ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 31
Like Tree12Mi piace

Lo spirito del viaggio

  1. #1
    Moderatrice Holly
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,138
    Piaciuto: 10078 volte

    Predefinito Lo spirito del viaggio

    Mi ha ispirato la discussione di @Dade e non ho fantasia con i titoli!

    Quando visito una città preferisco magari camminare con più calma e non fare le corse forsennate. I ricordi più belli che ho in viaggio sono infatti le camminate rilassanti in cui vedi qualcosa, ti godi l'atmosfera della città, hai il tempo di guardarti intorno. Altrimenti mi sembrerebbe di collezionare solo "cose viste". Quindi preferisco, se ho poco tempo, vedere anche due o tre cose di meno ma non farmi girare la testa o avere un ricordo vago di ciò che ho fatto.
    Una delle mie esperienze peggiori fu per esempio ormai dieci anni orsono a Siena, in gita scolastica. Facemmo una maratona, Siena è una città meravigliosa, me la ricordo meravigliosa, ma l'unica cosa di cui ho memoria è Piazza del Campo dove ci hanno lasciati dieci minuti a riposare dopo un pomeriggio allucinante. Infatti voglio assolutamente tornarci e rivederla con calma.



    Voi come preferite viaggiare? Com'è la vostra "giornata da viaggiatore"? Mi sono spiegata sull'argomento?
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 28 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,851
    Piaciuto: 3929 volte

    Predefinito

    Se riesco ad organizzarmi alla perfezione mi piace uccidermi finchè ne ho.
    Tipo i 4 giorni a Berlino sono stati una figata, meno Vienna perchè pensavo di non avere tempo di vedere quello che mi interessava e ho fatto un po' di corsa e sono stato pure sfigato perchè sono entrato in un museo in cui mi richiedeva mezza giornata alle 16 e me lo sono bruciato completamente.
    La mia peggiore esperienza è stata ferragosto a Sanremo di 5 anni fa. Per colpa di due persone "accomodanti" uscivamo tardissimo per andare a mangiare e per giunta abbiamo cercato una pizzeria per 1h, perchè uno doveva per forza mangiarsi una cazzo di margherita a 10 euro.
    In pratica o vado da solo in giro o devo andarci con qualcuno che gli piace muoversi.
    Ps: a Berlino ho visto un utente del forum, e siamo andati insieme al muro di Berlino, a visitare una chiesa e un ponte e mi sono trovato bene anche in compagnia
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  4. #3
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 27 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,883
    Piaciuto: 1598 volte

    Predefinito

    La mia giornata perfetta da viaggiatore è il vivere la città dove vado. Non mi piacciono le attrazioni turistiche, musei e chiese. A me piace entrare nel vivo della città, camminare lungo le stradine del centro storico al mattino presto, vedere la gente che lavora, capire com'è la vita del posto.

    Con calma, cammini e ti comporti come se abitassi lì. Ecco, magari se sto lì una settimana un giorno me lo faccio a vedere le cose più turistiche e importanti, ma principalmente preferisco "fare l'abitante del posto".

  5. #4
    Moderatrice Holly
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,138
    Piaciuto: 10078 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Se riesco ad organizzarmi alla perfezione mi piace uccidermi finchè ne ho.
    Tipo i 4 giorni a Berlino sono stati una figata, meno Vienna perchè pensavo di non avere tempo di vedere quello che mi interessava e ho fatto un po' di corsa e sono stato pure sfigato perchè sono entrato in un museo in cui mi richiedeva mezza giornata alle 16 e me lo sono bruciato completamente.
    La mia peggiore esperienza è stata ferragosto a Sanremo di 5 anni fa. Per colpa di due persone "accomodanti" uscivamo tardissimo per andare a mangiare e per giunta abbiamo cercato una pizzeria per 1h, perchè uno doveva per forza mangiarsi una cazzo di margherita a 10 euro.
    In pratica o vado da solo in giro o devo andarci con qualcuno che gli piace muoversi.
    Ps: a Berlino ho visto un utente del forum, e siamo andati insieme al muro di Berlino, a visitare una chiesa e un ponte e mi sono trovato bene anche in compagnia
    Però senza calma non godi quel che stai vedendo...
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  6. #5
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 28 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,851
    Piaciuto: 3929 volte

    Predefinito

    Holly anche io sto parecchio a vedere le cose. Tipo a Berlino sono stato mezza giornata in una galleria d'arte, con l'audioguida. Me le godo le cose. Mi creo dei punti in cui torno sempre durante la mia permanenza e sto li a guardare il monumento, struttura, ponte che mi piace a lungo. E che non perdo tempo in tutto il resto. Non devo fermarmi ogni tre per due per godermi le cose. Io in vacanza come gia detto non ci vado per rilassarmi.

    - - - Aggiornamento - - -

    Poi cosa é per te la calma?
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  7. #6
    Moderatrice Holly
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,138
    Piaciuto: 10078 volte

    Predefinito

    È il fatto che non devo correre. A Londra la scena è stata "Ok, quello è il Big Ben, andiamo". "Vedete 'sta cosa? È Downing Street, bella ve'? Su, sbrighiamoci".
    Datemi dieci minuti per capire!
    A Dade e Lantis piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  8. #7
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 28 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,851
    Piaciuto: 3929 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    È il fatto che non devo correre. A Londra la scena è stata "Ok, quello è il Big Ben, andiamo". "Vedete 'sta cosa? È Downing Street, bella ve'? Su, sbrighiamoci".
    Datemi dieci minuti per capire!
    Ma infatti il momento per capire cos'é me lo prendo. Non mi prendo solo un quarto d'ora. C'é una differenza tracnon vedere nulla e non perdere tempo perche ne ho altre mille da vedere xd
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  9. #8
    Moderatrice Holly
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,138
    Piaciuto: 10078 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio


    Ma infatti il momento per capire cos'é me lo prendo. Non mi prendo solo un quarto d'ora. C'é una differenza tracnon vedere nulla e non perdere tempo perche ne ho altre mille da vedere xd
    Ma per me ognuno deve prendere il tempo necessario. Anche un'ora.
    A Loller156 e Lantis piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  10. #9
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 28 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,851
    Piaciuto: 3929 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Ma per me ognuno deve prendere il tempo necessario. Anche un'ora.
    Quando sei da solo quando sei con altri no. Se ci sono mille cose che.abbiamo deciso di vedere, e ti fermi 30 minuti a vedere le foto che hai fatto, un ora a stare imbambolata a vedere un monumento, una mezz'ora perche devi entrare in una vetrina, mezzora qui mezzora li. Ti sei goduta solo una cosa su 1000. Questi riferimenti che ho fatto sono riferiti alla mia amica con la quale andro a Monaco.
    Ho capito che non bisogna correre ma neanche fare un passo ogni 10 minuti.
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  11. #10
    fan di peppa pig scazzula2
    Uomo 25 anni
    Iscrizione: 24/7/2014
    Messaggi: 5,260
    Piaciuto: 1587 volte

    Predefinito

    anch'io visito sempre tutto con calma

    se sto visitando una città significa che sono in ferie... se sono in ferie significa che principalmente voglio rilassarmi... se voglio rilassarmi figuriamoci se mi metto a correre per visitare più cose in un giorno (senza riuscire a godermele tra l'altro)
    artemisia
    io ti lovvo
    oh mia bella!

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Lo sciopero del 1° sabato
    Da Danchou nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 21/9/2008, 19:41
  2. Ratti della Sabina - Lo scemo del villaggio
    Da Kim nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 8/7/2007, 19:25
  3. La fine del viaggio - Marco Saya
    Da Yvette nel forum Improvvisazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 22/6/2006, 23:14
  4. Eros Ramazzotti - Lo spirito degli alberi
    Da Lilith nel forum Testi musicali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 24/6/2005, 18:47
  5. BandaBardò - Lo Sciopero del sole
    Da Ser Nwanko nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 21/5/2005, 1:59