ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 29
Like Tree22Mi piace

Smettere di fumare

  1. #1
    Lola_love
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 15/12/2012
    Messaggi: 165
    Piaciuto: 63 volte

    Predefinito Smettere di fumare

    Ciao a tutti,
    il problema da qualche tempo è la voglia di smettere di fumare.
    Spero che non mi giudicherete per quello che scriverò in seguito,ma che cercherete di darmi consigli su chi c'è passato prima di me.
    Da qualche settimana ho deciso di smettere di fumare,prima ho iniziato con l'erba,fumavo sia da sola che con gli amici,e siccome un giorno ho notato che stavo diventando dipendente anche da quelle ho deciso di botto di mollare; ho avuto la crisi d'astinenza dalle canne per un solo giorno,poi è andata migliorando,e ora manco le penso piu',(oddio certe volte mi manca quella sensazione di euforia,di non pensare a niente,ma la gestisco benissimo.
    Due mattine fa ho preso il mio pacchetto di sigarette e l'ho buttato,credendo di farcela come per le canne,invece no.
    Sono stati due giorni di ansia,paranoia,tremori,ho persino pianto sta mattina. (mi vergogno per questo,perchè raramente piango,ma ho pianto perchè mi sono sentita cosi' poco forte e idiota allo stesso tempo).
    Ieri sera ho anche iniziato a leggere il libro "smettere di fumare è facile se sai come farlo",me lo ha prestato un mio amico,e devo dire che è parecchio intelligente e ti aiuta psicologicamente. Ma,sono quasi già alla fine,e non vorrei che una volta finito di leggere tutto quello che ho appreso sfanculi nel nulla.
    Poi ho iniziato a documentarmi,che smettere di fumare ovviamente ha i suoi benefici ,ma che comporta anche l'aumento di peso. Ovviamente questo mi preoccupa fino ad un certo punto,perchè ovviamente uno ingrassa se invece di fumare mangia come un suino,ma è anche vero che la nicotina toglie la voglia di mangiare e una media di 20 sigarette al giorno fa bruciare fino a 200 Kal.
    Insomma mi sono documentata,ho letto,ho cercato ovunque,e so che la crisi d'astinenza è parecchio soggettiva. Vorrei solo sapere se qualcuno di voi è nella mia stessa situazione o c'è stato,e vorrei sapere dopo quanto vi è passata la voglia di prendere le sigarette o di inalare il fumo passivo degli altri e come avete superato la crisi d'astinenza.
    Grazie a chi mi risponderà.



  2. # ADS
     

  3. #2
    Little Spongy Folletta
    Donna 27 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 3979 volte

    Predefinito

    Ci provai a smettere, ma non di colpo così! Decisi di diminuire a quelle 3/4 sigarette al giorno che dicono siano le sigarette che ti godi veramente (quindi la mattina, dopo il coffe, nel pomeriggio e a volte la sera!).. non ho avuto problemi, magari c'era il giorno in cui ero nervosa e ne fumavo 5 e il giorno in cui mi dimenticavo di fumare quelle che mi erano concesse..! Ovviamente non mi portavo dietro tutto il pacchetto, ma solo quelle che potevo fumare! Cioè per esempio a scuola ci andavo con una sigaretta in borsa e solo quella mi potevo fumare! sono andata avanti così per qualche mese, senza problemi, poi sono partita per le vacanze e ho mandato tutto a puttane Questo per dire che forse non sono stata così brava!

    Comunque il libro rileggilo! Se non ricordo male c'è scritto nel libro stesso (non l'ho mai finito..) Poi cerca di distrarti.. Hai voglia di fumare? Dedicati a qualcosa che sia in grado di distrarti veramente. Cerca di non stare con gente che fuma mille sigarette, se no la voglia e l'abitudine si fanno sentire.
    E per quanto riguarda la possibilità di ingrassare.. Bè se al posto di fumare mangi è normale che si ingrassa!
    Insomma, io non credo che esista veramente la crisi di astinenza da sigaretta.. I miei zii hanno smesso entrambi di fumare e nessuno dei due ha avuto crisi vere e proprie, e ora non sopportano molto l'odore di sigaretta!
    Se veramente vuoi smettere ce la fai senza problemi.. Certo che se in cuor tuo non ne hai voglia, non servirà a nulla provarci!
    A Lola_love piace questo intervento
    Ca ete lu sule, quandu lu iciu me preciu. Si' sule: forte cautu immensu.
    Ca quandu lu iciu alle origini mei pensu.
    Sud Sound System



  4. #3
    Lola_love
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 15/12/2012
    Messaggi: 165
    Piaciuto: 63 volte

    Predefinito

    si infatti sto cercando di evitare di stare con persone che fumano,mia madre se ne va in bagno pensa... i miei amici fumano tutti,e evito anche loro come la peste. Ma ho deciso di smettere. Ovviamente la cosa mi sta creando problemi,perchè fino a due giorni fa fumavo 25 sigarette al giorno,e puoi immaginare la mia crisi ora. So che è una cosa mentale che se lo si vuole davvero si può fare,mia sorella ha smesso di fumare dopo 20 anni con lei anche suo marito. Ma non so,se per dirti ora mi accendo una sigaretta mi ritorna la voglia di fumare? penso solo a quelle,ma nello stesso tempo mi odio perchè se ricomincio anche solo con una ho paura di buttare questi due giorni a puttane.
    Il libro dovresti finirlo anche tu allora veramente ti aiuta in un certo senso,però ecco uno dovrebbe portarselo dietro tipo Bibbia.
    Mi sono comprata anche quei bastoncini alla liquirizia,che devo dire aiutano un po' anche se sputo come una lama per via di quei pezzetti di rami che ti rimangono in bocca.

  5. #4
    Little Spongy Folletta
    Donna 27 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 3979 volte

    Predefinito

    Accendere, anzi no, fare un solo tiro di una sigaretta ti rovinerebbe.. soprattutto perchè sei ancora fresca!
    Cioè se smetti e dopo un anno ti fai un tiro, magari potrebbe darti fastidio e basta.. Ma adesso ti farebbe mandare a puttane!
    Comunque le sigarette elettroniche non le hai considerate?! Io non le amo molto e non credo che possano servire sul serio a smettere, però boh.. Inoltre se vai in farmacia dovresti trovare i chewingum, ma anche quelli non so a quanto possano servire..
    PEr il libro, prima o poi lo finirò anch'io.. Diciamo che non è il periodo giusto per preoccuparmi pure di smettere di fumare!
    Ca ete lu sule, quandu lu iciu me preciu. Si' sule: forte cautu immensu.
    Ca quandu lu iciu alle origini mei pensu.
    Sud Sound System



  6. #5
    Lola_love
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 15/12/2012
    Messaggi: 165
    Piaciuto: 63 volte

    Predefinito

    la sigaretta elettronica è una cazzata secondo me... alla fine è una presa in giro,pensi di non fumare,ma sei piu' dipendente di chi fuma e poi mi fa venire il mal di testa!!! Le gomme contengono ugualmente nicotina,e diventerei una masticatrice di gomme Sul libro c'è scritto che il fumatore trova scuse e dice sempre che non è mai il momento giusto per smettere... effettivamente è vero,se anche io dovessi smettere quando sono tranquilla e senza pensieri praticamente morirei con la sigaretta in bocca! la verità è che non vorrei smettere ma devo perchè mi comporta dei problemi, non solo di salute. speriamo bene guarda,ci sono momenti che mi fumerei pure le piante di mia madre! ahahahah!!!

  7. #6
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2591 volte

    Predefinito

    Fumare comporta seri problemi, e non solo tumori. Problemi seri a tutto l'organismo. Due fumatori su tre incorrono in un tumore a causa del fumo. E il fumo unito ad altre situazioni (alcool, patologie quali diabete...) le peggiora nettamente.

    Dopo aver fatto la mia piccola campagna anti fumo, ti dirò, ci sono passata anche io. Inizia quando già studiavo medicina, e smisi sostanzialmente perchè con la mia professione tendevo ad attribuire ogni minimo dolorino che avevo al fumo.

    Ti dirò, non è un cazzo vero che dopo cinque mesi o un anno ti passa la voglia di fumare. E' passato quasi un anno e mi metterei a fumare anche ora. L'importante è capire che la testa è più importante. Ti consiglio di fare altro. Io comprai le gomme alla nicotina e mi aiutarono, per poi passare a masticare gomme normali (almeno tenevo occupata la bocca..). Cerca di non trovarti con persone che fumano o in luoghi che frequentavi fumando, almeno per un po'. La voglia smodata di fumare che hai ora- voglia come se ti mancasse l'aria, la capisco benissimo xD- piano piano si attenuerà vedrai...
    A Lola_love e Folletta piace questo intervento
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  8. #7
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,770
    Piaciuto: 9505 volte

    Predefinito

    Io fumo solo qualche sigaretta quando sono in compagnia, per sfizio, quindi personalmente non posso aiutarti. Però di esperienze "di seconda mano" ne ho avute.
    Mio padre ha provato due volte a smettere di fumare. La prima non è andata, ha provato a smettere gradualmente ma nulla, la seconda volta, invece, ha buttato il pacchetto e basta. Se gli veniva voglia di fumare prendeva le sigarette e le spezzava. Fumava molto e di tutto, e ci ha messo almeno un mese per iniziare a dimenticarle. In sostituzione masticava i tronchetti di liquirizia, che poi han preso a piacere un sacco anche a me, quando avevo circa 10 anni xD
    Mio cugino, che fumava dall'età di 13 anni e più di un pacchetto al giorno, ha smesso di botto anche lui. Anche per lui un mese o più di pena, ma ogni giorno la voglia è meno forte.
    Mio padre stava senza problemi con altri fumatori, a capodanno quando deve accendere i fuochi d'artificio si fa dare una sigaretta e li accende con quella, tra un tiro e l'altro, ma non gli fa nulla. Mio cugino invece non ci ha più provato, ma non sopporta i fumatori, un casino visto che il fratello accende e spegne.
    Mia zia fumava 25 e passa sigarette al giorno, poi per via di due ricoveri in ospedale non ha fumato per settimane, e non ha avuto problemi, solo che è stupida e ha ripreso. Ora per problemi di salute ne fuma 3 al giorno, cosa per me stupida, se da 25 sigarette riesci a scendere senza problemi a 3 potresti anche togliertelo, il vizio. Ma nulla, le piace fumare.

    Alla fine è tutto soggettivo, sia il periodo di astinenza che i sintomi che il modo di smettere di fumare. Per me però i modi son solo due: o diminuisci o smetti di botto, e se hai deciso di smettere di botto dopo qualche giorno non puoi cambiare idea e dire "ora diminuisco", riprenderesti a fumare subito.
    Cerca di resistere, che più i giorni passano più andrà meglio.
    E quando ti vien voglia di fumare trovati altro da fare, passato il momento passa anche l'ossesione di doverti accendere la sigaretta.
    A Lola_love piace questo intervento
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  9. #8
    Matricola FdT rentboy
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 25/11/2012
    Messaggi: 66
    Piaciuto: 25 volte

    Predefinito

    Quando ho smesso di fumare ho smesso di colpo, le crisi di astinenza le ho avute per le prime due settimane, mal di testa fortissimo, sentivo come schiacciare sulle tempie.. poi sono passate ma la voglia è rimasta, poco a poco poi si spegne anche quella.
    Secondo me ridurle non funziona, ci ho provato ai tempi ma in pratica vivevo aspettando la prossima sigaretta
    niente devi smettere e basta, sopportare le crisi tenendoti occupata, mangiati una gomma e mettiti a fare qualcosa, con me ha funzionato.

    Cmq dopo due anni a ottobre ho ricominciato..
    A Lola_love piace questo intervento

  10. #9
    Mind over matter Elefantino Blu
    Uomo 28 anni da Biella
    Iscrizione: 15/5/2007
    Messaggi: 2,173
    Piaciuto: 513 volte

    Predefinito

    Per me ci è voluto quasi un anno per perdere quasi totalmente la voglia di fumare, a volte mi viene la tentazione ma anche parecchio disgusto quindi non mi crea troppa fatica evitare di fumare.
    Ho provato a smettere 2 volte, la prima volta non avevo nessuna motivazione valida, solo perché mi iniziava a sporcare i denti... dopo 3 giorni di sofferenza, addirittura capogiri xD ho riniziato a fumare... mentre la seconda volta mi son visto quel famoso video su youtube, si intitola esattamente come il libro che hai citato nel primo post, ho buttato via tabacco, cartine, filtri e ho smesso, non ho avuto particolari problemi dato che ho valutato scrupolosamente tutti i benefici che mi avrebbe portato, mi è comunque capitato di fumare qualche sigaretta, ad esempio da ubriaco xD però son riuscito a resistere. La tentazione non credo che mi passerà mai totalmente, forse perché mia madre fuma molto e c'è sempre odore di fumo in tutta la casa o forse perché abbino la voglia di fumare al ricordo delle ultime sigarette che ho fumato da tossico dipendente di nicotina. Ora mi sento estremamente ipocrita ma mi fanno letteralmente schifo i fumatori accaniti, soprattutto quelli che giudicano più o meno buona una sigaretta in base al nome che c'è sul pacchetto.
    Mi son dimenticato di dire che 3 o 4 mesi prima di smettere di fumare ho limitato le sigarette giornaliere a 4 o 5, dopo i pasti e prima di dormire, sicuramente mi ha aiutato molto!
    Comunque ti consiglio di continuare a frequentare i tuoi amici, devi affrontare la tua dipendenza e non c'è modo migliore di questo, guarda i loro denti macchiati, senti l'alito schifoso che hanno e la perenne puzza di fumo... guarda come boccheggiano con aria di perenne insoddisfazione la loro amata sigaretta. Può capitare di ricevere frecciatine da parte dei fumatori, prese in giro e ti assicuro che ogni riferimento al fatto che loro fumano e te no fa parecchio male! tutti i fumatori si sentono in colpa e alcuni reagiscono in questo modo, se continuerai a frequentarli la loro gelosia si trasformerà in voglia di imitarti e proveranno a smettere, è istintivo imitare un individuo che fa qualcosa di positivo. Io ho 3 amici con cui parlo e da quando ho smesso di fumare io hanno smesso anche loro, ci son ricaduti e hanno smesso nuovamente, per ora solo uno ci è riuscito definitivamente mentre gli altri 2 vanno a tappe xD.
    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio
    Fumare comporta seri problemi, e non solo tumori. Problemi seri a tutto l'organismo. Due fumatori su tre incorrono in un tumore a causa del fumo. E il fumo unito ad altre situazioni (alcool, patologie quali diabete...) le peggiora nettamente.

    Dopo aver fatto la mia piccola campagna anti fumo, ti dirò, ci sono passata anche io. Inizia quando già studiavo medicina, e smisi sostanzialmente perchè con la mia professione tendevo ad attribuire ogni minimo dolorino che avevo al fumo.

    Ti dirò, non è un cazzo vero che dopo cinque mesi o un anno ti passa la voglia di fumare. E' passato quasi un anno e mi metterei a fumare anche ora. L'importante è capire che la testa è più importante. Ti consiglio di fare altro. Io comprai le gomme alla nicotina e mi aiutarono, per poi passare a masticare gomme normali (almeno tenevo occupata la bocca..). Cerca di non trovarti con persone che fumano o in luoghi che frequentavi fumando, almeno per un po'. La voglia smodata di fumare che hai ora- voglia come se ti mancasse l'aria, la capisco benissimo xD- piano piano si attenuerà vedrai...
    Non confondere la voglia di fumare con la dipendenza da nicotina.
    Secondo me è meglio fumare in compagnia di fumatori piuttosto che evitare gli amici.
    In una campagna antifumo bisogna puntare sul fattore bambini e non fumatori in generale, te fumando di fatto intossichi e mandi sulla via della tossicodipendenza bambini e gente sana, è una cosa orribile, soprattutto per un genitore... accorciare la vita dei propri figli o del proprio partner inizializzandoli al fumo. Ammetto di essere peggiorato come persona da quando ho smesso di fumare, non mi sento però in grado di dire se è dovuto a quello oppure allo "sviluppo" o ad altre cose.
    Smettendo di fumare non si ingrassa... semplicemente si riequilibra l'organismo, nel senso... se aumenti di 3 kg significa che prima il tuo peso era forzato in negativo, certo che se aumenti di 15 kg significa che sei un ingordo di m*rda e sei pure peggio di un fumatore, io sono aumentato di 2 kg e non c'entra niente con le ossa grosse, piccole, cave, porose e cavolate del genere, è solo questione di sapersi controllare.
    Non smettere di fumare per evitare un tumore al polmone, alla lingua, alla gola, un ictus ma smetti di fumare per evitarlo agli altri, schifoso, debole e putrido fumatore. ( non mi riferisco a voi eh xD )
    Secondo me ci vuole un leggero bullismo nei confronti dei fumatori, c'è chi è ciccione per "difetti" di salute così come per una persona anoressica mentre non c'è nessuna giustificazione per il fumatore, LEZZO, sono degli handicappati passivi.
    Quote Originariamente inviata da rentboy Visualizza il messaggio
    Quando ho smesso di fumare ho smesso di colpo, le crisi di astinenza le ho avute per le prime due settimane, mal di testa fortissimo, sentivo come schiacciare sulle tempie.. poi sono passate ma la voglia è rimasta, poco a poco poi si spegne anche quella.
    Secondo me ridurle non funziona, ci ho provato ai tempi ma in pratica vivevo aspettando la prossima sigaretta
    niente devi smettere e basta, sopportare le crisi tenendoti occupata, mangiati una gomma e mettiti a fare qualcosa, con me ha funzionato.

    Cmq dopo due anni a ottobre ho ricominciato..
    Quoto, ridurle è un eterna e sadica attesa... però funziona se la si considera come ultima fase, ovvio che poi bisogna smettere sennò ciccia xD
    Riniziare è stata una tua scelta consapevole, parecchio stupida aggiungerei, ora sarai di sicuro meno propenso a smettere anche se nel caso tu ci provassi sarebbe comunque più semplice
    Ultima modifica di Elefantino Blu; 28/1/2013 alle 22:02
    A Lola_love piace questo intervento

  11. #10
    Lola_love
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 15/12/2012
    Messaggi: 165
    Piaciuto: 63 volte

    Predefinito

    Grazie ragazzi per il vostro aiuto e sostegno. Non so come da un giorno all'altro ho deciso di smettere. Ogni volta che accendevo una sigaretta mi sentivo in colpa,mi sentivo come insicura,piu' ansiosa.
    Questi due giorni ho passato l'inferno e lo sto passando anche ora che scrivo,ogni mio pensiero va a loro,e mi sento una cretina perchè do tanta importanza ad una cosa che mi sta uccidendo piano piano senza accorgermene.
    Voglio dire se ce l'hanno fatta persone che fumavano da 30 anni posso farcela anche io.
    La cosa brutta è che a volte me ne frego del mio buon senso e mi fumerei anche la carta arrotolata.
    Spero davvero che domani andrà meglio,e che sta voglia passi il piu' in fretta possibile. Perchè l'astinenza da nicotina è bruttissima. Non credevo di essere cosi' dipendente fino ad oggi pomeriggio,mi tremavano le mani,mi formicolava il viso e mi è venuto da piangere.
    Sembra brutto da dire ma tutti quelli che fumano anche solo le sigarette sono tossicodipendenti,e lo sono anche io,o forse lo ero fino a due giorni fa,e questo è il motivo principale che mi aiuta a non accendermi un pacchetto sano e finirlo in 10 secondi.
    A Jamila piace questo intervento

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Smettere di fumare, un grande consiglio
    Da star03 nel forum Salute e medicina
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 13/8/2009, 20:37
  2. Per chi vuole smettere di fumare
    Da .Mademoiselle Kyra. nel forum Salute e medicina
    Risposte: 64
    Ultimo messaggio: 29/4/2009, 19:05
  3. Pagati per smettere di fumare?
    Da lower nel forum Argomento libero
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 27/3/2009, 15:12
  4. sei pronta/o a smettere di fumare ?
    Da xMaia nel forum Quiz e test
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 1/6/2008, 13:11
  5. Come smettere di fumare??
    Da girox nel forum Salute e medicina
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 13/1/2008, 11:18