ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 456789 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 71 a 80 su 81
Like Tree41Mi piace

Amicizia perduta

  1. #71
    Sousuke
    Utente bannato

    Predefinito

    un rapporto senza fisicità, senza uscire amichevolmente assieme magari in un bar, senza frequentazioni regolari dal vivo, in cui l'altra persona può bloccarti e sparire quando vuole, può davvero chiamarsi rapporto relazionale?

    A Angol Mois piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #72
    Sempre più FdT DolceChéri
    Donna 37 anni da Bari
    Iscrizione: 25/10/2008
    Messaggi: 2,765
    Piaciuto: 202 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ReL Mayer Visualizza il messaggio
    Secondo me andare in paranoia per una conoscenza virtuale può indicare avere mancanza/carenza di conoscenze reali.
    Dal punto di vista relazionale non c'è paragone, nel virtuale una relazione è più una semplice questione di affinità e interessi in comune, bastano poche chiacchiere e ci si può sentire affezionati o legati a quella persona, ma chi pensa ciò sbaglia, e poi magari si pente.
    Mentre nel reale hai un interazione diretta in cui stimoli molto di più i sensi, è tutta un'altra sensazione uscire assieme, camminare, parlarsi faccia a faccia, toccarsi, prendersi per mano. Ecco perchè non riesco a concepire come una persona possa farsi tanti pensieri se perde un' amicizia di chat, se ha amici veri. Ci può stare di essere dispiaciuti, ma si lascia correre.

    Specifico: io credo che nelle chat/social network/forum/siti di incontri si possano conoscere persone interessanti e possono anche diventare rapporti reali molto belli. Quello che io dico, è che se il rapporto si limita al virtuale e ci si fanno paranoie se lo si perde, forse indica un disagio sociale.
    Inoltre nel caso specifico di Neptune, se lei ha affermato di essere fidanzata e di non voler continuare il rapporto virtuale con lui, vuol dire che forse il suo fine era avere più di un'amicizia, ma una volta che ha trovato un amore vero, ha scartato l'altro rapporto che potenzialmente poteva diventare un amore reale. Quindi non mi sembra più il caso di insistere o rifletterci.
    Possono esserci dei periodi in cui ti senti incompreso dal mondo intorno e magari per lontananza delle persone con cui ti confidi o perché semplicemente sai che la persona con la quale ti confidi sempre sta attraversando un brutto momento non vuoi soffocarla con i tuoi problemi può capitare di entrare in questi mondi virtuali dove incontri una persona che per come parla sembra capirti e ascoltarti..

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da ReL Mayer Visualizza il messaggio

    Scusa ma non è minimamente paragonabile... come puoi dire che tramite uno schermo si possono sentire dei sentimenti che forse di persona non si proverebbero? Un rapporto virtuale è un rapporto incompleto, superficiale, non ti permette di esprimere al massimo una relazione. Non potete mettere sullo stesso piano le 2 cose. Mi sembra anche un punto di vista piuttosto insolito.


    - - - Aggiornamento - - -


    Sarà che io non ho mai provato questa sensazione, però concedimi che un rapporto reale è molto meglio. Altrimenti staremmo tutti dietro ad uno schermo, se i rapporti virtuali fossero così intensi come li descrivi.

    Quando nella realtà conosci delle persone ci sarà chi ti simpatizza di più e chi meno; una cosa simile accade anche nelle chat e decidi con chi proseguire le conversazioni che poi potranno diventare incontri reali.
    A Yvette e Ubaldone piace questo intervento

  4. #73
    Sousuke
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DolceChéri Visualizza il messaggio
    Quando nella realtà conosci delle persone ci sarà chi ti simpatizza di più e chi meno; una cosa simile accade anche nelle chat e decidi con chi proseguire le conversazioni che poi potranno diventare incontri reali.
    c'è una differenza enorme però, non puoi paragonare l'approccio conoscitivo nella vita reale con quello di una chat

    bisogna avere una certa intelligenza e non essere superficiali per capire come sono fatte certe personalità complesse in rete

    solo dopo aver incontrato e frequentato la persona dal vivo si può decidere se è interessante o no quella che si è conosciuto in chat

    nelle chat si scrive soltanto, si distorce/idealizza molto di più, quindi è più facile fingere (anche come atteggiamento) per apparire più interessanti e indurre all'incontro dal vivo

    persino le foto adesso sono spesso con filtri/abbellimenti

    dal vivo è più difficile farlo, c'è la fisicità, tutto il comportamento, tono della voce, modo di fare etc...


    infatti può benissimo succedere che chi scrive molto o ha atteggiamenti fastidiosi nelle chat sia più taciturno ed educato dal vivo di altri nella medesima chat o sito virtuale, pure di più degli stessi che lo criticano

    i quali magari dal vivo parlano e parlano di continuo, o sono più odiosi, solo che evitano di farlo apparire nelle chat

    inoltre nelle chat incontri persone magari diverse dalle tipologie variegate che trovi dal vivo, può capitare che un gruppetto di amichetti faccia battutine in chat con una persona che magari dal vivo li prenderebbe a calci nel sedere, o con cui non si sognerebbero mai di parlare così in pubblico perchè intorno ci sono persone diverse da quelle in chat...,quindi si creano contesti relazionali virtuali non reali

    insomma la vita reale ha dinamiche molto diverse dalle chat, ci sono quelle che io chiamo "implicazioni sociali", cioè nelle chat se spegni il pc tutto finisce, dal vivo ciò che dici può avere influenze rispetto al proprio gruppo/ambiente sociale di riferimento
    Ultima modifica di Sousuke; 20/8/2014 alle 16:55
    A Angol Mois piace questo intervento

  5. #74
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sousuke Visualizza il messaggio
    un rapporto senza fisicità, senza uscire amichevolmente assieme magari in un bar, senza frequentazioni regolari dal vivo, in cui l'altra persona può bloccarti e sparire quando vuole, può davvero chiamarsi rapporto relazionale?
    Sinceramente io ho visto sparire buona parte delle mie amicizie reali senza motivo, anche la mia ultima relazione è finita così, quindi sono irrazionali anche quei rapporti?

    Se una persona considera meno importanti i rapporti on line faccia pure, per me non è così.

    Poi c'è chi finge in rete, certo, dipende tutto da che tipo di rapporti vuoi vivere. Ma una persona può fingere anche con le persone che vede tutti i giorni, perchè non si è insieme 24 ore su 24, non si può controllare la veridicità di ogni parola che ti dice un'amica o un fidanzato.

    Nella vita, come in rete, si possono avere relazioni diverse con le persone. Ci sono i conoscenti, quelli che vedi e senti a tempo perso, e ci sono quelle con cui decidi di stringere un legame. Io ho i miei amici qui e ho i miei amici anche in rete, non mi sento irrazionale solo perchè ho un'amica a cui tengo molto conosciuta in rete e che, purtroppo, sento solo per telefono.

  6. #75
    ReL Mayer
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Se le persone non dessero importanza alle relazioni on line non ci sarebbero tante persone fregate dai fake. Sono diverse perché sono su due piani diversi. Non c'è la fisicità certo, non si può uscire quando si pare, ma un rapporto c'è comunque. Se a una persona conosciuta on line ci tieni davvero la incontri dal vivo, io l'ho fatto più volte con un'amica conosciuta qui e anche se ora a causa degli impegni di vita diversi non ci si riesce a vedere mi fa piacere sentirla tutti i giorni, troviamo sempre un pò di tempo per scherzare. Non siamo al bar insieme okay, ma non considero la nostra amicizia più superficiale solo perché siamo lontane, e se finisse ci starei più che di merda.
    Ora l'autore del topic non ha avuto occasione di incontrare la ragazza di cui parla, e deve smettere di farsi paranoie perché lui ha provato a salvare il rapporto ma lei non ha voluto, però non è detto che non si possa soffrire per una persona conosciuta in chat.
    Forse li sottovaluto perchè non ho mai avuto questi tipi di rapporti a livello importante, quindi non mi posso basare su una mia esperienza, ma il concetto di relazione va ben oltre al chattare e poi vedersi ogni tot mesi per scherzare, scusami. Hai detto bene, un rapporto c'è comunque, ma aggiungo io, è un rapporto incompleto.
    Poi rimango dell'opinione che come nel caso di Neptune se non c'è mai stato nemmeno un incontro, bisogna stare attenti a non affezionarsi troppo e a sopravvalutare l'effettivo valore di tale rapporto. Soffrirne non ne vale la pena.


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da DolceChéri Visualizza il messaggio
    Possono esserci dei periodi in cui ti senti incompreso dal mondo intorno e magari per lontananza delle persone con cui ti confidi o perché semplicemente sai che la persona con la quale ti confidi sempre sta attraversando un brutto momento non vuoi soffocarla con i tuoi problemi può capitare di entrare in questi mondi virtuali dove incontri una persona che per come parla sembra capirti e ascoltarti..
    Allora sarebbe un rimpiazzo dei rapporti reali, che quindi indica un disagio in tal senso, come ho detto io. Mi hai dato ragione in pratica.
    Può capitare che una persona per una serie di motivi, faccia fatica a relazionarsi e comunicare nella realtà e quindi va in cerca delle relazioni virtuali per compensare una mancanza nel reale. E' un disagio che può essere dovuto ad una situazione particolare come quella che hai descritto o ad un difetto di personalità o scarsa capacità sociale.

  7. #76
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    E' un rapporto incompleto come le relazioni a distanza, ad esempio. Per alcuni funzionano, per altri no.

    Però questo discorso non c'entra niente con l'autore del topic, più che altro perchè, relazione a distanza o no, incontro o non incontro, lei non vuole più sentirlo.

  8. #77
    Sousuke
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Sinceramente io ho visto sparire buona parte delle mie amicizie reali senza motivo, anche la mia ultima relazione è finita così, quindi sono irrazionali anche quei rapporti?
    in quel caso sì, ma non sono irrazionali i rapporti solo virtuali, hanno solo differenti basi perchè i presupposti sono diversi

    le persone spesso fanno cose incomprensibili, insensate a causa delle emozioni, senza una logica anche se credo spesso ci sia, solo che lei magari l'altro nasconde qualcosa, o non si è riusciti a capire bene come l'altro ragiona

    io non potrei mai rompere un qualunque rapporto (reale o virtuale) senza un motivo dichiarato, o che comunque è palese per entrambi, mi piace la chiarezza
    Se una persona considera meno importanti i rapporti on line faccia pure, per me non è così.

    Poi c'è chi finge in rete, certo, dipende tutto da che tipo di rapporti vuoi vivere. Ma una persona può fingere anche con le persone che vede tutti i giorni, perchè non si è insieme 24 ore su 24, non si può controllare la veridicità di ogni parola che ti dice un'amica o un fidanzato.

    Nella vita, come in rete, si possono avere relazioni diverse con le persone. Ci sono i conoscenti, quelli che vedi e senti a tempo perso, e ci sono quelle con cui decidi di stringere un legame. Io ho i miei amici qui e ho i miei amici anche in rete, non mi sento irrazionale solo perchè ho un'amica a cui tengo molto conosciuta in rete e che, purtroppo, sento solo per telefono.
    nemmeno io ho pregiudizi verso la rete, anzi proprio perchè sento spesso parlare male della rete mi viene voglia di valorizzarla e rivalutarla

    eh ma quelli che frequenti dal vivo hanno più difficoltà a fingere, perchè magari tu hai amicizie in comune dal vivo, puoi fare indagini, scoprire tante cose con prove materiali

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da ReL Mayer Visualizza il messaggio
    Allora sarebbe un rimpiazzo dei rapporti reali, che quindi indica un disagio in tal senso, come ho detto io. Mi hai dato ragione in pratica.
    Può capitare che una persona per una serie di motivi, faccia fatica a relazionarsi e comunicare nella realtà e quindi va in cerca delle relazioni virtuali per compensare una mancanza nel reale. E' un disagio che può essere dovuto ad una situazione particolare come quella che hai descritto o ad un difetto di personalità o scarsa capacità sociale.
    esistono nella società attuale, che stimola nevrosi, l'annullamento del pensiero personale e stili di vita assurdi/frenetici, persone senza alcun disagio/mancanza/problema/difetti di personalità?

    cosa significa capacità sociali? saper fingere con gli altri ed essere più bravo a farlo? sai quante hanno scarse capacità sociali pur non usando mai la rete o avendo tante conoscenze? hanno solo il dono di piacere, per motivi magari prosaici legati alla linea comune morale del periodo

    magari tante usano altri mezzi nel mondo reale, anzichè la rete, ma permane anche per loro la situazione di disagio, magari superiore a chi usa la rete

    la natura umana stessa è dominata dagli istinti/pulsioni/dipendenze/vizi, una continua lotta fra suoi desideri illimitati per definizione e risorse scarse, hai in firma freud quindi sai a cosa mi riferisco

    credo che solo un buddista che vive nell'ascesi come un eremita sia una persona senza disagi o problemi

  9. #78
    Sempre più FdT DolceChéri
    Donna 37 anni da Bari
    Iscrizione: 25/10/2008
    Messaggi: 2,765
    Piaciuto: 202 volte

    Predefinito

    Aprire una chat significa avere l'avvio per conoscere qualcuno;
    Iscriversi in palestra o a scuola di ballo significa avere l'avvio per conoscere qualcuno;
    Andare a una festa significa avere l'avvio per conoscere qualcuno;

    Nel caso delle chat però bisogna essere furbi a non fare l'incontro dopo un secolo, ma dopo un certo tempo di chiacchere virtuali bisogna passare alla realtà per valutare se i discorsi fatti coincidono con le parole.

    - - - Aggiornamento - - -

    Tanta gente parla male delle chat ma io credo che al mondo d'oggi tutti abbiamo fatto almeno 1incontro.
    A Ubaldone piace questo intervento

  10. #79
    FdT svezzato
    Uomo 35 anni da Bari
    Iscrizione: 1/9/2010
    Messaggi: 252
    Piaciuto: 30 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ReL Mayer Visualizza il messaggio

    Secondo me invece è una reazione eccessiva, nei rapporti virtuali bisognerebbe essere più transigenti e farsi meno coinvolgere. Se io divento tua amica e ci parliamo in cam, e poi sparisco, ti metti a fare riflessioni sul come, quando, perchè, cosa, chissà? Perchè ti dovresti fare questi problemi se esci e ti diverti già con delle amiche vere?
    Secondo te una persona non è "vera" solo perchè il mezzo di comunicazione è mediante la tecnologia e non a voce diretta?

    Certo, tramite voce, faccia a faccia, è bello couminicare, ma ciò non toglie che si possono fare amicizie anche tramite internet ed un telefono. Amicizia secondo me è una persona con cui ti trovi bene a parlare, punto. Che poi è dal vivo o via internet sempre amicizia è.

    E' vero che dal vivo puoi fare determinate cose che tramite internet non puoi fare, però, sempre di amicizia si parla.

    Poi ok, che sia un amicizia via internet, o reale, non mi sto strappando i capelli e me ne sto facendo una ragione. Però nel perdere un amicizia comunque mi dispiace, e non ci vedo nulla di male o da "disturbato".
    A Temperance e DolceChri piace questo intervento

  11. #80
    Sousuke
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DolceChéri Visualizza il messaggio
    Nel caso delle chat però bisogna essere furbi a non fare l'incontro dopo un secolo, ma dopo un certo tempo di chiacchere virtuali bisogna passare alla realtà per valutare se i discorsi fatti coincidono con le parole.
    ah ecco, bisognerebbe non far passare molto tempo prima di eventualmente incontrarsi, perchè solo così ci si può conoscere davvero, anche se per farlo servirebbe anche una regolare frequentazione, non semplici incontri saltuari

    non è una differenza di poco conto rispetto all'approccio dal vivo, perchè appunto il mezzo virtuale facilita di più la finzione
    Tanta gente parla male delle chat ma io credo che al mondo d'oggi tutti abbiamo fatto almeno 1incontro.
    ma infatti io parlavo in generale, non ho nulla contro la rete, io stesso ho conosciuto/incontrato diverse ragazze online, alcune si sono anche trasferite qui nelle vicinanze, sia per motivi loro personali e sia per facilitare la frequentazione

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Neptune Visualizza il messaggio
    Secondo te una persona non è "vera" solo perchè il mezzo di comunicazione è mediante la tecnologia e non a voce diretta?

    Certo, tramite voce, faccia a faccia, è bello couminicare, ma ciò non toglie che si possono fare amicizie anche tramite internet ed un telefono. Amicizia secondo me è una persona con cui ti trovi bene a parlare, punto. Che poi è dal vivo o via internet sempre amicizia è.

    E' vero che dal vivo puoi fare determinate cose che tramite internet non puoi fare, però, sempre di amicizia si parla.
    come fai a sapere se una ti piace se non l'hai ancora incontrata? anche per il carattere

    le foto/webcam possono rendere in maniera diversa rispetto alla situazione dal vivo

    la conoscenza virtuale è uno scambio di esperienze/passioni/opinioni, e spesso solo tramite la scrittura/voce, ma non si esce assieme in amicizia o altro, non si fanno esperienze e non si provano emozioni assieme, non c'è vita realmente condivisa

    il punto è che finchè non si ci frequenta dal vivo non si può dire di conoscere veramente l'altro, magari l'altra persona dà per scontato alcune cose che si possono solo notare frequentandosi, cosa non di poco conto

    già è difficile conoscere appieno le persone dal vivo, anche nel corso degli anni, figuriamoci in rete
    Ultima modifica di Sousuke; 21/8/2014 alle 18:44

Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 456789 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Amicizia: Amicizia marche
    Da Mrk89 nel forum Bacheca degli annunci
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 1/10/2013, 13:36
  2. Amicizia: Amicizia cercasi
    Da bella diavoletta nel forum Bacheca degli annunci
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 24/9/2012, 11:23
  3. Amicizia: Eh, amicizia
    Da Sineddoche nel forum Bacheca degli annunci
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10/6/2010, 23:50
  4. Amicizia: Solo per ragazze in cerca di amicizia seria
    Da ratzinger nel forum Bacheca degli annunci
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 21/5/2010, 21:14
  5. Amicizia: Cerco amicizia
    Da Crazy Burst Angel nel forum Bacheca degli annunci
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 21/7/2009, 16:41