ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 6 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 60
Like Tree16Mi piace

Quanto conviene al giorno d'oggi aspirare ad insegnare?

  1. #1
    Thalion
    Uomo 23 anni da Frosinone
    Iscrizione: 2/3/2009
    Messaggi: 1,943
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito Quanto conviene al giorno d'oggi aspirare ad insegnare?

    Sto valutando cosa studiare per il futuro, secondo voi, quanto è possibile oggi aspirare ad insegnare?
    Mi è sempre piaciuto, magari mi piacerebbe insegnare materie a carattere scientifico o umanistico, anche se la seconda è più difficile prendere cattedra, a distanza di anni potrebbe cambiare qualcosa?
    Come funziona per iniziare ad insegnare? Si sceglie la propria laurea che apre la porta a diverse classi di concorso che corrispondono alle materie insegnabili, e poi? Come ci si iscrive? Come funziona l'acquisizione di supplenze e cattedre?



  2. # ADS
     

  3. #2
    Assuefatto da FdT
    Uomo 38 anni
    Iscrizione: 11/9/2012
    Messaggi: 796
    Piaciuto: 225 volte

    Predefinito

    Auguri.
    Da conoscitore di una 20ina di persone che fanno questo di lavoro.
    Auguri di cuore.
    A Nuvolablu e Oregon piace questo intervento

  4. #3
    Vivo su FdT Rocknrolf
    Uomo 33 anni da Milano
    Iscrizione: 29/9/2010
    Messaggi: 3,828
    Piaciuto: 1357 volte

    Predefinito

    Da figlio di professori ti dico solo una cosa: SCORDATELO !!!

  5. #4
    Little Spongy Folletta
    Donna 27 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 3978 volte

    Predefinito

    Non sono molto informata, ma so che attualmente si è in attessa del concorso per essere inserite nelle liste..
    Almeno questo è quello che ho capito..
    @Holly forse ne sa qualcosa di più..
    Ca ete lu sule, quandu lu iciu me preciu. Si' sule: forte cautu immensu.
    Ca quandu lu iciu alle origini mei pensu.
    Sud Sound System



  6. #5
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Devi, ovviamente, avere una laurea adeguata.
    Per esempio, per insegnare, latino e italiano, oppure italiano, storia e geografia, devi avere una laurea magistrale in "filologia moderna" (sto abbastanza semplificando, è come se fosse una "categoria" di corsi di laurea in "filologia moderna"). Fra laurea triennale e laurea magistrale devi accumulare il numero di crediti richiesto dalla "classe d'insegnamento" a cui sei interessato (se fai una ricerca su google dovrebbe uscirti l'elenco di tutte le classi d'insegnamento disponibili).
    Ti faccio un esempio molto pratico: la A43 serve a insegnare italiano, storia e geografia alle scuole medie. Questo significa che se ti abiliti a quella, non puoi insegnare in un liceo. La A51, invece, consente di insegnare italiano e latino nei licei, ma essendo (dopo quella di latino e greco) la più "tosta", ti consente di insegnare alle medie, nei tecnici, nei professionali, eccetera.
    Ogni esame universitario, come sai, dà dei crediti. Per provare ad abilitarti all'insegnamento di determinate materie, devi avere dei crediti adeguati.
    Per dirti, la A43 richiede:
    12 crediti in letteratura italiana
    12 crediti in letteratura latina
    8 crediti in storia medievale/moderna/contemporanea
    4 crediti in storia antica
    12 crediti in linguistica italiana
    12 crediti in linguistica generale
    12 crediti in geografia
    e FORSE c'erano anche dei crediti in filologia.
    Se vuoi insegnare in un liceo, i crediti di storia salgono a 12, come anche quelli di storia antica...

    Ora, finita l'università (la laurea magistrale è indispensabile, non puoi abilitarti all'insegnamento con la sola triennale), tocca abilitarsi.
    Ecco, questo è un po' più complicato.
    Ora come ora c'è un tirocinio che costa un sacco di soldi e che dura un anno, è a numero chiuso.
    Dopo il tirocinio, non lo so ancora, stiamo "in braccio a Cristo", perché il nuovo governo sta DI NUOVO cambiando le regole, ma a quanto pare ci sarà un concorso per il posto fisso.

    Ma, come già detto, è tutto provvisorio.
    A Folletta, Thalion e Gio piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  7. #6
    Vivo su FdT Rocknrolf
    Uomo 33 anni da Milano
    Iscrizione: 29/9/2010
    Messaggi: 3,828
    Piaciuto: 1357 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Devi, ovviamente, avere una laurea adeguata.
    Per esempio, per insegnare, latino e italiano, oppure italiano, storia e geografia, devi avere una laurea magistrale in "filologia moderna" (sto abbastanza semplificando, è come se fosse una "categoria" di corsi di laurea in "filologia moderna"). Fra laurea triennale e laurea magistrale devi accumulare il numero di crediti richiesto dalla "classe d'insegnamento" a cui sei interessato (se fai una ricerca su google dovrebbe uscirti l'elenco di tutte le classi d'insegnamento disponibili).
    Ti faccio un esempio molto pratico: la A43 serve a insegnare italiano, storia e geografia alle scuole medie. Questo significa che se ti abiliti a quella, non puoi insegnare in un liceo. La A51, invece, consente di insegnare italiano e latino nei licei, ma essendo (dopo quella di latino e greco) la più "tosta", ti consente di insegnare alle medie, nei tecnici, nei professionali, eccetera.
    Ogni esame universitario, come sai, dà dei crediti. Per provare ad abilitarti all'insegnamento di determinate materie, devi avere dei crediti adeguati.
    Per dirti, la A43 richiede:
    12 crediti in letteratura italiana
    12 crediti in letteratura latina
    8 crediti in storia medievale/moderna/contemporanea
    4 crediti in storia antica
    12 crediti in linguistica italiana
    12 crediti in linguistica generale
    12 crediti in geografia
    e FORSE c'erano anche dei crediti in filologia.
    Se vuoi insegnare in un liceo, i crediti di storia salgono a 12, come anche quelli di storia antica...

    Ora, finita l'università (la laurea magistrale è indispensabile, non puoi abilitarti all'insegnamento con la sola triennale), tocca abilitarsi.
    Ecco, questo è un po' più complicato.
    Ora come ora c'è un tirocinio che costa un sacco di soldi e che dura un anno, è a numero chiuso.
    Dopo il tirocinio, non lo so ancora, stiamo "in braccio a Cristo", perché il nuovo governo sta DI NUOVO cambiando le regole, ma a quanto pare ci sarà un concorso per il posto fisso.

    Ma, come già detto, è tutto provvisorio.
    concorso aperto a tutti compresi gli ex docenti ? I miei per fortuna non dovrebbero essere a rischio ma vedo decine di loro colleghi ""storici"" perdere il posto di lavoro in continuazione per via della riduzione delle classi.

  8. #7
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Rocknrolf Visualizza il messaggio
    concorso aperto a tutti compresi gli ex docenti ? I miei per fortuna non dovrebbero essere a rischio ma vedo decine di loro colleghi ""storici"" perdere il posto di lavoro in continuazione per via della riduzione delle classi.
    Non credo.
    Credo sia per i precari e per i giovani che si abiliteranno da quest'anno in poi.

    Ma è una cosa molto provvisoria, ne ha parlato Profumo qualche settimana fa e basta.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  9. #8
    Vivo su FdT Rocknrolf
    Uomo 33 anni da Milano
    Iscrizione: 29/9/2010
    Messaggi: 3,828
    Piaciuto: 1357 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio


    Non credo.
    Credo sia per i precari e per i giovani che si abiliteranno da quest'anno in poi.

    Ma è una cosa molto provvisoria, ne ha parlato Profumo qualche settimana fa e basta.
    Ah ok, in effetti ho sentito qualcosa che riguardava la scuola ma non ho approfondito

  10. #9
    Thalion
    Uomo 23 anni da Frosinone
    Iscrizione: 2/3/2009
    Messaggi: 1,943
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito

    @Holly a me non è chiara una cosa, come si attribuiscono le varie cattedre? Mettiamo esempio che in graduatoria per la classe d'insegnamento A060 ci sono 40 persone, in quell'anno 10 cattedre si liberano per pensionamenti e 2 sono in gravidanza, come si assegnano??

  11. #10
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Thalion Visualizza il messaggio
    @Holly a me non è chiara una cosa, come si attribuiscono le varie cattedre? Mettiamo esempio che in graduatoria per la classe d'insegnamento A060 ci sono 40 persone, in quell'anno 10 cattedre si liberano per pensionamenti e 2 sono in gravidanza, come si assegnano??
    Non lo so esattamente. Anche perché se andrà in porto l'idea di Profumo, non ci saranno più graduatorie.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

Pagina 1 di 6 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Al giorno d'oggi
    Da Juliet Miller nel forum Immagini e foto divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20/5/2012, 22:16
  2. Risposte: 115
    Ultimo messaggio: 5/2/2011, 17:01
  3. Quante ve ne fate al giorno?
    Da Freddy nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 114
    Ultimo messaggio: 18/8/2009, 20:10
  4. Si accoppiava 16 volte al giorno: asino caliente espulso..
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 6/7/2005, 12:59
  5. MANDA 100 SMS AL GIORNO, TENDINITE ACUTA
    Da Ser Nwanko nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 25/1/2005, 22:08