ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 10
Like Tree1Mi piace
  • 1 Intervento di Loller156

Aerobico o anaerobico?

  1. #1
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito Aerobico o anaerobico?

    Stasera ho avuto una discussione tra me, uno studente di scienze motorie del III anno ( io sto al primo ) e il mio preparatore atletico.
    Quando un esercizio è aerobico o anaerobico? non ditemi quando consumi ossigeno o quando non lo consumi, è evidente quello. Intendo dire.. se io corro a media intensità, sono in aerobico? se aumento l'intensità passo all'anaerobico? come funziona?

    Camminare e svolgere attività a bassissimo costo energetico è aerobico o anaerobico? io dico aerobico, visto che riesco a completare la fosforilazione ossidativa, giusto?
    Cos'è la soglia aerobica o che differenza c'è con quella anaerobica?
    La soglia aerobica è quella sotto la quale non produco acido lattico, tra la soglia aerobica e quella anaerobica produco acido lattico in quantità da poterlo smaltire direttamente, sopra la soglia anaerobica produco acido lattico. giusto?



    Quello che ho capito io è che, se ho bisogno di energia immediata che non riesco ad avere con l'ossigeno e quindi utilizzo il piruvato, senza entrare nel ciclo di krebs, sono in anaerobico e produco acido lattico. Se invece rimango sotto la soglia anaerobica, nella quale riesco sempre a completare il ciclo completo di produzione energia, ( 36 atp, insomma ) sono in aerobico.

  2. # ADS
     

  3. #2
    tossico quasi assuefatto Alprazolam
    Uomo 109 anni
    Iscrizione: 4/9/2009
    Messaggi: 581
    Piaciuto: 95 volte

    Predefinito

    dio mio, ma tu sei fissato con ste domande di muscoli, medicina sportiva e cose varie. Un consiglio, senza rancore o che: ma non ti conviene chiederle in un forum di salute e medicina ste cose? Ce ne sono milioni migliori di fdt dove porre queste domande, qui è tutto tranne che un forum adatto alla cosa. Poi se vuoi farlo non è che mi dia fastidio, ma è come se uno volesse comprare una moto in un autosalone, quando di motosaloni ce ne sono a bizzeffe.
    forum FDT: l'età media cala, la qualità del forum pure!
    mi pagano per movimentare e mettere un pò di sale al forum, a modo mio, senza offese ad altri!

  4. #3
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Sinceramente devo essermi perso qualcosa! Sono iscritto da tanto a questo forum e tempo fa c'era gente che mi avrebbe risposto..
    Se non ottengo risposta non fa niente, ci si prova! XD
    A Fiona piace questo intervento

  5. #4
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    O mio dio basta con queste domande!=)

    allora..inizi un lavoro muscolare.. il tuo ossigeno inizia ad aumentare, ma i tuoi muscoli non preparati ultilizzano la fofocreatina muscolare per recuparare l'atp perso. se il lavoro non è molto intenso e dura poco questo basta. Compi un lavoro anaerobico alattacido.

    Se il tuo sforzo moscolare è molto intenso allora la fosfocreatina e l'ossigeno non bastano utlizzo l'acido lattico. Lavoro anaerobico lattacido.

    Se il lavoro invece si protrae per molto tempo devi per forza usare solo e solamente l'ossigeno. E qui si parla di lavoro aerobico.

    ---------- Messaggio aggiunto alle 21:36 ----------

    mi correggo fosfocreatina muscolare..^^

    ---------- Messaggio aggiunto alle 21:40 ----------

    cmq tieni conto che il determinante fondamentale è il tempo. La fosfocreatina muscolare e l'acido lattico non sono per sempre e hanno una data soglia. Inoltre l'acido lattico causa la classica 'fatica' muscolare, danneggia i vasi sanguigni e le fibre muscolari.

    ---------- Messaggio aggiunto alle 21:44 ----------

    Continuo ad aggiungere cose..xD...se hai dubbi 'fisiologici' ti consiglio di guardare 'fisiologia medica' Il Guyton. E'la Bibbia della fisiologia e deve entrarmi in testa per aprile..=(
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  6. #5
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Ok, quelli li ho capiti.. ma se il lavoro è non intenso e per poco tempo? non cosi poco da far bastare la fosfocreatina..intendo se corro per mezz'ora a media andatura..è aerobico giusto? ^^

  7. #6
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    se corri per mezz'ora a una bassa andatura prima consumi l'atp disponibile, poi la fosfocreatina e poi solo l'ossigeno. Contrai quindi un debito di ossigeno alattacido. infatti appena ti fermi il consumo di ossigeno rimane cmq a livelli più elevati per un certo periodo di tempo proprio per ripristinare le riserve di fosfocreatina consumate.
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  8. #7
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio
    Sinceramente devo essermi perso qualcosa! Sono iscritto da tanto a questo forum e tempo fa c'era gente che mi avrebbe risposto..
    Se non ottengo risposta non fa niente, ci si prova! XD
    Lascia perdere Alph a volte ha il ciclo, questo forum è aperto per domande di tutti i generi, se ti senti fai pure, ci sono persone davvero in gamba che sono sicura che ti risponderanno adeguatamente, naturalmente puoi fare la stessa domanda anche in siti specializzati oltre che qui, se vuoi una risposta da esperti.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  9. #8
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio
    se corri per mezz'ora a una bassa andatura prima consumi l'atp disponibile, poi la fosfocreatina e poi solo l'ossigeno. Contrai quindi un debito di ossigeno alattacido. infatti appena ti fermi il consumo di ossigeno rimane cmq a livelli più elevati per un certo periodo di tempo proprio per ripristinare le riserve di fosfocreatina consumate.
    Credo tu stia sbagliando qualcosa... La fosfocreatina viene usata prima dell'ATP, in quanto è l'unica forma di energia accumulabile! L'ATP come fai ad usarlo? non si ha ATP disponibile già pronto..
    Comunque grazie! era quello che pensavo, in generale..

    Quote Originariamente inviata da Artemisia Visualizza il messaggio
    Lascia perdere Alph a volte ha il ciclo, questo forum è aperto per domande di tutti i generi, se ti senti fai pure, ci sono persone davvero in gamba che sono sicura che ti risponderanno adeguatamente, naturalmente puoi fare la stessa domanda anche in siti specializzati oltre che qui, se vuoi una risposta da esperti.
    no problem!

  10. #9
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2594 volte

    Predefinito

    Ti sbagli, prendo dal Guyton :"la concentrazione di atp all'interno della fibra muscolare, circa 4mmol, è sufficiente a mantenere una contrazione completa per 1 o 2 sec al massimo".
    infatti poi la entra in gioco la fosfocreatina che è solo cinque volte maggiore dell'atp, e serve a ricostruire atp. nel complesso atp e fosfocreatina sono in grado di sostenere la cotrazione solo per 5-8 sec.
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  11. #10
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Ma se l'ATP non posso conservarlo e compio uno sforzo enorme e immediato, cosa uso? la fosfocreatina è l'unica fonte di energia già presente e disponibile..

Discussioni simili

  1. Body building/lavoro anaerobico
    Da margot nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 306
    Ultimo messaggio: 30/1/2012, 20:02