ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 19
Like Tree8Mi piace

Cambio scuola: consigli!

  1. #1
    Thalion
    Uomo 23 anni da Frosinone
    Iscrizione: 2/3/2009
    Messaggi: 1,943
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito Cambio scuola: consigli!

    Frequento il 2 anno di ITC e dall'anno prossimo vorrei cambiare scuola perchè amo molto le materie scientifiche.
    Perchè ho scelto l'ex ragioneria? Sinceramente non ne ho idea, non mi sono nemmeno fatto trasportare da amici che avevano scelto quella scuola, ma quando dovevo scegliere la scuola superiore anche se avevo piacere a studiare le materie scientifiche credevo di avermele fatte piacere "per forza" per la professoressa abbastanza pignola!
    Da circa dicembre -gennaio avevo deciso per l'ITAS ad indirizzo "Biotecnologie Sanitarie" e mi sono informato sul loro programma di studi e l'idea si consolidava sempre di più. Da da poco però mi sono messo a spulciare un pò tra i vari programmi di studio su internet delle altre scuole e ho visto il nuovo Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate che poteva essere un'altra scelta visto che non presenta nei programmi latino che credo sia impossibile recuperare in un estate l'intero programma di due anni
    Nella scuola dove sono ora devo dire che anche se le materie scientifiche non rientrano proprio nelle materie caratterizzanti dell'indirizzo le ho affrontate abbastanza approfonditamente divise in Fisica e Scienze della Terra il 1 anno e Chimica e Biologia in 2 ed ho 8 ad entrambi le materie.
    Vado molto bene a scuola, infatti la maggior parte dei professori mi hanno chiesto perchè ho scelto un tecnico piuttosto che un liceo, dato che vado molto bene anche alle materie umanistiche, ma ora cosa scelgo?!
    La matematica devo dire che non è una delle mie materie preferite e che anzi è la materia che mi rovina tutta la media perchè mi aggiro sul 6-7, forse è meglio non scegliere lo Scientifico? Come viene affrontata la matematica all'indirizzo Scienze Applicate?
    Poi c'è un altro lato, ovvero che nello scientifico della mia città ci sono più di 900 studenti e le classi sono numerose e invece nell'ITAS ce ne sono 300 o qualcosa in più, potrebbe influire sul rapporto studenti-professori? Cioè, sicuramente se ci sono meno alunni i professori possono seguirti meglio, o sbaglio?
    Insomma completa indecisione



  2. # ADS
     

  3. #2
    Butterflies and Hurricanes Flou.
    Donna 28 anni da Como
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 19,786
    Piaciuto: 1511 volte

    Predefinito

    Avermele fatte piacere?

    Comunque, se sei così portato per le materie scientifiche, scegli ciò che più ti piace. Il problema dei licei é che non esiste più un liceo scientifico, un classico e via dicendo. Hanno inventato tutti questi strani indirizzi, quindi é difficile dirti come viene affrontata la matematica all'indirizzo Scienze Applicate, però conta si tratta pur sempre di uno scientifico, e che un giorno alla maturità al 90% ti ritroverai la seconda prova di matematica.
    Per il discorso dei professori bhe, per seguire 900 studenti immagino ci siano classi più numerose ma anche un alto numero di docenti, quindi credo quello sia l'ultimo dei tuoi problemi.
    Cerca di documentarti di più, recati presso l'istituto per ricevere altre informazioni!
    A Thalion e Dolan piace questo intervento

    Vincere non é importante Ma é l'unica cosa che conta.

  4. #3
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Il punto del liceo è uno solo: vuoi fare l'università? Se la risposta è sì, vai senza problemi. Altrimenti rimani al tecnico, almeno in mano ti lascia un pezzo di carta con un valore anche senza laurea.

    Per il resto, io non ti saprei dire come viene affrontata la matematica allo scientifico (io ho fatto il classico, quindi buh), però non è la sola materia, e poi con un po' d'impegno dovresti riuscirci. Sul latino hai ragione tu, o sei un genio o recuperare due anni in un'estate è un'impresa che rasenta l'impossibile XD

    Per quanto riguarda il numero di studenti, non capisco quale sia il problema. Alla fine la classe sarà sempre di venti elementi circa, e i professori, anche se in un istituto più grande, avranno sempre assegnato, grosso modo, lo stesso numero di classi...
    A Thalion piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  5. #4
    Thalion
    Uomo 23 anni da Frosinone
    Iscrizione: 2/3/2009
    Messaggi: 1,943
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Il punto del liceo è uno solo: vuoi fare l'università? Se la risposta è sì, vai senza problemi. Altrimenti rimani al tecnico, almeno in mano ti lascia un pezzo di carta con un valore anche senza laurea.
    Si, vorrei fare Medicina o in caso non riuscissi ad entrare sceglierei Scienze Biologiche e per questo properrei per un liceo per improntare un metodo di studio regolare e non occasionale come sto facendo in questo istituto, ma d'altra parte le finanze della mia famiglia non sono tra le migliori ultimamente, quindi sarebbe meglio non rischiare e puntare per il tecnico in modo da ritrovarmi comunque un valore al diploma?

  6. #5
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Thalion Visualizza il messaggio


    Si, vorrei fare Medicina o in caso non riuscissi ad entrare sceglierei Scienze Biologiche e per questo properrei per un liceo per improntare un metodo di studio regolare e non occasionale come sto facendo in questo istituto, ma d'altra parte le finanze della mia famiglia non sono tra le migliori ultimamente, quindi sarebbe meglio non rischiare e puntare per il tecnico in modo da ritrovarmi comunque un valore al diploma?
    Se vuoi fare medicina, iscriviti allo scientifico ^^
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  7. #6
    Gio
    Gio
    Uomo 22 anni
    Iscrizione: 20/7/2011
    Messaggi: 2,388
    Piaciuto: 1075 volte

    Predefinito

    Scienze applicate non è affatto una scuola semplice.
    Io frequento il primo anno (anche se l'anno prossimo all'80% passerò allo scientifico tradizionale per diverse ragioni) e devo dirti che la maggior parte dei miei compagni- compreso io- l'abbiamo scelto per il mancato insegnamento del latino.
    Solo da qualche mese, purtroppo, mi sono accorto che l'informatica è sì importante, dicono sia la "materia del futuro" (tra l'altro per niente semplice), ma il latino apre la mente in un modo eccezionale, uno dei motivi per cui forse cambierò.
    Io non so molto di te, ma la matematica da scientifico a scienze applicate non cambia di molto, ed è piuttosto pesante: fai conto che il programma del primo anno di scientifico e scienze applicate di matematica, lo si fa in due anni in tutte le altre scuole.
    Cambiare non sarà una passeggiata, ma credo che il numero di studenti per classe influenzi molto il rapporto ragazzi-professori.
    Devi essere tu, ora, dopo avere letto diverse opinioni a decidere cosa fare del tuo futuro, però se quelle che hai citato (materie scientifiche, umanistiche) lo scientifico è perfetto, ti dà una preparazione eccezionale in entrambi i campi anche se, purtroppo, mai al livello di un liceo classico.
    A Thalion e Dolan piace questo intervento
    Non potendo schivare il pericolo, vi corse incontro.
    [Alessandro Manzoni]

  8. #7
    Butterflies and Hurricanes Flou.
    Donna 28 anni da Como
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 19,786
    Piaciuto: 1511 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gio Visualizza il messaggio
    Scienze applicate non è affatto una scuola semplice.
    Io frequento il primo anno (anche se l'anno prossimo all'80% passerò allo scientifico tradizionale per diverse ragioni) e devo dirti che la maggior parte dei miei compagni- compreso io- l'abbiamo scelto per il mancato insegnamento del latino.
    Solo da qualche mese, purtroppo, mi sono accorto che l'informatica è sì importante, dicono sia la "materia del futuro" (tra l'altro per niente semplice), ma il latino apre la mente in un modo eccezionale, uno dei motivi per cui forse cambierò.
    Io non so molto di te, ma la matematica da scientifico a scienze applicate non cambia di molto, ed è piuttosto pesante: fai conto che il programma del primo anno di scientifico e scienze applicate di matematica, lo si fa in due anni in tutte le altre scuole.
    Cambiare non sarà una passeggiata, ma credo che il numero di studenti per classe influenzi molto il rapporto ragazzi-professori.
    Devi essere tu, ora, dopo avere letto diverse opinioni a decidere cosa fare del tuo futuro, però se quelle che hai citato (materie scientifiche, umanistiche) lo scientifico è perfetto, ti dà una preparazione eccezionale in entrambi i campi anche se, purtroppo, mai al livello di un liceo classico.
    Francamente non credo; nel senso che difficilmente il numero di studenti per classe si aggira sui 30, e difficilmente scende sotto i 20, tranne rari casi. Quindi secondo questo non é assolutamente un problema.
    Però se in futuro pensi di fare Medicina sicuramente ti conviene prediligere un percorso scientifico vero e proprio.

    Vincere non é importante Ma é l'unica cosa che conta.

  9. #8
    Spotless Echoes
    Donna 27 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,072
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio


    Se vuoi fare medicina, iscriviti allo scientifico ^^
    se vuoi fare, o meglio, entrare a Medicina, iscriviti ad un Classico che ha buoni professori di scienze e matematica xD
    Riguardo cultura generale un classico è molto piu avvantaggiato!
    Ma è anche vero che sarebbe piu difficile da recuperare per rimettersi al passo..
    qualunque liceo scegli devi avere molta volontà!
    A Thalion piace questo intervento

  10. #9
    Thalion
    Uomo 23 anni da Frosinone
    Iscrizione: 2/3/2009
    Messaggi: 1,943
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Echoes Visualizza il messaggio


    se vuoi fare, o meglio, entrare a Medicina, iscriviti ad un Classico che ha buoni professori di scienze e matematica xD
    Riguardo cultura generale un classico è molto piu avvantaggiato!
    Ma è anche vero che sarebbe piu difficile da recuperare per rimettersi al passo..
    qualunque liceo scegli devi avere molta volontà!
    Infatti se potessi tornare indietro sicuramente sceglierei l'indirizzo Classico, perchè oltre ad aprirti la mente, ti fa imparare un metodo di studio regolare e costante necessario per l'università!
    Ma ora sicuramente non posso cambiare e optare per il classico e recuperare il programma di 2 anni di materie come latino o greco.
    Stavo vedendo però il POF dell'ITAS e credo sia un'indirizzo perfetto per la preparazione di medicina, che ne dite? Forse il liceo scientifico rispetto all'indirizzo "Biotecnologie Sanitarie" tratta argomenti un pò più generici alle scienze, che forse vengono meglio ampliati (soltanto per le ore, non per altro) al tecnico.
    Vi riporto il programma di studio dell'indirizzo così potete capire a cosa mi riferisco

    turist4.gif

  11. #10
    Spotless Echoes
    Donna 27 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,072
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    [FONT="Tahoma"][COLOR="DarkRed"][SIZE="2"]
    Quote Originariamente inviata da Thalion Visualizza il messaggio


    Infatti se potessi tornare indietro sicuramente sceglierei l'indirizzo Classico, perchè oltre ad aprirti la mente, ti fa imparare un metodo di studio regolare e costante necessario per l'università!
    Ma ora sicuramente non posso cambiare e optare per il classico e recuperare il programma di 2 anni di materie come latino o greco.
    Stavo vedendo però il POF dell'ITAS e credo sia un'indirizzo perfetto per la preparazione di medicina, che ne dite? Forse il liceo scientifico rispetto all'indirizzo "Biotecnologie Sanitarie" tratta argomenti un pò più generici alle scienze, che forse vengono meglio ampliati (soltanto per le ore, non per altro) al tecnico.
    Vi riporto il programma di studio dell'indirizzo così potete capire a cosa mi riferisco

    turist4.gif
    uhm non saprei.
    io ho fatto il classico pni e ora sto a medicina.
    ti posso assicurare che non è quello che studi a prepararti per l'uni, ma come lo fai.

    io penso che il liceo sia in genere la scuola migliore per arrivare a medicina.
    non tanto per i test, per i quali dovrai studiare tanto e avere fortuna, ma proprio come tipo di studio.
    perchè non trovi un indirizzo di scientifico (ammesso che esistano ancora i diversi indirizzi) che sia abbastanza recuperabile?
    ti dico pensaci bene perchè se hai gia le idee chiare sul dopo tanto vale fare qualche programma...


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Cambio scuola o no?
    Da Harley_Quinn nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 18/4/2012, 15:49
  2. Problema cambio scuola
    Da *AllStar* nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 5/10/2009, 20:49
  3. Cambio cellulare... consigli
    Da Jack Ass nel forum Telefonia e cellulari
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 3/1/2009, 21:24
  4. esami integrativi,cambio scuola
    Da Tommy8 nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31/7/2007, 2:50
  5. Cambio scuola!!! Come mi devo comportare AIUTOOO!!
    Da 14www nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 9/11/2006, 20:19

Tag per questa discussione