberare il padre?

  2. # ADS
     

  3. #2
    Mai più senza FdT lakeofire
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 11/9/2007
    Messaggi: 13,626
    Piaciuto: 66 volte

    Predefinito

    Io dico solo che gli omicidi e tutti gli atti di violenza in genere provengono sempre più spesso dalle mura di casa.

    Sinceramente non saprei trovare una soluzione, e forse neanche esiste...

    E' la vita, lo stess, l'incapacità di reagire delle persone, i milioni di problemi che ognuno di noi affronta ogni giorno...le persone deboli non sopportano tutto questo e sfociano con questi gesti... mah... è un mondo sempre più brutto!

  4. #3
    Overdose da FdT
    Uomo 31 anni da Bergamo
    Iscrizione: 22/11/2005
    Messaggi: 5,062
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    La gente ultimamente non riesce più a reggere i problemi,e molte volte questi problemi se li crea da sola.Questa società è in fallimento perchè non esiste il rispetto,il controllo,le idee,l'autogestione,la maturità.

  5. #4
    KristaL*
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Silent Enigma Visualizza il messaggio
    La gente ultimamente non riesce più a reggere i problemi,e molte volte questi problemi se li crea da sola.Questa società è in fallimento perchè non esiste il rispetto,il controllo,le idee,l'autogestione,la maturità.
    già.
    è molta poca la gente capace di risolvere i problemi, tanti finiscono nella depressione perchè non sono capace di tirarsi su le maniche.
    e a volte i risultati sono questi.


  6. #5
    obo
    .
    32 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    il problema è la società d'oggi, volta solo alla ricerca della ricchezza, il capitalismo e il consumismo sfrenato. è questo il male.

  7. #6
    ph2
    Utente bannato

    Predefinito

    è per questo che vivo solo da anni... almeno così devo temere solo di me stesso.

    Credo che il grosso problema come dice Snoopy qui sopra è la società malata!!!

  8. #7
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da obo Visualizza il messaggio
    il problema è la società d'oggi, volta solo alla ricerca della ricchezza, il capitalismo e il consumismo sfrenato. è questo il male.
    Cercare di avere stabilità economica e magari pure qualcosa di più deve per forza escludere l'essere fondamentalmente una brava persona, attenta anche ai bisogni dei propri cari?

    Io sta cosa che molti di voi dice non l'ho mai capita.....se uno è stronzo, lo sarebbe sia in una comunità quacchera (o amish, non me lo ricordo mai), sia in una società industriale. Di certo non è il capitalismo che rende stronzi o santi.

  9. #8
    Sempre più FdT
    Donna 30 anni da Genova
    Iscrizione: 27/10/2006
    Messaggi: 3,112
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Ci sono troppi problemi e molti non riescono a superarli.

  10. #9
    FdT quasi assuefatto
    Donna 33 anni da Estero
    Iscrizione: 18/10/2004
    Messaggi: 469
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    O____O
    Ci sono donne che tirano su figli frutto di uno stupro ma almeno non uccido il/la figlio/a.
    Se soffri di depressione vai farti curare o parlane con qualcuno (uccidersi ed uccidere innoccenti non risolve la situazione)
    Ecco lo dico sempre che in Italia c'è più rischio che muori per mano di un conoscente che di uno sconosciuto.
    Mha!!
    Ultima modifica di MINAMI87; 28/2/2008 alle 1:26

  11. #10
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 38 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da lakeofire Visualizza il messaggio
    E' la vita, lo stess, l'incapacità di reagire delle persone, i milioni di problemi che ognuno di noi affronta ogni giorno...le persone deboli non sopportano tutto questo e sfociano con questi gesti... mah... è un mondo sempre più brutto!
    no...è la maleducazione....la mancanza di rispetto....

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Daniele Silvestri - Il mio nemico
    Da cionfs nel forum Video musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 17/2/2008, 0:27
  2. la casa x lei
    Da mimì_ nel forum File e video umoristici
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 4/12/2007, 14:22
  3. IL FUMO!IL NEMICO DELL'AMORE
    Da Cla_Piccina nel forum Salute e medicina
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 27/11/2006, 18:19
  4. il peggior nemico
    Da Piccola_Fly nel forum Amici animali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 28/7/2006, 23:13
  5. Il mio miglior nemico
    Da Kikka_86 nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 1/4/2006, 9:31