ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 2 su 2
Like Tree2Mi piace
  • 2 Intervento di SedobrenGocce

É vero che gli umani hanno la coda?

  1. #1
    Matricola FdT Il Signor Criceto
    Uomo 19 anni
    Iscrizione: 14/3/2016
    Messaggi: 26
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito É vero che gli umani hanno la coda?

    É vero che prima di nascere abbiamo la coda? E a cosa serve? E perché alcuni nascono con la coda? É una deformazione?


  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT svezzato SedobrenGocce
    Uomo 33 anni da Como
    Iscrizione: 4/10/2016
    Messaggi: 292
    Piaciuto: 155 volte

    Predefinito

    Quella di cui parli è la coda vestigiale.

    La coda è la sezione posta alla fine del corpo di un animale; in genere, il termine si riferisce ad un'appendice del torso flessibile e distinta.
    È la parte del corpo che corrisponde approssimativamente all'osso sacro e alla coccige dei mammiferi e degli uccelli.
    Nonostante la coda sia principalmente una prerogativa dei vertebrati, alcuni invertebrati, come gli scorpioni e i collemboli, hanno appendici simili a code.Gli embrioni umani hanno una coda che misura circa un sesto della dimensione dell'embrione stesso. Con il successivo sviluppo dell'embrione in feto, la coda viene assorbita dal corpo. Questa temporanea coda è quindi una struttura vestigiale dell'uomo.
    Raramente capita che nascano bambini con una "coda morbida", non contenente vertebre ma solo vasi sanguigni, muscoli e nervi, sebbene ci siano stati pochissimi casi documentati di code contenenti cartilagine o fino a cinque vertebre.
    La tecnologia moderna permette ai dottori di eliminare la coda al momento del parto.
    La più lunga coda umana nota è stata quella di un ragazzo di dodici anni, vissuto nell'allora Indocina francese, che misurava 229 mm.
    Un uomo chiamato Chandre Oram, nato in India, è famoso per la sua coda di 330 mm, ma si crede che più che di una vera e propria coda si tratti di un caso di spina bifida. Gli uomini hanno un osso della coda, il coccige, unito al bacino nello stesso punto dove altri mammiferi hanno la coda. L'osso della coda è formato da vertebre fuse, solitamente quattro, al di sotto della colonna vertebrale. Esso non sporge esternamente ma ha uno scopo anatomico: fornisce un attaccamento per muscoli come il grande gluteo (gluteus maximus).
    Sensa schei né paura
    Ma coa tega sempre dura

Discussioni simili

  1. I 10 videogiochi che non vi hanno reso più gli stessi di prima..
    Da alfio61 nel forum Videogiochi e trucchi
    Risposte: 178
    Ultimo messaggio: 29/9/2017, 21:36
  2. Tenta di uccidere una cartomante che gli predige la galera, arrestato
    Da SteekHutzee nel forum Notizie strambe e divertenti
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 1/9/2010, 11:42
  3. Hollywood: i film che gli attori hanno rifiutato
    Da SteekHutzee nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11/3/2009, 21:53
  4. è vero che la piscina fa diventare muscolosi??
    Da Giovanotto nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 15/11/2008, 16:39
  5. E' proprio vero che la chiesa non ha altro da fare che...
    Da AC/DC nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 19/7/2005, 14:56